Autore Topic: Problema president Lincoln in AM  (Letto 601 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Andrea 1TS032

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 40
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Problema president Lincoln in AM
« il: 29 Febbraio 2020, 16:45:16 »
Buonasera a tutti, ho un problema con il mio president riscontrato questa mattina dopo quasi un anno di fermo. Mi spiego meglio, questa mattina ho montato il mio president ed ho notato che in AM fa dei capricci, in poche parole non esce la modulazione ma il segnale si però dopo alcuni minuti tenuto acceso e provato a modulare, è capitato che si sentiva forte e chiaro senza problemi ma delle volte si sentiva molto basso, più andava avanti più andava "meglio" questo problema è stato riscontrato solo in AM e non in USB, LSB, FM. La mia domanda è questa: possibile che dopo quasi un anno di fermo faccia questo problema e pian pian che si modula e rimane acceso vada meglio la cosa fino a scomparire? Grazie a chi mi potrà aiutare! 73+51

inviato SM-A505FN using rogerKapp mobile


Offline IK8 TEA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 531
  • Applausi 98
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #1 il: 29 Febbraio 2020, 19:13:13 »
Buonasera a tutti, ho un problema con il mio president riscontrato questa mattina dopo quasi un anno di fermo. Mi spiego meglio, questa mattina ho montato il mio president ed ho notato che in AM fa dei capricci, in poche parole non esce la modulazione ma il segnale si però dopo alcuni minuti tenuto acceso e provato a modulare, è capitato che si sentiva forte e chiaro senza problemi ma delle volte si sentiva molto basso, più andava avanti più andava "meglio" questo problema è stato riscontrato solo in AM e non in USB, LSB, FM. La mia domanda è questa: possibile che dopo quasi un anno di fermo faccia questo problema e pian pian che si modula e rimane acceso vada meglio la cosa fino a scomparire? Grazie a chi mi potrà aiutare! 73+51
inviato SM-A505FN using rogerKapp mobile

Buonasera Andrea e buon fine settimana.

Non hai detto quale sia la versione del tuo Lincoln (ce ne sono diverse) e non conoscendo le tue abilità con Stagno, Saldatore, Multimetro ed interpretazione degli Schemi Elettrici, ti posso dire che il problema manifestatosi col tuo Lincoln nell'ascolto ed in trasmissione soltanto in Ampiezza Modulata (AM), mentre non si verifica in trasmissione per la "SSB (USB/LSB)" e la "FM" è dovuto al fatto che lo Stadio Finale di Potenza per la Bassa Frequenza viene coinvolto in trasmissione soltanto per la "AM".

Tanto premesso, posso dirti che si tratta di un difetto prevalentemente legato al deterioramento dei Condensatori Elettrolici, dopo lunghe soste di funzionamento, che insistono nel circuito di contorno all'integrato Amplificatore di Bassa Frequenza e pertanto , schema alla mano, mi permetto di consigliartene la sostituzione totale senza patemi d'animo.

Sperando di aver soddisfatto la tua domanda e averti fornito una "dritta" per una soluzione, gradisci il mio saluto cordiale.

Massimo IK8 TEA 

Offline Andrea 1TS032

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 40
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #2 il: 29 Febbraio 2020, 21:08:46 »
Buonasera Andrea e buon fine settimana.

Non hai detto quale sia la versione del tuo Lincoln (ce ne sono diverse) e non conoscendo le tue abilità con Stagno, Saldatore, Multimetro ed interpretazione degli Schemi Elettrici, ti posso dire che il problema manifestatosi col tuo Lincoln nell'ascolto ed in trasmissione soltanto in Ampiezza Modulata (AM), mentre non si verifica in trasmissione per la "SSB (USB/LSB)" e la "FM" è dovuto al fatto che lo Stadio Finale di Potenza per la Bassa Frequenza viene coinvolto in trasmissione soltanto per la "AM".

Tanto premesso, posso dirti che si tratta di un difetto prevalentemente legato al deterioramento dei Condensatori Elettrolici, dopo lunghe soste di funzionamento, che insistono nel circuito di contorno all'integrato Amplificatore di Bassa Frequenza e pertanto , schema alla mano, mi permetto di consigliartene la sostituzione totale senza patemi d'animo.

Sperando di aver soddisfatto la tua domanda e averti fornito una "dritta" per una soluzione, gradisci il mio saluto cordiale.

