Autore Topic: Alan 87 fuori frequenza in banda laterale  (Letto 397 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Federico02

  • perito elettronico
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 1rc113
    • Mostra profilo
    • E-mail
Alan 87 fuori frequenza in banda laterale
« il: 22 Giugno 2020, 21:36:04 »
Ciao a tutti precedentemente ho fatto un altro post, che ora ho eliminato accorgendomi però che prima avevo indicato male la frequenza. Il mio Alan 87 è fuori frequenza di 200hz, in pratica quando la radio si scalda si sposta anche di requenza in banda laterale sia di ricezione che trasmissione, l'ho preso usato e sinceramente  vorrei capire il problema, Grazie per chi risponderà 73 a tutti



Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1275
  • Applausi 35
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:Alan 87 fuori frequenza in banda laterale
« Risposta #1 il: 23 Giugno 2020, 07:59:19 »
Se ricordo bene, l'Alan 87 e' uno di quegli apparati di qualche anno fa, che monta la scheda EPT3600, usata da una miriade di altri apparati.
Tranquillo che il comportamento e' normalissimo. Sono schede di altri tempi e non hanno la componentistica di quelle attuali, piu' stabili. La stessa scheda viene montata sul Galaxy Saturn, o sul Midland 8001. Devi attendere una ventina di minuti prima che si stabilizzi completamente in frequenza.
73's de Patrizio

Offline Federico02

  • perito elettronico
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 1rc113
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Alan 87 fuori frequenza in banda laterale
« Risposta #2 il: 23 Giugno 2020, 14:08:47 »
Se ricordo bene, l'Alan 87 e' uno di quegli apparati di qualche anno fa, che monta la scheda EPT3600, usata da una miriade di altri apparati.
Tranquillo che il comportamento e' normalissimo. Sono schede di altri tempi e non hanno la componentistica di quelle attuali, piu' stabili. La stessa scheda viene montata sul Galaxy Saturn, o sul Midland 8001. Devi attendere una ventina di minuti prima che si stabilizzi completamente in frequenza.
Grazie mille


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

Offline madison

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 231
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Alan 87 fuori frequenza in banda laterale
« Risposta #3 il: 23 Giugno 2020, 19:53:35 »
ciao Pat e ciao a Fede ..73' a tutto il gruppo, se la frequenza è spostata di 200hz l'unica soluzione è di allineare la radio agendo sulle bobine L 20 per USB e L21 per LSB e L 19 per AM..in AM anche se sei spostato di 200 hz non si accorge nessuno mentre in banda laterale  diventa una tragedia per chi ti ascolta Cordialità Madison.

Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1275
  • Applausi 35
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:Alan 87 fuori frequenza in banda laterale
« Risposta #4 il: 24 Giugno 2020, 09:21:25 »
Certo...bisogna avere l'accortezza pero' di tarare con L20 e 21 ad apparato caldo, senno' poi comunque, inevitabilmente, te lo ritrovi spostato.
73's de Patrizio


Offline Federico02

  • perito elettronico
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 1rc113
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Alan 87 fuori frequenza in banda laterale
« Risposta #5 il: 25 Giugno 2020, 10:34:00 »
Certo...bisogna avere l'accortezza pero' di tarare con L20 e 21 ad apparato caldo, senno' poi comunque, inevitabilmente, te lo ritrovi spostato.
Ok proverò a tararlo con apparato caldo già acceso da un po', grazie e vi farò sapere


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

Online acquario58

  • 1rgk043
  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10416
  • Applausi 355
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:Alan 87 fuori frequenza in banda laterale
« Risposta #6 il: 25 Giugno 2020, 11:45:37 »
poi quando lo spegni e lo riaccendi....noterai lo stesso problema..
..lascialo tranquillo questo apparato....

