Autore Topic: Addestramento Morse  (Letto 6738 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 651
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Addestramento Morse
« il: 13 Febbraio 2020, 20:10:06 »
Ciao a tutti, vi indico un metodo che ho sperimentato con risultati per insegnare il morse: io batto una lettera o un numero, l'amico allievo deve batterlo uguale.
Non ha importanza dire subito all'allievo di che lettera o numero si tratti, questo verrà dopo, la cosa importante da subito è "svegliare" la zona del cervello che si occupa dei suoni.
Quando arriverà il significato, questo verrà memorizzato facilmente perchè già è memorizzato il suono. Poi si passa a coppie di lettere o numeri, ecc.
73
Rosario IK3OCA
« Ultima modifica: 13 Febbraio 2020, 20:16:02 da Rosario IK3OCA »

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1420
  • Applausi 105
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Addestramento Morse
« Risposta #1 il: 13 Febbraio 2020, 22:12:30 »
Approccio è interessante, ma orecchio musicale non tutti lo possiedono.

Per 2 anni sono stato istruttore CW all'ARI di Milano negli anni 90, usavamo il metodo classico con le cinquine composte da lettere somiglianti o dissonanti in gruppi di 25 lettere.

Avendo un mio trascorso musicale (dai 14 ai 30 anni) per me il CW è stato semplice, il mio istruttore di allora ci porto' tutti all'esame che viaggiavamo a 60 caratteri senza difficoltà, ma comunque gli abbondoni degli studenti sfioravano il 50 % in quegli anni.

E la telegrafia era obbligatoria se volevi la licenza ordinaria.

La stessa cosa succede quando fai solfeggio cantato o ritmico, c'è chi è predisposto e chi no,
bisognerebbe indagare la sfera "psicologica" che riguarda la percezione dei suoni.

Ricordo che il miglior allenamento era spesso leggere le scritte in Metropolitana e "musicarle" in CW mentalmente, oltre al dovuto impegno ed allenamento costante sino al fatidico esame.

73 Arnaldo www.ik2nbu.com

Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 651
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:Addestramento Morse
« Risposta #2 il: 14 Febbraio 2020, 01:17:34 »
Sì, Arnaldo, anch'io ho dovuto imparare il Morse per ottenere la licenza, ma, a differenza di te, io non ho mai avuto l'orecchio musicale; per imparare usavo le cassette registrate, ma per me era molto difficile, pensavo di non farcela.
Poi, una sera, ero fuori casa, ho sentito un grande scampanellio in testa, e la testa si è aperta per il Morse!
73 de Rosario IK3OCA

Offline lucius63

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 260
  • Applausi 2
  • O.M. India-Sierra-Zero-Hotel-Zulu-Alfa
    • Mostra profilo
  • Nominativo: ISO HZA Lucio.
Re:Addestramento Morse
« Risposta #3 il: 04 Settembre 2020, 11:05:27 »
Buongiorno a voi, rispondendo ad Arnaldo dico che il materiale da lui citato l'ho recuperato. Il problema e' associare i simboli alle lettere o numeri e poi associare i simboli ai suoni "Di Da" qualche altro aiuto non sarebbe male. Il cw mi affascina da anni imemorabili. Andavo al corso alla sezione Ari di Livorno ma dovetti interrompere per questioni di turnazioni lavorative. La partita non e' ancora chiusa.😊👋

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1420
  • Applausi 105
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Addestramento Morse
« Risposta #4 il: 04 Settembre 2020, 13:22:50 »
Ma nessuno li vicino a te ,  che ti fa qualche lezione di CW on AIR on 144 ?

Arnaldo ik2nbu


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3122
  • Applausi 108
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Addestramento Morse
« Risposta #5 il: 04 Settembre 2020, 13:42:16 »
se rimaniamo nell'ambito del forum ci sono ben due iniziative utili per chi vuole imparare il CW:
l'app per Android di IZ2UUF
https://play.google.com/store/apps/details?id=net.iz2uuf.cwkoch&hl=en_US
e il corso di Oscar I7OHP, distribuito su CD:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=51352.0

Offline IK3OCA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 651
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK3OCA
Re:Addestramento Morse
« Risposta #6 il: 04 Settembre 2020, 19:49:18 »
Salve, per me imparare il morse è stato difficile inizialmente, poi la testa si è aperta di colpo.

Si tratta proprio di attivare una zona del cervello che per qualcuno, come me, era dormiente. Poi si va.

Riguardo all'uso del testo verticale o del paddle direi che dipende anche dalle esigenze.

Io faccio spessissmo QRP in CW con corrispondenti anch'essi in QRP e questo significa doversi trovare immersi nel QRM per distinguere il segnalino del corrispondente o far ascoltare l'unico watt di uscita nelle stesse condizioni e, per questo, necessita cambiare spessissimo la velocità di battuta andando a volte pianissimo e scandendo segno per segno: questo si può fare in pratica solo con il verticale.

Se invece devo chiacchierare in presenza di segnali normali il paddle è comodo e va benone.

C'è anche la versione sideswiper, io non mi trovo, ma c'è chi con quel mezzo va a bomba riuscendo a dosare bene tutto.

I vibroprex quando li sento li odio perchè manca il giusto rapporto tra punti e linee, ne avevo uno e l'ho anche venduto a un amico che invece va ... sopportabilmente.

73 Rosario