Autore Topic: Sostituzione s-meter  (Letto 4475 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ricciolino

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 855
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
  • Ricciolino - 1RGK420
    • Mostra profilo
Sostituzione s-meter
« il: 24 Gennaio 2008, 14:13:23 »
73 gente...

Volendo sostituire lo s-meter ad un lafayette texas, dato che quello che c'è funziona ma è graffiatissimo e quasi illeggibile...

Si può fare? Difficoltà? Costi? Dove potrei eventualmente trovare il pezzo?

Se eventualmente ci montassi un altro s-meter sempre "analogico (a lancetta  :mrgreen: )" di un altro apparato, dovrei ritarare qualcosa ?

Grassie!
cb "Ricciolino" Op. Davide | 1RGK420

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23278
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #1 il: 24 Gennaio 2008, 14:21:19 »
monta ............vai tranquillo.......non devi toccare niente........se la scala è identica ... se è diversa.....agisci sul trimmer della regolazione s-meter........... :up: :up: :up: :up: :up: :up:

Offline Ricciolino

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 855
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
  • Ricciolino - 1RGK420
    • Mostra profilo
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #2 il: 24 Gennaio 2008, 14:28:41 »
ok, grazie! ora devo "solo" trovarne uno, nuovo o usato  :mrgreen:
cb "Ricciolino" Op. Davide | 1RGK420

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23278
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #3 il: 24 Gennaio 2008, 14:49:19 »
ok, grazie! ora devo "solo" trovarne uno, nuovo o usato  :mrgreen:

peccato non siamo vicini.....un paio te li regalerei volentieri................ :up: :up: :up: :up:

Offline Sterror

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 269
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Stefano MagoGattoMatto grafica e web
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #4 il: 24 Gennaio 2008, 15:56:55 »
rilancio:
e se uno volesse montarsi uno smetter personalizzato, magari a led, sarebbe facile da realizzare il circuito? :candela:
cb Perseo
Il diavolo fa le pentole, con l'acciaio che gli fornisco.


Offline Ricciolino

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 855
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
  • Ricciolino - 1RGK420
    • Mostra profilo
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #5 il: 24 Gennaio 2008, 16:10:38 »
bella idea questa... mi incuriosisce...  :mrgreen:
cb "Ricciolino" Op. Davide | 1RGK420

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16027
  • Applausi 392
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #6 il: 24 Gennaio 2008, 22:04:09 »
73 a tutti qualsiasi vumeter a led è adatto se cerchi in rete con lm3914 trovi semplici circuiti e anche kit di montaggio, tipo nuovaelettronica e altri
http://www.baronerosso.net/Articolo1.html
http://sound.westhost.com/project60.htm
http://www.electronics-tutorials.com/devices/lm3914.htm
http://www.aaroncake.net/circuits/vumeter.asp

 questo è a transistor e funziona benissimo...http://www.talkingelectronics.com/projects/StereoVUmeter/StereoVU.html

Offline maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2013
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #7 il: 25 Gennaio 2008, 00:14:12 »
r5000 tnx cercavo pure io un qualcosa di simile tnx. :up: :up: :up:
Maury70,1rgk174

Danaxr

  • Visitatore
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #8 il: 21 Febbraio 2008, 21:29:42 »
se è rovinata la plastica esterna lo puoi... lucidare.
cerca della pasta abrasiva, in colorificio oppure da un carrozziere compiacente, ne basta un cucchiaino da caffè.
Qualche battuffolo di cotone, un pochino di pasta sul cotone e strofini con energia.. un 15 min la plastica torna come nuova.
proteggi ciò che sta intorno con del nastro adesivo di carta.

buon lavoro

daniele



Online acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10110
  • Applausi 343
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #9 il: 21 Febbraio 2008, 21:44:45 »
X non incorrere in ulteriori danni,ti consiglio di smontare la mascherina del cb....e poi proseguire con la pasta abrasiva oppure presso i rivenditori di accessori x telefonia vendono dei tubetti ( prodotto  simile alla pasta abrasiva) che si usa x lucidare il display dei cellulari.

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16027
  • Applausi 392
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #10 il: 21 Febbraio 2008, 22:46:32 »
73 a tutti serve il dentifricio... non scherzo, funziona perfettamente anche con i cd rovinati...


Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #11 il: 24 Febbraio 2008, 04:06:38 »
Questa poi..... cioè si riesce a togliere i graffi dalla plastica degli s meter ?.....fatemi sapere perchè stò restaurando un vecchio CB ..
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Danaxr

  • Visitatore
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #12 il: 24 Febbraio 2008, 14:59:21 »
Si riesce a togliere qualsiasi graffio, se utilizi l'abrasivo adatto... anche dal vetro a quarzo degli orologi se utilizzi  l'idonea polvere...
rimanendo nelle plastiche, il dentifricio va bene se le righe sono modeste, la pasta per display del telefonino se sono un pochino più decise... poi passi alla pasta abrasiva per vernici metallizzate che è un pochino meno aggressiva di quella per lucidatura.
Queste ultime sono spesso diluite in petrolio, kerosene o anche gasolio, ma NON in acqua! Il l'oggetto è piccolo le puoi diluire in acqua e sapone. L'acqua fa si che diventino più dure da rimuovere al termine dell'operazione, se il pezzo è piccolo come un Smeter, un orologio o un dispaly non ci sono problemi... se l'oggetto è la porta dell'auto... allora ci metti un'ora a grattare via i residui.
L'ideale è avere lo smeter in mano, una punta di pasta sul cotone e frega con energia, quando il dito ti fa male allora quasi ci sei.. fraga ancora altrettanto e vedrai che le righe sono quasi sparite. Non è facile, è scomodo e duro da togliere, ma con la necessaria pazienza il risultato è più che buono.
Quando hai finito lucidi con un altro battuffolo di cotone e sgrassi con un poco di liquido per lavare i vetri di casa.
Vedrai che quel che prima era orrendo ora ridiventa praticamente nuovo.

buon lavoro

daniele


Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #13 il: 25 Febbraio 2008, 05:12:21 »
Grazie Daniele ....sei stato davvero gentile e preciso !!!...senti...visto che non ho mai avuto esperienze in merito a lucidature,  vorrei farti un' altra domanda...( anzi è valida per tutti)....
Potrei eventualmente usare il DREMMEL con i feltrelli ( tamponcini)che ci sono nella confezione ..?....c'è anche un barattolino con della pasta !!..
« Ultima modifica: 25 Febbraio 2008, 05:26:57 da CODICE_ROSSO »
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Offline Ricciolino

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 855
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
  • Ricciolino - 1RGK420
    • Mostra profilo
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #14 il: 25 Febbraio 2008, 11:46:48 »
se è rovinata la plastica esterna lo puoi... lucidare.
cerca della pasta abrasiva, in colorificio oppure da un carrozziere compiacente, ne basta un cucchiaino da caffè.
Qualche battuffolo di cotone, un pochino di pasta sul cotone e strofini con energia.. un 15 min la plastica torna come nuova.
proteggi ciò che sta intorno con del nastro adesivo di carta.

urka, veramente?  8O appena posso provo! già uso la pasta abrasiva (quella in barattolo da carrozzeria auto, non è di grana troppo grossa), per piccoli restauri "calasinghi" (auto - bici - pc - ecc), ma a lucidare il display proprio non c' avevo pensato!

quante cose s' imparano eheh... vi faccio sapere i risultati, poi! 73 !  :birra:
cb "Ricciolino" Op. Davide | 1RGK420


Offline Emergency118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3745
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • Utente in QRT "73 a tutti SK...
    • Mostra profilo
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #15 il: 25 Febbraio 2008, 11:52:59 »
Grazie Daniele ....sei stato davvero gentile e preciso !!!...senti...visto che non ho mai avuto esperienze in merito a lucidature,  vorrei farti un' altra domanda...( anzi è valida per tutti)....
Potrei eventualmente usare il DREMMEL con i feltrelli ( tamponcini)che ci sono nella confezione ..?....c'è anche un barattolino con della pasta !!..
...mi sà che la "pasta" del dremel è troppo grossa, a quanto ho capito per quel tipo di lavoro ci vuole proprio il prodotto specifico, poi penso che i feltrini possano anche andare bene, magari a bassa velocità altrimenti scalda e si rovina il tutto ;-)

