Autore Topic: Lineare RM 163  (Letto 2039 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Lineare RM 163
« il: 25 Marzo 2020, 22:20:31 »
Ho un piccolo vecchio lineare RM 163 am ssb con problemi, in sostanza una volta acceso e messo in trx (sia am che ssb) il relay scatta ma non aumenta la potenza. Sembra che faccia semplicemente da bypass. Cosa potrebbe essere? Grazie già da ora.

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #1 il: 25 Marzo 2020, 22:27:45 »
Al suo interno c'è solo un componente attivo, quindi ...

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #2 il: 26 Marzo 2020, 00:38:47 »
Al suo interno c'è solo un componente attivo, quindi ...
transistor 2

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #3 il: 26 Marzo 2020, 10:19:37 »
transistor 2
Non ho trovato nulla in merito sul web, puoi fare una foto?

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #4 il: 26 Marzo 2020, 10:54:29 »
Non ho trovato nulla in merito sul web, puoi fare una foto?
Fino a stasera non riesco cmq é la versione vecchia di questo, ad occhio mi sembra identico https://images.app.goo.gl/u9SBr6884q1BxTna6


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #5 il: 26 Marzo 2020, 12:08:12 »
In quello della foto ci sono 4 Mosfet.
Se ce n'era almeno uno rotto era saltato il fusibile e non si eccitava neanche il rele.
Attendo le foto di questa sera...

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #6 il: 26 Marzo 2020, 13:47:40 »
In quello della foto ci sono 4 Mosfet.
Se ce n'era almeno uno rotto era saltato il fusibile e non si eccitava neanche il rele.
Attendo le foto di questa sera...
Allego foto
Grazie già da ora!

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #7 il: 26 Marzo 2020, 13:51:12 »
Qui forse si vede meglio

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #8 il: 26 Marzo 2020, 14:25:32 »
Si, si vede benissimo!
Saranno i soliti MS1307.
Comunque mi sembra che il fusibile sia cotto!
Vabbè che è saldato ma vale la pena rimetterci uno di grandezza adeguata (5x20).
Ripeto: se i mosfet erano andati il fusibile sarebbe bruciato.
Non so cosa pensare se dici che il relé funziona, non dovrebbe.
Bisogna indagare a fondo.
Forse è in corto uno dei diodi che limitano al segnale in ingresso?


Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #9 il: 26 Marzo 2020, 16:19:59 »
Si, si vede benissimo!
Saranno i soliti MS1307.
Comunque mi sembra che il fusibile sia cotto!
Vabbè che è saldato ma vale la pena rimetterci uno di grandezza adeguata (5x20).
Ripeto: se i mosfet erano andati il fusibile sarebbe bruciato.
Non so cosa pensare se dici che il relé funziona, non dovrebbe.
Bisogna indagare a fondo.
Forse è in corto uno dei diodi che limitano al segnale in ingresso?
Sono ignorante in materia, se mi giudi posso fare delle misurazioni o controlli.

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #10 il: 26 Marzo 2020, 17:03:44 »
...se mi guidi...
Si ma devi essere bravo tu a guidarmi nella riparazione!
Aricapitolamio
Il Led di alimentazione si accende?
Quando vai in TX senti il relé eccitarsi?
Tra acceso e spento non noti differenza in uscita?
Suppongo che hai un tester/multimetro e sai almeno provare le giunzioni!


Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #11 il: 26 Marzo 2020, 17:31:57 »
Si ma devi essere bravo tu a guidarmi nella riparazione!
Aricapitolamio
Il Led di alimentazione si accende?
Quando vai in TX senti il relé eccitarsi?
Tra acceso e spento non noti differenza in uscita?
Suppongo che hai un tester/multimetro e sai almeno provare le giunzioni!
1)Tutto collegato, lineare spento tutto regolare. 2)Tutto collegato, lineare acceso, Led acceso,schiaccio, relay si eccita e esce con gli stessi watt della radio senza amplificare niente. Da acceso se modifico i watt in ingresso, sul watmetro leggo la modifica. In sostanza con il lineare acceso sembra che faccia da semplice bypass come se fosse un cavo.
Si ho un multimetro

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #12 il: 26 Marzo 2020, 18:05:36 »
...Si ho un multimetro
Sai provare le giunzioni?

