Autore Topic: Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?  (Letto 4423 volte)

0 Utenti e 5 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #50 il: 28 Giugno 2019, 08:22:07 »


Troppo forte il video ed il tipo :-)
Si in effetti quello che diciamo un po tutti. Si ovviamente la versione da 108cm va alla grande ma è ridicola (ridicolous dice spesso il tipo).
Ovviamente è antenna tattica quindi forse si se vai in altura e nello zainetto hai taschino laterale metti la radiolina con sta canna da pesca e microfono esterno ed acquista il tutto un "certo" senso ma insomma non tutti e non sempre si equipaggiono come soldati e vanno in quota...quindi performance a parte il "ridicolous" ci sta tutto :-)
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2248
  • Applausi 203
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #51 il: 28 Giugno 2019, 08:47:04 »
...ma avete idea di come è fissano lo "sma" sulla radio in questione (e altre)?

facile che la cover si apra come una scatola di sgombri.... [emoji23]  [emoji23]  [emoji23]
« Ultima modifica: 28 Giugno 2019, 08:52:08 da -Tuscania- »

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #52 il: 28 Giugno 2019, 08:50:46 »
...ma avete idea di come è fissano lo "sma" sullla radio in questione (e altre)?
 
facile che la cover si apra come una scatola di sgombri.... [emoji23]  [emoji23]  [emoji23]

Appunto, oltre la lunghezza avrà un certo peso...che ridere anche se la volessi usare dentro casa se metti il baofeng sulla basetta con quell'antenna s'accappotta...ci dovresti mettere i tiranti pure usandola sul tavolo chessò cotone fissato con le puntine da disegno ahahahah.

IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603


Offline Alezio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #53 il: 28 Giugno 2019, 09:25:45 »
Troppo forte il video ed il tipo :-)
Si in effetti quello che diciamo un po tutti. Si ovviamente la versione da 108cm va alla grande ma è ridicola (ridicolous dice spesso il tipo).
Ovviamente è antenna tattica quindi forse si se vai in altura e nello zainetto hai taschino laterale metti la radiolina con sta canna da pesca e microfono esterno ed acquista il tutto un "certo" senso ma insomma non tutti e non sempre si equipaggiono come soldati e vanno in quota...quindi performance a parte il "ridicolous" ci sta tutto :-)
108 oltre ridicolo è poco pratico.
Sta poi, come ogni cosa, valutare benefici /sacrifici.
47/48 cm è un ottimo compromesso.
Il focus del post, credo sia, e qui la vostra preziosa opinione tecnica, se porti vantaggi strepitosi, proporzionali al sacrificio di porto e dimensioni.
Da parte mia Continuerò a testarla, in montagna riportatandovi i risultati e le condizioni.

inviato CLT-L09 using rogerKapp mobile

W Marconi

Offline Alezio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #54 il: 28 Giugno 2019, 09:33:50 »
Sei riuscito ad ascoltare i cb che ti avevo segnalato?
Dov'eri a quota 2660 metri?
Se sei radioamatore,senz'altro avrai "agganciato"qualche ponte...
Ciao, come va?
Nulla sul cb. Ho in compenso conosciuto, via radio, Fabio, nei pressi di Tn.
Poi doscreta propagazione sui mitici 11.
Speriamo di sentirci al più presto.
2660, Sassolungo, cima.
Sempre più in alto, radio al seguito.
Non ho agganciato ponti, purtroppo non posso. In compenso ho testato le radio su rrm 8.16
Ma col vostro aiuto e consiglio possiamo provare e confrontarci.
Io ci metto le gambe, la radio e la quota!!

inviato CLT-L09 using rogerKapp mobile

W Marconi


Offline reblues

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #55 il: 28 Giugno 2019, 09:57:53 »
Non ho agganciato ponti, purtroppo non posso. In compenso ho testato le radio su rrm 8.16
Ma col vostro aiuto e consiglio possiamo provare e confrontarci.
Io ci metto le gambe, la radio e la quota!!

