Autore Topic: Commutatore d'antenna remoto automatico  (Letto 693 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IU8FAN

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 328
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU8FAN
Commutatore d'antenna remoto automatico
« il: 06 Agosto 2019, 08:29:47 »
Buongiorno a tutti, chiedo scusa se ho postato nella sezione sbagliata. Come da oggetto sono interessato ad acquistare un commutatore d'antenna remoto automatico, già avendo 6 posizioni libere dovrebbe andar bene, considerando che deve coprire solo le hf e i 50 mhz. Girando su internet ho visto che commutatori tipo ameritron non sono il massimo, qualcuno ha esperienze al riguardo? Qualcuno sa consigliarmi un buon prodotto? Grazie in anticipo per le risposte.
73 de IU8FAN.

inviato SM-A320FL using rogerKapp mobile

Mantova turbo, rg213, albrecht ae 5890eu modificato hoxin td-14SS50, diamond x510n, baofeng uv-9r+hp

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16247
  • Applausi 409
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Commutatore d'antenna remoto automatico
« Risposta #1 il: 06 Agosto 2019, 15:21:55 »
73 a tutti, dipende tutto da quanta potenza intendi impiegare, con i soliti 100 watt và bene un pò tutto, se vuoi più potenza servono relè sotto vuoto e nei commutatori commerciali i prezzi lievitano, anche l'autocostruzione (sempre da preferire a parer mio...) per 100 watt è facile ed economica, se poi utilizzi relè sotto vuoto spendi di più rispetto ai commutatori commerciali soliti ma hai una tenuta di potenza molto maggiore e sopratutto all'esterno sono eterni o quasi...

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 941
  • Applausi 34
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Commutatore d'antenna remoto automatico
« Risposta #2 il: 06 Agosto 2019, 15:30:42 »
ti rispondo per esperienza diretta con un Ameritron a singolo cavo di discesa, per cui i comandi venivano inviati direttamente sul coassiale: NEGATIVO

non li considero una soluzione affidabile nel tempo, il mio commutatore andò in corto a causa della salsedine, tenuto conto che abito ad 1 Km in linea d'aria dal mare, ed avevo sigillato il commutatore col silicone.

Il mio consiglio è di usare discese singole da tutte le antenne ed organizzarsi di conseguenza, ed avrai qualità ed affidabilità.

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> 1rgk380@gmail.com

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16247
  • Applausi 409
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Commutatore d'antenna remoto automatico
« Risposta #3 il: 06 Agosto 2019, 15:59:46 »
73 a tutti, la scelta dei relè sotto vuoto risolve anche sul mare o con lo smoog cittadino, con i relè classici puoi sigillare la scatola ma se non è propio ermetica (difficile da fare con tutti i fori per i connettori ecc...)la salsedine  ecc... farà danni in poco tempo, anche con i relè venduti come sigillati, l'unica alternativa sono i relè sotto vuoto o sigillare completamente i relè comuni con resine bicomponenti o almeno cera fusa, il silicone è ottimo per sigillare ma basta lasciare una fessura e l'aria umida \ salsedine passa comunque...

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3218
  • Applausi 110
    • Mostra profilo


Offline IU8FAN

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 328
  • Applausi 29
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU8FAN
Re:Commutatore d'antenna remoto automatico
« Risposta #5 il: 06 Agosto 2019, 23:53:58 »
Buonasera a tutti e grazie per le risposte, sono consapevole del fatto che il costo per un buon commutatore lievita e non di poco, ma aimè, avere tanti cavi che arrivano in stazione non è cosa, inoltre in ogni caso dovrei comprare un commutatore che in una visione futura, quello più comodo e realmente utilizzabile è quello remoto, al momento non ho problemi di spazio nè tanto meno di poter scendere quanti cavi mi pare fino in stazione, ma in un futuro quando cambierò casa potrei avere problemi, perciò vorrei fare una spesa che vada bene per un bel po' di anni. Detto ciò, mi sapete consigliare una marca di commutatori remoti che utilizza dei relè sottovuoto come consiglia il buon r5000? Grazie a tutti per le risposte che avete dato e che continuerete a dare!
73 de IU8FAN.
Mantova turbo, rg213, albrecht ae 5890eu modificato hoxin td-14SS50, diamond x510n, baofeng uv-9r+hp

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16247
  • Applausi 409
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Commutatore d'antenna remoto automatico
« Risposta #6 il: 07 Agosto 2019, 04:06:34 »
Buonasera a tutti e grazie per le risposte, sono consapevole del fatto che il costo per un buon commutatore lievita e non di poco, ma aimè, avere tanti cavi che arrivano in stazione non è cosa, inoltre in ogni caso dovrei comprare un commutatore che in una visione futura, quello più comodo e realmente utilizzabile è quello remoto, al momento non ho problemi di spazio nè tanto meno di poter scendere quanti cavi mi pare fino in stazione, ma in un futuro quando cambierò casa potrei avere problemi, perciò vorrei fare una spesa che vada bene per un bel po' di anni. Detto ciò, mi sapete consigliare una marca di commutatori remoti che utilizza dei relè sottovuoto come consiglia il buon r5000? Grazie a tutti per le risposte che avete dato e che continuerete a dare!
73 de IU8FAN.
73 a tutti, questo https://www.nmf-technology.it/prodotti/commutatori-antenna/ è sicuramente valido, è un prodotto artigianale molto curato nei particolari, l'ho visto in fiera a Montichiari e ha la scatola e i connettori ermetici (c'è un oring tra contenitore e connettore) e se sigilli tutti i cavi con nastro autoaglomerante la salsedine non fà danni...