Autore Topic: domanda su amplificatore  (Letto 1454 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 492
  • Applausi 58
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/ellepi_progetti/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #25 il: 13 Febbraio 2020, 08:54:21 »
Per distiguere gli amplificatori in casa RM tra quelli utilizzabili esclusivamente in gamma CB da quelli in gamma 3-30MHz basta leggere la sigla che compare prima del numero. I modelli KL sono i primi, mentre gli HLA sono i secondi. Entrambe alimentati a 12V o 24V a seconda dei modelli. I secondi hanno tutti una batteria di filtri passa banda e una linea per la misura delle stazionarie prima dei filtri in modo da ridurre la potenza in caso di SWR elevato. La differenza, inoltre, la fa il prezzo. Sul sito Radiosystem nella vetrina amplificatori HF troviamo l'ACOM 1000 e l'RM BLA1000 con prezzi un po' a favore dell'ACOM. Diverse sono le realizzazioni, l'ACOM contiene un tubo 4CX800A (o GU74B equivalente russa) e necessita il classico accordo per ogni gamma e spostamento di frequenza mentre il BLA1000 e' realizzato allo stato solido con un pallet composto da due MRF157. superventilati. La comodita' dell'uso di amplificatori che non hanno necessita' di accordo e' maturata in questo ultimo decennio in quanto quando cambi gamma , sintonizzi la stazione che vuoi e e via, sei gia' pronto, mentre con la realizzazione classica a tubo devi tarare il prigreco di uscita ed e' una operazione in piu'. Per carita', se questo tipo di amplificatori funziona come deve e rispetta le normative di emissione, tanto di cappello, ma questa comodita' la si paga con una circuiteria piu' sofisticata della tradizionale. Come mio punto di vista personale, posso solo esprimere un parere a favore della generazione tradizionale dove l'operazione di accordo del prigreco di uscita "filtra" quello che non deve "uscire". Poi possiamo parlare del fattore di merito Q di tale circuito e di quanto questo pesi sulla pulizia di emissione, ma a quelle potenza mi sentirei piu' "tranquillo" con un amplificatore di tipo tradizionale anche perche' il duty cycle di utilizzo per questi ultimi e' senz'altro maggiore di quelli allo stato solido. Tutti questi dall'SPE al BLA1000 ed altri, riducono la potenza di uscita in condizioni di criticita' quali aumento della temperatura , e questo e' il caso dei contest, SWR al di sopra di una soglia nemmeno troppo alta, per non danneggiare lo stadio di amplificazione. Saro' vecchio ma rimpiango ancora il  mio Henry 2K-Classic estremamente "rugged" ma mai un problema.
Tutto qui, scusate se sono andato OT rispetto al tema iniziale e non sono stato preciso al 100% ma si sa la vecchiaia ti porta ad essere logorroico, sopportatemi se potete.
73' Franco
« Ultima modifica: 13 Febbraio 2020, 08:58:40 da IK4MDZ-Franco »
Alias  trodaf_4912

Offline Tetris

  • Gruppo PMR446 Italia - 1BFES
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 181
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
  • QTH Pinerolo
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Tetris
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #26 il: 13 Febbraio 2020, 08:59:33 »
Un filtro Passa basso semplicemente blocca i segnali a frequenze maggiori della sua  frequenza di "taglio". A seconda della complessità del filtro si ha una maggiore o minore pendenza della curva di attenuazione. Il più semplice filtro passa basso può essere rappresentato da una induttanza in serie oppure da una capacità in parallelo. Un passa basso passivo è formato dall' unione di questi due elementi L e C. A cosa serve è altrettanto intuitivo: serve a bloccare le armoniche superiori di un segnale per ridurre al massimo le emissioni su frequenze non volute.
Analogamente ci saranno filtri passa alto e filtri passa banda. Dai nomi altrettanto intuitivi

inviato Redmi S2 using rogerKapp mobile


E svolgono questa funzione sia in TX che in RX??
RTX:
Midland Alan 48
Midland Alan 98
Galaxy Pluto
Midland Atlantic
Midland G9
Brondi FX - 20
Antenne:
Sirio New Tornado


l'esperienza non fa il certificato...ed il certificato non fa l'esperienza…

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1751
  • Applausi 85
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #27 il: 13 Febbraio 2020, 09:06:01 »

@Tetris.
Filtrano solo in TX, in RX, hai normali perdite di inserzione, teoricamente 0.5 db a connettore...di giunzione.
 

