Autore Topic: Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna  (Letto 1923 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1870
  • Applausi 258
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #25 il: 26 Maggio 2019, 07:58:20 »

Prova una delle antenne di cui ho scritto sopra: lo stilo è un nastro flessibile e la vendono con le fascette in velcro per tenerlo piegato quando occorre limitarne le dimensioni, ottime prestazioni sia in tx che in rx, ma molto pesante

Grazie della info non sapevo esistessero antenne a nastro flessibile.
Non dubito della bontà magari paragonata alle antennino in dotazione.
Lo sai si parla....ma sinceramente giustamente dici "è pesante", il fatto che la pieghi (ovviamente quando non trasmetti/ricevi) mi sembra una chicca ma poco utile...perchè di qualsiasi antenna si parla la si può sempre rimuovere e conservarla separatamente quando la radio è spenta :-)
Il discorso poi è complicato e non ho troppi dati. Ho una srh771 (diamond). Anche se è un pò OT posso dire che sull'FT1D della Yaesu usato in postazione fissa la differenza con il gommino yaesu originale l'ho notata sinceramente non l'ho provata col baofeng ma per l'utilizzo portatile puro io (come sempre sono considerazioni personali) non vado per strada con 40cm di antenna direi un po scomodo.
Tendenzialmente filtri/non filtri, lunghezza non lunghezza, per la pura attività portatile all'antenna non ci penso perchè basta spostarsi anche di 20cm che un segnale a che ti arriva 7 e che 5 se non zero...troppo aleatoria la cosa figuriamoci a 100 all'ora in macchina.
Ovviamente è una mia filosofia. Le cose serie o semi serie si fanno con apparati decenti ed antenne decenti in postazione fisse, il portatile (se sei in copertura) serve per l'escursione o per farsi le 4 chiacchere sui ponti cittadini quindi a quel punto diventa poco rilevante l'antenna filtrata/corta/lunga.
Secondo me queste radioline sono ottimizzate (al risparmio) con il loro antennino. Radioline più serie magari vanno meglio con antennini più seri :-)
Se pensi che tutto il Baofeng pagato 25 euro e la diamond 20 euro beh....direi che cambiar antenna sul 5R non conviene :-)
Ciao, Caro,
Pietro.
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1227
  • Applausi 61
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #26 il: 26 Maggio 2019, 09:11:19 »
Le antenne V(U a nastro piatto, c'erano fino agli inizi del 2000...

Si usavano sulla 27 mhz, INTEK, ed anche in V/U, si vedevano anche in due tipologie di radio, nelle FF.AA. e nelle già Ferrovie dello Stato...gli operatori nelle stazioni avevano dei portatili.

Qualcuno la realizza con il nastro metallico, il metro avvolgibile...sovrapponendo le sezioni per irrobustire...andava pure bene.
KZ mi fai sempre tornare ai bei tempi... [emoji106]  [emoji33]

Qualcuno ne ha fatto una home made.

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=38408.0
« Ultima modifica: 26 Maggio 2019, 09:13:10 da IZ1PNY »

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1496
  • Applausi 45
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #27 il: 26 Maggio 2019, 09:16:08 »
Se pensi che tutto il Baofeng pagato 25 euro e la diamond 20 euro beh....direi che cambiar antenna sul 5R non conviene :-)

questa di cui ho scritto costa online dai 7 ai 20 dollari spedita dalla Cina
e per 7 dollari (ebay) una prova si può fare


Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2214
  • Applausi 199
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #28 il: 26 Maggio 2019, 09:29:58 »
...specificate il connettore la spacciano per Baofeng e poi arriva con lo sma contrario.

inviato SM-J600FN using rogerKapp mobile


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1227
  • Applausi 61
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #29 il: 26 Maggio 2019, 09:31:33 »
Dicono consegna entro 18 luglio, troppo avanti, non sarò presente per le ferie…
Rimando acquisto di quella su ebay, se non c'è in Italia.
Tnx per il suggerimento.

Il connettore, leggo sia M o F...ci vorrebbe nel caso un reverse.


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1496
  • Applausi 45
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #30 il: 26 Maggio 2019, 10:07:07 »
i tempi di consegna sono quelli cinesi, non bisogna aver fretta
per il connettore di solito basta individuare solo i prodotti per baofeng o specificare SMA/F, in modo da restringere il campo ed evitare errori
per quel che può valere ho visto con questa antenna impegnare, dall'interno di un fabbricato, un ponte radiomatoriale a quasi 30 km di distanza, ovviamente arrivava solo la coda del ponte, però...
poi è ovvio che può essere il caso fortunato di un lotto di antenne riuscite particolarmente bene
o mille altre variabili, le prestazioni però ci sono e le ho viste con i miei occhi, purtroppo,
a causa della situazione e del luogo (e delle mie risibili competenze), non è stato possibile effettuare misure accurate
« Ultima modifica: 26 Maggio 2019, 10:09:35 da kz »

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3233
  • Applausi 481
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #31 il: 29 Maggio 2019, 16:30:07 »
Ciao a tutti.

