Autore Topic: radioamatore senza patente  (Letto 1096 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline COOPER

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 244
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
  • Nominativo: COOPER
radioamatore senza patente
« il: 19 Luglio 2019, 23:39:43 »
Ciao a tutti, una semplice curiosita': se usi un apparato per radioamatori non avendo la patente, come fanno a scoprirti?

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2004
  • Applausi 130
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #1 il: 19 Luglio 2019, 23:47:40 »
Ciao a tutti, una semplice curiosita': se usi un apparato per radioamatori non avendo la patente, come fanno a scoprirti?
dipende come lo usi,
se te ne stai a casa e fai solo ascolto non potranno mai beccarti, se lo usi da pirata e crei un vero disturbo allora potrebbero suonarti il campanello.
Non ti voglio spaventare, succederà una volta su un milione.
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X300 X50 
40-80homemade
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade

Offline it9acj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • IT9ACJ ROBERTO QTH; ACIREALE
    • Mostra profilo
    • my website it9acj
    • E-mail
  • Nominativo: it9acj roberto
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #2 il: 20 Luglio 2019, 06:08:36 »
attento anche al vicino di casa
qrx: 145.700
145,500 (diretta) ,
145,475
locator: jm77no - eu025
waip:ct


Online IW4BJG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 241
  • Applausi 41
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #3 il: 20 Luglio 2019, 07:01:41 »
attento anche al vicino di casa
  e attento alle antenne.in questi tempi di isteria collettiva da caccia alle streghe (vedi 5G) qualsiasi cosa assomigli vagamente ad una antenna potrebbe suscitare reazioni sgradevoli dettate dall ignoranza.
"L'egoismo comune cagiona e necessita l'egoismo di ciascuno" ( G.Leopardi)
"La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" (I.Asimov)
"Siamo tutti dilettanti.Non viviamo abbastanza per diventare di più."  (C.Chaplin)

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #4 il: 20 Luglio 2019, 08:36:21 »
Ha ragione dattero, specie se usi portatili dentro casa le possibilità di beccarti sono al limite dell'impossibilità. Sottolineo dentro casa, perchè se fuori ti fermano con la radiolina senza le necessarie autorizzazioni so volatili per diabetici, idem se monti antenne a tetto (oltre le varie paranoie dei vicini). Inoltre devi conoscere il piano ripartizione frequenze perchè caso contrario disturbertesti servizi essenziali (ovvio trasmettendo), sulle bande radioamatoriali non avendo un nominativo nessuno ti risponde perchè non può farlo.
Ovvio che certe "idee" le avrai anche tu per aggirare il tutto ma alla fine con un po di buona volontà potresti diventare radioamatore patentato. Non è nulla di troppo complicato, ci sono libri, test di simulazione su internet, insomma lo si passa in modo relativamente semplice.
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603


Offline it9acj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • IT9ACJ ROBERTO QTH; ACIREALE
    • Mostra profilo
    • my website it9acj
    • E-mail
  • Nominativo: it9acj roberto
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #5 il: 20 Luglio 2019, 09:34:29 »
mode on pessimista: per mio consiglio non fare nulla che tanto e solo tempo perso... dedicati ad altri hobbies meno dispendiosi.
qrx: 145.700
145,500 (diretta) ,
145,475
locator: jm77no - eu025
waip:ct

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4506
  • Applausi 193
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #6 il: 20 Luglio 2019, 10:27:06 »
....come fanno a scoprirti?

Ciao, personalmente non condivido il concetto che tanti appassionati radio seguono...concetto che più o meno suona come....."non mi interessa sbattermi a prendermi la patente tanto faccio quello che voglio in banda CB....i controlli non non sono...."....motivo uno perchè non è eticamente corretto, due perchè a volte esagerando uno si può esporre a rischi più che concreti, rischi che possono provenire da gente comune (sempre infastidita dalla presenza di antenne in giro) oppure anche da OM regolarmente patentati che magari vengono palesemente disturbati dall'uso di potenze esagerate per la banda CB (200-300 W sono una potenza esagerata a mio vedere, magari ottenuti da ampli che fanno spurie su tutte le HF)

Quindi....se uno non esagera e opera da casa, a mio vedere (e dal punto di vista pratico) è praticamente impossibile che si venga sgamati.....sta poi alla furbizia di ognuno sapere quando fermarsi  [emoji106]
Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline COOPER