Offline Aquila tw71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1160
  • Applausi 70
  • Sesso: Maschio
  • cave ab homine unius libri
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Aquila tw71
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #28 il: 13 Febbraio 2020, 09:49:20 »

E svolgono questa funzione sia in TX che in RX??
In ricezione il percorso del segnale in ingresso è diverso da quello in uscita. In ricezione ci sono dei circuiti accordati (passabanda) sulle frequenze che si intende ricevere.

inviato Redmi S2 using rogerKapp mobile
Aliena vitia in oculis habemus, a tergo nostra sunt...

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3606
  • Applausi 135
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1751
  • Applausi 85
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #30 il: 13 Febbraio 2020, 09:58:26 »
@TW71, ne ho realizzato 1, passa alto, per evitare che V/U entrino nella TV, con connettori F...5 cm x lato la scatolina di metallo…1 anno fa.

Se lo ritrovo in cantina, lo posto...per eventuali giudizi...funzionava ma non a largo raggio.

Qualche canale digitale lo pixellava lo stesso in TX in UHF analogico.
« Ultima modifica: 13 Febbraio 2020, 10:00:41 da IZ1PNY »

Offline Aquila tw71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1160
  • Applausi 70
  • Sesso: Maschio
  • cave ab homine unius libri
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Aquila tw71
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #31 il: 13 Febbraio 2020, 10:05:33 »
Carino!

Quel sito è utilissimo per progetti in BF. Io mi ci sono ottimizzato un distorsore per chitarra. Salendo di Freq. non è più molto affidabile ma resta comunque assolatemente istruttivo per farti vedere come funzionano i circuiti elettronici.
Aliena vitia in oculis habemus, a tergo nostra sunt...

Offline marc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 85
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: marc
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #32 il: 13 Febbraio 2020, 12:10:03 »
 vorrei provare prima un filtro passabasso da applicare  dietro uscita amplificatore  ,prima di comperare  volevo chiedere consiglio
questo filtro  passabasso della rm italy 27/586 che scrivono per hf 0/30 mhz 
e' asatto per mie esigenze? ne ho visto un altro buon usato della kenwood  LF 30 amp ma e' fino a 3kw ,per me e' eccessivo  a me serve fino a 300 watt...un consiglio?

inviato W-V800-EEA using rogerKapp mobile


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1751
  • Applausi 85
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #33 il: 13 Febbraio 2020, 12:19:11 »
Lo fa la RM, stessa, quindi va bene, accertati poi che il disturbo nel caso ci fosse sparisca…

Ho visto disturbi che aumentano con i filtri, cose strane dell'elettronica...ma provare si deve.

73'.


Offline IK2NJV-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 26
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IK2NJV
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #34 il: 13 Febbraio 2020, 13:48:23 »
Marc,
da quel che vedo il filtro in questione da te proposto ha una frequenza di taglio di 30 MHz, non va bene per le bande amatoriali. Ci vuole un passa basso con frequenze commutabili, oppure un filtro per ogni banda.
Quel che ti serve è sicuramente un filtro che probabilmente costa come l'amplificatore o forse più. Ti conviene rivendere quello che hai e comperare un amplificatore adatto.

73, Franco

Offline marc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 85
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: marc
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #35 il: 13 Febbraio 2020, 14:08:36 »
franco sui 20 metri cioe' 14 mhz non mi si alza molto i ros sono piu che accettabili.1.4 .non e' molto  va benino amplificatore e accordatore ...mi serve solo.un filtro decente per i 40 metri   cioe' sui 7 mhz...solo.in 40 si alza ros un po' troppo.....conoscete un filtro adeguato solo che  mi consenta di lavorare un minimo  pure  in hf  in 40 metri?
mi date un.link di acquisto o un consiglio? prima ci vorrei provare un filtro...grazie

inviato W-V800-EEA using rogerKapp mobile



Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2299
  • Applausi 83
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #36 il: 13 Febbraio 2020, 14:21:19 »
scusate ma il filtro RM 27/586 non è adeguato all'uso radioamatoriale perché è tarato sui 27 MHz, da 3 a 30 MHz.
mentre il kenwood LF30, anche se supporta una potenza massima di 100 watt, è adeguato per tutte le HF:
https://www.kenwood.it/comm/accessori/filtri/LF-30A%20-%20discontinued/?view=details

per un approfondimento al riguardo:
http://www.amateurtele.com/index.php?artikel=85
(è in olandese ma le figure si capiscono benissimo)
« Ultima modifica: 13 Febbraio 2020, 14:25:13 da kz »

Offline IK2NJV-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 26
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IK2NJV
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #37 il: 13 Febbraio 2020, 14:25:25 »
Marc,
quello che tu vedi sul rosmetro è solo la punta dell'iceberg del problema. Il rosmetro ti sta segnalando che qualcosa non va nella tua trasmissione e credimi, per vederlo come variazione di Ros,  significa che il problema è  grande.
Considera che se tu avessi le armoniche a -20 dB rispetto alla portante (il che potrebbe essere realistico con quel tipo di ampli) significa che quando trasmetti su una banda con 200 W, avresti 2 watt di potenza su altre bande.. io con 2 watt e un dipolo in cw, ci collego gli Stati Uniti in questo periodo senza propagazione. Questo che ti sto dicendo è solo per rendere l'idea di dove possono arrivare i 2watt di armoniche.
Ciao, Franco

Offline IK2NJV-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 26
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IK2NJV
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #38 il: 13 Febbraio 2020, 14:31:19 »
LF 30 non è adatto, anche lui ha una freq. di taglio intorno ai 30 MHz. Dai grafici si può vedere come tutte le bande 7...14..21.. ecc.. non vengano attenuate. Pertanto le armoniche dei 7 MHz passano tranquillamente dal filtro senza alcuna attenuazione, fino ai 28 MHz, sarebbero attenuate solo quelle superiori ai 28.
Franco

Offline marc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 85
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: marc
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #39 il: 13 Febbraio 2020, 15:36:14 »
si ok ho capito il tuo discorso ma ci sara' pure un filtro.adatto  pure per il.mio caso pee adesso.mantenendo amplificatorino e da usare che mi attenui un po di armoniche per farmi andare a trasmettete sui 40 metri senza un ros eccessivo..
ne conoscete qualche modello che posso comperare? mi date dei link o modelli che conoscete? grazie

inviato W-V800-EEA using rogerKapp mobile



Offline 165RGK591

  • 165RGK591
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1057
  • Applausi 57
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 165rgk591
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #40 il: 13 Febbraio 2020, 17:10:13 »
faccio il rompiscatole... ancora non ho letto su che antenna va tutto questo proliferare di armoniche...
affermare che:
 "io con 2 watt e un dipolo in cw, ci collego gli Stati Uniti in questo periodo senza propagazione. Questo che ti sto dicendo è solo per rendere l'idea di dove possono arrivare i 2watt di armoniche"
sembrerebbe sbagliato, se non dici anche su che antenna stai trasmettendo i 2 watt...
ma forse non ho seguito bene la discussione e me ne scuso in anticipo.
73
stazione Archimede operatore Paolo in Cagliari.
IS1054SWL

Offline IK2NJV-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 26
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IK2NJV
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #41 il: 13 Febbraio 2020, 17:46:45 »

Caro Archimede, forse non hai letto bene il 3D, l'antenna era specificata (dipolo) la frequenza, se proprio vuoi mettere i puntini sulle 'i' sono i 20, 30 o i 40 metri. Io opero esclusivamente in QRP, ma tutto questo è OT rispetto alla domanda di Marc, era solo per far capire che con le armoniche potrebbe disturbare mezzo mondo.

Marc, io non credo che esista un filtro economico adatto al tuo scopo, perlomeno io non saprei dove linkarti, forse qualcun altro ti può suggerire qualcosa. Se hai qualche minima cognizioni di elettronica, lo potresti costruire. Non è complicato.

Franco

Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1494
  • Applausi 221
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #42 il: 13 Febbraio 2020, 18:43:26 »
franco sui 20 metri cioe' 14 mhz non mi si alza molto i ros sono piu che accettabili.1.4 .non e' molto  va benino amplificatore e accordatore ...mi serve solo.un filtro decente per i 40 metri  cioe' sui 7 mhz...solo.in 40 si alza ros un po' troppo.....conoscete un filtro adeguato solo che  mi consenta di lavorare un minimo  pure  in hf  in 40 metri?
mi date un.link di acquisto o un consiglio? prima ci vorrei provare un filtro...grazie

inviato W-V800-EEA using rogerKapp mobile
non so se in questi giorni hai cambiato antenna... ma se hai ancora la mantova turbo... in 40 m filtro si filtro no fai ben pocooooo.....
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 639
  • Applausi 59
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
  • Nominativo: ik2nbu
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #43 il: 13 Febbraio 2020, 19:10:32 »
Alcuni kit su Ebay:

Filtro Kit 6 Bande HF sino a 200 watt, il prezzo è per il kit 6 bande

https://www.ebay.it/itm/Band-pass-filter-BPF-200W-KIT-6-pcs-for-6-HF-bands-1-8-3-5-7-14-21-28-MHz/323902097322?hash=item4b6a11c7aa:g:MuQAAOSwPNxdbNDH