Ma non credo che le dimensioni dell'antenna influiscano più di tanto in altura, a meno che non voglia provare a parlare dal Monte Bianco al Corno Grande… con una regolarissima Motorola T62 da 0,5W che ha un'antenna fissa piccolina ci ho parlato, da vetta a vetta, in un raggio di un centinaio di Km. Anche perché portarsi appresso quella "spada" in escursione non deve essere agevole…

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1642
  • Applausi 50
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #56 il: 28 Giugno 2019, 10:28:38 »
è ridicola (ridicolous dice spesso il tipo).

però sembra che "ridiculous" in american english non abbia proprio il significato di "ridicolo", semmai si potrebbe tradurre più efficacemente con "esagerato", "assurdo" o "enorme"

108 oltre ridicolo è poco pratico.
Il focus del post, credo sia, e qui la vostra preziosa opinione tecnica, se porti vantaggi strepitosi, proporzionali al sacrificio di porto e dimensioni.
Da parte mia Continuerò a testarla, in montagna riportatandovi i risultati e le condizioni.

purtroppo mancano nel divertente filmato i riferimenti tecnici del setup usato, le frequenze, gli strumenti; quindi vale  come un'esibizione, una performance, uno spettacolo (in fondo lo pubblica su youtube facendo buffe facce, no?)

un portatile dovrebbe avere caratteristiche di dimensioni, ingombri, peso tali da poterlo portare senza grossi sacrifici, quindi qualsiasi accessorio che lo renda poco portatile e molto scomodo ne cambia in peggio le caratteristiche.
però, se le promesse di queste "antenne tattiche" vengono almeno in parte mantenute e non si tratta della solita moda (ogni ambiente ha le sue mode che passano) qualche uso sensato credo che lo troviamo tutti
mi piacerebbe leggere ancora delle tue prove e delle tue impressioni, grazie

...ma avete idea di come è fissano lo "sma" sulla radio in questione (e altre)?

facile che la cover si apra come una scatola di sgombri.... [emoji23]  [emoji23]  [emoji23]

con l'esemplare da 33 cm (12") il "brandeggio" trasmette insicurezza, ma con 108 cm  ci puoi fare la controfigura di Luke Skywalker


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #57 il: 28 Giugno 2019, 10:52:37 »
@KZ....si i sinonimi ci stanno tutti esagerato, assurdo o enorme....potrebbero o sono sinonimi. Una cosa ridicola è una cosa che fa ridere propio perchè nel settore (utilizzo) per la quale è stata concepita risulta assurda ed enorme quindi suscita ilarità.

Tornando al semi-tecnico. Se uso un portatile scelgo la portabilità in primis con i suoi limiti saputi e risaputi quindi si mettere 108cm di antenna su un baofeng è anche in italiano totalmente ridicolo perchè (prestazioni a parte) ne cambia il concetto propio di portabilità.

Fra l'altro si parla di V/U quindi ove vai vai becchi i ponti o qualche diretta se sei in quota (ed alta) non ti ci fai certo i DX anche con 2 metri di antenna. Per quello ci sono altre frequenze ed apparati. Quindi si 108cm di antenna sul Baofeng è ridicolo :-)
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Offline vagabondo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 509
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #58 il: 28 Giugno 2019, 10:58:08 »
Beh però mi sembra ovvio che soprattutto nella sua versione da 1 m.,vada usata solo in situazioni particolari,come per es.nelle spedizioni del mountain qrp dove per le vhf si usa molto spesso la Diamond 770 che,estesa, misura 90 cm.,ma mica si parte all’inizio della salita con l’antenna estesa [emoji12],la si srotola solo sulla cima e la si ripiega dopo l’uso.
A questo punto sarebbe interessante,pur non aspettandoci miracoli,un confronto tra le due.
Alla fine comunque qualcuno ha compreso il video???

