Autore Topic: Consiglio lineare su BM  (Letto 1074 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online prunaca

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Consiglio lineare su BM
« il: 07 Novembre 2019, 20:56:29 »
Salve.

Premetto che prima di scrivere mi sono sciroppato mezzo forum.
Avrei intenzione di montare il mio jackson vecchio tipo in bm.
Come antenna avrei pensato ad una Performer 2000.
E come lineare un B300.
Ma prima di fare acquisti inutili vorrei un vostro consiglio.
Abito sul mare con le montagne a ridosso.
Utilizzerei la radio vicino alla spiaggia ed in montagna vista mare fino ad una quota
di 800 -900 metri.
Sono affascinato dai collegamenti in DX ma non disdegno quelli a medio raggio.
Ho letto che se non c'è propagazione non c'è lineare che tenga.
A questo punto è indispensabile il suo utilizzo o ne posso fare a meno?

Grazie.

Online Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3153
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #1 il: 07 Novembre 2019, 21:32:36 »
...o ne posso fare a meno?
Bella domanda!
Per quanto riguarda la mia esperienza sono sempre andato in altura per fare DX.
E senza aiutino!
Altura per me è oltre i 2000 mslm ...
Già a 1300 faccio QSO con interlocutori mediamente a 100 km in linea d'aria da dove mi trovo.

Online prunaca

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #2 il: 07 Novembre 2019, 21:43:53 »
Grazie per il tuo contributo Abusivo [emoji106]

Avanti il prossimo  [emoji1]

Offline BRIVIDO BIANCONERO op Walter

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 215
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Brivido Bianconero
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #3 il: 07 Novembre 2019, 23:20:43 »
Bias Comb 12

Offline sassa "ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 132
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #4 il: 08 Novembre 2019, 01:42:33 »
Ciao,
ho più volte verificato che l'accoppiata President Jackson (vecchia serie, indifferentemente grigio o nero) con lo Zetagi B300 da ottimi risultati in SSB, oltre che affidabile e resistente anche a ROS alto e rientri, con uno sforzo termico ed elettrico adeguato. Quindi un lineare che con una ventola sopra non scalda esageratamente e non preleva dall'impianto elettrico troppa corrente (poco oltre 20 ampere, più quelli del CB).
Già passando al B550P i consumi di corrente e il calore raddoppiano, ma la stessa cosa non accade per la potenza di uscita.

Però come ti stavano dicendo e come dicevi anche tu, le premesse essenziali per i DX sono buona propagazione se cerchi la ionosfera, altura se cerchi il locale e vuoi sfruttare meglio la troposferica o la linea ottica e aggiungerei anche antenna a centro tetto (metallico), non più corta di 1,7-1,8 metri (troppa carica = maggiori perdite) che non guastano mai.

Buon divertimento.


Online prunaca

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #5 il: 08 Novembre 2019, 08:11:05 »
Ciao,
ho più volte verificato che l'accoppiata President Jackson (vecchia serie, indifferentemente grigio o nero) con lo Zetagi B300 da ottimi risultati in SSB, oltre che affidabile e resistente anche a ROS alto e rientri, con uno sforzo termico ed elettrico adeguato. Quindi un lineare che con una ventola sopra non scalda esageratamente e non preleva dall'impianto elettrico troppa corrente (poco oltre 20 ampere, più quelli del CB).
Già passando al B550P i consumi di corrente e il calore raddoppiano, ma la stessa cosa non accade per la potenza di uscita.

Però come ti stavano dicendo e come dicevi anche tu, le premesse essenziali per i DX sono buona propagazione se cerchi la ionosfera, altura se cerchi il locale e vuoi sfruttare meglio la troposferica o la linea ottica e aggiungerei anche antenna a centro tetto (metallico), non più corta di 1,7-1,8 metri (troppa carica = maggiori perdite) che non guastano mai.

Buon divertimento.

Grazie Ottone, molto esaustivo (come al solito [emoji1] ).

In alternativa avrei pensato anche ad un Bias A280.
So che qui ci sono molti estimatori del prodotto in questione.
Aspetto un vostro parere.

Dimenticavo, il microfono è un Astatic Road Devil.

Online Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3153
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #6 il: 08 Novembre 2019, 09:58:08 »
...poco oltre 20 ampere, più quelli del CB...
Mi volevo soffermare anche su questo piccolo particolare.
Tieni sempre in considerazione anche la batteria del tuo mezzo!
Se non fai DX "mordi e fuggi" oppure hai una batteria di bassa capacità rischi di rimanere a piedi.
Una volta mi è successo ...

Online Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3153
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #7 il: 08 Novembre 2019, 10:01:32 »
...aggiungerei anche antenna a centro tetto (metallico), non più corta di 1,7-1,8 metri...
Io monto una Ringo all'occorrenza che con quei 20/30 W dell'apparato mi hanno dato tante soddisfazioni!

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1899
  • Applausi 64
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #8 il: 08 Novembre 2019, 10:14:18 »
Mi volevo soffermare anche su questo piccolo particolare.
Tieni sempre in considerazione anche la batteria del tuo mezzo!
Se non fai DX "mordi e fuggi" oppure hai una batteria di bassa capacità rischi di rimanere a piedi.
Una volta mi è successo ...

volevo scrivere la stessa cosa
da quando ho cambiato auto non mi arrischio più a tenere la radio accesa a lungo a motore spento, malgrado i disturbi
sulla astra avevo una batteria speciale da 80 AH (unibat extra life) anche per questi scopi

avete notato che sulle auto che vendono adesso, malgrado la presenza di sistemi start&stop, alcune batterie facciano abbastanza schifo?

qualcuno ha provato a usare in mobile uno di quei power bank con booster e uscita 12V?

Io monto una Ringo all'occorrenza che con quei 20/30 W dell'apparato mi hanno dato tante soddisfazioni!

ma tu hai fatto DX anche con la Sigma da 70 cm... non vale
« Ultima modifica: 08 Novembre 2019, 10:36:09 da kz »


Online Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3153
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #9 il: 08 Novembre 2019, 10:22:43 »
...qualcuno ha provato a usare in mobile uno di quei power bank con booster e uscita 12V?
Ho provato anche il Power Bank ma non è che è durato molto di più!
Il segreto è fare passaggi corti, per questo ho sempre inserito il TOT taglia lingua.
...ma tu hai fatto DX anche con la Sigma da 70 cm... non vale
E' vero!
Ma sempre in ultima analisi tanto per togliermi lo sfizio!!!

Offline sassa "ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 132
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #10 il: 08 Novembre 2019, 11:44:00 »
Cerco di rispondere a tutti (buongiorno intanto  [emoji106]  ) evitado di quotare:

Bias A280 e zetagi B300P hanno poche differenze, dato che il 280 della bias non ha filtri passa basso. E' un prodotto economico che si avvicina molto al B300, per cui se non lo paghi caro, va bene anche lui.

Scendendo un poco con l'assorbimento, e quì mi collego a quanto dicono giustamente Abusivo e KZ, potrei indicarti un KL-203 che costa ed assorbe di meno. Ma è essenzialmente più delicato del B300 e dell'A280, non reggerebbe assolutamente ad esempio ad un corto per un filettino della calza del coassiale che ti tocca col centrale (in men che non si dica saluteresti i mosfet finali) nemmeno se dura un minimo. Quindi non me la sentirei di consigliartelo perchè dovresti riporre tante attenzioni che non sempre è possibile avere in auto...
Al contrario ho visto reggere agli MRF455 (i finali RF del B300P e del bias A280) delle condizioni disumane.. quasi fossero delle valvole termoioniche...

Capitolo assorbimenti,
cone le batterie scarse che ci sono e le macchine ormai appese all'elettronica, francamente è vero quello che ti dicono sulla durata: ma ti basta un'accesa di motore per 5 minuti ogni mezz'ora per compensare un poco. Comunque in altura-altura come ti dicevano, ovvero con orizzonte ottico aperto, il lineare serve a poco o quasi niente... non dico che ne fai tranquillamente a meno, ma spesso colleghi il corrispondente anche senza se sei in tropo.
In ionosferica serve e aiuta ovviamente per passare in emzzo  molteplici chiamate (pile up) ma in quel casi l'altitudine non cambia di molto le cose. Ricordo un QSO interminabile con Baires Argentina dalla BM in un tragitto da Roma a Latina, dove non ho mai perso il corrispondente (a differenza degli amici romani coperti dai segnali in propaga). Ma c'era appunto ottima propagazione (SuperStar 3900 e B300P, PLC1000 inox versione economica attuale con attacco PL alla base e base trimagnetica per aumentare capacitivamente l'accoppiamento col tetto auto; bruuta come la fame ma davvero funzionale).


Online Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3153
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #11 il: 08 Novembre 2019, 12:07:47 »
...ma ti basta un'accesa di motore per 5 minuti ogni mezz'ora per compensare un poco...
Tante volte non ci pensi in preda all'euforia per il DX!
Comunque l'esperienza insegna ed anche la batteria vuole sue attenzioni.
Sostituita con una al gel da 110 Ah non ho più avuto problemi, almeno per il momento.
E comunque, ripeto, non ho usato più aiutini!!!
Anche perché, involontariamente, mi si è rotto il linearetto e se magari qualche anima pia mi spiegasse ...

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1899
  • Applausi 64
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #12 il: 08 Novembre 2019, 12:55:46 »
Tante volte non ci pensi in preda all'euforia per il DX!
Comunque l'esperienza insegna ed anche la batteria vuole sue attenzioni.
Sostituita con una al gel da 110 Ah non ho più avuto problemi, almeno per il momento.

però racconta quanto costa (e quanto è grossa) una batteria al gel da 110AH


Anche perché, involontariamente, mi si è rotto il linearetto e se magari qualche anima pia mi spiegasse ...

forse ti è necessario aprire un nuovo topic e sperare che qualcuno risponda

PLC1000 inox versione economica attuale con attacco PL alla base

ho la stessa antenna, più o meno, Sigma Jura 10 PL che resiste bene anche alle percorrenze autostradali con una base magnetica da 175, solo che l'ingombro verticale auto+antenna diventa quasi 4 metri (è una delle altre scocciature da considerare)

Online prunaca

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #13 il: 08 Novembre 2019, 13:12:22 »

Capitolo assorbimenti,
con le batterie scarse che ci sono e le macchine ormai appese all'elettronica, francamente è vero quello che ti dicono sulla durata: ma ti basta un'accesa di motore per 5 minuti ogni mezz'ora per compensare un poco.


Dovrei montarlo su una Punto Van con una batteria da 44Ah......forse dovrei prima comprare
una batteria più performante. [emoji39]

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1899
  • Applausi 64
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #14 il: 08 Novembre 2019, 13:31:57 »
Dovrei montarlo su una Punto Van con una batteria da 44Ah......forse dovrei prima comprare
una batteria più performante. [emoji39]

se l'alloggiamento della batteria è per le terribili "cubetto" (175*175*190) è difficilissimo trovare una batteria più performante
ne vendeva una la FIAT da 50 AH ma volevano circa 140 euro
la soluzione in questi casi è smontare completamente la plastica intorno alla batteria e montare una batteria di dimensioni "normali" da 52 o 55 AH


Offline sassa "ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 132
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #15 il: 08 Novembre 2019, 14:41:20 »
Volendo ed essendo abbastanza ispirati, si può montare la seconda batteria sul cofano. Ma va sempre tenuto conto della corrente fornita dall'alternatore, dato che deve soddisfare il fabbisogno di motore, centraline, riscaldamento e sbrinatore a bomba e fari accesi in Inverno.
Per cui il più favorevole rapporto che mi viene in mente, è appunto il citato B300 o bias A280.

Capitolo base magnetica:
se non attacchi a tetto, usi la base perchè la gronda è orripilante.  [emoji1]
Detto questo, quindi, non colleghi elettricamente l'antenna a tetto, ma lo fai attraverso un accoppiamento capacitivo dato dal diametro della tua base magnetica, che attraverso l'isolante, crea una capacità col tetto metallico della macchina.
Quindi se la base è più grande o trimagnetica, hai una capacità maggiore e di conseguenza un migliore accoppiamento elettrico col tetto che si avvicina di più al buco sul tetto (dal punto di vista elettrico).
Da tenerne conto, perchè a 27 mhz siamo al limite dell'accoppiamento capacitivo con quelle basi. Già a 144 la musica cambia del tutto per via della frequenza maggiore che necessita quindi di capacità minori per accoppiarsi meglio al tetto.

In 40 metri ad esempio, devi proprio mettere il ponticello elettrico a telaio se vuoi far funzionare il piano riflettente dalla BM.

Ciao.

P.S. Abusivo, o ti faccio il disegno su carta o mi sa che è meglio che me lo porti quel lineare.

Online Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3153
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #16 il: 08 Novembre 2019, 15:14:10 »
P.S. Abusivo, o ti faccio il disegno su carta...
Preferisco il disegno!
Mi ci diverto molto di più ...

Offline sassa "ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 132
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #17 il: 08 Novembre 2019, 17:25:52 »
Preferisco il disegno!
Mi ci diverto molto di più ...

Oggi e domani davvero non ce la farò... non sarò a casa.
Forse Domenica riuscirò a fare uno scarabocchio e te lo invierò.


Online Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3153
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #18 il: 08 Novembre 2019, 18:31:37 »
Non c'è fretta.
Me lo vengo a prendere io e magari ci prendiamo anche un caffè!
Saranno comunque inevitabili le domande di rito...


Online prunaca

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #19 il: 08 Novembre 2019, 20:44:43 »

Per cui il più favorevole rapporto che mi viene in mente, è appunto il citato B300 o bias A280.


Quindi mi confermi che con il B300 e la 44Ah vado tranquillo?



Capitolo base magnetica:
se non attacchi a tetto, usi la base perchè la gronda è orripilante.  [emoji1]
Detto questo, quindi, non colleghi elettricamente l'antenna a tetto, ma lo fai attraverso un accoppiamento capacitivo dato dal diametro della tua base magnetica, che attraverso l'isolante, crea una capacità col tetto metallico della macchina.
Quindi se la base è più grande o trimagnetica, hai una capacità maggiore e di conseguenza un migliore accoppiamento elettrico col tetto che si avvicina di più al buco sul tetto (dal punto di vista elettrico).
Da tenerne conto, perchè a 27 mhz siamo al limite dell'accoppiamento capacitivo con quelle basi. Già a 144 la musica cambia del tutto per via della frequenza maggiore che necessita quindi di capacità minori per accoppiarsi meglio al tetto.


Caspita.....alla base magnetica non avevo pensato. Io ne ho una di 15 cm di diametro.
Pensi sia sufficiente?

Offline sassa "ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 132
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #20 il: 08 Novembre 2019, 23:10:36 »
Quindi mi confermi che con il B300 e la 44Ah vado tranquillo?

Proprio tranquillo no, perchè in condizioni di resa ideale (quindi 44 ah realmente fruibili) in un'oretta di QSO serrato in SSB l'avresti tirata giù per il 50% all'incirca.
Guarda soprattutto all'alternatore ed ogni tanto metti in moto.
Comunque con quella batteria non andrei davvero oltre il B300.

Caspita.....alla base magnetica non avevo pensato. Io ne ho una di 15 cm di diametro.
Pensi sia sufficiente?

Se regge l'antenna a velocità autostradali, è sufficiente eccome.
E' un discorso fatto di sottigliezze, quanto più il diametro della base sale, tanto più si avvicina all'installazione col buco sul tetto.
Pensa sempre che ci sono barre pesanti con potenze prossime al chilowatt e antenna montata su gronda: purtroppo non hanno alternativa, ma indubbiamente scaldano bene l'asfalto della strada da un lato, quello dove non hanno tetto. Altro non possono fare insomma.
E comunque sia, senza propagazione adeguata il DX non lo fai con o senza buco sul tetto. Vai tranquillo.

Ciao

Online prunaca

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #21 il: 08 Novembre 2019, 23:23:25 »

E comunque sia, senza propagazione adeguata il DX non lo fai con o senza buco sul tetto. Vai tranquillo.


Alla luce di ciò tornando alla summa del discorso a questo punto mi conviene spendere soldi per l'acquisto di un lineare o posso divertirmi anche con i soli watt della radio?
Ho le idee molto confuse.... [emoji4]  [emoji4]  [emoji4]

Offline sassa "ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 132
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #22 il: 08 Novembre 2019, 23:32:27 »
Alla luce di ciò tornando alla summa del discorso a questo punto mi conviene spendere soldi per l'acquisto di un lineare o posso divertirmi anche con i soli watt della radio?
Ho le idee molto confuse.... [emoji4]  [emoji4]  [emoji4]

Il prezzo corretto per un B300P usato si aggira dai 60 agli 80 euro. Di più no perchè si trova a 140 euro nuovo.
Prendilo, potrebbe servirti. Mal che vada lo tieni spento o al limite lo prendi in un secondo tempo.
Se con calma cerchi tra l'usato, l'occasione buona capita, anzi qualcuno già ne ho visto sui vari mercatini e siti di occasioni.

Piuttosto scegli un'antenna ben fatta, ma nn credere alle favole o ai miracoli: buona fattura e almeno 170-180 cm. Poi se regge 200 watt o 5000, la resa è la stessa.

Ciao


Online prunaca

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 31
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #23 il: 09 Novembre 2019, 00:18:27 »
Il prezzo corretto per un B300P usato si aggira dai 60 agli 80 euro. Di più no perchè si trova a 140 euro nuovo.
Prendilo, potrebbe servirti. Mal che vada lo tieni spento o al limite lo prendi in un secondo tempo.
Se con calma cerchi tra l'usato, l'occasione buona capita, anzi qualcuno già ne ho visto sui vari mercatini e siti di occasioni.

Per la verità l'avrei trovato nuovo a 150 euro, l'usato mi alletta per il prezzo ma
non vorrei ritrovarmi a delle brutte sorprese.
Comunque alla luce di quello che ho letto alla fine mi sa che aspetto a comprarlo.

Piuttosto scegli un'antenna ben fatta, ma non credere alle favole o ai miracoli: buona fattura e almeno 170-180 cm. Poi se regge 200 watt o 5000, la resa è la stessa.

Come avevo scritto all'inizio avrei intenzione di comprare una Sirio performer P2000.
A leggere i vari commenti sembra una buona antenna.

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1899
  • Applausi 64
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Consiglio lineare su BM
« Risposta #24 il: 09 Novembre 2019, 09:45:56 »
Come avevo scritto all'inizio avrei intenzione di comprare una Sirio performer P2000.
A leggere i vari commenti sembra una buona antenna.

rientra nelle specifiche date da sassa e riconosciute da tutti come adeguate.

per la tua attività di cacciatore di DX dalla BM puoi semplicemente cambiare batteria.
una batteria commerciale da 55 o anche 60 AH poco di più di una 44 AH.

se la tua punto van ha l'alloggiamento batteria di plastica della punto 188 basta sganciare i dentini di plastica che la fissano dal lato della scatola portafusibili, allargare a mano la plastica e mettere la batteria nuova, poi hai due alternative: togliere completamente la plastica, tanto la batteria è mantenuta dalla staffa superiore e i cavi li puoi assicurare con fascette, oppure staccarne solo un lato e fissarla alla batteria sempre con le solite fascette; è più facile a dirsi che a farsi.

l'alternatore delle punto 188 dovrebbe essere da 65 o 70 A, la ricarica di una batteria da 55AH è abbastanza al sicuro, comunque non mi pare che l'alternatore di quelle auto sia particolarmente delicato, la batteria sì: con la 44 AH ne cambiavo una all'anno perché la "mangiava" l'antifurto.
poi ho cercato di comportarmi nella stessa maniera con tutte le auto che ho usato: batteria di almeno 10 AH superiore, le batteria che attualmente montano come primo equipaggiamento e che vengono vendute come ricambio sono ridotte al'osso.