Offline Ricciolino

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 855
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
  • Ricciolino - 1RGK420
    • Mostra profilo
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #16 il: 25 Febbraio 2008, 12:32:41 »
in effetti vista la dimensione "ridicola" del pezzo da lucidare, io non perderei neanche tempo a montarlo, il dremel... :mrgreen: anche per le questioni di "calore" indicate da Filippo...

magari se avessi dovuto lucidare tutto il baracco ci avrei fatto un pensierino  :grin:
cb "Ricciolino" Op. Davide | 1RGK420

Danaxr

  • Visitatore
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #17 il: 25 Febbraio 2008, 13:04:25 »
La pasta va sicuramente bene, ma eviterei lucidatrici, anche se minuscole, la plastica degli strumenti è di solito piuttosto morbida (infatti si riga facilmente) con aggeggini da modellismo sei quasi certo di scaldarla e farci un buco....
A mano (meglio a dito...) ci metti un pochino di più, ma il risultato è certamente buono.
 Vedrai anche anche così riesci a intiepidirla!

buon lavoro

daniele


Offline cimabue

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7080
  • Applausi 78
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE NEONATO
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #18 il: 26 Febbraio 2008, 00:08:38 »
vai di mano che va bene


Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #19 il: 26 Febbraio 2008, 04:06:19 »
Cima.....amici 73
 Io ho provato con il dentifricio su un pezzettino di plastica trasparente usata come "cavia"... ma non ho ottenuto un buon risultato... sarei intenzionato a lucidare lo strumento del tristar  :-[
Devo sicuramente cercare una pasta abrasiva specifica in ferramenta....
domani ci provo !!!
PS-- il dremel... usato con delicatezza funziona discretamente.... se però ti soffermi un' attimo .. fonde la plastica per il calore generato  ;-)
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16027
  • Applausi 392
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #20 il: 26 Febbraio 2008, 14:32:31 »
73 a tutti dipende forse dal dentifricio, serve quello un pò più ruvido,pubblicizzato per i denti bianchi

Danaxr

  • Visitatore
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #21 il: 27 Febbraio 2008, 00:26:21 »
cerca un barattolino minuscolo e elemosinane un pochino da un carrozziere, con un cucchiaino ci fai più smeter ed è sicuramente di buona qualità.
Puoi anche provare con il vecchio sidol... se ne hai in casa.

a presto

daniele


Offline cimabue

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7080
  • Applausi 78
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE NEONATO
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #22 il: 27 Febbraio 2008, 23:35:16 »
e tutto ad un tratto il coro " pasta del capitaanooooooo"  :mrgreen:


Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #23 il: 28 Febbraio 2008, 05:17:29 »
Amici 73 ....io ho cercato di ottenere il massimo beneficio...dal prodotto " SPECIFICO" in vendita...( l' ho comprato oggi)...

tuttavia devo confessarvi che non ho ottenuto subito un buon risultato.... infatti ho dovuto fare diverse passate per togliere delle modeste opacità....domani proverò con la pasta abrasiva per i carrozzieri...magari si ottengono risultati migliori spendendo meno..... quel tubettino di sopra l' ho pagato 5 euro  :miiii: sono davvero tanti per pochi grammi di prodotto...quindi, credo che proverò solo con del buon dentifricio...come diceva r5000 oppure con della buona pasta abrasiva come consigliato da Danaxr
Cima io sono cresciuto con la pasta del Capitano :mrgreen: :mrgreen: abbraccino...da piccolo la mangiavo :-[
« Ultima modifica: 29 Febbraio 2008, 03:40:24 da CODICE_ROSSO »
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Danaxr

  • Visitatore
Re: Sostituzione s-meter
« Risposta #24 il: 28 Febbraio 2008, 20:30:25 »
se è così malmesso puoi essere ancora più.. violento... sempre in carrozzeria, oppure in un colorificio ben fornito cerca della carta seppia (è nera ed è venduta in fogli formato A4 da tagliare alla dimensione necessaria, probabilmente intorno all'euro ogni foglio) con grana 1000 o 1200. Togli certamente le righe, ma poi devi assolutamente rilucidare perchè il risultato è uno strumento assolutamente opaco... quasi smerigliato!
Resta sempre la possibilità di elemosinare in una officina.

riBuonLavoro

daniele