Massimo IK8 TEA 

La versione non la ricordo sinceramente, perché mi è stato portato questa mattina da un collega visto che lui non lo usava più. Ora vedrò cosa posso fare per risolvere il problemacome mi hai detto tu, con schema alla mano saldatore e stagno almeno si risolve e non ci si pensa più. Però una domanda con il malfunzionamento come mi hai appena spiegato è normale che l'apparato man mano che si "riscaldi" vada meglio? È probabile che si possa "sbloccare" modulando? Grazie mille e buona serata e buon fine settimana

1TS032 Op. Andrea

inviato SM-A505FN using rogerKapp mobile


Offline IK8 TEA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 531
  • Applausi 98
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #3 il: 01 Marzo 2020, 10:39:10 »
La versione non la ricordo sinceramente, perché mi è stato portato questa mattina da un collega visto che lui non lo usava più. Ora vedrò cosa posso fare per risolvere il problemacome mi hai detto tu, con schema alla mano saldatore e stagno almeno si risolve e non ci si pensa più. Però una domanda con il malfunzionamento come mi hai appena spiegato è normale che l'apparato man mano che si "riscaldi" vada meglio? È probabile che si possa "sbloccare" modulando? Grazie mille e buona serata e buon fine settimana.
1TS032 Op. Andrea
inviato SM-A505FN using rogerKapp mobile

Andrea Buongiorno e Buona Domenica.

Ti ringrazio per la replica e sullo spunto del tuo quesito, che ho evidenziato nella "citazione", mi spingo a fare alcune considerazioni che solitamente, oltre ad una attenta osservazione ottica dei circuiti ed in un'azione di "Ricerca Guasti", ritengo siano alla base per iniziare un'investigazione sull'anomalia di funzionamento da esaminare ed eliminare.

Di fatto, la componentistica impiegata in un circuito elettrico/elettronico ha dei comportamenti univoci che consentono d'interpretarne l'efficienza e/o un guasto.

Nello specifico, esaminando il comportamento di alcuni componenti più comuni e diffusi in circuito, se per le Resistenze con l'aumento di temperatura, ordinariamente, si verifica un aumento irreversibile del valore proprio e/o una interruzione, in un dispositivo a Semiconduttore ordinariamente, a parità di condizioni , si verifica un "Effetto Valanga" nelle giunzioni che ne comporta l'interruzione irreversibile del funzionamento.

Per i Condensatori Elettrolitici, in particolare ed a parità di condizioni, se non ci siano state consistenti perdite di elettrolita e/o rotture e corti circuiti, ordinariamente, si potrebbe verificare dopo un lungo periodo d'inattività un processo di "rigenerazione " che può comportare un parziale ma incerto e labile ripristino della funzionalità con ovvie conseguenze di fluttuazione ma non di eliminazione del difetto lamentato .

Incertezze e/o funzionamenti incostanti, riconducibili a variazioni di temperatura, possono coinvolgere generalmente anche le connnessioni mobili incerte e/o sporche ( Spinette, Jack, ecc.) ed in ultima analisi le cosiddette "Saldature Fredde" che al variare della temperatura possono comportare un contatto incerto in circuito fino alla interruzione.

Nelle speranza di aver soddisfatto il tuo quesito gradisci il mio rinnovato augurio per una buona giornata festiva.

Massimo IK8 TEA

Schottky

  • Visitatore
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #4 il: 01 Marzo 2020, 11:19:50 »
Andrea Buongiorno e Buona Domenica.

... incertezze e/o funzionamenti incostanti, riconducibili a variazioni di temperatura, possono coinvolgere generalmente anche le connessioni mobili incerte e/o sporche ( Spinette, Jack, ecc.) ed in ultima analisi le cosiddette "Saldature Fredde" che al variare della temperatura possono comportare un contatto incerto in circuito fino alla interruzione.

Massimo IK8 TEA


Ciao Franco, nel condividere l'eccellente analisi di Massimo IK8TEA ti consiglio in particolare di controllare il commutatore "mode" in alto a sinistra guardando il frontalino (CW, LSB, USB, AM, FM).

Ti suggerisco questo perché hai detto che il problema ce l'hai solo in modalità AM: potrebbe trattarsi di una saldatura fredda sul filo che arriva al contatto relativo alla posizione AM del commutatore, oppure (cosa secondo me più probabile) semplicemente il contatto AM del commutatore che risulta sporco e/o ossidato. Una bella spruzzata di "WD-40 Specialist - Detergente Contatti Spray Asciugatura Rapida" potrebbe perlomeno eliminare questo dubbio.

