Autore Topic: Radioamatori cafoni...  (Letto 2031 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline grandemago

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 34
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ6RQW
Radioamatori cafoni...
« il: 20 Aprile 2019, 20:50:43 »
Mi è capitato, proprio oggi, che mentre intercettavo un QSO su un ponte del Link Nazionale, tutti si scambiavano gli auguri di Pasqua in un’atmosfera di mistica felicità, c’erano amici che si collegavano dalla Campania, dalla Toscana, dal Lazio, ecc… Dunque io, che volevo soltanto provare un nuovo apparato appena installato, per sentire come andava, ho chiesto una conferma per una prova, tra l’altro dichiarando il nominativo e tutto. Dunque mentre un collega mi stava facendo capire che aveva sentito solo la portante, mentre la mia voce non passava per niente, e mentre io alzavo la potenza per ovviare al problema… ma NON L’AVESSI MAI FATTO!!! Guai ad interrompere un qualche saccente collega che sta facendosi i cxxxi suoi rovinandogli il QSO, che tra l’altro aveva (a questo punto) un agro sapore falsoreligioso nonché bigotto… il mistico collega toscano, entra a gamba tesa facendomi capire che io andavo cercando un qualche tipo di scusa per inserirmi nel QSO (come se, tra l’altro, non ne avessi il diritto).
Ha iniziato a dirmi che nella radio, non c’è bisogno di fare prove, che vuoi provare? Che vuoi transitare, una volta che schiacci il “pulsantino” se il ripetitore ti risponde, che altro devi provare???
Io non ho mai discusso con nessuno via radio, anche se purtroppo ho sentito sempre discussioni di altri pazzi… chi si denuncia,
chi registra e poi ritrasmette la registrazione,
chi si lamenta che c’è qualcuno che “mette la portante” (quando invece sta solo cercando di comunicare da molto lontano),
chi fa pernacchie, scoregge, fischi…
Ma che razza di mondo sta diventando?
Ho cambiato frequenza, ma alla fine ci sono rimasto così male che ho spento tutto e non ho più provato l’apparato, mi è passata la voglia e non sono uno che dà spettacoli ridicoli nell’etere! Però dico una cosa a questo sconosciuto “non amico”: cambia hobby, non sei portato per la radio, forse sei più portato per i social network dove si affollano i bambini di 10 anni. Potresti semplicemente comprarti un cxxxo di telefono ed evitare di infestare le frequenze!
Buona Pasqua a tutti i veri radioamatori, meditate sul perché siamo diventati una manciata e sempre meno gente conosce questo mondo, o forse preferisce evitarlo anziché essere bullizzato.
« Ultima modifica: 04 Maggio 2019, 19:53:04 da grandemago »

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4507
  • Applausi 193
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #1 il: 20 Aprile 2019, 21:21:31 »
....Ho cambiato frequenza, ma alla fine ci sono rimasto così male che ho spento tutto e non ho più provato l’apparato, mi è passata la voglia e non sono uno che dà spettacoli ridicoli nell’etere! Però dico una cosa a questo sconosciuto “non amico”: cambia hobby, non sei portato per la radio, forse sei più portato per i social network dove si affollano i bambini di 10 anni. Potresti semplicemente comprarti un cxxxo di telefono ed evitare di infestare le frequenze!

Mi spiace per l'accaduto, ma non dici niente di nuovo....si sa la realtà ed il non elogiabile comportamento di qualche OM (fortunatamente non tutti) che frequentano il sistema in questione

Fregatene e passa oltre..... [emoji1]  [emoji106]





Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline LPDboy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 768
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #2 il: 20 Aprile 2019, 21:33:44 »
Sì spesso il livello dei QSO su quel link nazionale scende al livello di un talk show. Ma per fortuna non siamo tutti uguali, d'altra parte arroganti e cafoni ci sono sempre stati e temo proprio non si estingueranno prossimamente.
Al posto tuo però, sempre con eleganza, lo avrei rimesso al suo posto.


Offline aquiladellanotte

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3398
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #3 il: 21 Aprile 2019, 00:49:01 »
Purtroppo, percentualmente, esistono persone cafone anche tra gli radioamatore (per me non sono OM quelli li). Mi è capitato qualcosa di simile un po' di tempo fa. Molto pacamente ho salutato e cambiato frequenza, ma non spento!!! Quella gente non la cambi, ma per fortuna noi possiamo fregarcene! Riaccendi la radio e modula. Se vuoi, possiamo fare qualche prova (ricordami frequenza e tono del link nazionale)

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1283
  • Applausi 63
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #4 il: 21 Aprile 2019, 05:50:03 »
La patente di RadioAmatore, ci autorizza all'uso di stazioni radio, NON, ci qualifica brave persone.

