Autore Topic: Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"  (Letto 4749 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Murdoc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 394
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« il: 28 Gennaio 2008, 08:48:02 »
Un collega mi ha portato l'apparato in questione perchè "fumato".
In effetti il trasformatore di alimentazione ha delle spire in corto perchè alimentato con i secondari scollegati va "arrosto" alla svelta.

Riavvolgerlo non sarebbe un problema se avessi le tensioni dei secondari, perchè rilevarle adesso non mi appare affidabile e sullo lo schema non sono indicate.

Rimane un tentativo, spacchettarlo, e metterlo nell'avvolgitrice, quindi contare le spire in senso inverso sperando che i fili non siano troppo cotti o sottili....

Se qualcuno avesse le tensioni sarebbe meglio....   grazie grazie grazie

73 51

Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #1 il: 28 Gennaio 2008, 09:07:21 »
Guarda le tensioni è molto semplice ricavarle essendo a valvole le tolleranze sono ampie, basta che vedi le tensioni di lavoro delle valvole, se usa le el509 avrai 6.3v per i filamenti, mentre l'anodica e sui 900v(in continua) quindi diviso per 1.41 la tensione del secondario alta tensione deve essere:638 (650 come vuoi); se invece ha un circuito di duplicazione della tensione devi fare diviso 2.82 e quindi dovresti avere 320 volt. Basta che dai un ochhio al circuit e ci dici qual'è il tuo caso. Occhio che per i filamenti la corrente è di 2.5 ampere per ogni valvola se ne ha due saranno 5A, con 3 valvole 7.5A e così via quindi occhio a dimensionare opportunamente i fili.
Il miglior SO ? Linux !

Offline scienziato

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3301
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
  • IT9BDM - 1RGK093
    • Mostra profilo
    • IT9BDM
    • E-mail
Re: Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #2 il: 28 Gennaio 2008, 10:50:36 »
se fossi in te non metteri il trasformatore nella bobinatrice lo svolgerei a mano potrebbe rompersi qualke fila!!!! :up:
Yaesu ft 1000MP YAGI 7 ELEMENTI 10-15-10 FULL SIZE , 3 el 50 mhz home made, yaesu ft817, yaesu ft100d Kenwood ts140
dipoli 40-80 full size amplificatore fl2100b
YAGI 9 +9  ELEMENTI VHF- 9+19 V-UHF PER SAT

Offline Murdoc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 394
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #3 il: 28 Gennaio 2008, 11:09:55 »
se fossi in te non metteri il trasformatore nella bobinatrice lo svolgerei a mano potrebbe rompersi qualke fila!!!! :up:

Purtroppo è verissimo ma spesso in caso di disperazione, trasformatori cotti senza targhette, è necessario.
Devo dire che al momento questo non appare così strinato quindi mi riservo di giocarmi ancora questa chance.

Il circuito di alimentazione appare un raddrizzatore semplice quindi ora guardo le valvole grazie

Danaxr

  • Visitatore
Re: Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #4 il: 21 Febbraio 2008, 21:25:57 »
L'avvolgimento dell'anodica dovrebbe essere il più esterno, con un pò di fortuna si è fumato lui e potrebbe essere possibile ribobinare solo l'anodica...
Occhio allo schermo esterno, se c'è, anni fa mi è capitato un trasf di un BBE con lo schermo esterno in corto, era una spira chiusa anzichè aperta e il tutto sembrava in corto.
buona caccia

daniele


Offline Manuele97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #5 il: 29 Novembre 2019, 22:13:26 »
Buonasera a tutti!
Sono nuovo del Forum, appena iscritto! [emoji4]

Ho riesumato questo Topic perchè anche a me si è bruciato da qualche giorno il trasformatore del buon Jumbo Aristocrat...mannaggia! [emoji27]

Una bella fumata e il trasfo che bruciava da prendere fuoco [emoji33]

Sul web ho trovato il manuale, con anche uno schema elettrico, peccato che non ci sono scritti i valori del trasformatore :(
Qualche buon uomo che ha ancora l'amplificatore e può misurare il secondario del trasfo?

Anche perchè dallo schema l'alta tensione dovrebbe uscire soltanto da un secondario e la 6.3V da un secondario con zero centrale, probabilmente 6+6, per avere la 12 per i relè.
Però, alla mano, il trasfo è diverso. Per lo meno, non mi è proprio chiaro...Vi allego una foto:

Ringrazio anticipatamente chi mi può dare una mano, è proprio un dispiacere non poterlo usare...sono da poco entrato nel mondo CB e inoltre avevo appena rivalvolato il lineare con due EL519 matchate ed un EL34 pilota...stava andando da favola! [emoji5]

Offline sassa "ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 172
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #6 il: 30 Novembre 2019, 00:02:09 »
Buonasera a tutti!
Sono nuovo del Forum, appena iscritto! [emoji4]

Ho riesumato questo Topic perchè anche a me si è bruciato da qualche giorno il trasformatore del buon Jumbo Aristocrat...mannaggia! [emoji27]