@alezio: intanto nei tuoi bei giri potresti confrontare,nel corso dello stesso contatto col corrispondente di RRM,la abbree col gommino originale della radio,già avresti una prima risposta empirica. Se dopo il 21 luglio sei ancora in zona Dolomiti,sono disponibile a prove con te dai 2200 m. del Plan de Corones.
73
« Ultima modifica: 28 Giugno 2019, 11:02:14 da vagabondo »
operatore Luigi
CHARLIE  17 su Rete Radio Montana
DMR-ID 2222367
locator: JN45KK  prov. di Milano


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1280
  • Applausi 63
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #59 il: 28 Giugno 2019, 11:31:33 »
Alla luce dei portatili usati, attrezzati, con accessori che poi nessuno te li ripaga, il negoziante lo acquista alla inclusive a tot, poi rivende di più, grazie agli accessori; sono giunto ad una conclusione.

Il portatile nato ad uso "PORTATILE", deve fare il portatile...mai più accessori esterni, al max una batteria in più, o un microfono comodo se in tasca venisse messo...ma forse neanche questo...ne ho fermi circa 6/8...in cantina...devo ritrovarli per ordine.

Una, spesa la farei ad oggi, solo per un'antenna più performante ed una batteria di supporto.

Trasformare una palmare in una stazione base, a volte porta delle spese mai recuperate, a quel punto mi prendo un veicolare di poco costo, e andrà meglio del palmare sotto antenne troppo capaci e raccordi, perdite enormi, come i bnc di oggi, a suo tempo il contatto era ben duro e solidale, oggi a parte l' sma, il bnc e ridicolarmente lasco e movibile…
Augh…!!

Offline Alezio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #60 il: 28 Giugno 2019, 11:40:37 »
Beh però mi sembra ovvio che soprattutto nella sua versione da 1 m.,vada usata solo in situazioni particolari,come per es.nelle spedizioni del mountain qrp dove per le vhf si usa molto spesso la Diamond 770 che,estesa, misura 90 cm.,ma mica si parte all’inizio della salita con l’antenna estesa [emoji12],la si srotola solo sulla cima e la si ripiega dopo l’uso.
A questo punto sarebbe interessante,pur non aspettandoci miracoli,un confronto tra le due.
Alla fine comunque qualcuno ha compreso il video???

@alezio: intanto nei tuoi bei giri potresti confrontare,nel corso dello stesso contatto col corrispondente di RRM,la abbree col gommino originale della radio,già avresti una prima risposta empirica. Se dopo il 21 luglio sei ancora in zona Dolomiti,sono disponibile a prove con te dai 2200 m. del Plan de Corones.
73
Grazie, a te. volentieri. Contattami.
Sapete, per quanto riguarda le prove, purtroppo è difficile trovare utenti di rrm, amanti di radio e (congiunzione) esperti di radio.
Posto che i miei tecnicismi si fermano alle vocali del radiantismo, in quota non è facile trovare utenti per le prove che a tutti noi farebbero piacere e troverebbero utilità anche nel forum.
Ma io perseverero; all'uopo pensavo di fare un gruppo WhatsApp per utenti rrm del Trentino, per meglio sincronizzare i dialoghi o reportil durante le escursioni.
Magari trovare un altro confronto, sicuramente più esperto di me, per progredire e sperimentare.
Metto gambe e mezzi a disposizione ; la preparazione la dobbiamo formare assieme.
Sempre umilmente grazie a tutti.

inviato CLT-L09 using rogerKapp mobile
W Marconi


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #61 il: 28 Giugno 2019, 11:56:44 »
Alla luce dei portatili usati, attrezzati, con accessori che poi nessuno te li ripaga, il negoziante lo acquista alla inclusive a tot, poi rivende di più, grazie agli accessori; sono giunto ad una conclusione.