E' da sempre che sostengo delle teorie, sia pure antipatiche a molti, magari, anche provocatorie,
ma di vera realtà.

Nel mondo HAM italico, restando nel Ns paese, ci sono persone che arrivano da provenienze troppo variegate di crescita e mestieri che inducono a riversare nel radiantismo, caratteri, atteggiamenti, abitudini e costumi poco afferenti, i quali soggetti, sono anche fuori posto nella più libera banda cittadina.
Seconda filosofia antipatica tra virgolette, se in sede di esame facessero anche dei test, psicoattitudinali, ci sarebbero meno della metà di patentati nei confini nazionali.

Se pensassi delle fesserie, non esisterebbero tanti, molti 3D come questo in tutti i forum.
« Ultima modifica: 21 Aprile 2019, 05:58:56 da IZ1PNY »


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #5 il: 21 Aprile 2019, 07:39:20 »
Mi spiace per il collega ma purtroppo è propio così. Ormai i qso carini o meglio educati quasi quasi si contano. Questo vale sui ponti locali e a maggior ragione sui link nazionali. Fra l'altro non so a quale dei 2 ti riferissi comunque ho notato che la sono una cricca stile 4 amici al bar quindi spesso usano i network nazionali come se fossero di loro proprietà ma ripeto i cafoni in radio ci sono e purtroppo sono quasi tutti OM e di vecchia data. Sfatiamo il mito del "pirata" tranne qualche psicopatico che compra il baofeng per disturbare la stragrande maggioranza sono psicopatici patentati.
Al momento un po più di qualità si trova nei sistemi digitali e relativi network ma anche li stanno approdando disturbatori e comunque OM che di ham spirit hanno meno che zero.
Purtroppo essere OM non significa essere educato se un cafone si studia il libriccino e fa l'esame sempre cafone resta.
Carmelo anche se mettessero test psico attitudinali pensi cambierebbe qualcosa?
L'educazione non si misura in nessun modo, puoi vedere se uno ci sta o no con la testa quindi eventuali patologie psichiatriche ma l'educazione quella non ha un test specifico :-)

Per il collega della zona6 che ha aperto il 3d. In questi casi ci sono diversi approcci.
Quello soft: la radio è e deve essere svago, se mi rompono faccio qsy o spengo momentaneamente. Quello duro: gli rovini la conversazione del tipo a chi si stanca prima di rompere (ovviamente non parlo di offese,pernacchie,portanti,etc.) ma non è il massimo per un buon OM. Quello nella via di mezzo: fai notare che il link nazionale e l'etere in generale è si tutti e non ad uso e consumo di pochi, fai notare che l'educazione e lo spazio per i colleghi è obbligo morale, fai notare che tecnicamente son delle cippe (ovviamente in altri termini hi) perchè non è affatto vero che basta sentire la coda di un ponte per avere la certezza matematica di transitare in fonia, anzi spesso agganci, senti la coda del ponte ma non passi propio.
Non so da quanto moduli sulle V/U ma io in 5 anni ne ho subite di tutti i colori con attacchi immotivati e spesso personali. All'inizio ero molto "reattivo" poi mi sono calmato perchè se scendi a certi livelli ti metti al loro pari e si fa brutta figura anche perchè se in 5 parlano 50 ascoltano quindi si fanno poi una cattiva idea anche di te malgrado fossi inizialmente dalla parte della ragione.

Triste a dirsi ma lato analogico sono come delle piccole "gang" ti devono e ti devi fare accettare perchè all'inizio ti snobbano,ignorano se non di peggio.

La mia esperienza è stata un po traumatica, sui ponti cittadini di Milano me ne hanno fatte di tutte dalla A alla Z: portanti,registrazioni di miei qso precedenti mandate in loop, rutti,pernacchie,sovrammodulazioni non immagini neanche poi a poco a poco si sono calmati e mi hanno accettato. Ad oggi se entro su quei ponti gli stessi "cattivoni" di 5 anni fa mi dicono "uè dlc ma che fine hai fatto, come va, tutto ok?"

Triste perchè non dovrebbero succedere queste cose in radio ma ahimè per la mia esperienza è così. Se fai QRT per una manciata di cafoni gliela dai vinta a loro.