Una bella fumata e il trasfo che bruciava da prendere fuoco [emoji33]

...cut...
Qualche buon uomo che ha ancora l'amplificatore e può misurare il secondario del trasfo?
Ciao e ben arrivato sul forum. [emoji106]
Mi dispiace per il trasformatore del tuo Jumbo, probabile sia saltato l'isolamento...
Non conosco le specifiche di quel trafo, ma di Jumbo Aristocrat me ne è passato per le mani più di qualcuno da riparare: un secondario AT tra 600 e 700 Vac (da non duplicare ovviamente) più un altro secondario da 12 Vac con presa intermedia a 6,3 Vac da 6-7 ampere per i filamenti delle 3 valvole (2x EL519 ed 1x EL34) da circa 600 VA totali può andar bene.
Tieni conto che anche l'alta tensione non è critica, va bene un discreto range di tensioni, con potenza di uscita dell'amplificatore proporzionale alla tensione anodica. Mi pare di ricordare che con trafo originale si misuravano circa 850-900 Volt DC a vuoto, quindi alternata di conseguenza.
Facci sapere se reperisci informazioni più precise (ma l'ampli ti funziona bene con i dati forniti).

P.S. ho notato che su uno degli allegati compare la alta tensione AC che viene indicata per 850 volt. Francamente ne ricordavo di meno (raddrizzati verrebbero fuori ben oltre 1000 Vdc  e ricordavo valori inferiori, anche perchè i 1100 Vdc sarebbero troppi per i due elettrolitici AT in serie da 500 volt l'uno)
« Ultima modifica: 30 Novembre 2019, 00:18:59 da sassa "ottone" »

Offline sassa "ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 172
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #7 il: 30 Novembre 2019, 00:11:36 »
Qualche info in più (vedi schema e manuale allegati):
a giudicare da quanto scrive la CTE che prevede un fusibile sul primario del trafo da 4 ampere, si potrebbe pensare che ci sia una potenza input di oltre 800 watt... che con due EL519 e una EL34 driver sono davvero troppi. Viene da pensare che per non far saltare spesso il fusbile da 3,15 ampere (che forse era sufficiente), lo abbiano scelto da 4 ampere che è il taglio subito superiore. Io credo comunque che il trasformatore originale non sia da più di 600 VA e se ti fai due conti, tutto pare tornare.

Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18334
  • Applausi 121
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #8 il: 30 Novembre 2019, 13:53:13 »
Peccato che ormai non facciano più documentazione del genere in allegato ai prodotti cb od OM.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline 165RGK591

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1043
  • Applausi 53
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 165rgk591
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #9 il: 30 Novembre 2019, 20:16:36 »
Buonasera, se avete bisogno lo apro e misuro...
« Ultima modifica: 30 Novembre 2019, 20:20:33 da 165RGK591 »
stazione Archimede operatore Paolo in Cagliari.
IS1054SWL

Offline Manuele97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #10 il: 30 Novembre 2019, 23:33:43 »
Grazie mille!!!!!
Belin, hai postato della documentazione veramente preziosa! Te ne sono grato perchè mi è veramente utile [emoji41] [emoji106]
Sopratutto poi la parte delle regolazioni...quando avevo cambiato le valvole pensavo proprio a quello: tarare i condensatori interni. Ma non avendo il manuale per farlo l'ho dovuto lasciare così... Appena avrò il trasformatore nuovo potrò regolarlo alla perfezione.Ottimo!

Parlando di tensioni invece leggevo il datasheet delle valvole e le EL519 hanno come massima tensione di anodo 900Vdc.
Sullo schema del manuale Jumbo c'è scritto 650Vac (non 850, Sassa), il che significherebbero circa 915Vdc. Non me ne intendo di valvolari, ma immagino che se è così il progetto (e lo schema sia corretto) le valvole abbiano un buon margine di lavoro

Dallo schema poi ci sono altri due secondari e mi pare di capire che sono due da 6.3V, così da avere la 12V per relè, sezione Pre e lampadine.

Ricapitolando:
-650Vac 0.85A (550W)
-6.3Vac 4A (25W)
-6.3Vac 4A (25W)
E saremmo a 600VA totali.
Che ne pensate? Mi sono fatto due calcoli facendo conto di quello che leggo dallo schema e da quello che hai detto te Sassa [emoji4] [emoji106]

165RGK591
Bello il Jumbo tutto nero, è il primo che vedo così. Sarebbe molto utile se potessi misurare l'alta tensione! Ci leveremmo i dubbi una volta per tutte. Magari anche in Tx (così da vedere quanto si abbassa la tensione).