Offline Skypperman

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4621
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re:Alan 87 fuori frequenza in banda laterale
« Risposta #7 il: 25 Giugno 2020, 19:08:41 »
Avevo un Pluto una trentina di anni fa e mi faceva impazzire perche'da freddo a caldo in ssb si spostava di ben 1.5Khz. Tra l'atro quando si scaldava il frequenzimetro continuava a scivolare di frequenza ulteriormente.
UN altro problema grave era il fatto che avesse il Coarse con scatto centrale, quindi mi era pressocche' impossibile stare in frequenza correttamente inquanto se tentavo di centrarmi il potenziometro scivolava daccapo al centro facendomi impazzire. Non avendo all'epoca conoscenze per fare la modifica del fine in tx, escogitai vari stratagemmi per risolvere il problema.
il primo fu spostare il centro fuori dallo scatto... e gia' questo mi permise di centrarmi decentemente in frequenza ma non dello slittamento continuo. La seconda cosa che feci fu sostituire all'altoparlante una ventola da pc a basso profilo, che spingesse aria fresca dentro la radio e gia' questo stabilizzo' la radio molto bene. Terza modifica fatta dopo qualche anno fu quella di tirare fuori il quarzo X2 (mixer crystal che e' il vero colpevole del problema) fuori dalla radio! Lo misi dentro uno box in plastica per montaggi elettronici alloggiato sotto il frontalino (con anche funzione di supporto) dove aapprofittai per inserire anche un paio di comandi tipo preascolto etc... il quarzo ben schermato e isolato dentro un bel cubo di polistirolo era a temperatura ambiente costante e questo fu risolutivo per il problema!!!
Da fredda a calda la radio slittava di qualche decina di Hz,in linea come qualsiasi HF.
Questo mi permise di rimettere il Coarse al centro (nello "scatto") e inquanto non lo toccavo piu' se non per andare sulle frequenze con lo "zero" finale.

LA stessa modifica l'ho fatta di recente in un Saturn in cui avevo inserito una piccola ventola da pc che immetteva aria dal retro (dove prima risiedevano le alette per gli stabilizzatori di alimentazione) dove ora alloggiava un nuovo alimentatore Switching da 12A.
Anche se nel Saturn il problema slittamento e' molto meno evidente, la modifica comunque stabilizzo' perfettamente la radio!


Piccola esperienza di vita su ste benedette EPT-3600.
« Ultima modifica: 25 Giugno 2020, 19:11:45 da Skypperman »
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019


Offline Federico02

  • perito elettronico
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • 1rc113
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Alan 87 fuori frequenza in banda laterale
« Risposta #8 il: 29 Giugno 2020, 12:46:32 »
Avevo un Pluto una trentina di anni fa e mi faceva impazzire perche'da freddo a caldo in ssb si spostava di ben 1.5Khz. Tra l'atro quando si scaldava il frequenzimetro continuava a scivolare di frequenza ulteriormente.
UN altro problema grave era il fatto che avesse il Coarse con scatto centrale, quindi mi era pressocche' impossibile stare in frequenza correttamente inquanto se tentavo di centrarmi il potenziometro scivolava daccapo al centro facendomi impazzire. Non avendo all'epoca conoscenze per fare la modifica del fine in tx, escogitai vari stratagemmi per risolvere il problema.
il primo fu spostare il centro fuori dallo scatto... e gia' questo mi permise di centrarmi decentemente in frequenza ma non dello slittamento continuo. La seconda cosa che feci fu sostituire all'altoparlante una ventola da pc a basso profilo, che spingesse aria fresca dentro la radio e gia' questo stabilizzo' la radio molto bene. Terza modifica fatta dopo qualche anno fu quella di tirare fuori il quarzo X2 (mixer crystal che e' il vero colpevole del problema) fuori dalla radio! Lo misi dentro uno box in plastica per montaggi elettronici alloggiato sotto il frontalino (con anche funzione di supporto) dove aapprofittai per inserire anche un paio di comandi tipo preascolto etc... il quarzo ben schermato e isolato dentro un bel cubo di polistirolo era a temperatura ambiente costante e questo fu risolutivo per il problema!!!
Da fredda a calda la radio slittava di qualche decina di Hz,in linea come qualsiasi HF.
Questo mi permise di rimettere il Coarse al centro (nello "scatto") e inquanto non lo toccavo piu' se non per andare sulle frequenze con lo "zero" finale.

LA stessa modifica l'ho fatta di recente in un Saturn in cui avevo inserito una piccola ventola da pc che immetteva aria dal retro (dove prima risiedevano le alette per gli stabilizzatori di alimentazione) dove ora alloggiava un nuovo alimentatore Switching da 12A.
Anche se nel Saturn il problema slittamento e' molto meno evidente, la modifica comunque stabilizzo' perfettamente la radio!


Piccola esperienza di vita su ste benedette EPT-3600.
Grazie mille a tutti ho provato a tararlo da apparato caldo e già va bene quindi penso di accontentarmi così,grazie a tutti


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile