Autore Topic: Amplificatore in ricezione radio cb  (Letto 2214 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline nicolamacchia

  • 1RGK599
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Amplificatore in ricezione radio cb
« il: 20 Dicembre 2017, 18:09:26 »
Salve come da titolo cerco se esiste un amplificatore in ricezione per radio cb...però che non mi alzi anche i qrm.
Grazie


Offline CharlieEcho

  • - CB CAPITANO
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 140
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK595
    • Mostra profilo
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #1 il: 20 Dicembre 2017, 21:51:21 »
I cosiddetti lineari forniscono un surplus solo in trasmissione.
Per quanto riguarda la ricezione dipende al 90% dall' antenna

inviato [device_name] using rogerKapp mobile

Aspirante Radioamatore ma attualmente operativo in CB
Midland Alan 48 e Sirio Boomerang 27A
Alimentatore LEMM AL12 (12A)
Motorola TLKR T80 Extreme
Baofeng 888s
Baofeng UV-5R
Motorola GP380 UHF
Intek HANDYCOM 50S
Motorola GP340 UHF

Offline bodo81

  • 1RGK602
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 72
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #2 il: 20 Dicembre 2017, 22:45:41 »
ci sono lineari che hanno anche amplificazione in RX, ma se ce QRM amplifichi anche quello, ce poco da fare


Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1117
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #3 il: 20 Dicembre 2017, 22:53:48 »

Esiste questo preamplificatore della ZETAGI specifico per la 27, però amplifica tutto (compreso QRM e QRN).

73 Giulio IU2IDU
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

Offline nicolamacchia

  • 1RGK599
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #4 il: 21 Dicembre 2017, 00:22:03 »
Ok grazie mille... quindi purtroppo non si può nulla per il maledetto qrm


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5135
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #5 il: 21 Dicembre 2017, 09:34:14 »
Ok grazie mille... quindi purtroppo non si può nulla per il maledetto qrm

Ciao...come ti è stato detto, è necessario lavorare sulle antenne...la tipologia verticale tanto comune in ambito CB è in assoluto la peggiore dal punto di vista captazione del qrm/qrn....

E che...te non lo sai....ma in ambito HF....le frequenze tipo quelle CB vengono considerate con qrm basso/trascurabile....... :-\ :-\ :P
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline nicolamacchia

  • 1RGK599
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #6 il: 21 Dicembre 2017, 11:46:06 »
Ok grazie mille... quindi purtroppo non si può nulla per il maledetto qrm

Ciao...come ti è stato detto, è necessario lavorare sulle antenne...la tipologia verticale tanto comune in ambito CB è in assoluto la peggiore dal punto di vista captazione del qrm/qrn....

E che...te non lo sai....ma in ambito HF....le frequenze tipo quelle CB vengono considerate con qrm basso/trascurabile....... :-\ :-\ [emoji14]
Ok grazie mille


Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1117
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #7 il: 21 Dicembre 2017, 13:09:32 »
Bisogna distinguere QRM e QRN:
- il QRN è dato da disturbi "atmosferici" (oltre alle scariche naturali comprendono emissioni di apparati elettronici locali come TV, luminarie, sistemi di allarme, computer, ecc)
- il QRM è creato dall'emissione di altre stazioni radio (in 27 avrai notato come il canale 5 abbia sempre il QRM piu alto, rispetto agli altri canali)

Per ridurre questi disturbi esistono degli abbattitori di QRM/QRN spesso efficaci, ma talvolta inefficaci perchè la loro resa dipende da moltissimi fattori: la selettività del ricevitore, la distanza dalle fonti di disturbo e la loro provenienta, ma soprattutto il modo in cui questi disturbi arrivano alle tue orecchie (da dove entrano). Ho un televisore in casa che dispensa disturbi e per capire se questi entrano nella mia radio dal sistema di antenna o dalla rete ci sono due sistemi:
1) staccare l'antenna per verificare se il ronzio entra dalla linea di trasmissione
2) alimentare la radio a batteria 12 volt lasciando connessa l'antenna per fare la controprova
Ho così scoperto che il QRN entra dal sistema di antenna.....ed è la condizione peggiore. Ho risolto parzialmente migliorando il sistema di messa a terra e con un filtro elimina disturbi dell'FT-991 che si chiama DNR (digital noise reduction).

http://www.wimo.com/ezitune_i.html qui puoi capire come siano gli eliminatori di disturbo, però ti avviso che non sempre ottieni il risultato (per il discorso di prima riguardo all'origine)


Cito il sito Wimo perchè è comodo con le recensioni, ma puoi trovare gli stessi prodotti da molti rivenditori.