Il portatile nato ad uso "PORTATILE", deve fare il portatile...mai più accessori esterni, al max una batteria in più, o un microfono comodo se in tasca venisse messo...ma forse neanche questo...ne ho fermi circa 6/8...in cantina...devo ritrovarli per ordine.

Una, spesa la farei ad oggi, solo per un'antenna più performante ed una batteria di supporto.

Trasformare una palmare in una stazione base, a volte porta delle spese mai recuperate, a quel punto mi prendo un veicolare di poco costo, e andrà meglio del palmare sotto antenne troppo capaci e raccordi, perdite enormi, come i bnc di oggi, a suo tempo il contatto era ben duro e solidale, oggi a parte l' sma, il bnc e ridicolarmente lasco e movibile…
Augh…!!

Quoto. Una panda non sarà mai una ferrari anche se super modificata, un portatile mettici 2 metri di antenna sempre portatile resta, una connessione fissa in fibra ottica non sostituirà mai una connessione mobile...ma sai siamo in italia tutto che funzioni super spendendo quasi zero. Non è l'antenna che andrebbe cambiata ma la testa di chi pensa che con un palmarino e 108cm arrivi in capo al mondo alla faccia dei fessi che per i DX spendono in antenne e radio....loro son più furbi ma sono i primi a restare delusi poi ed a spendere (come dici giustamente tu) un sacco di soldi per nulla.
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Offline reblues

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #62 il: 28 Giugno 2019, 12:07:38 »
Sapete, per quanto riguarda le prove, purtroppo è difficile trovare utenti di rrm, amanti di radio e (congiunzione) esperti di radio.
Posto che i miei tecnicismi si fermano alle vocali del radiantismo, in quota non è facile trovare utenti per le prove

Tenete presente però che RRM non dovrebbe essere usata per tali scopi, lo so è un canale pubblico e nulla vi vieta di mettervi a fare QSO in vetta con i vostri antennoni, ma tenete presente che noi "montanari" a digiuno di conoscenze radio andiamo in giro con un apparato da 500mW, se un poveraccio chiede aiuto e lo coprite con i 5W (se non di più) delle baofeng e gli antennoni questo crepa!! (lo so è un caso limite, ma hai visto mai).


Con 16 canali PMR (senza contare che con le baofeng avete un ampio spettro di frequenze da usare), hai voglia a fare prove.


Offline Alezio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #63 il: 28 Giugno 2019, 12:12:02 »
Tenete presente però che RRM non dovrebbe essere usata per tali scopi, lo so è un canale pubblico e nulla vi vieta di mettervi a fare QSO in vetta con i vostri antennoni, ma tenete presente che noi "montanari" a digiuno di conoscenze radio andiamo in giro con un apparato da 500mW, se un poveraccio chiede aiuto e lo coprite con i 5W (se non di più) delle baofeng e gli antennoni questo crepa!! (lo so è un caso limite, ma hai visto mai).


Con 16 canali PMR (senza contare che con le baofeng avete un ampio spettro di frequenze da usare), hai voglia a fare prove.
Nessuno ha accettato in questo post di qso. Posto che sul canale in questione, possono pure teneri qso.
In montagna sono solito fare delle prove di collegamento, di pochi secondi, per capire cbi c'e in rrm. Altrimenti che rete è?