La radio è fatta di persone le stesse che incontri per strada, al lavoro, ovunque. Il cafone c'è ovunque come le varie diatribe,critiche,etc.
Fortunatamente sono una minoranza. Ci sono tantissimi ottimi OM sia dal punto di vista umano che tecnico. Non fare QRT per un paio di imbecilli :-)

73 cordiali e Buona Pasqua,
Pietro IU2 DLC
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Online lake

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1395
  • Applausi 209
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #6 il: 21 Aprile 2019, 08:38:34 »
Certo, comportamento deplorevole, come detto giustamente purtroppo i maleducati esistono un po’ in tutti i settori, pero’ quelli che frequentano i vari link e conferenze varie per me sono proprio terra a terra (e mi fermo qui, altrimenti qualcuno si inc…azza…), qualche volta mi capita di ascoltare cosi’ x divertimento,allora se ci sono 5 o 6 persone in ruota:  izx… fa gli auguri “circolari” a iw… che poi rilancera’ a ik… che a sua volta rilancera’ iz… e cosi via , poi riprende ik… che si è dimenticato di estendere il saluto a iu… e il qso si snoda cosi’… cioè sfilza di 5-6 nominativi, auguroni.., altra sfilza di nominativi… saluti a tutti….
Come detto correttamente tutti i radioamatori qualsiasi banda frequentino hanno la stessa dignita’ pero (non per mettere sempre il dito nella piaga) in HF (se si escludono i 7.070 e limitrofi) questi comportamenti non li ho mai notati, forse quelli sopra si divertirebbero senz’altro di piu’ proprio al bar davanti a un bel bicchiere di vino…
Auguroni “circolari” a tutti
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1651
  • Applausi 50
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #7 il: 21 Aprile 2019, 09:43:48 »
purtroppo, vuoi per l'età, vuoi per la "formazione", vuoi per la crassa ignoranza, malcuni frequentatori di ponti sono fermi alla gerarchia vecio-bocia o nonno-spina
quindi se si vogliono frequentare certi ponti bisogna adeguarsi
ma le frequenze sono tante, sicuramente troverai soddisfazione altrove

Offline grandemago

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 34
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ6RQW
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #8 il: 21 Aprile 2019, 12:05:33 »
Vi ringrazio tutti, per la cortesia e l'affetto dimostrato.
In dieci anni, giuro che è la prima volta che ho sentito una castroneria del genere (intendo rivolta a me) di accontentarsi della coda del ponte...
Ma che dire, magari sono solo stato fortunato a non incontrarmi con certi personaggi, speriamo che questi brutti vizi un giorno cadano nel dimenticatoio, e che la cosa non si imbruttisca ulteriormente...
Rinnovo gli auguri di Buona Pasqua a tutti, e buone mangiate  [emoji39]  [emoji4]


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1283
  • Applausi 63
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #9 il: 21 Aprile 2019, 12:21:30 »
purtroppo, vuoi per l'età, vuoi per la "formazione", vuoi per la crassa ignoranza, malcuni frequentatori di ponti sono fermi alla gerarchia vecio-bocia o nonno-spina
quindi se si vogliono frequentare certi ponti bisogna adeguarsi
ma le frequenze sono tante, sicuramente troverai soddisfazione altrove

Questa è tra le definizioni più esatte...da ragazzino il mio mentore, IT9PVS mi diceva che la metà della preparazione tecnica del radioamatore si faceva ascoltando i qso dei veterani e O.M. tecnici, OGGI, da qualche anno, non si impara nulla, impariamo da qualche O.M. utente del forum, capace, dai qso si sentono solo discorsi come tu dici, gatti, prove di portatili passeggiando il cane, autoincensamenti di preparazione acquisita per anni di patente, non per reale preparazione.

Io alla mia età faccio ben 45 anni e passa di radiantismo, tra CB e O.M. dal 1980 (come O.M.)...prima come C.B.,eppure ascolto ancora con curiosità e voglia di sapere...e mai avuto atteggiamenti da Solone ignorante pure.

