Autore Topic: Considerazioni sul post scritto in arabo....  (Letto 2096 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4505
  • Applausi 193
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #25 il: 14 Luglio 2019, 09:03:39 »
Per la radio in se grande interrogativo: la metto nel trolley ma rischio che qualcuno puntiglioso me lo faccia aprire ai controlli aeroportuali o forse tanto vale tenerla a vista ed eventualmente mostrare regolarità (patente ed a.g) ?

Secondo la mia esperienza, le apparecchiature elettroniche diciamoci portatili (vedasi macchine fotografiche, tablet, pc portatile, anche radio nel tuo caso) vanno sempre portate nel bagaglio a mano e disposte in vista sopra al bagaglio....così nel caso l'addetto abbia voglia di controllare meglio la cosa lo può fare tranquillamente [emoji106]

Dipende comunque da chi è l'operatore addetto al controllo, se riconosce bene l'oggetto ai raggi X lo lascia passare, viceversa esclude il bagaglio  e fa fare ai colleghi (giustamente) un controllo approfondito

Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline vincenzo73

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 390
  • Applausi 11
  • Sesso: Maschio
  • CB SWL
    • Mostra profilo
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #26 il: 14 Luglio 2019, 10:23:36 »
Buongiorno e buona domenica a tutti, personalmente non darei molta importanza al fatto che abbia scritto in arabo, secondo me è qualche burlone che voleva provocare e accendere la miccia.
« Ultima modifica: 14 Luglio 2019, 20:39:01 da vincenzo73 »
Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1932
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #27 il: 14 Luglio 2019, 13:50:16 »
Secondo la mia esperienza, le apparecchiature elettroniche diciamoci portatili (vedasi macchine fotografiche, tablet, pc portatile, anche radio nel tuo caso) vanno sempre portate nel bagaglio a mano e disposte in vista sopra al bagaglio....così nel caso l'addetto abbia voglia di controllare meglio la cosa lo può fare tranquillamente [emoji106]

Dipende comunque da chi è l'operatore addetto al controllo, se riconosce bene l'oggetto ai raggi X lo lascia passare, viceversa esclude il bagaglio  e fa fare ai colleghi (giustamente) un controllo approfondito

Si infatti quando arrivi al controllo ti chiedono di metter in vista il laptop quindi deve stare fuori dal bagaglio...idem altre apparecchiature elettroniche. Quindi lo stesso vale per le radio....quindi metto nel nastro trasportatore il pc e la radio se poi chiedono mostro i documenti ..penso sia la cosa più semplice
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15982
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #28 il: 14 Luglio 2019, 17:15:48 »
Ragazzi, ma cosa è successo? Il post che diceva alla fine?

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile
73 a tutti, nulla, chiedeva solo se parliamo arabo, visto le risposte ha pensato bene di cancellarsi dal forum,l'ham spirit è merce sempre più rara...

Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2245
  • Applausi 203
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #29 il: 14 Luglio 2019, 20:18:34 »
Visto?
Tanto parlare a vuoto e  critiche senza motivo...!!!
73 a tutti, nulla, chiedeva solo se parliamo arabo, visto le risposte ha pensato bene di cancellarsi dal forum,l'ham spirit è merce sempre più rara...

inviato SM-J600FN using rogerKapp mobile



Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 839
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #30 il: 15 Luglio 2019, 11:28:23 »
73 a tutti, nulla, chiedeva solo se parliamo arabo, visto le risposte ha pensato bene di cancellarsi dal forum,l'ham spirit è merce sempre più rara...

Così su due piedi mi sembra difficile trovare chi parla arabo su un forum italiano. Ma i romani dicevano "spes ultima dea"...