Una buona domenica a tutti,
Giorgio


Offline Andrea 1TS032

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 40
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #5 il: 01 Marzo 2020, 14:29:18 »
Andrea Buongiorno e Buona Domenica.

Ti ringrazio per la replica e sullo spunto del tuo quesito, che ho evidenziato nella "citazione", mi spingo a fare alcune considerazioni che solitamente, oltre ad una attenta osservazione ottica dei circuiti ed in un'azione di "Ricerca Guasti", ritengo siano alla base per iniziare un'investigazione sull'anomalia di funzionamento da esaminare ed eliminare.

Di fatto, la componentistica impiegata in un circuito elettrico/elettronico ha dei comportamenti univoci che consentono d'interpretarne l'efficienza e/o un guasto.

Nello specifico, esaminando il comportamento di alcuni componenti più comuni e diffusi in circuito, se per le Resistenze con l'aumento di temperatura, ordinariamente, si verifica un aumento irreversibile del valore proprio e/o una interruzione, in un dispositivo a Semiconduttore ordinariamente, a parità di condizioni , si verifica un "Effetto Valanga" nelle giunzioni che ne comporta l'interruzione irreversibile del funzionamento.

Per i Condensatori Elettrolitici, in particolare ed a parità di condizioni, se non ci siano state consistenti perdite di elettrolita e/o rotture e corti circuiti, ordinariamente, si potrebbe verificare dopo un lungo periodo d'inattività un processo di "rigenerazione " che può comportare un parziale ma incerto e labile ripristino della funzionalità con ovvie conseguenze di fluttuazione ma non di eliminazione del difetto lamentato .

Incertezze e/o funzionamenti incostanti, riconducibili a variazioni di temperatura, possono coinvolgere generalmente anche le connnessioni mobili incerte e/o sporche ( Spinette, Jack, ecc.) ed in ultima analisi le cosiddette "Saldature Fredde" che al variare della temperatura possono comportare un contatto incerto in circuito fino alla interruzione.

Nelle speranza di aver soddisfatto il tuo quesito gradisci il mio rinnovato augurio per una buona giornata festiva.

Massimo IK8 TEA

Massimo buongiorno e buona domenica a te, ti ringrazio per l'interesse da te dato al mio problema, in ogni modo provvederò a fare tutte le ricerche da te menzionate in tal modo da poter risolvere definitivamente il problema . Ti ringrazio ancora per tutto l'aiuto datomi. Ti terrò aggiornato. Ancora grazie e buona domenica.

Andrea 1TS032

inviato SM-A505FN using rogerKapp mobile


Offline Andrea 1TS032

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 40
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #6 il: 01 Marzo 2020, 14:32:07 »
Ciao Franco, nel condividere l'eccellente analisi di Massimo IK8TEA ti consiglio in particolare di controllare il commutatore "mode" in alto a sinistra guardando il frontalino (CW, LSB, USB, AM, FM).

Ti suggerisco questo perché hai detto che il problema ce l'hai solo in modalità AM: potrebbe trattarsi di una saldatura fredda sul filo che arriva al contatto relativo alla posizione AM del commutatore, oppure (cosa secondo me più probabile) semplicemente il contatto AM del commutatore che risulta sporco e/o ossidato. Una bella spruzzata di "WD-40 Specialist - Detergente Contatti Spray Asciugatura Rapida" potrebbe perlomeno eliminare questo dubbio.

Una buona domenica a tutti,
Giorgio
Buongiorno Giorgio, grazie per la risposta datami. Domani provvederò immediatamente a fare questa piccola operazione in modo da levare questo dobbio. Appena possibile lo porterò da un tecnico specializzato per controllarlo per bene. Grazie mille e buona domenica.

Andrea 1TS032

inviato SM-A505FN using rogerKapp mobile


Online acquario58

  • 1rgk043
  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10254
  • Applausi 349
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #7 il: 01 Marzo 2020, 15:42:43 »
molto facile che siano i condensatori....come ha specificato il problema....se era una saldatura o il commutatore non aveva una cadenza fissa nel presentarsi all'accensione apparato..

