Autore Topic: 5w in HF sono adeguati?  (Letto 3292 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IU1IAZ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 116
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • MQC 336
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1IAZ
5w in HF sono adeguati?
« il: 22 Dicembre 2017, 15:28:16 »
Un saluto a tutti.
E' da un anno che da radioamatore faccio collegamenti in U/V con un VX-6, senza mai essermi avvicinato alle HF, ora però...
Come svela il titolo del topic vorrei sapere se (ad esempio) in 40m, 5w di potenza sono adeguati o no.

Qual'è lo standard (passatemi il termine) adeguato per le HF (20m, 40m)? con chi ci si confronta "la fuori"?

Grazie per l'aiuto,
buona giornata.




IZ1YFE

  • Visitatore
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #1 il: 22 Dicembre 2017, 16:09:33 »
5W sono molto adeguati, dipende da quali sono le tue aspettative.
Inoltre dipende quale sarà la tua attività.
Io (esempio) opero in portatile con l'817 e da stazione fissa con 991 senza mai superare i 10W.
Le mie antenne sono dipoli inverted V , installati in posizione favorevole e accordati.
Ho solo 12 metri di discesa (RG213) e choke alla base dei dipoli.
Uso anche i vari autocostruiti, sempre QRP.
In portatile mi arrangio con quello che passa la situazione , ho usato come antenna anche un filo spinato.
Mi sono costruito due loop magnetiche che mi hanno divertito parecchio.

Cosa trovi fuori; di tutto, come sempre.
Diciamo in maniera semplicistica che la banda dei 40 metri è quasi inutilizzabile ma in WARC e 20 metri ti divertirai moltissimo.
Purtroppo abbondano i contest, si portano dietro di tutto, ma sono anche buone occasioni per mettersi alla prova o testare le attrezzature.
Io non partecipo ma sfrutto l'occasione per i test, più con-test di così....
Buon divertimento.

Un saluto a tutti.
E' da un anno che da radioamatore faccio collegamenti in U/V con un VX-6, senza mai essermi avvicinato alle HF, ora però...
Come svela il titolo del topic vorrei sapere se (ad esempio) in 40m, 5w di potenza sono adeguati o no.

Qual'è lo standard (passatemi il termine) adeguato per le HF (20m, 40m)? con chi ci si confronta "la fuori"?

Grazie per l'aiuto,
buona giornata.

Offline DeltaSQ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1130
  • Applausi 68
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2GLO
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #2 il: 22 Dicembre 2017, 16:12:17 »
Ciao!
I collegamenti in HF dipendono da molti fattori, in primis la propagazione che varia a seconda del periodo dell'anno, dell'orario e dall'attività solare; questo è probabilmente il primo punto da tenere in considerazione.
I 5 watt in HF in effetti possono essere pochi ma questo non significa che con 5 watt sia impossibile stabilire un collegamento in HF.
Anch'io non ho molta esperienza con queste bande ma per quella poca esperienza che ho avuto finora, posso dirti che con un po' di pazienza è possibile fare QSO in HF anche in QRP ;-) .
Certo ovvio è che se spari 100 watt tutto cambia ma personalmente trovo più soddisfazione collegare una Stazione in qrp che non sparando un sacco di watt e questo vale per tutte le bande ;-).

73+51 da DeltaSQ - IU2GLO


Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3694
  • Applausi 627
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #3 il: 22 Dicembre 2017, 18:06:32 »
Qual'è lo standard (passatemi il termine) adeguato per le HF (20m, 40m)? con chi ci si confronta "la fuori"?

Ciao IAZ.

Secondo me 5W non sono "adeguati" in onde corte. Puoi fare collegamenti in HF con 5W ma ci vuole molta pazienza, antenne buone, posizioni buone, propagazione e predisposizione da parte degli interlocutori ad ascoltare segnali deboli.
Gli inesperti che si prendono l'817 pensando di usarlo in casa e fuori, magari con antennine che si montano direttamente sulla radio, rimangono presto frustrati dal fatto che continuano a chiamare e rispondere a chiamate ma non li sente nessuno.
L'attività QRP è molto specialistica e nel dubbio ti consiglio di prendere una radio con i canonici 100W.
In questo periodo di bassa propagazione, poi, si fatica anche con potenze elevate.