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #10 il: 21 Aprile 2019, 15:16:27 »
Buona Pasqua a tutti Carmelo le cose evolvono o involvono.
Ai tuoi/miei tempi la radio era modo per scambiarsi esperienze, sperimentazioni, idee, etc. Oggi non è più così. Se devo cercarmi uno schema,una modifica, un progetto faccio prima a scrivere su google che ad aspettare il volenteroso che mi dia consigli. Triste ma vero diciamo che quel tipo di spirito è sparito. Ancora qualche info sul digitale ce la scambiamo a livello ma nulla di così tecnico come 20/30 anni fa. Ormai quindi è puro diletto. Inutile che qualcuno ancora dice che le HF sono migliori...naaaa a meno che per tutta la vita non vuoi fare cq dx e sentire nel qrm una stazione lontana giusto per scambiarsi una qsl..tanto domani non lo trovi più...naa è uno dei modi di far radio ma già fatto e non mi aggrada ad oggi. Per il resto sono discorsi da BAR...ammetto e mi ci metto anche io. Discorso è che anche a fare discorsi da BAR ci vuole educazione e rispetto per il prossimo cosa che purtroppo spesso manca :-(
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603


Offline cherubenzo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 221
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0CNK - Lima74
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #11 il: 21 Aprile 2019, 18:25:45 »
Ho avuto la tua stessa esperienza sul link nazionale qualche hanno fà..... ed ho preferito abbandonare queste frequenze, i ponti radio in primis; personalmente non mi piace frequentare questo tipo di gente......  già sopportavo poco i "professori"  [emoji90] ai tempi della scuola, adesso che è trascorso piu' di qualche decennio, figuriamoci che voglia ho di ritrovarmi in mezzo a saccenti, presuntuosi e cafoni.
Alla fin fine rimarranno 2 gatti a dire sempre le stesse cose...... contenti loro, contenti tutti.
Al mondo c'è anche questa gente, purtroppo, altrimenti si chiamerebbe paradiso.
Buona pasqua a tutti.
V
...infinite cose da fare in così poco tempo...

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #12 il: 22 Aprile 2019, 09:00:06 »
Ho avuto la tua stessa esperienza sul link nazionale qualche hanno fà..... ed ho preferito abbandonare queste frequenze, i ponti radio in primis; personalmente non mi piace frequentare questo tipo di gente......  già sopportavo poco i "professori"  [emoji90] ai tempi della scuola, adesso che è trascorso piu' di qualche decennio, figuriamoci che voglia ho di ritrovarmi in mezzo a saccenti, presuntuosi e cafoni.
Alla fin fine rimarranno 2 gatti a dire sempre le stesse cose...... contenti loro, contenti tutti.
Al mondo c'è anche questa gente, purtroppo, altrimenti si chiamerebbe paradiso.
Buona pasqua a tutti.
V

Concordo. Oltre ai cafoni ci sono i vari professori. Quelli che pretendono di sapere di tutto lato radio e trattano con sufficienza chi (a testa loro) ne sa di meno.
Purtroppo sono quasi tutti vecchi OM. Non capisco che problema hanno sarà la demenza senile forse. Ai tempi e come è giusto che sia i "vecchi" instradavano i giovani condividendo le loro esperienze non ostentandole, oggi per alcuni non è più così.
Fare radio è condividere non è un GP dove c'è chi vince e chi perde. Non c'è il più bravo ed il meno bravo. Se si ha più esperienza si indottrina il collega con meno esperienza non lo si bullizza bacchettandolo.
Tu cherubenzo ,a mio umile e modesto parere, hai fatto male a desistere perchè così la dai vinta a questi poveri idioti. Restare è il modo migliore per far sfumare e sparire determinati atteggiamenti.
Ovvio non deve essere una lite ma banalmente basta dire "ho un nominativo ministeriale significa che per lo stato posso e so fare radio chi sei tu o cosa hai in più per criticare?".
Se hai fatto 200 country se hai una 9 elementi, se fai le HF, DX, o contest mentre io uso il baofeng beh quella è una tua soddisfazione personale e tienitela per te.

Ma ripeto fortunatamente sono in pochi e NON SONO RADIOAMATORI nel senso dello spirito radiomatoriale sono solo cafoni dementi.

Di contro ho conosciuto (e sono la maggior parte) OM veri patentati da 40 anni e passa, addirittura con 2 lettere (tipo I2AB è un'esempio) che prendono "per mano" il nuovo arrivato ed educatamente spiegano come meglio operare, fanno notare eventuali errori, consigliano a livello tecnico, etc.
Io nella mia pur piccola esperienza aiuto sempre per quel che posso il collega che in un campo ne sa meno di me.
Come diceva il grande Totò "Signori si nasce" non sono 40 anni di patente che ti rende signore :-)

Buona Pasquetta,
Pietro IU2 DLC
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603


