Autore Topic: Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58  (Letto 339 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lpiero72

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 85
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Avv. Pietro Lisi
73+51 a tutti,

quando pensavo di aver deciso l'acquisto del cavo (avevo nel carrello 50mt di Messi e Paoloni Hyperflex 5) ecco che con la coda dell'occhio vedo tra i vari annunci la scritta Belden, poi ITC, poi RG58... approfondisco e trovo questo cavo: ITC TY58A cavo a doppia schermatura low loss, a 70 centesimi al metro!!

Riporto qui in calce la scheda tecnica, che non indica l'attenuazione sui 28MHz, ma che a 50MHz riporta un dignitoso 8,2dB che è meno del corrispondente valore (10,8 dB) dell'RG58 di Messi & Paoloni, ma certamente più dei 5,5 dB dell'Hyperflex 5.

Qualcuno di voi lo conosce? Magari lo usa? Pareri?
"Un euro per l'apparato, dieci per l'antenna"

Offline Nikola Elettrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • il vero inventore della radio
    • E-mail
  • Nominativo: Nikola Elettrico
Re:Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58
« Risposta #1 il: 26 Marzo 2020, 09:08:40 »
Con ITC vai tranquillo, è inutile esagerare con i cavi in HF, anche questa è diventata una moda come quella del vestito firmato.
ovviamente dimensiona il cavo anche per la massima potenza che intendi utilizzare

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 861
  • Applausi 32
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58
« Risposta #2 il: 26 Marzo 2020, 10:16:56 »
risorse permettendo, non lesinare su cavo e antenna, fanno la differenza sul risultato "in aria"

pertanto se hai problemi di passaggio col cavo e quindi te ne serve uno sottile e magari stai entro i 10m di calata, puoi considerarlo,

altrimenti spendi qcosa in più ed orientati su cavi migliori, un classico rg213, magari doppia calza con minore attenuazione,
o se hai problemi di passaggio del cavo un valido H155

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> 1rgk380@gmail.com

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 845
  • Applausi 53
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Re:Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58
« Risposta #3 il: 26 Marzo 2020, 10:21:00 »
Quoto Luca, cavo buono e connettore BELDEN sono soldi spesi bene.

73 Giulio IU2IDU
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

Offline Lpiero72

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 85
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Avv. Pietro Lisi
Re:Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58
« Risposta #4 il: 26 Marzo 2020, 12:01:21 »
Grazie per le risposte...
il CB che userei è un President Mc Kinley originale che esce 4W AM/FM e 12W SSB (ma ho anche un vecchio President Lincoln), l'antenna è una Mantova 5, sono al primo piano di una palazzina di due piani, non posso far passare il cavo dall'esterno ma debbo necessariamente infilarlo nella canalina del cavo dell'antenna TV e pertanto devo prendere in esame solo cavi HF con diametro intorno ai 50mm altrimenti non riesco ad infilarli.

Con una sonda passacavo ho verificato che dal torrino posto sul tetto alla presa TV che ho a casa sono necessari circa 40 metri di cavo... magari se è utile vorrei anche creare un "RF choke" subito prima dell'antenna, per cui ala fine credo che acquisterò una bobina di cavo da 50 metri.

Tanto premesso, i cavi da 5mm che ho vagliato hanno questi abbattimenti:

- ITC TY58A Low Loss abbatte 8,2 dB (50mt: 38 euro)
- Belden H155 Low Loss a 50MHz abbatte 6,5 dB ogni 100 metri (50mt: 69 euro)
- Hyperflex 5 abbatte 5,5 dB (50mt: 80 euro)

La spesa, come vedete, varia tantissimo... ma vale l'impresa?
Vale a dire: per il tipo di frequenza (27-30MHz), i Watts (quelli di legge), la lunghezza del cavo(50mt), può bastare spendere 38 euro oppure una differenza di 2 dB all'atto pratico fa tanto?
« Ultima modifica: 26 Marzo 2020, 12:09:23 da Lpiero72 »
"Un euro per l'apparato, dieci per l'antenna"


Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 861
  • Applausi 32
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58
« Risposta #5 il: 26 Marzo 2020, 12:50:51 »
beh la risposta ce l'hai anche nella tua firma...  [emoji1]

direi che la giusta via di mezzo sarebbe la scelta logica, Belden H155 ;-)

'73

Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> 1rgk380@gmail.com

Online IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 110
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58
« Risposta #6 il: 26 Marzo 2020, 16:47:39 »
Salve, io, che non sono un elettronico, cercherei di capire quanto costano 50 metri di cavo in termini di Watt persi.

Se all'entrata dei 50 metri di cavo ci sono i 4 Watt del trasmettitore e immaginando una frequenza di 50 MHz (peccato che non abbiamo dati per la 27), arriverebbero all'antenna, arrotondando:

perdendo 8,2 dB: 0,6 Watt
perdendo 6,5 dB: 0,9 Watt
perdendo 5,5 dB: 1,1 Watt

Se qualcuno più colto trovasse che quelle cifre non sono esatte e volesse correggerle, farebbe un favore a te e anche a me.