Sarebbe da togliere il fusibile e vedere che succede.

Non ci crederai ma sin questo momento sto mettendo mano ad un linearetto simile al tuo ma di altra marca!

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #13 il: 26 Marzo 2020, 18:07:51 »
Sarebbe da togliere il fusibile e vedere che succede...
E già che ci sei ce ne rimetti uno consono come dimensione da non meno di 10 A.
Se funziona a dovere dovrebbe assorbire 8 A.

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #14 il: 27 Marzo 2020, 15:56:57 »
Sai provare le giunzioni?

Sarebbe da togliere il fusibile e vedere che succede.

Non ci crederai ma sin questo momento sto mettendo mano ad un linearetto simile al tuo ma di altra marca!
Il fusibile é ok. Se tolgo il fusibile non si accende. Il led di alimentazione é acceso. Quando schiaccio il relay si eccita ma da acceso è spento non cambia niente.
Il diodo l ho provato mi legge 0.38 anche invertendo i puntali, per fare la misura giusta lo devo dissaldare?
Le giunzioni come faccio a provarle?
« Ultima modifica: 27 Marzo 2020, 16:19:27 da nihola »


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #15 il: 27 Marzo 2020, 18:19:46 »
Calma, calma una cosa per volta sennò non ci capiamo e veniamo a nulla.
Il fusibile é ok. Se tolgo il fusibile non si accende. Il led di alimentazione é acceso...
Che significa?
Se togli il fusibile comunque si accende il led?
...Il diodo l ho provato mi legge 0.38 anche invertendo i puntali...
Ma quale diodo hai misurato?
Ce ne sono diversi tra cui uno Zener.
...per fare la misura giusta lo devo dissaldare?...
Sarebbe ma in questo caso puoi evitarlo di fare.
Un diodo in corto si riconosce subito.
...Le giunzioni come faccio a provarle?...
Ti consiglio di cercare un tutorial sul tubbo.
E' un operazione molto, ma molto semplice.

Questa circuiteria di lineare penso di conoscerla molto bene e ti posso anche dire come modificarlo.
Se sei preciso e mi fai capire bene quello che fai ti posso essere di aiuto...
Non procedere in modo random, cerca un tutorial su come provare i diodi e poi ci risentiamo!

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #16 il: 27 Marzo 2020, 19:24:34 »
Se tolgo il fusibile non si accende niente!
Il diodo penso di averlo trovato ti allego 2 foto, come dicevo quello che non mi torna é che invertendo i puntali ho la stessa lettura, in teoria se funziona e non sbaglio io dovrei avere una lettura di xxx con polarità giusta e una lettura di circuito aperto con polarità invertita.

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #17 il: 27 Marzo 2020, 19:35:20 »
Allora, cominciamo...
1) Provando i diodi sul multimetro devi leggere una cifra intorno ai 500/600 che è la caduta di tensione che oppone il diodo.
2) quel diodo che stai provando lascialo perdere.
Quello serve per l'inversione di polarità.
Ai suoi capi DEVI rivelare la tensione di alimentazione e verificala.
Se ne dissaldi un piedino vedrai che il diodo funziona.
Il fatto che vedi una bassa caduta di tensione in tutti e due i versi, probabilmente. è un corto provocato dai Mos.
Intanto verifica la presenza della tensione di alimentazione.

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #18 il: 27 Marzo 2020, 20:45:19 »
Allora, cominciamo...
1) Provando i diodi sul multimetro devi leggere una cifra intorno ai 500/600 che è la caduta di tensione che oppone il diodo.
*** SPIEGAMI COME SE FOSSE LA PRIMA VOLTA!!! 500/600 COSA? COME LO DEVO IMPOSTARE IL MULTIMETRO?
2) quel diodo che stai provando lascialo perdere.
Quello serve per l'inversione di polarità.
Ai suoi capi DEVI rivelare la tensione di alimentazione e verificala.
*** 13.5 V
Se ne dissaldi un piedino vedrai che il diodo funziona.
Il fatto che vedi una bassa caduta di tensione in tutti e due i versi, probabilmente. è un corto provocato dai Mos.
Intanto verifica la presenza della tensione di alimentazione.
*** AI CAPI DEL DIODO 13.5 V


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #19 il: 27 Marzo 2020, 20:58:33 »
Il dato che leggi sul multimetro provando i Diodi è la caduta di tensione in millivolt che oppone un diodo al passaggio di corrente.
Per i Diodi al silicio il valore si aggira tra i 500 e i 500 mV.
La cosa che mi risulta srano è che in tutti e due i versi ti da lo stesso valore.
A lineare spento controlla che ci sia continuità, il buzzer sul tester, tra il Catodo del diodo ed i Drain dei Mosfet.
Dovrebbe essere il corpo metallico dei medesimi.