Oggi mi hanno portato un UV-5R che aveva smesso di ricevere e trasmettere.
L'analisi al test-set ha escluso problemi all'apparato, che funzionava benissimo sia in TX che in RX.
L'antenna invece risultava guasta, così ne ho fatto l'autopsia:



Dentro c'è un condensatore ceramico da 3pF collegato al centrale e ad una delle spire.
Per come è fatta mi sembra alquanto facile che a furia di flettersi, il reoforo del condensatore saldato sul pin centrale possa spezzarsi.

Per sfizio l'ho riparata, rimessa nella sua gomma e misurata:



Non mi pare mostri particolare attenuazione in banda 88-108. Però va tenuto presente che è sempre una antenna guasta, aperta, riparata e richiusa, ce ne vorrebbe una sana.

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1496
  • Applausi 45
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #32 il: 29 Maggio 2019, 17:19:58 »
se non le rompi, perché non sono mie, te ne posso mandare un lotto di tutte le sorta e dimensioni

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3233
  • Applausi 481
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #33 il: 29 Maggio 2019, 17:39:36 »
se non le rompi, perché non sono mie, te ne posso mandare un lotto di tutte le sorta e dimensioni

Uh, no per l'amor del cielo grazie!  [emoji1]
Questa l'ho aperta perché ho fatto un favore ad un amico a guardargli la radio.
Tra l'altro, con il terrore dei ROS alti che hanno tutti, le antenne dei portatili meno si studiano, meglio è!  [emoji1]

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1496
  • Applausi 45
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #34 il: 29 Maggio 2019, 17:45:51 »
Uh, no per l'amor del cielo grazie!  [emoji1]
Questa l'ho aperta perché ho fatto un favore ad un amico a guardargli la radio.
Tra l'altro, con il terrore dei ROS alti che hanno tutti, le antenne dei portatili meno si studiano, meglio è!  [emoji1]

le superstizioni vanno combattute.

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3233
  • Applausi 481
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #35 il: 29 Maggio 2019, 17:52:03 »
le superstizioni vanno combattute.

Impossibile. Durante l'evoluzione l'uomo ha sviluppato nel suo istinto tre grandi terrori atavici: per il fuoco, di cadere da altezze elevate e del ROS alto.
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Offline aquiladellanotte

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3378
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #36 il: 29 Maggio 2019, 18:14:20 »
Ciao, anche io ho avuto lo stesso problema!

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1496
  • Applausi 45
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #37 il: 29 Maggio 2019, 18:17:07 »
comunque l'antenna che hai riparato è diversa da quella dell'articolo: corrisponde al tipo più corto e semirigido (forse di fornitura più vecchia ma non vi è certezza).
« Ultima modifica: 29 Maggio 2019, 19:47:08 da kz »


Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3233
  • Applausi 481
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #38 il: 29 Maggio 2019, 18:17:32 »
Ciao, anche io ho avuto lo stesso problema!

Eh... per forza: non puoi mettere un reoforo di 0.36mm di diametro di un condensatore in un punto in cui l'antenna si flette.
E' ovvio che si rompa.

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/

Offline aquiladellanotte

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3378
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #39 il: 18 Giugno 2019, 19:02:21 »
Davide hai già modificato qualche antenna commerciale per adattarla al baofeng?

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1870
  • Applausi 258
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Perché l'UV-5R soffre meno di saturazione con la sua antenna
« Risposta #40 il: 18 Giugno 2019, 19:06:51 »
Davide hai già modificato qualche antenna commerciale per adattarla al baofeng?

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

Più che commento prendilo come un saluto da uno che non ha troppo da dire ma che gli piace stare in contatto. Ragazzi personalmente si sperimenta (ma sono punti di vista) con radio semi-serie che pretendiamo da 25 euro di radiolina? Io son contento che anche col gommini da 2 euro mi aggangia ru4,ru7 e oltre...se devo sperimentare o spendere non lo faccio su quel giocattolino che comunque adoro (tiè a tutti quelli che parlan male del 5R) :-) Tutto sull'hi :-)
IU2 DLC
Operatore Pietro
QTH Locator: JN45NK
DMR-ID: 2222603