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 244
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
  • Nominativo: COOPER
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #7 il: 20 Luglio 2019, 10:29:24 »
Guarda che modulo da trent'anni, ma cosa dici [emoji107]

Offline COOPER

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 244
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
  • Nominativo: COOPER
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #8 il: 20 Luglio 2019, 10:43:42 »
la mia intenzione e' quella di prendere la patente, dopo trent'anni di CB, cmq era solo una curiosita, anche se non rischierei mai(pur avendo gia' gli apparati ma mai usati) ero solo curioso di sapere, ma e' sempre meglio lasciar stare i fastidi. Grazie a tutti e un salutone, 73 [emoji4]


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4506
  • Applausi 193
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #9 il: 20 Luglio 2019, 10:51:34 »
Guarda che modulo da trent'anni, ma cosa dici [emoji107]

Non dico niente rivolto espressamente a te, ribadisco il concetto che se uno non esagera può fare la sua attività tranquillamente, se esagera (e la cosa vale anche gli OM patentati) può esporsi a dei rischi, tutto qua !  [emoji22]
Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4506
  • Applausi 193
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #10 il: 20 Luglio 2019, 11:08:56 »
la mia intenzione e' quella di prendere la patente, dopo trent'anni di CB

E faresti a mio vedere anche bene, a completamento delle tue esperienze avute fino ad adesso con la CB  [emoji106]
Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline it9acj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • IT9ACJ ROBERTO QTH; ACIREALE
    • Mostra profilo
    • my website it9acj
    • E-mail
  • Nominativo: it9acj roberto
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #11 il: 20 Luglio 2019, 11:20:48 »
gli esami sono teoricamente facili da superare, anche se non aggiornato il libro di nerio neri i4ne può andare bene.
sta anche all'ispettorato territoriale organizzare la sezione di esami (dovuto alla mancanza cronica di  candidati, una volta si presentavano 2000 3000 candidati, oggi se si arriva a 50 e un miracolo).
le sezioni ari cercano di tirare leve giovani (ma con questo andazzo la vedo bianca), organizzando corsi, ma una buona parte dopo 1 mese abbandona.
qrx: 145.700
145,500 (diretta) ,
145,475
locator: jm77no - eu025
waip:ct

Offline it9acj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • IT9ACJ ROBERTO QTH; ACIREALE
    • Mostra profilo
    • my website it9acj
    • E-mail
  • Nominativo: it9acj roberto
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #12 il: 20 Luglio 2019, 11:28:43 »
nel frattempo potresti richiedere l'autorizzazione di swl, e cominciare ad ascoltare le bande radioamatoriali.
qrx: 145.700
145,500 (diretta) ,
145,475
locator: jm77no - eu025
waip:ct


Offline vincenzo73

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 390
  • Applausi 11
  • Sesso: Maschio
  • CB SWL
    • Mostra profilo
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #13 il: 20 Luglio 2019, 15:11:05 »
potresti richiedere l'autorizzazione di swl
scusa, ma perché è ancora necessaria? Io sapevo che per l'ascolto, non serve più nulla!
Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

Offline Nonno_sandro

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1MSM
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #14 il: 20 Luglio 2019, 17:40:25 »
Prendere la patente, oggi come oggi, non è impossibile, ce l'ho fatta pure io... Con l'aiuto di internet sono riuscito a procurarmi il manuale per studiare a costo zero, poi ho fatto, rifatto e rifatto ancora i quiz disponibili sul sito radiocomunicazioni liguria, e ho passato l'esame al primo tentativo. Non dico che sia stato semplicissimo, ci ho dovuto mettere un certo impegno, ma ti assicuro che si può fare...


Offline it9acj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • IT9ACJ ROBERTO QTH; ACIREALE
    • Mostra profilo
    • my website it9acj
    • E-mail
  • Nominativo: it9acj roberto
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #15 il: 20 Luglio 2019, 17:49:51 »
prima della modernizzazione degli esami di radioamatori l'esame stesso era un vero e proprio tema ministeriale da svolgere con calma (in 6 ore), con domande finali sulle leggi che regolano il settore.
oggi ci sono i quiz, 60-90 quiz a risposta multipla.
se ben preparati agli esami che si dovrebbero tenere 2 volte l'anno (una estiva e una invernale), si dovrebbe arrivare facilmente.
attenzione ai regolamenti internazionali e ai limiti di potenza oltre al codice icao (codice fonetico).
qrx: 145.700
145,500 (diretta) ,
145,475
locator: jm77no - eu025
waip:ct

