Autore Topic: trasformatori/induttanze variabili per correzione quarzo.  (Letto 770 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline cipcip

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 279
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • MrZax
  • Nominativo: IUØJIU
Buonasera,

non riesco a trovare quelle mini induttanze variabili, usate per correggere i quarzi si varie radio.
Assomigliano esternamente a delle medie frequenze in miniatura ma cosi non sono..

In questo caso sono alla ricerca di quelle per il "president george"con sigla LB-944 le vedete in allegato,
ma sono largamente usate anche su radio come midland, intek, Galaxy, etc..

dove posso rimediarle su internet !?  :-\

Saluti, Auguri di Buona Pasqua.
A.
Sono contrario a Robin-Hood, rubava ai ricchi x dare ai poveri..cosi i ricchi diventavano poveri e i poveri diventavano ricchi. Bella scusa del "piffero" per continuare a rubare !!!

Mini-Stazione: Yaesu 857D, Antenna CP6-S + X30N, ldg-z100 Plus.

Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18221
  • Applausi 119
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:trasformatori/induttanze variabili per correzione quarzo.
« Risposta #1 il: 02 Aprile 2018, 17:14:19 »
Se non cerchi valori strani, cioè con escursione elevatissima, potresti vedere su:
http://www.tekkna.it/department/902/RF-Compensatori.asp
E' solo un esempio.
Usa come parola chiave su google: compensatore variabile, oppure compensatore capacitivo
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline cipcip

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 279
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • MrZax
  • Nominativo: IUØJIU
Re:trasformatori/induttanze variabili per correzione quarzo.
« Risposta #2 il: 02 Aprile 2018, 18:59:55 »
Ciao..

sono piccole induttanze, non compensatori putroppo, nello schema qui sopra sono indicate come L401 e L402.
Ne ho misurata una che mi era rimasta varia da 3uH a 9uH,
dalla foto vedete che misura 7x7mm .

In inglese li chiamano "tunable coil" oppure "variable inductor",
ma di quell'intervallo non riesco a trovarla.


Saluti'73
A.
« Ultima modifica: 02 Aprile 2018, 19:01:30 da cipcip »
Sono contrario a Robin-Hood, rubava ai ricchi x dare ai poveri..cosi i ricchi diventavano poveri e i poveri diventavano ricchi. Bella scusa del "piffero" per continuare a rubare !!!

Mini-Stazione: Yaesu 857D, Antenna CP6-S + X30N, ldg-z100 Plus.


Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 280
  • Applausi 28
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/fbalestrazzi/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ
Re:trasformatori/induttanze variabili per correzione quarzo.
« Risposta #3 il: 02 Aprile 2018, 20:38:16 »
Prova qui dovrebbero averle della TOKO

https://www.rf-microwave.com/it/induttanze-e-bobine/486/
« Ultima modifica: 02 Aprile 2018, 20:41:27 da IK4MDZ-Franco »
Alias  trodaf_4912

Offline cipcip

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 279
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • MrZax
  • Nominativo: IUØJIU
Re:trasformatori/induttanze variabili per correzione quarzo.
« Risposta #4 il: 02 Aprile 2018, 20:53:26 »
Ne ho vista una su https://www.rf-microwave.com/it/induttanze-e-bobine/486/ che si avvicina a quello che cercavo, peccato che c'e' un condensatore interno...   :(

Ci siamo quasi.

A.
« Ultima modifica: 02 Aprile 2018, 20:55:09 da cipcip »
Sono contrario a Robin-Hood, rubava ai ricchi x dare ai poveri..cosi i ricchi diventavano poveri e i poveri diventavano ricchi. Bella scusa del "piffero" per continuare a rubare !!!

Mini-Stazione: Yaesu 857D, Antenna CP6-S + X30N, ldg-z100 Plus.


Offline IK4MDZ-Franco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 280
  • Applausi 28
  • Sesso: Maschio
  • http://web.tiscali.it/fbalestrazzi/
    • Mostra profilo
    • il mio sito
    • E-mail
  • Nominativo: IK4MDZ
Re:trasformatori/induttanze variabili per correzione quarzo.
« Risposta #5 il: 03 Aprile 2018, 09:10:42 »
Se questo e' il problema, dal momento che sono dentro a pressione, con molta delicatezza accedi dalla parte inferirore e tagli o rompi il condensatore.
Alias  trodaf_4912

Offline cipcip

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 279
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • MrZax
  • Nominativo: IUØJIU
Re:trasformatori/induttanze variabili per correzione quarzo.
« Risposta #6 il: 03 Aprile 2018, 14:31:45 »
prima di fare il "chirurgo" vorrei  fare un tentativo a cercare quello suo.  :)

inviato GT-I9301I using rogerKapp mobile

Sono contrario a Robin-Hood, rubava ai ricchi x dare ai poveri..cosi i ricchi diventavano poveri e i poveri diventavano ricchi. Bella scusa del "piffero" per continuare a rubare !!!

Mini-Stazione: Yaesu 857D, Antenna CP6-S + X30N, ldg-z100 Plus.


Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18221
  • Applausi 119
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:trasformatori/induttanze variabili per correzione quarzo.
« Risposta #7 il: 03 Aprile 2018, 23:41:10 »
Ciao..

sono piccole induttanze, non compensatori putroppo, nello schema qui sopra sono indicate come L401 e L402.
Ne ho misurata una che mi era rimasta varia da 3uH a 9uH,
dalla foto vedete che misura 7x7mm .

In inglese li chiamano "tunable coil" oppure "variable inductor",
ma di quell'intervallo non riesco a trovarla.


Saluti'73
A.


Ok ora ci siamo.
Su www.rf-microwave.com in effetti ci sono con valori simili a quelli che tu cerchi.
Personalmente, alcune volte non avendo il ricambio mi sono arrangiato con induttanze fisse messe così sperimentalmente.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™