Sigma Eurocom se-hf-x80 Vertical Radial free antenna da 80 a 6 metres

Aperto da Franx59, 10 Novembre 2019, 19:21:57

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

AZ6108

Citazione di: Giangio il 17 Gennaio 2022, 16:28:10
ok, grazie, sei stato gentilissimo. Proverò come mi hai detto.

Per quanto riguarda la choke, qui trovi un esempio

https://www.dj0ip.de/s/cc_images/teaserbox_2479052812.jpg

nel tuo caso, come ho scritto dovrebbero essere sufficienti circa 12 spire su un supporto (tubo in plastica o simile) con un diametro di circa 10cm, quella "cosa gialla" nell'immagine sopra non è altro che una corda in nylon usata per spaziare le spire, non è obbligatoria, ma se ne hai una ... male non fa
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


AZ6108


Dimenticavo... controlla se (come penso) la staffa di supporto dell'antenna e la massa del connettore abbiano continuità elettrica, in tal caso potrai collegare il contrappeso alla staffa usando un capocorda ed ottenendo un contatto migliore, considera comunque che l'ideale sarebbe avere un sistema di radiali multipli dato che questi permetterebbero di abbassare l'angolo di lancio; ciò detto, non ti aspettare miracoli [emoji41] specie sulle bande "basse" (80 e 40)

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Giangio

Citazione di: AZ6108 il 17 Gennaio 2022, 16:00:06
Per fare una prova al volo, direi che possa bastare lasciarlo "ciondoloni"

Il fatto che quella choke sia stata realizzata male, non significa che non sia una choke, anche perchè se fosse una "matassa" non vedo perchè avvolgerla in quel punto invece che al piede del supporto antenna [emoji2]; per quanto riguarda i dati relativi a contrappeso ed avvolgimento choke, quelli che ti ho fornito sono abbastanza "spannometrici" ma, di nuovo, dovrebbero andar bene per una prova al volo


Allora, ho seguito il tuo consiglio: ho collegato un cavo da 2,5 mm lungo 5
metri al negativo lasciandolo lasco lungo il palo di sostegno e penzoloni dal balcone.
Poi ho realizzato una choke con 10 spire di cavo H155 avvolte su un pezzo di tubo in plastica (quello per gli scarichi...) del diametro di cm.10.
In ricezione mi pare diventata più efficiente.
In trasmissione ho provato solo sui 27 Mhz poiché non posso ancora trasmettere sulle altre bande perché sono in attesa della patente.
Comunque in 27 va abbastanza bene con ROS di 1.1
Ma questo è un dato che significa poco perché ottenuto con l'utilizzo del mio accordatore, un Magnum MT800 DX che comunque accorda anche una racchetta da tennis.
Senza accordatore il ROS è a 2.
Ora stavo pensando di aggiungere un altro radiale simile al precedente.
Mi consigli della medesima lunghezza, ovvero 5 metri, o più lungo?

AZ6108

Citazione di: Giangio il 02 Febbraio 2022, 09:42:47
Ora stavo pensando di aggiungere un altro radiale simile al precedente.
Mi consigli della medesima lunghezza, ovvero 5 metri, o più lungo?

Per i radiali, considerando che l'antenna nasce senza e considerando che è una multibanda, direi che si tratti di sperimentare; prova ad variale la lunghezza del contrappeso che hai già, volendo aggiungere ulteriori radiali considera l'idea di angolarli e spaziarli tra loro; tieni presente che, in qualsiasi caso, quell'antenna è poco più di una "rybakov" per cui avrai comunque bisogno di usare l'accordatore sulle varie bande, quello che puoi fare, come già detto, è dotarla di un sistema di contrappesi/radiali che permetta di aumentarne, per quanto possibile, l'efficienza
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


Giangio

Citazione di: AZ6108 il 02 Febbraio 2022, 10:12:41
Per i radiali, considerando che l'antenna nasce senza e considerando che è una multibanda, direi che si tratti di sperimentare; prova ad variale la lunghezza del contrappeso che hai già, volendo aggiungere ulteriori radiali considera l'idea di angolarli e spaziarli tra loro; tieni presente che, in qualsiasi caso, quell'antenna è poco più di una "rybakov" per cui avrai comunque bisogno di usare l'accordatore sulle varie bande, quello che puoi fare, come già detto, è dotarla di un sistema di contrappesi/radiali che permetta di aumentarne, per quanto possibile, l'efficienza

Ok, farò dei tentativi sperimentando.
Per le dimensioni della choke che ho realizzato, che ne dici? Vanno bene per i 7 e i 14 Mhz?

AZ6108

Citazione di: Giangio il 02 Febbraio 2022, 10:43:31
Ok, farò dei tentativi sperimentando.

Direi sia l'unica; giusto come nota, diverse fonti consigliano (occhio NON ho provato personalmente !!) di usare dei radiali calcolati con una lunghezza di 0.05 Lambda sulle varie bande (es. 4m per gli 80m), se vuoi potresti provare anche tale approccio, nel caso fai sapere come va

Citazione
Per le dimensioni della choke che ho realizzato, che ne dici? Vanno bene per i 7 e i 14 Mhz?

Per le choke, quelle avvolte in aria non sono ideali per un utilizzo multibanda, in linea di massima per una choke che abbia efficienza su una singola banda, puoi fare riferimento a questo

160m: 28 spire
  80m: 24 spire
  40m: 14 spire
  20m:  8 spire
  15m:  5 spire
  10m:  4 spire

sempre considerando le spire spaziate con una corda in nylon (onde ridurre gli accoppiamenti) ed un supporto da 10cm (classico tubo in PVC); per ulteriori dettagli e per una discussione più approfondita sui pro e contro, vedi il sito del buon Rick

https://www.dj0ip.de/rf-cmc-chokes/different-kinds-of-chokes/

che chiarisce bene i pro, i contro e le limitazioni dei vari tipi di chokes; personalmente (e per esperienza diretta) ritengo che un'ottima choke per le bande dagli 80 ai 10 metri sia quella realizzata avvolgendo 17 spire di RG-142 su un toroide FT240-43; una choke del genere ha una buona efficienza sull'intera gamma di bande e supporta, conservativamente, una potenza di circa 400W continui

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)