Offline R_S

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 12
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #13 il: 22 Aprile 2019, 21:24:30 »
Purtroppo alcune volte i maleducati sono proprio i professori che fanno lezione sulle gamme autorizzate ma che l'intervallo lo fanno sulla tripla 5, se non in 23, 45 e 88 m.
Stendiamo un velo pietoso. [emoji107]
L'importante è non curarsi di questa gente. [emoji106]

73 Ezio

Offline IU0JIW

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 253
  • Applausi 14
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0JIW
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #14 il: 23 Aprile 2019, 11:58:57 »
Porto anche la mia esperienza, molto simile alle vostre, ma per mia fortuna nessuno mi ha mai veramente trattato male. Io sono rimasto molto deluso dalla qualità dei QSO che ascolto un po' ovunque (il più bello due OM in 160mt che spiegavano come uccidere un maiale). Ho preso una decisione con me stesso e ho venduto tutti gli apparati V/UHF (ne avevo 5), mi sono lasciato una sola antenna (la 510) e ho deciso di impegnarmi esclusivamente in costruzione antenne e collegamenti a lunga distanza. Faccio contatto in Italia solo in assenza di propagazione per sperimentare, ma senza un QSO lungo, solo controllo segnale e caratteristiche di lavoro.

inviato ASUS_X018D using rogerKapp mobile

Vice coordinatore A.R.M.I. Sezione Anzio - Ostia


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4507
  • Applausi 193
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #15 il: 23 Aprile 2019, 14:23:35 »
Ho preso una decisione con me stesso e ho venduto tutti gli apparati V/UHF (ne avevo 5), mi sono lasciato una sola antenna (la 510) e ho deciso di impegnarmi esclusivamente in costruzione antenne e collegamenti a lunga distanza.


Personalmente me ne sarei lasciato uno, se ne avevi con l'SSB.....VHF ed UHF non sono soltanto ponti e link nazionali etc, ma anche collegamenti a lunga distanza in diretta....

Frequentare questa modalità richiede sicuramente tanta pratica e non certo una antenna verticale, anche se qualcosina di fa ugualmente

Le soddisfazioni non mancherebbero se uno ha modo di applicarsi e sfruttare le aperture tropo che durano magari poche ore...... [emoji2]
Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #16 il: 23 Aprile 2019, 15:51:40 »
Porto anche la mia esperienza, molto simile alle vostre, ma per mia fortuna nessuno mi ha mai veramente trattato male. Io sono rimasto molto deluso dalla qualità dei QSO che ascolto un po' ovunque (il più bello due OM in 160mt che spiegavano come uccidere un maiale). Ho preso una decisione con me stesso e ho venduto tutti gli apparati V/UHF (ne avevo 5), mi sono lasciato una sola antenna (la 510) e ho deciso di impegnarmi esclusivamente in costruzione antenne e collegamenti a lunga distanza. Faccio contatto in Italia solo in assenza di propagazione per sperimentare, ma senza un QSO lungo, solo controllo segnale e caratteristiche di lavoro.

inviato ASUS_X018D using rogerKapp mobile

La radio è bella perchè è varia (citando vecchio proverbio). Ognuno la vede a modo suo. Io i DX li ho fatti già 30 anni fa e sinceramente di star dietro un'apparato col qrm,fading,etc per sentire un segnale lontano che sempre e se mi ascolta mi da un rapporto di trasmissione e le coordinate per la qsl a me non piace. Contestualizziamo non è ovviamente una critica ma forse perchè questa esperienza l'ho fatta ad oggi non è una cosa che mi intriga. Ci si mette anche la parte economica e logistica ma il vero motivo è che non mi intriga. Avessi anche un milione di euro la stazione HF non la rifarei più per fare CQ DX ..l'ho fatto per anni basta, preferisco 4 chiacchere in (quasi) santa pace che il semplice "ti sento arrivi 7 radio 3...etc" ma ri-ripeto non è una critica ma ad oggi non lo farei perchè banalmente non mi farebbe divertire.
Anche li e per esperienza i cafoni ci sono anche nei DX, anche stranieri. Gente che ti sente e fa finta di non sentirti o va oltre.
Quindi levarsi le V/U o i nuovi sistemi digitali dove con poche decine di euro arrivi in tutto il mondo non mi sembra la scelta migliore. 4 chiacchere su un ponte locale anche in analogico non dispiacciono fino a quando c'è rispetto ed educazione perchè no?
Ti tenevi un baofenghino da 25 euro e quando volevi scambiavi 4 chiacchere.
Ne spendevi 50/70 e con dmr parlavi con tutto il mondo con 4W in gommino.
Ovvio ognuno sceglie come fare radio (la prima frase che ho scritto) ma a me di spender soldi, sbattermi per sentir col qrn/qrm l'australiano per 1 minuto non mi va, preferisco contattarlo in modo quasi stabile sui sistemi digitali.
Ovviamente punti di vista,
73,
Pietro
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603