Se la domanda fosse stata "si possono fare collegamenti in HF con 5W?" avrei risposto "altroché, anche con molto meno", ma posta così direi che se non si è sicuri di quel che si stia facendo, meglio avere una radio con 100W. In ogni caso, le radio hanno potenza regolabile e un apparato da 100W è anche in grado di trasmettere con 5W, volendo.

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/

Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1679
  • Applausi 238
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #4 il: 22 Dicembre 2017, 18:25:29 »
5 watt???????????????????  :down: :down: :down: :down: :down: :down: :down: :down: :down: :down:
dai pidocchioso dagli un po' di potenza che la vita è corta...


tutto in hi...
buon natale a tutti ....
e cerca di collegare il treno di natale https://www.qrz.com/db/K8NY

« Ultima modifica: 22 Dicembre 2017, 18:46:31 da lake »
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5135
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #5 il: 22 Dicembre 2017, 19:29:08 »
Come svela il titolo del topic vorrei sapere se (ad esempio) in 40m, 5w di potenza sono adeguati o no.

Qual'è lo standard (passatemi il termine) adeguato per le HF (20m, 40m)? con chi ci si confronta "la fuori"?

Ti confronti con stazioni che al 99% dei casi usano ben più dei 5 W, spesso associati anche ad antenne migliori del tipico dipolo a V disposto in modo arrangiato......

Un  discorso è fissare magari preventivamente un appuntamento con una stazione su determinata frequenza ed ora......e tentare il collegamento....diverso il caso di provare rispondere ad una stazione che fa CQ CQ.....è difficile individuare una stazione che arriva debolissima in bande abbastanza rumorose come i 40  metri....

Se poi mi dici che vuoi provare a fare attività qrp in contest dedicati, è tutt'altro discorso.... ;-)

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Sterock77

  • Visitatore
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #6 il: 22 Dicembre 2017, 21:09:44 »
Qual'è lo standard (passatemi il termine) adeguato per le HF (20m, 40m)? con chi ci si confronta "la fuori"?

Ciao IAZ.

Secondo me 5W non sono "adeguati" in onde corte. Puoi fare collegamenti in HF con 5W ma ci vuole molta pazienza, antenne buone, posizioni buone, propagazione e predisposizione da parte degli interlocutori ad ascoltare segnali deboli.
Gli inesperti che si prendono l'817 pensando di usarlo in casa e fuori, magari con antennine che si montano direttamente sulla radio, rimangono presto frustrati dal fatto che continuano a chiamare e rispondere a chiamate ma non li sente nessuno.
L'attività QRP è molto specialistica e nel dubbio ti consiglio di prendere una radio con i canonici 100W.
In questo periodo di bassa propagazione, poi, si fatica anche con potenze elevate.

Se la domanda fosse stata "si possono fare collegamenti in HF con 5W?" avrei risposto "altroché, anche con molto meno", ma posta così direi che se non si è sicuri di quel che si stia facendo, meglio avere una radio con 100W. In ogni caso, le radio hanno potenza regolabile e un apparato da 100W è anche in grado di trasmettere con 5W, volendo.

Ciaoo
Davide
5 watt???????????????????  :down: :down: :down: :down: :down: :down: :down: :down: :down: :down:
dai pidocchioso dagli un po' di potenza che la vita è corta...


tutto in hi...
buon natale a tutti ....
e cerca di collegare il treno di natale https://www.qrz.com/db/K8NY


Lavorare con poca potenza e bellissimo ed ha un sacco di vantaggi, poco  TVI poca corrente necessaria anche in portatile , Nessunissimo stress per gli apparati , soddisfazione immense quando riesci a fare il collegamento, "quando" riesci a fare il collegamento però ! Come dicevano sopra propagazione in ciclo basso per qualche anno ancora , antenne magari non ottimali per logica del qth , posizione del qth rispetto all' orizzonte aperto o meno, tendenza ad usare potenze ben più alte ecc ti portano difficoltà enormi e nessuna stazione interessante nel log appena c'è qualche minimo pile up.
Lo dico perchè ci sono passato, è stato bellissimo una sera provando un antenna e degli apparati sentirmi da un sdr in olanda con la potenza del 7300 a 0%  , non esce  con nemmeno un w , e non riesco a misurarla forse mezzo w ma riuscivo a copiarmi alla perfezione è stato bellissimo , ma un caso sporadico che succede ogni morte di papa , se poi hai l' antenna sul monte bianco è una fortuna tua  ma io abito in montagna con appennini ovunque .
Detto questo per avere un pò di risultati 100w servono ed in alcuni casi i 700w dell' Acom 1010 fanno veramente la differenza.
Fare solo attività qrp per convinzione è una cosa , fare attività con 5W perchè si pensa siano sufficienti è una follia !
 :287716_abbraccio:


Offline LP_65

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 526
  • Applausi 70
  • Sesso: Maschio
  • Il palo e' cosi alto che l'antenna non si vede..;)
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ2XMK
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #7 il: 23 Dicembre 2017, 06:32:06 »
Antenna e potenza sono gli elementi chiave; focalizzarsi su uno dei due e’ un errore in partenza a mio avviso.
In 40m un set up adeguato e’ un dipolo inv v costruito come si deve e 100w.
L’antenna la reputo fondamentale, riguardo alla potenza ti puoi fare ascoltare con meno tuttavia se vuoi fare qso senza far soffrire i tuoi colleghi e non avere problemi io un 100aio di watt li ritengo ragionevoli. Poi sappiamo tutti che con due watt si arriva in Cina etc etc...ma questo e’ un altro discorso. Attento all’antenna e a non farti irretire dalle solite porcherie miracolose....

In buona sostanza 5w li ritengo inadeguati in condizioni normali
« Ultima modifica: 23 Dicembre 2017, 20:25:36 da LP_65 »
73's, Luigi - IZ2XMK.

L'uomo accorto impara dai propri errori, il saggio dalle esperienze altrui.

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3091
  • Applausi 147
    • Mostra profilo
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #8 il: 23 Dicembre 2017, 07:15:46 »
Ciao, 5 watt sono buoni.
Dipende da fattori ambientali e tecnici.

Il buon senso della regola radiantistica dice, effettuare il collegamento con la minore potenza usata possibile.
Cosa che se non erro è anche scritta.
Poi tutto lo fa l'antenna, ottimizzando il trasferimento dei 5 watt al radiatore, nel migliore modo possibile; radiatore con Q effettivamente corretto.

Dipende se capiti in iso con operatori che hanno poco o nulla di HAM spirit, ma molto di prepotenza e deficienza mentale, allora in tal caso hai bisogno dei kilowatt, full size in direttiva anche, se capiti con gente che hanno caratterialmente il senso della radio, del contatto e cavalleria per le stazioni deboli, sei a posto, il collegamento lo fai.

Quindi il fattore umano conta, al pari della propagazione, quando manca il primo, hai solo tanti casinisti emettitori di emissioni anche inutili, nel rispetto per nessuno, se manca la propagazione, neanche le antenne full size e kilowatt tengono, non fai 1 km BENE.

Personalmente, in spiaggia, con 12 metri di dipolo da 1 mm. di diametro, un T1, cavo RG174 10 metri, gli U.S.A. in 20 metri li ho fatti...con l' FT817.