inviato CLT-L09 using rogerKapp mobile

W Marconi

Offline Alezio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #64 il: 28 Giugno 2019, 12:19:03 »
Quoto. Una panda non sarà mai una ferrari anche se super modificata, un portatile mettici 2 metri di antenna sempre portatile resta, una connessione fissa in fibra ottica non sostituirà mai una connessione mobile...ma sai siamo in italia tutto che funzioni super spendendo quasi zero. Non è l'antenna che andrebbe cambiata ma la testa di chi pensa che con un palmarino e 108cm arrivi in capo al mondo alla faccia dei fessi che per i DX spendono in antenne e radio....loro son più furbi ma sono i primi a restare delusi poi ed a spendere (come dici giustamente tu) un sacco di soldi per nulla.
Beh, essendo l'autore del post mi sento toccato dalla tua osservazione.
Non banalizzerei la questione in questo modo.
Il mio normointelletto non pretende di collegare la NASA con un vx8 con antenna di 6km
Il mio interrogativo era capire se l'antenna era una valida alternativa a quella originale; il che potrebbe far differenza in posti ostici, impervi od in situazioni critiche.
Infatti non sono ancora un tecnico, amo la radio ed ancora ci credo, nella consapevolezza che resta sempre l'unica soluzione di comunicazione libera ed autonoma.
Se poi fosse vero ciò cbe è scritto sul post che cito e ridurre al banale scherno, tutti dovremmo avere una unica radio ed una unica antenna.
Al bando il declinare e testare le varie migliorie che la tecnologia potrebbe apportare.
Ma io non ho alcuna cognizione tecnica.
Il post chiede solamente pareri tecnici, che non ho, ed esperienze.
Credo che l'italiana maniera, nella sua accezione negativa, sia quella di buttare sempre tutto in fuffa, critica negativa o competizione.
Ma nessuno dei presenti spero sia di questo spirito.

inviato CLT-L09 using rogerKapp mobile

W Marconi


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1280
  • Applausi 63
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #65 il: 28 Giugno 2019, 12:59:04 »
Non c'è nessuna disposizione di legge, cosa che c'è per altre frequenze, se è nata ieri, devo ancora leggerLa...oggi.
Usa pure le frequenze dei PMR compreso il canale, 8, con e senza tono (16), NESSUNO, ripeto NESSUNO ti potrà dire che non puoi, anzi movimenti una zona, stabilendo da quel punto chi può ascoltarti e come.

Ai miei tempi, si usava nella 27 mhz il canale 9, per il soccorso, ed il 19 come supporto durante lo smistamento della cosa, ED ERA NELLA CONCESSIONE ed a norma scritto…
Cosa che non vedo nel PMR, SE NON una regola, non di legge, convenzionata tra privati cittadini, i quali non legiferano ne possono imporre, ne possono richiedere su una frequenza non protetta, la protezione.

Ogni tanto, si faceva chiamata, ci si presentava, stazione paperino da pinco pallo, in ascolto...ad esempio, per far sentire che qualcuno c'era in ascolto...con il troppo silenzio si rinuncia per una interpretazione di frequenza non abitualmente in uso, quindi mi sposto dove c'è vita a chiedere aiuto.

Vai dove vuoi, hai pagato i 12 euro, hai la DIA...vai a ruota libera, con rispetto senza dubbio, potresti ricevere una richiesta, sia sull' 8 che su qualsiasi altro canale...ma movimenta…
Ciao e buona attività.

A volte penso che bisogna essere chiari e definiti, o chi legge si crea false idee...

 

Offline vagabondo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 509
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #66 il: 28 Giugno 2019, 13:14:43 »
Beh, essendo l'autore del post mi sento toccato dalla tua osservazione.
Non banalizzerei la questione in questo modo.
Il mio normointelletto non pretende di collegare la NASA con un vx8 con antenna di 6km
Il mio interrogativo era capire se l'antenna era una valida alternativa a quella originale; il che potrebbe far differenza in posti ostici, impervi od in situazioni critiche.
Infatti non sono ancora un tecnico, amo la radio ed ancora ci credo, nella consapevolezza che resta sempre l'unica soluzione di comunicazione libera ed autonoma.
Se poi fosse vero ciò cbe è scritto sul post che cito e ridurre al banale scherno, tutti dovremmo avere una unica radio ed una unica antenna.
Al bando il declinare e testare le varie migliorie che la tecnologia potrebbe apportare.
Ma io non ho alcuna cognizione tecnica.
Il post chiede solamente pareri tecnici, che non ho, ed esperienze.
Credo che l'italiana maniera, nella sua accezione negativa, sia quella di buttare sempre tutto in fuffa, critica negativa o competizione.
Ma nessuno dei presenti spero sia di questo spirito.