Online lake

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1395
  • Applausi 209
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #17 il: 23 Aprile 2019, 16:34:45 »

A a me di spender soldi, sbattermi per sentir col qrn/qrm l'australiano per 1 minuto non mi va, preferisco contattarlo in modo quasi stabile sui sistemi digitali.
Ovviamente punti di vista,
73,
Pietro
pero' sono sicuro che se c'era 1 bella australian girl che si sgolava a chiamare in mezzo al pile-up: cq cq iu2dlc iu2dlc 5/9, please confirm.... , il giorno dopo cambiavi idea....
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4507
  • Applausi 193
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #18 il: 23 Aprile 2019, 17:14:02 »
pero' sono sicuro che se c'era 1 bella australian girl che si sgolava a chiamare in mezzo al pile-up: cq cq iu2dlc iu2dlc 5/9, please confirm.... , il giorno dopo cambiavi idea....

[emoji1]  [emoji1]  [emoji1]  [emoji12]  [emoji12]  [emoji106]
Radio operatore OM-QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1940
  • Applausi 260
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #19 il: 23 Aprile 2019, 17:48:44 »
pero' sono sicuro che se c'era 1 bella australian girl che si sgolava a chiamare in mezzo al pile-up: cq cq iu2dlc iu2dlc 5/9, please confirm.... , il giorno dopo cambiavi idea....

Ahahahah mi fai morire dalle risate. Se era quella della foto altro che S/R le davo il cell direttamente e organizzavo per incontrarla anche in Australia ahaha sempre con radiolina dietro ahahah :-)
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Offline IU0JIW

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 253
  • Applausi 14
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU0JIW
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #20 il: 24 Aprile 2019, 08:41:06 »
Buongiorno a tutti, allora mi sono tenuto il crt micron e il tyt2017 e il gt3, quindi un analogico da base con la x510 come antenna, un dmr e 7n analogico da battaglia come portatili. L'idea è quella di utilizzare le bande più difficili e meno frequentate (10mt, 6mt, 2mt, 70cm e 23cm) in SSB, lì ci sarebbe la vera soddisfazione per me, partire dalla costruzione dell'antenna, il montaggio, la taratura ecc. E poi vedere fin dove mi posso spingere chi mi risponde, il lavorare una nuova nazione. Naturalmente non dimenticando il traffico satellitare e EME. Dimenticavo che il CB è sempre presente e a differenza degli altri apparati sempre acceso. Adesso ho 3 antenne per HF e a breve arriverà l'olandesina. Nel frattempo ho intenzione di costruire una piccola direttiva VHF e vedere che succede

inviato ASUS_X018D using rogerKapp mobile

Vice coordinatore A.R.M.I. Sezione Anzio - Ostia


Offline IU0MHE

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 69
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0MHE
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #21 il: 25 Aprile 2019, 12:51:53 »
Buongiorno e Buone Festività  a tutti!!Purtroppo le buone maniere ,il buon senso ,l' educazione non si possono imparare sui libri come i quiz per superare qualsivoglia esame .Quindi di persone che sfortunatamente non le posseggono ce ne possiamo imbattere in tutti i rapporti interpersonali del nostro  quotidiano ;e qualora dovesse succedere bastano poche giuste  parole per metterle in ridicolo....

Offline Mr.Merlo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 233
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • 4 WD is Good!
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU1LSA
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #22 il: 02 Maggio 2019, 20:36:08 »
Vedo che non sono l'unico ad aver sentito e visto certi modi on air..
Credevo di essere pazzo...
1 RP 037 Op. Andrea
Callsign Nazionale per PMR446 -- 1BMRL


Offline Vatusso

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Radioamatori cafoni...
« Risposta #23 il: 02 Maggio 2019, 22:38:23 »
Mi spiace per l'accaduto, ma non dici niente di nuovo....si sa la realtà ed il non elogiabile comportamento di qualche OM (fortunatamente non tutti) che frequentano il sistema in questione

Fregatene e passa oltre..... [emoji1]  [emoji106]
Appunto non ne vale la pena!



inviato iPhone using rogerKapp mobile