5 Watt ti vincolano all'ambiente ed al fattore umano, corretti questi sono anche buoni.
73'.


Offline moooose IU5HIW

  • 1RGK557
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 321
  • Applausi 91
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #9 il: 23 Dicembre 2017, 08:48:40 »
ciao

nella mia modestissima esperienza (ho la patente da un anno e mezzo) vado sia in QRP sia con 100 W. A volte il QRP lo pratico anche in stazione, non solo in località "favorevoli" come in montagna o sulle alture. Confesso che mi dà più soddisfazione un QRP con un corrispondente amichevole  in Estonia, che magari si dà un po' di pena per "tirarti fuori", che un collegamento full power 5+9 con il Sud Africa. Ma sono scelte e piaceri personali.
A mio modo di vedere, proprio perché sono scelte personali, varrebbe la pena di provarle ambedue, perché limitarsi al solo QRP potrebbe essere una frustrazione soprattutto in un periodo di scarsissima propagazione come ora.
Come si fa è presto detto: se pensi già di privilegiare il QRP anche fuori dalla stazione, scegli un puro apparato a bassa potenza, portabile e alimentabile a batteria, come uno yaesu 817, un elad duo, un elecraft kx3 più un piccolo lineare per l'uso in stazione; altrimenti un apparato standard con il quale, riducendo l'uscita, sperimenterai la trasmissione a bassa potenza. Se scegli quest'ultima strada ti attrezzerai in futuro per il QRP "mobile".
Resta comunque buona cosa che si dovrebbe sempre usare la minima potenza possibile....

73

Offline IU1IAZ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 116
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • MQC 336
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1IAZ
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #10 il: 23 Dicembre 2017, 10:23:08 »
Complimenti a tutti per gli interventi,
senza fare una domanda troppo articolata avete ben centrato a cosa mi stavo rivolgendo (segno che l'esperienza fa molta differenza).

In effetti l'attività QRP portatile è un argomento che mi attira più di altri e pertanto comprendo ora che la necessità di affiancare ad un apparato a bassa potenza un lineare (in casa), sia da tener bene in considerazione.

Ad oggi sono propenso per un 817 o simile, vediamo il tempo dove mi porta....

Grazie ancora,
un saluto a tutti e buone feste.

Massimo.




Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5135
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #11 il: 23 Dicembre 2017, 10:36:15 »
Ad oggi sono propenso per un 817 o simile, vediamo il tempo dove mi porta....


Beh, se pensi di poter fare molta attività in esterno, magari in montagna....con orizzonte bello libero....la scelta dell' 817 potrebbe essere una ottima cosa, ma  SE le tue uscite non saranno poi molte, non so quanto ti possa convenire prevedere l'accoppiata 817+linearino giusto per raggiungere i 100 W circa

Un apparato da 100 W (con uscita riducibile a 5 W volendo)  a mio vedere è più versatile a livello generale, ma a te la scelta.

Dipende comunque dal tipo di attività che vorrai intraprendere.....se sei interessato ad effettuare radio a livello generico (ossia se capita ogni tanto capita il collegamento lungo bene, altrimenti è lo stesso ;-)) ...ok....se ti volessi dedicare in modo costante all'attività dx......i 5 W non sono decisamente la scelta giusta :-\ :-\ :P



 
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 885
  • Applausi 49
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #12 il: 23 Dicembre 2017, 10:45:25 »
non so quanto ti possa convenire prevedere l'accoppiata 817+linearino

Concordo, io ho 817 e per come lo uso non sono pentito,
 ma se dovessi avere la stazione fissa in casa, dove collegare antenna, alimentatore e lineare ..... credo preferirei avere una radio fissa o al limite trasportabile.

Per il qrp mobile mi sembra esistano anche kit molto più piccoli/leggeri/economici ,  anche se limitati.

Quindi potresti operare sia da casa, sia in mobile con la stessa spesa.

NON sto dicendo di non valutare l'817, ma di pensarci bene prima di  "snaturarlo" aggiungendoci un lineare.   
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.


Sterock77

  • Visitatore
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #13 il: 23 Dicembre 2017, 11:12:39 »
Ma ! Secondo me l' 817 ha senso solo se lo si usa in portatile, in casa è anche piccolo ed un po scomoduccio, per fare sia attività esterna che in qth allora forse meglio un 857, costa lievemente di più ma eviti poi di spendere soldi per lineare ed alimentatore.
Se non hai budget estremamente limitato e non cerchi un quadribanda l' 891 in hf è migliore dell' 857 ed e grande uguale , ovvio non ha le V-U .