inviato CLT-L09 using rogerKapp mobile

Concordo e primo applauso per te.
operatore Luigi
CHARLIE  17 su Rete Radio Montana
DMR-ID 2222367
locator: JN45KK  prov. di Milano


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1280
  • Applausi 63
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #67 il: 28 Giugno 2019, 14:20:41 »
Aggiungo per la email che mi  è arrivata, da un O.M.

Ovvio che sulla 27 mhz, il CH9 è stabilito dalle norme lo sappiamo...ma per onore di cronaca, anche i Radioamatori ufficiali, hanno frequenze assegnate nelle bande per i collegamenti di emergenza...con sale operative ufficiali, manutenute dagli stessi presso i centri appositi e Prefetture...anzi, il Radioamatore, è precettabile, dietro richiesta (vedasi anche il già regolamento delle ex P.I. e Telecomunicazioni), del direttore dell'ufficio postale del luogo e FF.OO., ed in quel frangente, agendo sotto ordine di Stato, è una forma di Pubblico Ufficiale/Incaricato di Pubblico Servizio, senza retribuzione...quindi un pelino di autorità rispetto agli altri la tiene, in una forma particolare ma c'è.

Quindi ricapitolando, così non mi arrivano ancora osservazioni:
O.M. soccorso per legge
C.B. assimilati, regolamentati e qualificati tramite il S.E.R. principalmente.
PMR...privati cittadini pieni di buona volontà.

Lo scriviamo così siamo tutti a posto e contenti, nell'informazione.
CBisti, O.M. Piemmeristi.

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1280
  • Applausi 63
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #68 il: 28 Giugno 2019, 14:27:59 »
Per ALEZIO, non prenderla per certe risposte, sono una forma di scherzosità, possono rispecchiare delle efficienze o inefficienze,
il bello di questo forum, è che tra il serio e lo scherzo, si fa istruzione, ridendo e conversando, senza andare sulla cattedra, se puoi credermi, su altri forum, per molto meno si viene assaliti in malo modo, ed in tutti i modi poco gentili, escluso che tu non sia un confermato tecnico, professionista, riparatore, (questi poi, vengono rispettati sempre, chiaro che prima o poi ci devi andare da loro, hai capito il discorso).

Vivi Roger Kappa con leggerezza, si impara con due battute ed una risata, sono tutte brave persone...anche post goliardia forumistica.

1 applauso te lo meriti, ed aspetto altre tue prove e esperimenti, da una tempesta di idee messe in campo, si trova sempre la quadra tra tutti.

Grazie mille.


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1642
  • Applausi 50
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #69 il: 28 Giugno 2019, 14:51:39 »
è un palese OT, ma approfondisco il chiarimento:

il Radioamatore, è precettabile, dietro richiesta (vedasi anche il già regolamento delle ex P.I. e Telecomunicazioni), del direttore dell'ufficio postale del luogo e FF.OO., ed in quel frangente, agendo sotto ordine di Stato, è una forma di Pubblico Ufficiale/Incaricato di Pubblico Servizio, senza retribuzione...quindi un pelino di autorità rispetto agli altri la tiene, in una forma particolare ma c'è.

IZ1PNY, il direttore dell'ufficio postale non conta più nulla almeno da quando non esiste più l'EPI (Ente Poste italiane),
attualmente il direttore dell'ufficio postale è dipendente di un'azienda privata che vende servizi finanziari e assicurativi e spedisce qualche lettera e qualche pacco; credo sia molto difficile che sia nella posizioni di imporre qualcosa ad alcunchì.
Sicuramente il radioamatore può essere precettato dalle autorità locali, il sindaco prima di tutti, ma il sindaco ha dei poteri molto vasti, soprattutto nei piccoli comuni.

