Autore Topic: Midland Alan 80 A  (Letto 1951 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline filippo IZ4WJZ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 53
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ4WJZ
Midland Alan 80 A
« il: 21 Aprile 2020, 13:19:15 »
Salve a tutti, queste immagini me le ha mandate un mio amico, chi conosce questo portatile?
Sembrerebbe così da vedere di concezione vetusta, quando veniva prodotto?
Vi chiedo scusa per l'insistenza ma mi piacciono molto i cb portatili, io ho il 42 multi, ma lui mi ha detto che questo è anche un pizzico meglio soprattutto in rx.....

Grazie a tutti.....Filippo.


Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2199
  • Applausi 124
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Stazione Meteo Meteolatina (Latina Sud)
  • Nominativo: IK0EHZ - 1AT643
Re:Midland Alan 80 A
« Risposta #1 il: 21 Aprile 2020, 13:33:09 »
L'Alan 80 dovrebbe essere di fine anni 80 primi 90.
Il tuo amico non ha proprio tutti i torti.
Anche io ho l' Alan 42 ma i portatili di quei tempi andavano molto meglio, soprattutto in modulazione.
Avrai notato sicuramente che l' Alan 42 Multi ha la modulazione piuttosto bassa.

Offline filippo IZ4WJZ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 53
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ4WJZ
Re:Midland Alan 80 A
« Risposta #2 il: 21 Aprile 2020, 21:30:37 »
L'Alan 80 dovrebbe essere di fine anni 80 primi 90.
Il tuo amico non ha proprio tutti i torti.
Anche io ho l' Alan 42 ma i portatili di quei tempi andavano molto meglio, soprattutto in modulazione.
Avrai notato sicuramente che l' Alan 42 Multi ha la modulazione piuttosto bassa.
Certo infatti proprio ora sto cercando qui su rogerk come poterla aumentare.....non è bassa è sotto al livello del mare 🤣
Per la potenza della portante nulla da obbiettare, per un mattoncino cb i suoi quasi 4w a pile nuove e carichissime li raggiunge senza problem, ma il problem sta nel fatto che quando lo uso i miei interlocutori in barra fissa o mobile, ricevono bene la portante,  si ma solo quella!!!
Anche aumentando al massimo i loro Rf Gain, mi dicono che non si capisce quello che dico......
Incredibile quando invece uso gli intek h510plus o h520 plus arrivo bene anche in modulazione, nonostante paragonati al Mercedes, che sarebbe il 42, non sono pande ma biciclette.....
Mi sà che se non si può aumentare tramite trimmer, al mio amico gli do tutti gli eurini che vuole ma me lo piglio io l'80a.
Lo stavamo provando 5 minuti fa da un quartiere all'altro adiacenti e la sua modulazione è ottima, la mia inesistente....😭
« Ultima modifica: 21 Aprile 2020, 21:32:29 da filippo IZ4WJZ »


Offline filippo IZ4WJZ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 53
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ4WJZ
Re:Midland Alan 80 A
« Risposta #3 il: 21 Aprile 2020, 21:38:30 »
Scusate mi sono accorto di aver caricato una sola foto....che rinco de rinchis!
😱


Offline Franz79

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Midland Alan 80 A
« Risposta #4 il: 27 Giugno 2020, 01:27:28 »
Ciao è un bellissimo apparato, a me l’ha regalato mio padre nel 92, mai avuto problemi di nessun tipo e ti posso dire che è stato parecchio maltrattato, unico neo mangia le batterie, comunque funziona solo in am, ma i watt li erogava tutti, non ti so dire se si può modificare o meno ma rendeva abbastanza così com’è.

Offline VikY2k

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 1
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Midland Alan 80 A
« Risposta #5 il: 12 Settembre 2022, 08:46:12 »
Ciao a tutti,
ne ho due, uno nuovo, mai usato, ancora nella sua scatola.
Confermo quanto scritto, è un buon apparecchio che funziona (ancora) molto bene.
Peccato per il consumo delle batterie (10 stilo da 1,5).
Chissà se è possibile sostituire le stilo con un pacco batterie da mettere nel vano batterie.

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4060
  • Applausi 171
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Midland Alan 80 A
« Risposta #6 il: 12 Settembre 2022, 09:48:28 »
Ciao a tutti,
ne ho due, uno nuovo, mai usato, ancora nella sua scatola.
Confermo quanto scritto, è un buon apparecchio che funziona (ancora) molto bene.
Peccato per il consumo delle batterie (10 stilo da 1,5).
Chissà se è possibile sostituire le stilo con un pacco batterie da mettere nel vano batterie.
Ci sono dei kit lipo con relativo circuito per la ricarica.
Sempre qui sul forum ci dovrebbe essere un topic che ne parlava
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Offline fulmine817

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 162
  • Applausi 13
    • Mostra profilo
Re:Midland Alan 80 A
« Risposta #7 il: 14 Settembre 2022, 14:40:15 »
Ciao. Nel 1990 avevo acquistato l' alan 80a come portatile da affiancare al veicolare lafajette springfield. Anche con i suoi 5 watt purtroppo la resa di questo portatile era molto scarsa con la sua antenna in dotazione.. quindi usarlo in portatile riuscivo a coprire solo distanze di 300 metri facendo pochissimi qso. I cb in portatile dovrebbero avere antenne lunghissime e sarebbero molto scomodi da usare... molto meglio i pmr 446