Offline inge_simo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 428
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #31 il: 15 Luglio 2019, 11:49:38 »
mi sento solo di chidere un po di tolleranza, sono presente su facebook ma la recente voglia di odiare il prossimo (esuliamo dalla politica vi prego!) mi sta facendo perdere qualsiasi voglia di lettura. almeno qui manteniamola. ok il forum è italiano ma non sputiamo sul prossimo perchè allora si che la tolleranza zero deve essere applicata al napoletano che parla solo napoletano, al toscano che parla solo toscano, al siculo, al lombardo che ci mette "IL" davanti al nome al FIGA come intercalare  [emoji12]

altrimenti mi passa la voglia di venire anche qui. vero che qualcuno possa anche dirmi, la porta è quella ma se l'ham spirit non viene applicato dagli OM che l'hanno nella propria deontologia come potrebbe essere applicato nei social dalla gente normale?!
parlava in arabo e quindi? non potevamo rispondergli in inglese sperando che lo capisse? in spagnolo se qualcuno lo conosceva? in francese? è realmente cosi negativo? o ci piace solo essere cittadini del mondo solo quando prenotiamo le ferie e andiamo ad "invadere" altri paesi?



l'italiano come lingua non vale nemmeno per noi italiani
Simone


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 839
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #32 il: 15 Luglio 2019, 12:02:20 »
Sono assolutamente daccordo con la tolleranza e il rispetto di tutti. Ma l' impressione netta era che fosse qualcuno che aveva voglia di "trollare". Sono disposto a usare google transalate anche con chi parla telogu ma deve avere qualcosa da comunicare o qualche informazione da cercare. Non mi è sembrato qualcuno che fosse felice di avere supporto su un forum di appassionati di radio.
IMHO

Offline inge_simo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 428
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #33 il: 15 Luglio 2019, 12:14:29 »
Sono assolutamente daccordo con la tolleranza e il rispetto di tutti. Ma l' impressione netta era che fosse qualcuno che aveva voglia di "trollare". Sono disposto a usare google transalate anche con chi parla telogu ma deve avere qualcosa da comunicare o qualche informazione da cercare. Non mi è sembrato qualcuno che fosse felice di avere supporto su un forum di appassionati di radio.
IMHO

sono d'accordo, e sono il primo a dire "don't feed the troll" ma non bisogna partire sempre prevenuti. lo scenario nazionale dell'utente medio è: parto prevenuto e poi al massimo mi rivedo, personalmente vado al contrario, a meno di una sola assolutamente plateale perchè non dare un minimo adito alla richiesta/domanda. Magri davvero era una persona che aveva "bisogno". boh va beh di se e di ma la storia è piena. volevo solo esprimere il mio pensiero e capire un po la mentalità del forum per trarre le mie conclusioni

Simone


Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 839
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #34 il: 15 Luglio 2019, 12:24:57 »
Parlo per esperienza personale di frequentatore di forum dal 1999 e di una cosa sono sicuro il forum non ha "mentalità". Nel senso che ci sono tantissime persone ogniuna con il proprio carattere, il proprio modo di fare, le proprie idee. È certo necessario avere la giusta tolleranza perchè spesso si ha a che fare con persone che sono molto lontane dal proprio modo di approcciarsi con il prossimo.


.....volevo solo esprimere il mio pensiero...


Siamo tutti qui anche per questo, per fortuna.  [emoji108]

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1633
  • Applausi 50
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #35 il: 15 Luglio 2019, 12:40:30 »
sono presente su facebook

scancellati!
facebook è il male


Offline vincenzo73

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 390
  • Applausi 11
  • Sesso: Maschio
  • CB SWL
    • Mostra profilo
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #36 il: 15 Luglio 2019, 12:47:24 »
scancellati!
facebook è il male
quoto,personalmente non sono mai stato scritto a nessun social, anche perché tra lavoro, famiglia ed hobby, non avrei neanche tempo
Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

Offline inge_simo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 428
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #37 il: 15 Luglio 2019, 12:54:50 »
scancellati!
facebook è il male

purtroppo come darti torto, sopratutto negli ultimi anni! troppa xenofobia, troppo "2 pesi 2 misure" su tutto. ho un bambino piccolo che sto cercando di educarlo al rispetto verso il prossimo di fiducia verso la scienza, e su quei canali ormai è un'accozzaglia di persone che cercano di motivare il tutto e il contrario di tutto... cheschifo!