Inviato da mTalk

IZ1YFE

  • Visitatore
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #14 il: 23 Dicembre 2017, 11:19:11 »
Io ti consiglierei il 817 per l'attività esterna e un qualsiasi fisso da 100W per la stazione fissa.
Senza andare a cercare cose astruse, trovi delle belle quadribanda a prezzi accessibilissimi.
Dal fantastico 991 al ipercollaudato TS-2000 (vecchio ma affidabile) passando per i muli da soma 857-987.
Ti sconsiglio 817+lineare ; è una soluzione raffazzonata.
Piuttosto 817  per avere il quadribanda e un HF puro (anche low cost) per la stazione fissa.
Anche qui con pazienza trovi apparati decenti.
Ti sconsiglio roba vecchia e stravecchia magari focalizzando l'attenzione su apparati almeno successivi al 2010.


Poi dipende dalle tue aspettative e da quello che vorrai fare.
Buon divertimento in ogni caso.




Complimenti a tutti per gli interventi,
senza fare una domanda troppo articolata avete ben centrato a cosa mi stavo rivolgendo (segno che l'esperienza fa molta differenza).

In effetti l'attività QRP portatile è un argomento che mi attira più di altri e pertanto comprendo ora che la necessità di affiancare ad un apparato a bassa potenza un lineare (in casa), sia da tener bene in considerazione.

Ad oggi sono propenso per un 817 o simile, vediamo il tempo dove mi porta....

Grazie ancora,
un saluto a tutti e buone feste.

Massimo.


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16523
  • Applausi 424
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #15 il: 23 Dicembre 2017, 17:04:18 »
Complimenti a tutti per gli interventi,
senza fare una domanda troppo articolata avete ben centrato a cosa mi stavo rivolgendo (segno che l'esperienza fa molta differenza).

In effetti l'attività QRP portatile è un argomento che mi attira più di altri e pertanto comprendo ora che la necessità di affiancare ad un apparato a bassa potenza un lineare (in casa), sia da tener bene in considerazione.

Ad oggi sono propenso per un 817 o simile, vediamo il tempo dove mi porta....

Grazie ancora,
un saluto a tutti e buone feste.

Massimo.



73 a tutti, l'817 è perfetto per il qrp, è perfetto per l'attività satellitare, volendo ci fai anche i ponti, ha i 6 mt ecc... puoi sempre aggiungere un lineare se manca potenza (io pur avendo più potenza non uso più di 5 watt al 99% dei miei collegamenti...) ma c'è anche il rovescio della medaglia, se hai le mani grandi o ci vedi poco non è tanto comodo da usare, con antenne performanti facilmente soffre per i segnali spropositati che arrivano e  c'è poco da fare anche con i filtri optional, è un'ottimo apparato nato per l'uso portatile e quindi poco consumo vuol dire poca sensibilità dinamica ma con antenne "normali" si riesce ad usare tranquillamente, detto questo come primo apparato forse è un pò limitato ma se devi scegliere tra altri  quadribanda a prestazioni non è messo affatto male... ovvio che rispetto a un'hf dal costo elevato non c'è storia ma se non hai ancora le idee chiare un quadribanda bisogna averlo, poi il secondo apparato sarà più mirato in base alle tue aspettative personali...

Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1679
  • Applausi 238
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #16 il: 23 Dicembre 2017, 18:31:06 »
Ma ! Secondo me l' 817 ha senso solo se lo si usa in portatile, in casa è anche piccolo ed un po scomoduccio, per fare sia attività esterna che in qth allora forse meglio un 857, costa lievemente di più ma eviti poi di spendere soldi per lineare ed alimentatore.
Se non hai budget estremamente limitato e non cerchi un quadribanda l' 891 in hf è migliore dell' 857 ed e grande uguale , ovvio non ha le V-U .