Grazie ancora a tutti! 73


Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2416
  • Applausi 106
    • Mostra profilo
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #11 il: 01 Dicembre 2019, 07:00:25 »
Buonasera, se avete bisogno lo apro e misuro...
Minkxxx !! È un prototipo originale,la prima versione o un plagio?

inviato K6000 Plus using rogerKapp mobile


Offline 165RGK591

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1043
  • Applausi 53
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 165rgk591
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #12 il: 01 Dicembre 2019, 09:06:53 »
mi è stato regalato, io l ho rivitalizzato sia elettricamente che esteticamente. è comunque un modello senza preamplificatore, che a mio parere serve a ben poco, ma è praticamente identico all' aristocrat che tutti conosciamo.
Minkxxx !! È un prototipo originale,la prima versione o un plagio?

inviato K6000 Plus using rogerKapp mobile

inviato SM-A600FN using rogerKapp mobile

stazione Archimede operatore Paolo in Cagliari.
IS1054SWL

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2416
  • Applausi 106
    • Mostra profilo
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #13 il: 01 Dicembre 2019, 12:49:20 »
Ottimo!
Comunque è diverso dalla schema originale .
Parola di "clonatore".

A suo tempo realizzai (copiando)il lineare in questione , prendendo spunto da alcune  immagini in rete .

In foto, i risultati di un mio vecchio post.


inviato K6000 Plus using rogerKapp mobile


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3265
  • Applausi 114
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #14 il: 01 Dicembre 2019, 13:20:02 »
A suo tempo realizzai...
Fanno sempre piacere vedere le tue autocostruzioni.
Mi chiedo se la realizzazione è rimasta "sbudellata" oppure l'hai allocata in un contenitore adatto!?!?


Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2416
  • Applausi 106
    • Mostra profilo
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #15 il: 01 Dicembre 2019, 13:25:44 »
Fanno sempre piacere vedere le tue autocostruzioni.
Mi chiedo se la realizzazione è rimasta "sbudellata" oppure l'hai allocata in un contenitore adatto!?!?
È rimasto così! Semi-sbudellato (foto aerea)

inviato K6000 Plus using rogerKapp mobile


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3265
  • Applausi 114
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #16 il: 01 Dicembre 2019, 14:07:29 »
Ma è ordinato!!
Sempre bello da vedere...

Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 458
  • Applausi 47
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #17 il: 01 Dicembre 2019, 14:25:29 »
Bravo Luciano !
qui il mio mono-valvola che da 27 mhz trasformai in amplificatore HF:
http://www.in3eci.it/bbb/file_content/fl184.pdf
usando componenti di un ampli CB Speedy ...preso a peso come rottame.

PS: Sito radioavventura è chiuso da tempo

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2416
  • Applausi 106
    • Mostra profilo
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #18 il: 01 Dicembre 2019, 16:09:21 »
Ma è ordinato!!
Sempre bello da vedere...
Nze' po' guarda'.
Recentemente è schiattata una Svetlana (lo avevo spinto troppo)

inviato K6000 Plus using rogerKapp mobile



Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1979
  • Applausi 67
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #19 il: 01 Dicembre 2019, 16:10:52 »
È rimasto così! Semi-sbudellato (foto aerea)
il fascino dell'incompiuto

Offline Manuele97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #20 il: 01 Dicembre 2019, 22:10:51 »
E' sempre una soddisfazione costruirsi con le proprie mani le proprie passioni [emoji4]
Complimenti per le realizzazioni!


Ma parlando di tensioni (e correnti) del trasformatore [emoji1] ?
Domani, se ho i valori del trasfo, lo porto in una ditta qua vicino e me lo faccio riavvolgere tutto.

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2416
  • Applausi 106
    • Mostra profilo
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #21 il: 02 Dicembre 2019, 06:20:56 »
Ammetto che il clone mi ha dato un sacco di soddisfazioni.

Poi, quando avrai sistemato il tuo lineare, ti invierò una modifica per renderlo parzialmente a "portante controllata".
Pilotando il lineare con 2..3 watt ,potrai avere oltre 200 modulati con una base di 40...50 watt.

I corrispondenti rimarranno incantati.
Non è farina del mio sacco ma un di uno storico Cb locale di nome Mauro.(trasmette dai castelli Romani)
Luciano [emoji4]

inviato K6000 Plus using rogerKapp mobile


Offline enrico.s

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 243
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • IU2KCL
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #22 il: 02 Dicembre 2019, 23:57:27 »
73 a tutti,
Luciano pensa un po' anche a noi, non farci penare a lungo, svelaci questo prodigio.

Enrico


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3265
  • Applausi 114
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #23 il: 03 Dicembre 2019, 00:16:25 »
...svelaci questo prodigio...
Già, qualche volta pensa anche a noi comuni mortali!
...dai castelli Romani...
Bono il vino de li castelli!

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2416
  • Applausi 106
    • Mostra profilo
Re:Trasformatore CTE "Jumbo Aristocrat"
« Risposta #24 il: 03 Dicembre 2019, 11:12:04 »
73 a tutti,
Luciano pensa un po' anche a noi, non farci penare a lungo, svelaci questo prodigio.

Enrico
Ma veramente?
Se ti invio lo schema lo realizzi?

inviato K6000 Plus using rogerKapp mobile