Simone


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1633
  • Applausi 50
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #38 il: 15 Luglio 2019, 13:19:59 »
sopratutto negli ultimi anni!

sono in rete, più o meno stabilmente dal 1992
ho partecipato a diverse comunità digitali, una volta andava di moda dire "virtuali" ma di virtuale non c'è nulla se ci sono le persone,
ma ho sempre avuto una istintiva diffidenza nei confronti di facebook, sono stato fortunato, non sono mai stato iscritto e non mi manca.
ci perdi qualcosa in informazione spicciola e le relazioni sociali richiedono più impegno: devi telefonare o comunque farti sentire presso coloro che usano soprattutto facebook se vuoi rimanere in contatto e devi affidarti al vecchio pettegolezzo
ma la vita ne guadagna in qualità: ti potrai permettere di osservare le cose con distacco
consiglio un bel libro che è uscito tempo fa: nell'acquario di facebook del gruppo di ricerca Ippolita
« Ultima modifica: 15 Luglio 2019, 17:15:35 da kz »

Offline TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 839
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #39 il: 15 Luglio 2019, 17:07:58 »
purtroppo come darti torto, sopratutto negli ultimi anni! troppa xenofobia, troppo "2 pesi 2 misure" su tutto. ho un bambino piccolo che sto cercando di educarlo al rispetto verso il prossimo di fiducia verso la scienza, e su quei canali ormai è un'accozzaglia di persone che cercano di motivare il tutto e il contrario di tutto... cheschifo!

Quoto al 100%.

"I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l'invasione degli imbecilli"    Umberto Eco.


Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18245
  • Applausi 121
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #40 il: 15 Luglio 2019, 22:57:43 »
sono d'accordo, e sono il primo a dire "don't feed the troll" ma non bisogna partire sempre prevenuti. lo scenario nazionale dell'utente medio è: parto prevenuto e poi al massimo mi rivedo, personalmente vado al contrario, a meno di una sola assolutamente plateale perchè non dare un minimo adito alla richiesta/domanda. Magri davvero era una persona che aveva "bisogno". boh va beh di se e di ma la storia è piena. volevo solo esprimere il mio pensiero e capire un po la mentalità del forum per trarre le mie conclusioni


Certo. Però per esperienza moderativa di altri forum, quello era proprio il classico esempio base di Spammer.
Come se ci fosse un vademecum di come diventare spammer. Ecco, quella tecnica era a pagina 1, riga 1.  [emoji1]
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 15982
  • Applausi 390
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #41 il: 16 Luglio 2019, 01:31:08 »

Certo. Però per esperienza moderativa di altri forum, quello era proprio il classico esempio base di Spammer.
Come se ci fosse un vademecum di come diventare spammer. Ecco, quella tecnica era a pagina 1, riga 1.  [emoji1]
73 a tutti, può essere tutto ma non ne sono convinto, di troll ne blocchiamo tutti i giorni e difficilmente usano mail  reali, difficilmente creano un topic tanto particolare da creare attenzione ma cercano di confondersi con gli utenti normali e lo scrivere in arabo non mi sembra confondersi tra gli utenti, poi si sarebbe capito tutto con un minimo di post, così non lo sapremo mai...