Inviato da mTalk
Ma ! Secondo me l' 817 ha senso solo se lo si usa in portatile, in casa è anche piccolo ed un po scomoduccio, per fare sia attività esterna che in qth allora forse meglio un 857, costa lievemente di più ma eviti poi di spendere soldi per lineare ed alimentatore.
Se non hai budget estremamente limitato e non cerchi un quadribanda l' 891 in hf è migliore dell' 857 ed e grande uguale , ovvio non ha le V-U .

Inviato da mTalk
sono perfettamente d'accordo con te Sterock77, qualche volata abbiamo avuto opinioni discordanti ma ora ti quoto 100%
l'817 è 1 bellissima radio, ma se uno ha solo quella è dura, è come avere 1 bella cabriolet, d'estate sul lungomare fai furore, ma poi d'inverno è dura , a meno che sverni a Miami.....
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/


Sterock77

  • Visitatore
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #17 il: 23 Dicembre 2017, 20:54:11 »
Ma ! Secondo me l' 817 ha senso solo se lo si usa in portatile, in casa è anche piccolo ed un po scomoduccio, per fare sia attività esterna che in qth allora forse meglio un 857, costa lievemente di più ma eviti poi di spendere soldi per lineare ed alimentatore.
Se non hai budget estremamente limitato e non cerchi un quadribanda l' 891 in hf è migliore dell' 857 ed e grande uguale , ovvio non ha le V-U .

Inviato da mTalk
Ma ! Secondo me l' 817 ha senso solo se lo si usa in portatile, in casa è anche piccolo ed un po scomoduccio, per fare sia attività esterna che in qth allora forse meglio un 857, costa lievemente di più ma eviti poi di spendere soldi per lineare ed alimentatore.
Se non hai budget estremamente limitato e non cerchi un quadribanda l' 891 in hf è migliore dell' 857 ed e grande uguale , ovvio non ha le V-U .

Inviato da mTalk
sono perfettamente d'accordo con te Sterock77, qualche volata abbiamo avuto opinioni discordanti ma ora ti quoto 100%
l'817 è 1 bellissima radio, ma se uno ha solo quella è dura, è come avere 1 bella cabriolet, d'estate sul lungomare fai furore, ma poi d'inverno è dura , a meno che sverni a Miami.....
Mica si può essere d' accordo su tutto [emoji2]
Nemmeno ricordo su cosa eravamo in disaccordo, fai te !

Inviato da mTalk

IZ1YFE

  • Visitatore
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #18 il: 26 Dicembre 2017, 09:22:55 »
Allora guarda, ieri ero in montagna ed ho dedicato alla radio circa un'ora.
Ho montanto in 5 minuti la canna da pesca da 6 metri sul balcone a casa, un filo da 5 metri + 5 metri di contrappeso , così come veniva in modo molto brutale...
FT-817 + Z817 ( il minimo sforzo possibile).
Va do in 20 metri , faccio un po' di ascolto , poi chiamo ... pensando "non mi sente nessuno" .
Dopo pochi secondi mi risponde SM5NCQ , mi ascoltava perfettamente con 2,5W .
Sono riuscito a fare altri due collegamenti con la repubblica Ceca , poi ho riposto il tutto...
Certo non è molto ma con 2,5W in fonia... avrò avuto anche fortuna.
Gli Italiani difficilmente ti rispondono, se non in CW, però è sempre gratificante farsi sentire con pochi watt.
Comunque un base da tenere in postazione fissa ci sta.


Un saluto a tutti.
E' da un anno che da radioamatore faccio collegamenti in U/V con un VX-6, senza mai essermi avvicinato alle HF, ora però...
Come svela il titolo del topic vorrei sapere se (ad esempio) in 40m, 5w di potenza sono adeguati o no.

Qual'è lo standard (passatemi il termine) adeguato per le HF (20m, 40m)? con chi ci si confronta "la fuori"?

Grazie per l'aiuto,
buona giornata.


