Autore Topic: Daiwa CNW 419  (Letto 1056 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline madison

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 273
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
Daiwa CNW 419
« il: 16 Maggio 2020, 20:21:04 »
buona serata al gruppo
ho un problema con questo accordatore ,premetto che non è mio
è di un amico ed è molto tempo che era in un cassetto ...morale della
favola messo in prova noto che la scala 20 watt è perfetta ,mentre la scala 200 watt è praticamente morta ,ho provato anche con 100 watt abbondanti ma l'ago non si muove, attendo suggerimenti ringraziando in
anticipo ..Madison


Offline IW2OGQ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 378
  • Applausi 16
  • Sesso: Maschio
  • Il rispetto è la regola migliore
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2OGQ
Re:Daiwa CNW 419
« Risposta #1 il: 16 Maggio 2020, 20:36:45 »
Ciao,

a questo link recuperi lo schema elettrico :

http://www.radiomanual.info/schemi/ACC_matching/Daiwa_CNW-419_user.pdf

73 accordati de Rick

Offline Niko Ft7B

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 397
  • Applausi 8
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Daiwa CNW 419
« Risposta #2 il: 16 Maggio 2020, 20:38:27 »
Buona sera Madison inizia a pulire il commutatore di scala con uno spray pulisci contatti se non funziona neanche così prova con un tester se commuta, se si vediamo il da farsi.

Nicola



inviato iPhone using rogerKapp mobile


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1998
  • Applausi 168
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Daiwa CNW 419
« Risposta #3 il: 16 Maggio 2020, 20:42:42 »
Lo posseggo anche io da 42 anni... mai un problema.

a) verifica che il commutatore 20/200 faccia il suo lavoro, non ci siano fili staccati o contatti ossidati

b) sul ramo sinistro ( potenza forward ) che si inserisce quando premi 200 watt controlla il diodio IK60
  sul ramo destro ( potenza riflessa) il condensatore da 100 nF

73 Arnaldo ik2nbu

Offline madison

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 273
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
Re:Daiwa CNW 419
« Risposta #4 il: 16 Maggio 2020, 21:19:31 »
grazie Arnaldo per i suggerimenti sempre precisi
domani verifico e seguo i tuoi suggerimenti
cordialità Madison IU2GEB  73'


Offline madison

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 273
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
Re:Daiwa CNW 419
« Risposta #5 il: 16 Maggio 2020, 21:30:29 »
mi scuso ..non avevo visto anche le risposte di niko ft7b
e di iw20gq grazie anche a voi Madison

Offline madison

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 273
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
Re:Daiwa CNW 419
« Risposta #6 il: 18 Maggio 2020, 20:03:28 »
problema CNW 419 risolto,è bastato un po di spry per contatti
sia per la commutazione watt 20/200 e sia per la commutazione delle  due antenne ,avevo pensato subito al peggio invece guasto risolto nei migliore dei modi ...grazie comunque a tutti per i vostri suggerimenti.  adesso però devo trovare il modo di mettere una luce led per lo strumento (impossibile leggere correttamente i valori ) dovrò togliere lo strumento per vedere se la cosa è fattibile (magari qualcuno ha già fatto questa modifica ?) ,Madison 


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1998
  • Applausi 168
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Daiwa CNW 419
« Risposta #7 il: 18 Maggio 2020, 20:28:54 »
Lo strumento è montato esterno quindi non puoi lluminare dai fianchi della plastica trasparente,
ma solo dal retro dello strumento dove c'è spazio all'interno.

Incassare dei pisellini da 12V nel porta strumenti nero in plastica è complicato, ma fattibile

Se vai dal retro,dovrai usare un luce 12V molto potente x diffusione su fondo colorato giallo,
cerca dei led 12V per fare una piccola striscia tipo neon.

PS: con buona luce ambientale il CNW419 si legge perfettamente,
non ho ai avuto esigenza di illuminarlo.

73 Arnaldo ik2nbu
« Ultima modifica: 18 Maggio 2020, 20:30:25 da ik2nbu Arnaldo »

Offline madison

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 273
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
Re:Daiwa CNW 419
« Risposta #8 il: 19 Maggio 2020, 17:02:33 »
ciao Arnaldo ...non so se hai notato ,ma all'interno proprio dietro lo strumento viaggia un lamierato,ho provato a puntare una torcia a luce intensa ma sul fronte non passa un raggio di luce ...ecco perchè volevo allentare lo strumento ,portarlo avanti quel tanto che basta e verificare se a quel punto la luce passa ,in quel caso sarebbe facile forare la lamiera con tre fori distanziati in misura per una striscia di tre led (sembra facile) [emoji12]  [emoji298] ...Cordialità al gruppo

73' Madison





             


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1998
  • Applausi 168
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Daiwa CNW 419
« Risposta #9 il: 19 Maggio 2020, 17:56:31 »
ciao Arnaldo ...non so se hai notato ,ma all'interno proprio dietro lo strumento viaggia un lamierato,ho provato a puntare una torcia a luce intensa ma sul fronte non passa un raggio di luce ...ecco perchè volevo allentare lo strumento ,portarlo avanti quel tanto che basta e verificare se a quel punto la luce passa ,in quel caso sarebbe facile forare la lamiera con tre fori distanziati in misura per una striscia di tre led (sembra facile) [emoji12]  [emoji298] ...Cordialità al gruppo

73' Madison





             

Mi sembra un lavorone... ne vale la pena ? Lo strumento del Daiwa si legge bene anche non illuminato.

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16404
  • Applausi 419
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Daiwa CNW 419
« Risposta #10 il: 02 Giugno 2020, 23:42:32 »
73 a tutti, in questi casi (quando lo strumento non ha il telaio trasparente o la scala è stampata su un foglio di alluminio) o si apre lo strumento e si rischia di rompere qualcosa o si aggiunge esternamente un foglio di plexyglass da 4 mm davanti al galvanometro e con un led da 3 mm si illumina il plexyglass, per riflesso si legge meglio l'indicazione, il plexyglass o il policarbonato si trova nei bricocenter per sostituire i vetri e và tagliato senza scheggiarlo, chiaro che l'estetica dello strumento cambia e serve un lavoro di fino ma se l'alternativa è rischiare di rompere un galvanometro introvabile o costoso o si aggiunge un punto luce sopra il tavolo o si taglia il plexyglass ecc... io per non scheggiarlo  faccio un sandwich con due fogli di compensato o simile (è perfetto il fondo delle cassette di frutta...) e il plexyglass si taglia e fora senza problemi, poi con lima e carta vetra si smussano i bordi o si incolla del nastro isolante ed è fatta anche la cornice...
ps:per non graffiare il plexyglass durante la lavorazione non togliere la pellicola protettiva, se non c'è si fà con la pellicola per alimenti, una volta tesa e compressa dai legni protegge uguale...