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1932
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #42 il: 16 Luglio 2019, 09:43:05 »
@Inge_Simo : non esageriamo non c'è nessuna xenofobia,discriminazione,accettazione di altre culture...non strumentalizziamo quanto scritto in fase iniziale, se ci perdiamo in tutti post ognuno, giustamente, dice la sua ma finiamo per andare oltre quello che era il post principale.
Ora ci sono esempi ed esempi.A prescindere da quanto e quanti lo parlino l'arabo, utilizza un charset che non è latino, al pari di altre lingue, quindi su un forum prettamente italiano mi "aspetterei" che anche lo straniero (che magari è in Italia e cerca informazioni) scriva non so inglese,francese,tedesco,spagnolo?
Ora sull'inglese e spagnolo potrei direttamente rispondere senza neanche l'ausilio di google, sulle altre lingue no. E quindi? Che discorsi sono? Semmai è lo straniero che deve utilizzare google translate visto che posta su un sito italiano, non il contrario.
Si parla in generale...troll non troll non importa.... ma ci si adegua.
Non credo che se vado sul forum radioamatoriale russo e scrivo in italiano qualcuno risponda.
Poi cosa c'entra l'ham spirit con questo thread?
Se io posso dare un contributo che sia su internet o in radio lo do, se leggo 4 disegnini che contributo posso dare?
Se si vuole aiuto, in questi casi consigli opinioni, si cerca di parlare in un modo comprensibile alla maggioranza di utenti. Perchè diciamo Alfa,Bravo,Charlie,Delta.... potrei dire A,B,C ma lo si fa in modo che a livello internazionale almeno le lettere siano comprensibili a prescindere della lingua nativa.
Ham spirit è propio cercare di collaborare utilizzando un modo di comunicare che accomuni i radioamatori ma , appunto, la cosa deve essere da ambo le parti. Se pretendo di comunicare "a modo mio" allora li è mancanza di ham spirit.
Vorrei vedere se vado in Cina e parlo e scrivo in Italiano quanti mi rispondo che sia radio o forum.
Insomma non mi sembra difficile da comprendere il mio ragionamento. Condividetelo o meno ma non fatene uso strumentale per pensieri che non ho mai avuto.
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Offline yeti

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 851
  • Applausi 38
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #43 il: 16 Luglio 2019, 11:49:33 »

73 a tutti
 sono d'accordo LuckyLuciano®, la cosa strana è il registrarsi ed il deregistrarsi in una lingua e comunque postare in un'altra. Per esperienza personale su IRC anni 80-90 ( IRC operator in network con server a Londra ) i troll li trovi sempre e comunque quando meno te li aspetti. Prima era più "facile" perché il character set era quasi sempre solo quello latino, non c'erano cinese, cirillico, arabo o altro. Moderare o perlomeno salvare il salvabile è un compito ingrato, non si riesce mai ad accontentare il 100% ( altrimenti non si dovrebbe interventire ).
Quindi ringraziamo i moderatori per quel che fanno.

Forse sarebbe meglio inserire nelle regole la richiesta di postare "preferibilmente" in italiano e avvertire che per le altre lingue i tempi potrebbero essere... molto lunghi!

just my 2 cents


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1932
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Considerazioni sul post scritto in arabo....
« Risposta #44 il: 16 Luglio 2019, 16:14:18 »
73 a tutti
 sono d'accordo LuckyLuciano®, la cosa strana è il registrarsi ed il deregistrarsi in una lingua e comunque postare in un'altra. Per esperienza personale su IRC anni 80-90 ( IRC operator in network con server a Londra ) i troll li trovi sempre e comunque quando meno te li aspetti. Prima era più "facile" perché il character set era quasi sempre solo quello latino, non c'erano cinese, cirillico, arabo o altro. Moderare o perlomeno salvare il salvabile è un compito ingrato, non si riesce mai ad accontentare il 100% ( altrimenti non si dovrebbe interventire ).
Quindi ringraziamo i moderatori per quel che fanno.

Forse sarebbe meglio inserire nelle regole la richiesta di postare "preferibilmente" in italiano e avvertire che per le altre lingue i tempi potrebbero essere... molto lunghi!

just my 2 cents

Bravo e non lo dico con ironia ma sinceramente. Una cosa è "affacciarsi" con un charset comprensibile...una cosa scrivere con charset che la moltitudine ai quali si rivolge il forum non capisce. In questo non c'è alcuna critica ma se mi scrivi in caratteri latini magari e forse mi prendo la briga di usare google....ma anche li alla fine se quella lingua non la capisco la traduzione in entrambi i lati sarà approssimativa quindi darebbe poco valore aggiungo. Google non è perfetto...come gli umani...a maggior ragione se devo tradurre dall'arabo,cirillico,cinese,giapponese e molto altro....Charset a parte inutile fare i dotti con google... o una lingua la conosci, comprendi e quindi sai rispondere oppure mi sembra il film di totò quando viene a Milano.
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603