Offline it9acj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • IT9ACJ ROBERTO QTH; ACIREALE
    • Mostra profilo
    • my website it9acj
    • E-mail
  • Nominativo: it9acj roberto
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #16 il: 20 Luglio 2019, 17:56:47 »
una cosa molto importante sono le attribuzioni di frequenza o fettine di frequenza (ad esempio da 28 a 28 075 quali modoi di emissione sono ammessi), da tener presente anche i prefissi radioamatoriali internazionali da conoscere almeno per bene.
potrebbe capitare una domanda su quale prefisso corrisponde una stazione che trasmette da hb9 (svizzera) o da ic8 (italia charlie 8 isole della campania), o sv0 o hv0 (città del vaticano).
insomma è vasto il campo anche perke si deve conoscere bene i limiti frequenza imposti o i modi di emissione dai 160 metri (1,8 mhz) ai 30 metri (10 mhz).
inoltre noi in italia abbiamo le regioni a statuto speciale che sono 5 e loro hanno un prefisso a parte (se ben noti la sicilia ha il prefisso it9 o iw9). ad esempio la sardegna è IS0.
cosa significa questo, le regioni come ben sappiamo sono distribuite per codice postale (da 0 a 9), e quindi i prefissi dei radioamatori seguono lo stesso principio.
attenzione però alle regioni a statuto speciale (aosta (ix1), friuli venezia giulia (in3 iv3), Sardegna (is0) sicilia (it9).
« Ultima modifica: 20 Luglio 2019, 18:08:33 da it9acj »
qrx: 145.700
145,500 (diretta) ,
145,475
locator: jm77no - eu025
waip:ct


Offline it9acj

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • IT9ACJ ROBERTO QTH; ACIREALE
    • Mostra profilo
    • my website it9acj
    • E-mail
  • Nominativo: it9acj roberto
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #17 il: 20 Luglio 2019, 18:16:28 »
può anche capitare delle domande trabocchetto, ad esempio noi sappiamo benissimo che a 146.012,5 e fuori banda dei 2 metri (144-146 mhz), quindi se sentiamo uno a 146.012.5 e ci parliamo sappiamo benissimo che li non ci possiamo stare ne trasmettere.
altro caso atipico, siamo in emergenza (i cellulari non funzionano, rete fisse ko, internet a tratti), siamo solo con una radio civile a 163 mhz, secondo la normativa noi radioamatori possiamo trasmettere con il nostro indicativo?
rifletteteci e datevi una risposta
qrx: 145.700
145,500 (diretta) ,
145,475
locator: jm77no - eu025
waip:ct

Offline falcoONE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #18 il: 20 Luglio 2019, 19:22:20 »
sulle bande radioamatoriali non avendo un nominativo nessuno ti risponde perchè non può farlo.

mi intrometto..scusate..ma che significa...?
Pazzo è colui che crede .... nel ricredersi.


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4506
  • Applausi 193
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #19 il: 20 Luglio 2019, 21:23:05 »
mi intrometto..scusate..ma che significa...?

Ciao falcoONE, è una delle condizioni che impone la normativa ai radioamatori patentati per svolgere la propria attività:  ogni stazione (che può essere singola o mult operatore es. le stazioni contest) ha un nominativo assegnato in modo esclusivo tale che essa sia identificabile in tutto il mondo e tale nominativo DEVE essere dichiarato quanto si inizia un collegamento

Va da sè che se una delle stazioni interessate al collegamento non lo dichiara o dichiara un nominativo palesemente non reale, il corrispondente ha l'obbligo di interrompere il collegamento o non inizarlo proprio se il nominativo non viene ad esempio dichiarato dalla stazione chiamante

Precisiamo che un OM NON è un servizio di vigilanza e di conseguenza non è tenuto a verificare (anche perchè sarebbe impossibile farlo con certezza) se il nominativo dichiarato è falso o non appartiene alla persona che realmente sta parlando....certamente se uno entra con "son Giovanni....c'è qualcuno in frequenza ??" è ovvio e scontato che non si parli di un nominativo regolare.....quindi un OM stando alla legge non può e non deve rispondere
Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline falcoONE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #20 il: 20 Luglio 2019, 22:16:27 »
Grazie della chiara..risposta..
Pazzo è colui che crede .... nel ricredersi.