Offline mauroSO74

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 144
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #8 il: 26 Marzo 2020, 21:26:46 »
Buona sera a tutti,parlando di Lincoln ne approfitto per chiedere una info magari a qualcuno che c’è l’ha o la avuto,Erano un po’ di mesi che non lo utilizzavo ma sempre lì davanti in stazione presente utilizzavo in questi periodi un crt 9900 un Intek hr 5500 è una Galaxy Saturn.Oggi dico va be colleghiamo il Lincoln allora stessa antenna una Sirio new tornado 27 che funziona egregiamente dato anche dai riscontri dei vari collegamenti e dx,noto che rispetto hai due cinesi di apparati che segnano qrm 3 quasi 4 il Lincoln non segna nessun quadratino ogni tanto accenna ad accendersi un pelino audio è altissimo quindi in ricezione va perché poi quando entrano segnali si alza lo smetter,anche la galaxy segna un po’ meno dei cinesi però almeno 1-1,5 lo segna,la domanda è può essere che resti più selettivo più stretto di banda rispetto ai cinesi che magari buttano dentro di tutto o semplicemente si è starato lo smeter del apparato? O successo qualcosa nella rx?


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile


Offline mauroSO74

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 144
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #9 il: 26 Marzo 2020, 21:27:34 »
Dimenticavo lo fa in tutte le emissioni quindi am/fm e ssb


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

Online acquario58

  • 1rgk043
  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10254
  • Applausi 349
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #10 il: 26 Marzo 2020, 22:11:34 »
Buona sera a tutti,parlando di Lincoln ne approfitto per chiedere una info magari a qualcuno che c’è l’ha o la avuto,Erano un po’ di mesi che non lo utilizzavo ma sempre lì davanti in stazione presente utilizzavo in questi periodi un crt 9900 un Intek hr 5500 è una Galaxy Saturn.Oggi dico va be colleghiamo il Lincoln allora stessa antenna una Sirio new tornado 27 che funziona egregiamente dato anche dai riscontri dei vari collegamenti e dx,noto che rispetto hai due cinesi di apparati che segnano qrm 3 quasi 4 il Lincoln non segna nessun quadratino ogni tanto accenna ad accendersi un pelino audio è altissimo quindi in ricezione va perché poi quando entrano segnali si alza lo smetter,anche la galaxy segna un po’ meno dei cinesi però almeno 1-1,5 lo segna,la domanda è può essere che resti più selettivo più stretto di banda rispetto ai cinesi che magari buttano dentro di tutto o semplicemente si è starato lo smeter del apparato? O successo qualcosa nella rx?


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile
se i segnale lo riceve.... è solo lo smeter che ha regolazioni diverse rispetto ai cinesi..


Online Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3779
  • Applausi 143
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #11 il: 26 Marzo 2020, 22:27:28 »
... è solo lo smeter che ha regolazioni diverse...
Mi sono capitati apparati identici ma con letture dello S-meter diverse!

Offline mauroSO74

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 144
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #12 il: 27 Marzo 2020, 06:23:38 »
Grazie per le rispostesi riceve e tra altro riceve anche segnalini più deboli dove magari lo smeter è a 1 ma la modulazione la senti chiara mentre sui cinesi di sicuro segnale 1 la modulazione non la puoi sentire perché a 1,2 il cinese sta sempre anche solo con il fruiscio quindi secondo me il Lincoln resta più “filtrato”


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

Offline Nikola Elettrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • il vero inventore della radio
    • E-mail
  • Nominativo: Nikola Elettrico
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #13 il: 27 Marzo 2020, 08:12:24 »
Bisogna stare attenti perchè i nuovi s-meter dei cinesi e anche quello del Lincoln non hanno la stessa linearità specialmente rispetto allo smeter a lancetta del Saturn.

Offline mauroSO74

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 144
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:Problema president Lincoln in AM
« Risposta #14 il: 27 Marzo 2020, 08:23:19 »
Bisogna stare attenti perchè i nuovi s-meter dei cinesi e anche quello del Lincoln non hanno la stessa linearità specialmente rispetto allo smeter a lancetta del Saturn.
Si io parlavo di Lincoln modello vecchio rispetto al ago del saturn comunque è un pochino più fattibile che i cinesi ma secondo me è anche una questione di filtraggio questo apparati cinesi restano più rumorosi sembra che ricevano di più specialmente più qrm e qrn


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile