Autore Topic: AML LOCALIZZATORE - android/iphone  (Letto 349 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 66
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
AML LOCALIZZATORE - android/iphone
« il: 19 Agosto 2019, 10:43:47 »
Scorrendo le notizie sull' escursionista francese trovato deceduto; si pone la domanda sul sistema
AML gestito dal circuito EENA.

https://www.tuttoandroid.net/news/advanced-mobile-location-salvarci-la-vita-obbligatoria-ue-2020-674033/

In sostanza, un dispositivo cellulare, invia dei messaggi di richiesta aiuto, su tutti i modi e agganci trovati, nel mondo, in EU, nella lista dei paesi aderenti, l' Italia non vi fa parte.

Ma come dice l'informatore, per il 2020 c'è l'obbligo di partecipazione, non la scelta.

Determinati smartphone attuali possibilmente hanno già l'applicazione installata, scaricabile.

Esistono, ne abbiamo parlato, dei dispositivi che fanno localizzare i dispersi, in mare, in terra, ma sono al prezzo di qualche centinaio di euro...tuttavia certo meglio questi, nati e omologati  garantiti allo scopo.

Oggi, con l'applicazione AML, abbiamo, avremo entro l'anno prossimo anche sul cellulare una possibilità in più, a costo zero, di essere trovati e recuperati...probabilmente a questo punto, atteso che le batterie dei cellulari sono ormai non sostituibili, acquistare dei power bank, capaci, meglio averne 2, se non funge uno, ed il cellulare si scarica, meglio averne un secondo di scorta…

Utilissima anche per chi usa altri sistemi, super lingue conosciute, invio messaggio e dati posizione, vedremo come sarò composto, utile due tipi di scritture, in lingua corrente del malcapitato ed in inglese...le coordinate vanno in automatico da sole.

Batterie cariche e power bank efficienti, sarà il minimo.
« Ultima modifica: 19 Agosto 2019, 10:48:55 da IZ1PNY »

Offline vagabondo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 509
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:AML LOCALIZZATORE - android/iphone
« Risposta #1 il: 19 Agosto 2019, 11:22:26 »
In regione Lombardia e poi in altre 7 regioni e province autonome,esiste da tempo la app 112 “ where are u”.
Gratuita e scaricabile facilmente,permette di chiamare il 112 da cellulare dando contemporaneamente le coordinate geografiche di chi chiama tramite il gps del telefono.
Io la consiglio non solo a chi fa escursioni ma a tutti,per esempio per indirizzare i soccorsi dopo aver subito un incidente stradale o violenze di qualsiasi genere.
Se il ragazzo francese l’avesse avuta,probabilmente poteva salvare la pelle.
operatore Luigi
CHARLIE  17 su Rete Radio Montana
DMR-ID 2222367
locator: JN45KK  prov. di Milano

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 66
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:AML LOCALIZZATORE - android/iphone
« Risposta #2 il: 19 Agosto 2019, 11:42:16 »
Grazie per il contributo e informazione.

Richiamo in merito, la funzione EAI, dei portatili Yaesu,la quale su una frequenza convenzionata a monte, manda un segnale di soccorso anche se sotto la neve, per i Radioamatori ovviamente la info.

Un applauso, sensibilizzare è utile nella prevenzione, grazie Luigi.


ivo.nastasi

  • Visitatore
Re:AML LOCALIZZATORE - android/iphone
« Risposta #3 il: 19 Agosto 2019, 13:21:29 »
Stante il dispiacere per la vita del povero malcapitato, credo che il problema vada un po' al di la del software utilizzato o utilizzabile, considerato poi che, da quello che si sente, il problema grosso è stato dato dal fatto che si è scaricata la batteria del cellulare.

A parte questo, come sportivo "multidisciplinare" terrei a precisare un fattore importantissimo:

Così come non si deve MAI fare immersioni da soli, sarebbe altrettanto utile non avventurarsi MAI a fare escursioni da soli, specialmente in territori che non si conoscono.

Tutto il resto sono parole.



Tornando in tema, l'app WhereAreU, come credo AML, ha il grosso limite dell'essere legata alla presenza o meno di segnale sul dispositivo…
Il che vanifica tutto il discorso

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 66
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:AML LOCALIZZATORE - android/iphone
« Risposta #4 il: 19 Agosto 2019, 14:35:44 »
Ciao IVO, riflessione reale e saggia, come ho visto che sei.
L'EU se impone, entro il 2020, deve anche dare un ascolto garantito...e copertura; lo annoveriamo intanto nel cassetto di quello che possiamo portarci per aumentare la Ns sicurezza, andare almeno in coppia come dici, è regola fissa, per chi si cimenta, in montagna come in acqua…

Mai dire mai, ed è sempre bene lasciare detto i percorsi e tappe previste.

Le navi e gli aerei hanno le mappe di aero navigazione...per esempio, pianificate.



Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 914
  • Applausi 50
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:AML LOCALIZZATORE - android/iphone
« Risposta #5 il: 19 Agosto 2019, 19:09:24 »
Da quel che ho letto sembra che l' Italia aveva aderito fin dal 2009 alla convenzione che imponeva di usare un sistema che localizzasse automaticamente un cellulare e inviasse altrettanto automaticamente le coordinate gps al centro di soccorso (112). Mi era parso di capire che questo sistema operante in quasi tutta europa tranne che in Italia non abbia bisogno di nessuna app o tantomeno di uno smartphone perchè è un semplice software funzionante lato centrale di soccorso.

ivo.nastasi

  • Visitatore
Re:AML LOCALIZZATORE - android/iphone
« Risposta #6 il: 19 Agosto 2019, 19:41:23 »
Ok, ma a questo punto, a parte il fatto della batteria e del segnale, in base a cosa funzionerebbe?
Come potrebbe la C.O. sapere a priori se sono in pericolo o meno?


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1369
  • Applausi 66
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:AML LOCALIZZATORE - android/iphone
« Risposta #7 il: 19 Agosto 2019, 20:46:56 »
Appunto, domanda più che lecita; aguzziamo gli occhi e ricercando magari troviamo altre informazioni utili, mesi prox come ogni tanto vado in FR per dei corsi, in Aubagne, atteso che ivi c'è, so a chi chiedere, non a civili, oltre che capire se li funge veramente come dicono.
 [emoji12]

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 914
  • Applausi 50
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:AML LOCALIZZATORE - android/iphone
« Risposta #8 il: 19 Agosto 2019, 22:49:55 »
Il sistema cellulare garantisce giá di per sè un sistema di radiolocalizzazione la cui precisione é funzione della grandezza delle "celle" .Piú sono piccole come area piú ovviamente sará precisa la localizzazione del segnale del terminale. Che ovviamente non ha nemmeno bisogno di effettuare una telefonata. É chiaro che in caso di urgenza il segnale di soccorso deve essere lanciato dall' utente al 112. Se ci fosse stata collaborazione con le compagnie telefoniche e la semplice tecnologia necessaria si sarebbe potuto almeno circoscrivere la zona da dove é stata effettuata la chiamata di soccorso dell escursionista.
Comunque mi trovo d'accordo con chi sottolinea la pericolositá di fare escursioni solitarie in zone isolate e impervie. É molto imprudente secondo me e certe cose dovrebbero farle solo esperti conoscitori della zona.

inviato Redmi S2 using rogerKapp mobile