Offline UnoDellaZonaUno

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 92
  • Applausi 7
    • Mostra profilo
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #21 il: 20 Luglio 2019, 23:14:01 »
Ormai diversi Ispettorati Territoriali dispongono di ricevitori remotizzati collocati in punti d'ascolto strategici nelle rispettive aree di competenza, non serve nemmeno più uscire col camioncino per triangolare un segnale né tantomeno essere in ascolto sulla frequenza di emissione al momento giusto, grazie alla tecnologia SDR è possibile registrare ampie fette di spettro per esaminarle con comodo quando serve e correlarle a posteriori con l'ausilio di un GIS.
Non sono le capacità che mancano, ma la volontà di perseguire. Come già detto da quelli che mi hanno preceduto basta incrociare la persona sbagliata, più determinata di altri, per ritrovarsi le forze dell'ordine sull'uscio di casa.
 
L'esame per l'ottenimento della patente di radioamatore è alla portata di chiunque sia in grado di leggere, mettersi in regola ha un costo irrisorio in termini monetari e di tempo.

Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2248
  • Applausi 203
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #22 il: 21 Luglio 2019, 05:19:50 »
Beh...altro modo per  "farsi"  beccare è scrivere un post sui social...!!!  [emoji6]

inviato SM-J600FN using rogerKapp mobile



Offline (Surplus)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 41
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #23 il: 21 Luglio 2019, 07:48:41 »
Beh...altro modo per  "farsi"  beccare è scrivere un post sui social...!!!  [emoji6]

inviato SM-J600FN using rogerKapp mobile

Concordo  [emoji12]  [emoji106]
Sono sempre io..

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:radioamatore senza patente
« Risposta #24 il: 21 Luglio 2019, 09:46:04 »
Roberto su questo thread si è scatenato (positivamente) :-)
Ad unodellazona zero, il discorso è meramente tecnico ...ma se manco riescono con precisione a localizzare i cellulari perchè ,eventuali dati gps disponibili, identifichi la cella che in alcune aree copre 10 e passa kmq secondo te se io da casa modulo anche se triangolano con stazioni remote...dove arrivano all'approssimazione di qualche kmq? Ora se sono un pirla per strada con la radio in mano...ma se sto chiuso a casa secondo te bussano alla porta di 1000 e passa persone ...ed anche io la radio la nascondo, non hai mandato specifico di perquisizione e ti attacchi al tram. Ovviamente è una "simulazione" e si riferisce ad apparati portatili, stazioni fisse con antenne esterne più facile che ti scoprano, ma come letto prima e triste a dirsi a meno che non interferisci con servizi essenziali o non ci siano denunce da condomini per disturbi non si muove nessuno.
Tornando al discorso esame...ci sono ottime risorse in rete ed anche il sito (ma non è l'unico) citato che simula l'esame stesso. Le domande non sono troppo difficili ovvio che uno deve studiare un po. Per quello che ho letto/leggo ormai (e direi fortunatamente) la parte elettronica è marginale. Ovvio devi sapere la legge di ohm,cosa è una resistenza,un'induttanza,un condensatore,diodo,transistor, lunghezza d'onda,qualcosa sulle antenne ma nulla di più (e forse ho esagerato) fondamentale è sapere il band plan,codice fonetico internazionale,potenze utilizzabili e poco altro ma che è obbligatorio e necessario per la corretta operatività che siano hf/v/h.
Roby su una cosa non mi trovi "troppo" d'accordo: io non son tenuto a sapere che it9 è sicilia, in3 trentino, hb9 è svizzera o gli indicativi valdostani,vaticani o di san marino.
Attenzione se li so è meglio ma non veicoliamo informazioni forvianti (lo dico in generale). Il radioamatore è tenuto a presentarsi con il suo nominativo in apertura/chiusura e ripeterlo ogni 5/10 minuti null'altro. Non devo riconoscere (se non per curiosità personale) gli altri operatori che dicono il loro. Cioè mi dicono IA5 (Isole tirreniche della Toscana) che ne so io che cosa sia :-) Oppure un'esempio a caso e casuale (cioè nominativo fittizio) se mi dicono KKV3ABC azz è? Non sono tenuto a saperlo, manco qrz.com li conosce tutti....siparietto a parte ovvio che più se ne sa meglio è ma importante è il proprio di nominativo per gli altri ti possono dire, inventare qualsiasi cosa...manco i mezzi per controllare se risponde a verità si hanno :-)))))
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603