Autore Topic: AIUTO. Polarizzazione vecchi condensatori  (Letto 506 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Uvcc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 86
  • Applausi 6
    • Mostra profilo
    • E-mail
AIUTO. Polarizzazione vecchi condensatori
« il: 27 Aprile 2019, 09:36:46 »
Buongiorno. Qualcuno sa dirmi la polarizzaziome di questi condensatori? Confermate che dove ce il solco/riga, quella e la parte positiva? Grazie.

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3040
  • Applausi 108
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:AIUTO. Polarizzazione vecchi condensatori
« Risposta #1 il: 27 Aprile 2019, 09:48:03 »
Normalmente il contenitore del condensatore dovrebbe essere il negativo.
Per esclusione la tua ipotesi dovrebbe essere giusta.

Offline IK8 TEA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 475
  • Applausi 75
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:AIUTO. Polarizzazione vecchi condensatori
« Risposta #2 il: 27 Aprile 2019, 16:52:39 »
Buongiorno. Qualcuno sa dirmi la polarizzaziome di questi condensatori? Confermate che dove ce il solco/riga, quella e la parte positiva? Grazie.

Buona sera "UVcc" e buon fine settimana per tutti.

I Condensatori Elettrolitici di Alta Capacità (50/100 Microfarad) ed Alta Tensione di Lavoro (350-400 Vl) in Fotografia sono Condensatori Doppi il cui Sacchetto Esterno costituisce il "Polo Negativo" in comune ed i due Reofori sul Coperchio identificano il "Polo Positivo" di ciascuna sezione di essi.

Erano molto in voga, fino alla fine degli anni '80 ca, nelle costruzioni con componentistica discreta di Amplificatori di Bassa ed Alta Frequenza, nelle Radio, nelle Tv e nei Registratori a valvole.

Venivano utilizzati a valle dello Stadio di Raddrizzamento della Tensione Anodica (150-400 Vcc) collegandone una Sezione all'ingresso di una Bobina d'Impedenza e l'altra Sezione all'uscita per realizzare un  filtro del tipo detto a "Pi-greco" ed attenuare efficacemente l'Ondulazione Residua (Ripple) a 50Hz dovuta alla Tensione Alternata della Rete di Alimentazione a 110/160/220 Volt, dopo il Raddrizzamento.

La soluzione del Condensatore Elettrolitico Doppio in un Unico Contenitore fu scelta sia per ridurre spazi e numero di componentistica negli apparati ma anche perché la particolare tecnica di costruzione utilizzata contribuiva ad aumentarne la Reattanza Induttiva incrementando l'efficacia del filtraggio sull'Ondulazione Residua rendendolo simile ad una "Bobina d'Impedenza con un Condensatore Integrato".

Sperando di aver fornito completa ed esaustiva risposta al quesito saluto molto cordialmente e rinnovo l'augurio per un felice fine settimana.

Massimo IK8 TEA
« Ultima modifica: 27 Aprile 2019, 20:42:47 da IK8 TEA »


Offline Uvcc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 86
  • Applausi 6
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:AIUTO. Polarizzazione vecchi condensatori
« Risposta #3 il: 04 Maggio 2019, 14:26:48 »
Grazie IK8 TEA per la spiegazione molto dettagliata, confermo ciò che hai detto, infatti sto riparando un vecchio amplificatore valvolare
Buon week-end a tutti.


 


post Re:DOBBIAMO PREOCCUPARCI? luciano100 Oggi alle 05:52:05
post Re:DOBBIAMO PREOCCUPARCI? TW 71 Oggi alle 00:05:01
post Re:DOBBIAMO PREOCCUPARCI? (Surplus) 18 Agosto 2019, 23:51:46
post Re:DOBBIAMO PREOCCUPARCI? TW 71 18 Agosto 2019, 23:48:01
post Re:preparazione esame..mi spaventa molto la radiotecnica..consigli mrchat9 18 Agosto 2019, 23:41:51
post Re:DOBBIAMO PREOCCUPARCI? (Surplus) 18 Agosto 2019, 23:19:25
post Re:DOBBIAMO PREOCCUPARCI? microonda 18 Agosto 2019, 23:16:53
post Re:Radio giocattolo microonda 18 Agosto 2019, 22:58:36
post Re:DOBBIAMO PREOCCUPARCI? TW 71 18 Agosto 2019, 22:52:44
post Re:DOBBIAMO PREOCCUPARCI? (Surplus) 18 Agosto 2019, 22:41:16