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #20 il: 28 Marzo 2020, 12:53:58 »
Il dato che leggi sul multimetro provando i Diodi è la caduta di tensione in millivolt che oppone un diodo al passaggio di corrente.
Per i Diodi al silicio il valore si aggira tra i 500 e i 500 mV.
La cosa che mi risulta srano è che in tutti e due i versi ti da lo stesso valore.
A lineare spento controlla che ci sia continuità, il buzzer sul tester, tra il Catodo del diodo ed i Drain dei Mosfet.
Dovrebbe essere il corpo metallico dei medesimi.
Ho provato tutti i diodi l unico che mi suona strano é quello nero più grosso. Su tutti i diodi miltimetro impostato come prova diodio misuro circa 600 e invertendo la polarità non leggo niente quindi penso siamo ok. Quello nero leggo 38 e invertendo la polarità leggo sempre 38 (in teoria non dovrei leggere niente).
La continuità tra cadodo e drain... Ok ma di quel diodo?

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #21 il: 28 Marzo 2020, 13:06:41 »
Il Diodo in questione serve per far saltare il fusibile in caso di inversione di polarità.
E' strano quello che fa, dissalda un piedino è controlla.
Poi devi verificare due condizioni:
1) la continuità tra l'alimentazione e il Drain dei mosfet che è il terminale centrale.
2) la continuità tra la massa e il Source che è il piedino sulla destra.
I Mosfet sono tutti in parallelo. 

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #22 il: 28 Marzo 2020, 15:06:30 »
Il Diodo in questione serve per far saltare il fusibile in caso di inversione di polarità.
E' strano quello che fa, dissalda un piedino è controlla.
*** dissaldato legge 420 solo con polarità corretta.
Poi devi verificare due condizioni:
1) la continuità tra l'alimentazione e il Drain dei mosfet che è il terminale centrale.
2) la continuità tra la massa e il Source che è il piedino sulla destra.
I Mosfet sono tutti in parallelo.
*** qui altra cosa strana.
Puntando il puntale sul positivo Dell alimentazione ho continuita con tutti e 3 i piedini dei mofset stessa cosa se punto il negativo...


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4196
  • Applausi 160
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Lineare RM 163
« Risposta #23 il: 28 Marzo 2020, 15:30:52 »
A parte il diodo per cui mi aspettavo questo stato, da quello che racconti sembrerebbe che i Mosfet siano in corto.
In realtà ne basterebbe uno solo in quanto sono in parallelo.
Se cosi fosse sarebbe saltato il fusibile.
Prima di cominciare a dissaldare i Mosfet fai quest'altro test:
alimentando il lineare guarda che tensione c'è tra i terminali centrali dei Mosfet, ne basta anche solo uno in quanto gli altri 2 sono in parallelo, e la massa.
Se è come dici tu non ci dovrebbe essere tensione.

Offline nihola

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 255
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Lineare RM 163
« Risposta #24 il: 28 Marzo 2020, 17:15:41 »
A parte il diodo per cui mi aspettavo questo stato, da quello che racconti sembrerebbe che i Mosfet siano in corto.
In realtà ne basterebbe uno solo in quanto sono in parallelo.
Se cosi fosse sarebbe saltato il fusibile.
Prima di cominciare a dissaldare i Mosfet fai quest'altro test:
alimentando il lineare guarda che tensione c'è tra i terminali centrali dei Mosfet, ne basta anche solo uno in quanto gli altri 2 sono in parallelo, e la massa.
Se è come dici tu non ci dovrebbe essere tensione.
Tensione misura su tutti e 4 i Mosfet 13.6 v ora mi sono accorto che accendendo il lineare schiaccianfo mi " mangia un po' di watt in trx" in sostanza invece di amplificare mi mangia potenza.