73 Rosario

Offline Lpiero72

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 85
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Avv. Pietro Lisi
Re:Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58
« Risposta #7 il: 26 Marzo 2020, 17:25:00 »
Salve, io, che non sono un elettronico, cercherei di capire quanto costano 50 metri di cavo in termini di Watt persi.

e già, scritto così con quelle cifre, e quei watts che si perdono, fa paura...
"Un euro per l'apparato, dieci per l'antenna"

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2461
  • Applausi 86
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58
« Risposta #8 il: 26 Marzo 2020, 18:17:51 »
abbiamo cominciato tutti con i cavi più economici.
poi, ove possibile, li abbiamo sostituiti con cavi più performanti (e costosi).
nel caso specifico, vista la potenza permessa, vista la distanza apparato-antenna e visto che è una spesa da rifare a scadenze molto lunghe (un cavo in canalina si rovina dopo decenni), sarebbe meglio spendere qualcosa in più.
anzi, sarebbe bene verificare se sia possibile passare un cavo da 7mm (che, tra cavo e connettori "dedicati", è un investimento di altra grandezza) che abbia caratteristiche simili a un cavo da 10mm e perdite ancora più basse come, ad esempio, M&P hyperflex7 o SSB aircell7.


Offline Lpiero72

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 85
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Avv. Pietro Lisi
Re:Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58
« Risposta #9 il: 26 Marzo 2020, 18:50:27 »
abbiamo cominciato tutti con i cavi più economici.
poi, ove possibile, li abbiamo sostituiti con cavi più performanti (e costosi).
nel caso specifico, vista la potenza permessa, vista la distanza apparato-antenna e visto che è una spesa da rifare a scadenze molto lunghe (un cavo in canalina si rovina dopo decenni), sarebbe meglio spendere qualcosa in più.
anzi, sarebbe bene verificare se sia possibile passare un cavo da 7mm (che, tra cavo e connettori "dedicati", è un investimento di altra grandezza) che abbia caratteristiche simili a un cavo da 10mm e perdite ancora più basse come, ad esempio, M&P hyperflex7 o SSB aircell7.
Quindi...
- Hyperflex 5, abbatte 5.5 dB (50mt: 80 euro)
- Ultraflex 7, abbatte 4.0 dB (50mt: 100 euro)
(frequenza di riferimento 50mhZ)

Vabbuò... alla fine ho preso 50 mt di Messi & Paoloni Ultraflex 7, con due connettori PL M&P per cavi Ultraflex 7: come mi è stato giustamente consigliato, metto un cavo buono e tra 10-15 anni ne riparliamo! [emoji12]

P.S. ma l'RF Choke sotto la Mantova 5 và fatto o non serve??
« Ultima modifica: 26 Marzo 2020, 19:59:51 da Lpiero72 »
"Un euro per l'apparato, dieci per l'antenna"

Online IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 110
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:Cavo antenna CB con buon rapporto prezzo/prestazioni - ITC TY58A RG58
« Risposta #10 il: 26 Marzo 2020, 23:49:23 »
Le perdite nel cavo ancora più importanti in presenza di onde stazionarie.

Seguendo il caso di prima, sappiamo che con 50 metri di cavo alla frequenza di 50 MHz, se il cavo perde 6,5 dB, dei 4 watt di partenza arrivano all'antenna 0,9 watt.

Ma se vi è un R.O.S. di 2 A LIVELLO DI ANTENNA (attenzione che alla base se ne legge meno) la potenza riflessa è del 11%, il che significa che dei 0,9 watt arrivati all'antenna ne ritorna indietro il 11%, cioè 0,099 watt, mentre gli altri (0,9 - 0,099) = 0,8 Watt vengono assorbili dall'antenna.

I 0,099 watt riflessi ritornando verso il trasmettitore perdono altri 6,5 decibel e al trasmettitore giungono 0,02 Watt e, se lì vi è l'accordatore che fa da specchio, e che sia senza perdite, i 0,02 Watt riflessi ripartono verso l'antenna subendo un'altra volta una perdita di 6,5 dB per cui ne arrivano 0,005 Watt.
In totale con 50 metri di cavo, alla frequenza di 50 MHz, se il cavo perde 6,5 dB, con un R.O.S. di 2 e un buon accordatore alla base, vengono irradiati 0,805 Watt.

Con un R.O.S. di 3 ALL'ANTENNA viene riflessa il 25 % della potenza: rispamiando i calcoli, con le medesime perdite verrebbero alla fine irradiati, dei 4 Watt di partenza, 0,67 Watt, circa 1/3 di meno che senza stazionarie.

Da qui viene la convenienza, se le perdite nel cavo sono sensibili, di istallare l'accordatore vicino all'antenna.

La cosa non diventa però così tragica e consente l'uso dell'accordatore alla base se le frequenze sono più basse e le perdite del cavo sono minori.

Qui un link su queste cose.

Conviene fare la fatica di leggere, se ne rispermierà tanta in seguito quando che ci si sarà resi conto dei valori in gioco.

http://www.ariparma.it/risorse/articoli/Potenza%20diretta,%20riflessa%20e%20VSWR.pdf

Sono graditi commenti e rettifiche.

73 Rosario