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2686
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #19 il: 26 Dicembre 2017, 10:03:31 »
Tutti commenti correttissimi. Io dico la mia da solito ignorantone ma cercando di essere pratico. In HF fà molto antenna, posizione, propagazione. Sono le 3 variabili principali. Nel tuo caso dovresti precentualizzare l'utilizzo in portatile (montagna, altura, etc.) e quello in stazione fissa. Non sminuisco l'817 ma condidero che anche se fai molto attivita all'aperto dovrai comunque fermarti, montare il dipolo, canna da pesca, quel che l'è? A questo punto perche' semplicemente non prendere un buon apparato HF magari non troppo pesante da collegare all'alimentazione auto? Potresti disporre di potenze maggiori ma scegliere di andare di qrp, maggiori performances, e tornato a casa ottima stazione fissa :-) Metterei in secondo piano anche l'eventuale mancanza di V/U per quelle ormai ci sono radio di ogni prezzo, terrei scisso il mondo HF con V/U o prenderei una buona stazione quadribanda.
Pero' ripeto io mi sto' immagginando qualcuno che sale in auto in altura, si ferma, monta antenna e prova i DX. Se poi invece vuoi camminare a 2000mt con la radio in batteria nello zaino ed un'antennone di fortuna....e' un'altro paio di maniche. Poi ovvio dipende dal budget. Tirando le somme dipende dove sei, antenna e propagazione e con 5W ti diverti. Come scritto dipende dalla pazienza dell'interlocutore, sai benissimo che fra 5W e 50W cambia relativamente poco. Considera quindi un po' tutti gli aspetti.

IZ1YFE

  • Visitatore
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #20 il: 26 Dicembre 2017, 10:13:11 »
Condivido assolutamente, io l'817 lo porto con me in montagna.
Solitamente mi faccio una bella passeggiata e quando trovo un posto che mi piace e logisticamente mi consente di operare... via.
Oppure (come ieri) semplicemente tiro il filo dal cimino della canna da pesca.
Certo , da 5 a 50 cambia poco però stamattina mi sono divertito ad usare il FTdx505S ,,, altra musica. Con 200W ti sentono subito da mezzo mondo... altra storia, ma in QTH ho anche una signora inverted V.
Forse un 857? Perchè no? Lo vedo bene anche in portatile alimentato con un pacco da 9A/h .
Però a questo punto tanto vale un 991 tuttofare (ha anche l'accordatore) . Poi il budget decide... comanda lui.


Tutti commenti correttissimi. Io dico la mia da solito ignorantone ma cercando di essere pratico. In HF fà molto antenna, posizione, propagazione. Sono le 3 variabili principali. Nel tuo caso dovresti precentualizzare l'utilizzo in portatile (montagna, altura, etc.) e quello in stazione fissa. Non sminuisco l'817 ma condidero che anche se fai molto attivita all'aperto dovrai comunque fermarti, montare il dipolo, canna da pesca, quel che l'è? A questo punto perche' semplicemente non prendere un buon apparato HF magari non troppo pesante da collegare all'alimentazione auto? Potresti disporre di potenze maggiori ma scegliere di andare di qrp, maggiori performances, e tornato a casa ottima stazione fissa :-) Metterei in secondo piano anche l'eventuale mancanza di V/U per quelle ormai ci sono radio di ogni prezzo, terrei scisso il mondo HF con V/U o prenderei una buona stazione quadribanda.
Pero' ripeto io mi sto' immagginando qualcuno che sale in auto in altura, si ferma, monta antenna e prova i DX. Se poi invece vuoi camminare a 2000mt con la radio in batteria nello zaino ed un'antennone di fortuna....e' un'altro paio di maniche. Poi ovvio dipende dal budget. Tirando le somme dipende dove sei, antenna e propagazione e con 5W ti diverti. Come scritto dipende dalla pazienza dell'interlocutore, sai benissimo che fra 5W e 50W cambia relativamente poco. Considera quindi un po' tutti gli aspetti.