Le attività sui canali 9 e 19 della CB sembra che non siano più normate o regolate da nessuna parte (purtroppo), non si sa quanto siano in vigore i regolamenti delle vecchie concessioni, mai completamente abrogati ma nemmeno mai richiamati dalle leggi attuali

sulla RRM ci sono stati numerosi chiarimenti, forse è il caso di rivolgersi alle apposite discussioni

[fine OT]

chiunque salga a 2660 metri slm con due radio appresso e si mette a fare delle prove di trasmissione e ricezione ha i miei incondizionati stima e supporto: daje Alezio!
« Ultima modifica: 28 Giugno 2019, 15:12:15 da kz »

Offline Alezio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #70 il: 28 Giugno 2019, 15:13:48 »
è un palese OT, ma approfondisco il chiarimento:

IZ1PNY, il direttore dell'ufficio postale non conta più nulla almeno da quando non esiste più l'EPI (Ente Poste italiane),
attualmente il direttore dell'ufficio postale è dipendente di un'azienda privata che vende servizi finanziari e di tesoreria
e, incidentalmente, spedisce qualche lettera e qualche pacco; credo sia molto difficile che sia nella posizioni di imporre qualcosa ad alcunchì.
Sicuramente il radioamatore può essere precettato dalle autorità locali, il sindaco prima di tutti, ma il sindaco ha dei poteri molto vasti, soprattutto nei piccoli comuni.

Le attività sui canali 9 e 19 della CB sembra che non siano più normate o regolate da nessuna parte (purtroppo), non si sa quanto siano in vigore i regolamenti delle vecchie concessioni, mai completamente abrogati ma nemmeno mai richiamati dalle leggi attuali

sulla RRM ci sono stati numerosi chiarimenti, forse è il caso di rivolgersi alle apposite discussioni

[fine OT]

chiunque salga a 2660 metri slm con due radio appresso e si mette a fare delle prove di trasmissione e ricezione ha i miei incondizionati stima e supporto: daje Alezio!
Grazie ragazzi!
Sono contento di condividere l'amore per la radio ed avere i vostri consigli ed incoraggiamenti.
Scusate la retorica ed il momento sentimento.

Sempre più in altro e W Marconi!!!!
Sapete rrm è il pretesto per rendere utile e produttiva la mia passione.

Comunque, ma sta antenna, va a finire che arriva prima lei e poi io in vetta!!!????
Prossima tappa, vado per i 3 mila.
Radiomunito ovviamente ragazzi.

inviato CLT-L09 using rogerKapp mobile

W Marconi


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #71 il: 28 Giugno 2019, 17:12:57 »
A me sembra che le cose le si vogliano leggere non per cosa la gente scrive ma per come ci piacerebbe sentirci dire le cose.
Alezio non capisco questo incaponirsi. A prescindere che c'è il video postato con una prova direi attendibile è OVVIO che l'antenna tattica da un metro rende meglio di un gommino di pochi cm. A men che sia una cosa tarocca è OVVIO e lo ripeto. Ma è anche OVVIO che non ha senso mettere su una radio di 20cm  un'antenna di un metro. Cosa ho scritto nei post se non questo?
Ora non so e non mi interessa (tranne nel thread chi conosco come OM) che 108cm levando l'attacco sono 1/2 d'onda dei 144Mhz cioè 2 metri...Wow ovvio che un'antenna a mezz'onda risuona meglio di 20 cm caricati mi sembrava (video e prove a parte) anche superfluo evidenziarlo in quanto OVVIO di suo anche senza prove strumentali.

I miei post infatti erano mirati al fatto che non sembra per nulla pratica. Anzi non lo è propio. Che poi renda meglio del gommini ok ma amen. Ora se vuoi "comunicare" in modo serio non ci metti un metro di antenna in una radiolina da 25 euro da 4W  non ha senso ma ognuno libero di fare quel che vuole.

Che poi sulle V/U prendi solo i ponti di dirette ne fai poche.

Se vuoi essere performante prendi un'HF portatile o meglio trasportabile ci monti si li' un'antenna di un paio di metri e fai anche i DX...ma parliamo di cose totalmente differenti.

Ce ne sono basta farsi un giro...Yaesu per esempio.

Mi spiace la tua risposta e mi spiace che abbia perso tempo a risponderti. E' migliore un'antenna da 1 metro ? Ovvio e se la metti da 2 metri va ancora meglio in VHF non c'era neanche bisogno di chiederlo è un'ovvietà.

Mi soffermavo sul discorso benefici/praticità ma evidentemente scrivo in aramaico antico e la gente non capisce quello che scrivo.

Cambiando discorso...visto che questo è del tutto sterile, senza rimembrare quelle poche regole che valgono per i PMR (son così stanco di ripeterle che chi vuole se le studi da se) non esiste alcuna legge o regolamento che vieti a chiunque e dico chiunque in città o montagna di andare sul canale 8 PMR con o senza subtono. Non è scritto da nessuna parte che va lasciato libero, nessuno potrà mai dire a nessuno che non si può fare qso sul canale 8 PMR. Legalmente è identico ai canali dall'1 al 7 quindi una cosa è cercare di adeguarsi, sapendo che sul 8 c'è una rete, per il quieto vivere altra è dire che 8/16 sia chissà cosa.

In due parole io con un PMR regolare, in regola con tutto, se voglio parlare cul ch8 sub 16 lo faccio e legalmente nessuno può ad oggi dirmi nulla semplice e lineare.

Una cosa sono le "convenzioni" altro sono le leggi. Anche sui CB se non erro la convenzione era ch9 AM per emergenze e CH 19 FM per emergenze...ma anche li erano convenzioni non leggi così come il CH5 AM era il canale degli autotrasportatori....ma questo non significa che ci sia mai stata una legge che vietasse a chi in regola di utilizzare quei canali per normali QSO.

Mi fermo e studiate un po di più che ne alcuni ne hanno propio di bisogno.
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1280
  • Applausi 63
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #72 il: 28 Giugno 2019, 17:41:45 »
Disciplinare che regolamentava la concessione CB, ne ho uno della regione Sicilia, ma non qui, leggasi bene l'asterisco sulla frequenza 27.065...ed è norma..scritta fatta dal Ministero…

Ciao...Ciao…
http://www.brescialeonessa.it/cultura/cbradio/discipli.htm


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #73 il: 28 Giugno 2019, 17:47:17 »
Disciplinare che regolamentava la concessione CB, ne ho uno della regione Sicilia, ma non qui, leggasi bene l'asterisco sulla frequenza 27.065...ed è norma..scritta fatta dal Ministero…

Ciao...Ciao…
http://www.brescialeonessa.it/cultura/cbradio/discipli.htm

Carmelo si son passati 30 anni ma credo a te ed all'articolo. Infatti il CB aveva il CH9 con interruttore switch dedicato....il 19FM no. Ma non mi sembra che lo stesso sia sul PMR di questo si parlava :-)
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Offline Alezio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 99
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Antenna abbree "tattica". Cinesata o realmente prodigiosa?
« Risposta #74 il: 28 Giugno 2019, 17:56:17 »
Carmelo si son passati 30 anni ma credo a te ed all'articolo. Infatti il CB aveva il CH9 con interruttore switch dedicato....il 19FM no. Ma non mi sembra che lo stesso sia sul PMR di questo si parlava :-)
La mia prima radio. Correva il 24.12.1991.
Regalo di natale.
Nota switch 9-norm-19

inviato CLT-L09 using rogerKapp mobile

W Marconi