Filtro Kit 4 bande HF  ( chiedi chiarimenti al venditore ) sino a 100 watt:

https://www.ebay.it/itm/3-5MHz-30MHz-HF-Low-Pass-Filter-LPF-Kit-100W-12V-For-Shortwave-Radios/383381515688?hash=item594351ada8:m:mO8btC4Y1IxCvhMFUjuojUw

Altro kit da venditore affidabile ( ci ho comprato altre cose)

https://www.ebay.it/itm/LPF-HF-50MHz-for-100W-SSPA-RD70HHF1-RD100HHF1-Low-Pass-Filter/332597645483?hash=item4d705d50ab:g:eSMAAOSwqoZa8YH1

Per usarli bastano 12 volt, un commutatore bande, 2 connettori SO232/SMA

Tieni presente che le spedizioni da Ucraina sono lunghe causa la mezza guerra civile,
ma mi è sempre arrivato tutto in 1 mesetto.

NOTA BENE:  il tuo amplificatore scalderà in 7 mhz, raffreddalo bene.

73 Arnaldo ik2nbu
« Ultima modifica: 13 Febbraio 2020, 19:13:49 da ik2nbu Arnaldo »


Offline IW2OGQ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 113
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
  • Il rispetto è la regola migliore
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2OGQ
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #44 il: 13 Febbraio 2020, 19:18:04 »
Ciao a tutti,

Arnaldo, solo una precisazione :

il secondo link che hai postato recita low pass filter, giusto !
Ma il primo recita pass band filter, forse non va troppo bene.
73 filtrati de Rick

Offline 165RGK591

  • 165RGK591
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1057
  • Applausi 57
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 165rgk591
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #45 il: 13 Febbraio 2020, 19:24:22 »
non ho letto il 3d perche come al solito si parte con una domanda e si scrivono cose che sono OT, e credo che il nostro collega Marc sia al punto di prima o peggio, perche voleva risolvere il problema del ros e adesso si trova a dover comprare un filtro passa basso/banda/alto.... che sicuramente non riuscira a risolvergli i problemi.
stazione Archimede operatore Paolo in Cagliari.
IS1054SWL

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2299
  • Applausi 83
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #46 il: 13 Febbraio 2020, 19:36:07 »
credo che il nostro collega Marc sia al punto di prima o peggio

Paolo tu sei troppo buono e gentile

marc ha un problema di ROS perché vuole usare sui 7 MHz un lineare e un'antenna per i 27 MHz, senza modifiche

tutto qui

Offline 165RGK591

  • 165RGK591
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1057
  • Applausi 57
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 165rgk591
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #47 il: 13 Febbraio 2020, 20:03:57 »
Paolo tu sei troppo buono e gentile

marc ha un problema di ROS perché vuole usare sui 7 MHz un lineare e un'antenna per i 27 MHz, senza modifiche

tutto qui

grazie, mi fai arrossire.... [emoji1]  [emoji1]  [emoji1]
 
quello che dico è che forse bisognerebbe dirgli che non se po fa'!


stazione Archimede operatore Paolo in Cagliari.
IS1054SWL


Offline marc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 85
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: marc
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #48 il: 13 Febbraio 2020, 20:29:41 »
franco   quali di questi link sui filtri che hai postato e' adatto al mio caso? a me ne serve uno solo di filtro  da adattare sui 40 metri che ho i ros un po' alti...sui  20 metri va bene non ho ros alti 1 .3  mi va bene  . quindi solo sui 40.metri..ma filtro  e' pronto all uso? oppure bisogna dare modifiche?  grazie del consiglio

inviato W-V800-EEA using rogerKapp mobile


Offline sassa "ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 220
  • Applausi 21
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:domanda su amplificatore
« Risposta #49 il: 14 Febbraio 2020, 10:20:23 »
Ciao,

avendo voglia e tempo di assemblare, ci sono filtri multibanda utilizzabili anche con altri amplificatori come questo:

https://www.ebay.com/itm/LPF-low-pass-filter-200W-HF-amplifier-2SC2879-FT-817-Elekraft-2SC2290-RD16HHF1/133156154567?hash=item1f00b9acc7:g:4EQAAOSwa~BYTsOG

Una volta trovavo più facilmente anche i filtri singoli monobanda di potenza adeguata, ad esempio solo 40 metri, solo 80 metri, etc.

Attenzione che sia presente anche un circuito che verifica la corretta selezione del filtro (se multibanda) perchè errori di commutazione di filtro in alcuni casi, si possono rivelare fatali per i finali RF dell'amplificatore.

73 - Max
Quid non mortalia pectora cogis Hokuto Ryuken?