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4845
  • Applausi 183
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #21 il: 26 Dicembre 2017, 10:29:44 »
...lo porto con me in montagna...
A che altitudini?

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2686
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #22 il: 26 Dicembre 2017, 10:29:54 »
Condivido assolutamente, io l'817 lo porto con me in montagna.
Solitamente mi faccio una bella passeggiata e quando trovo un posto che mi piace e logisticamente mi consente di operare... via.
Oppure (come ieri) semplicemente tiro il filo dal cimino della canna da pesca.
Certo , da 5 a 50 cambia poco però stamattina mi sono divertito ad usare il FTdx505S ,,, altra musica. Con 200W ti sentono subito da mezzo mondo... altra storia, ma in QTH ho anche una signora inverted V.
Forse un 857? Perchè no? Lo vedo bene anche in portatile alimentato con un pacco da 9A/h .
Però a questo punto tanto vale un 991 tuttofare (ha anche l'accordatore) . Poi il budget decide... comanda lui.

Condivido amico mio, mi ripeto dipende da tante variabili. Il 991 e' splendido ma penso sia un po' costoso. Come detto prima dipende da quello che l'amico vuol fare. Resto dell'idea che sulla radio HF non e' d'obbligo avere le V/U anche perche' se ti sposti per i DX penso proverai più sulle decametriche che sulle bande alte. A questo punto, la butto li', un FT450D che non costa troppo ma e' (saro' pirla) l'apparatino HF dei miei sogni e' semplice, leggero, completo e con accordatore interno il che non e' da sottovalutare quando monti postazioni di fortuna.Con i suoi 100W di max ti puo' fare divertire e poi a casa e' una stazione fissa a tutti gli effetti. Collaudato, con DSP, e quanto altro. Ci farei un pensierino anche a quello, mi sembra ottimo nel rapporto prestazioni/prezzo. Poi dipende , appunto, tutto dalle variabili di cui sopra e dall'operatività. :-)


IZ1YFE

  • Visitatore
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #23 il: 26 Dicembre 2017, 10:39:11 »

Urca si, mi ero dimenticato di lui (e si che ne ho avuti ben due..).
Un vero Re delle HF, forse l'apparato più compatto ed intelligente che Yaesu abbia fatto negli ultimi anni.
Inoltre con un semplice cavetto autocostruibile lo colleghi e controlli completamente dal PC.
Questo vale anche per 817 con software 817 commander è come (quasi) avere un TS-950 sulla scrivania, dimenticando di fatto l'apparato..





Condivido amico mio, mi ripeto dipende da tante variabili. Il 991 e' splendido ma penso sia un po' costoso. Come detto prima dipende da quello che l'amico vuol fare. Resto dell'idea che sulla radio HF non e' d'obbligo avere le V/U anche perche' se ti sposti per i DX penso proverai più sulle decametriche che sulle bande alte. A questo punto, la butto li', un FT450D che non costa troppo ma e' (saro' pirla) l'apparatino HF dei miei sogni e' semplice, leggero, completo e con accordatore interno il che non e' da sottovalutare quando monti postazioni di fortuna.Con i suoi 100W di max ti puo' fare divertire e poi a casa e' una stazione fissa a tutti gli effetti. Collaudato, con DSP, e quanto altro. Ci farei un pensierino anche a quello, mi sembra ottimo nel rapporto prestazioni/prezzo. Poi dipende , appunto, tutto dalle variabili di cui sopra e dall'operatività. :-)

IZ1YFE

  • Visitatore
Re:5w in HF sono adeguati?
« Risposta #24 il: 26 Dicembre 2017, 10:41:54 »

1300/1800 dipende dalle gambe e dalla voglia.
Ieri ero a casa quindi 1300 metri, però sono esposto a sud quindi l'antenna "vede" il Monviso.
Quando passeggio salgo a 1600/1800 verso le stazioni sciistiche di Rucas.
E' zona bella, ben esposta, piena di srtutture che si prestano a montare antenne di fortuna.


A che altitudini?