Se fossi in te partirei dalla qualità del cavo e dei connettori, poi prosegui per tentativi. Noi siamo qui...

73 Giulio IU2IDU
« Ultima modifica: 21 Dicembre 2017, 13:17:05 da IU2IDU »
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

Offline nicolamacchia

  • 1RGK599
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #8 il: 21 Dicembre 2017, 13:52:49 »
Bisogna distinguere QRM e QRN:
- il QRN è dato da disturbi "atmosferici" (oltre alle scariche naturali comprendono emissioni di apparati elettronici locali come TV, luminarie, sistemi di allarme, computer, ecc)
- il QRM è creato dall'emissione di altre stazioni radio (in 27 avrai notato come il canale 5 abbia sempre il QRM piu alto, rispetto agli altri canali)

Per ridurre questi disturbi esistono degli abbattitori di QRM/QRN spesso efficaci, ma talvolta inefficaci perchè la loro resa dipende da moltissimi fattori: la selettività del ricevitore, la distanza dalle fonti di disturbo e la loro provenienta, ma soprattutto il modo in cui questi disturbi arrivano alle tue orecchie (da dove entrano). Ho un televisore in casa che dispensa disturbi e per capire se questi entrano nella mia radio dal sistema di antenna o dalla rete ci sono due sistemi:
1) staccare l'antenna per verificare se il ronzio entra dalla linea di trasmissione
2) alimentare la radio a batteria 12 volt lasciando connessa l'antenna per fare la controprova
Ho così scoperto che il QRN entra dal sistema di antenna.....ed è la condizione peggiore. Ho risolto parzialmente migliorando il sistema di messa a terra e con un filtro elimina disturbi dell'FT-991 che si chiama DNR (digital noise reduction).

http://www.wimo.com/ezitune_i.html qui puoi capire come siano gli eliminatori di disturbo, però ti avviso che non sempre ottieni il risultato (per il discorso di prima riguardo all'origine)


Cito il sito Wimo perchè è comodo con le recensioni, ma puoi trovare gli stessi prodotti da molti rivenditori.

Se fossi in te partirei dalla qualità del cavo e dei connettori, poi prosegui per tentativi. Noi siamo qui...

73 Giulio IU2IDU
Grazie mille molto dettagliato, proverò e farò sapere, grazie ancora


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5135
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #9 il: 21 Dicembre 2017, 14:07:50 »
Grazie mille molto dettagliato, proverò e farò sapere, grazie ancora

Per curiosità, ma il tuo problema riguarda una installazione in mobile (autocarro o auto) oppure una di tipo casalingo ??
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1117
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #10 il: 21 Dicembre 2017, 15:14:03 »
Per curiosità, ma il tuo problema riguarda una installazione in mobile (autocarro o auto) oppure una di tipo casalingo ??

Esatto.....da aggiungere alle incognite.
Io ho parlato dando scontato che fosse in casa.

73 Giulio IU2IDU
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


Offline nicolamacchia

  • 1RGK599
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #11 il: 21 Dicembre 2017, 20:24:30 »
Per curiosità, ma il tuo problema riguarda una installazione in mobile (autocarro o auto) oppure una di tipo casalingo ??

Esatto.....da aggiungere alle incognite.
Io ho parlato dando scontato che fosse in casa.

73 Giulio IU2IDU
Bara fissa [emoji2]

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1117
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #12 il: 21 Dicembre 2017, 20:56:40 »
Bara fissa [emoji2]

Meglio la BARRA fissa! H-I naturalmente!

73 Giulio IU2IDU
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


Offline eurodani

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2861
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 233KW1
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #13 il: 22 Dicembre 2017, 07:23:22 »
Salve come da titolo cerco se esiste un amplificatore in ricezione per radio cb...però che non mi alzi anche i qrm.
Grazie

Se vuoi che non ti venga amplificato anche il rumore è consigliabile posizionare il preamplificatore d'antenna alla base dell'antenna stessa, senza interposizione di cavi coassiali.
Al connettore d'antenna ci metti il preamplificatore, alimentandolo via cavo coassiale ( se predisposto ) o necessariamente portando appresso un cavo di alimentazione dedicato.
233KW1 - Daniele - Romania

Transceiver: Icom IC-7700 or Kenwood TS-950SDX
CB Antenna: Long-Yagi LFA 4 elem. @ 15mt tower
Amplifier: OM3500HF

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1117
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #14 il: 22 Dicembre 2017, 10:30:23 »
Grande Daniele, sempre preciso! Auguri e Buone Feste...

73 Giulio IU2IDU
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4845
  • Applausi 183
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #15 il: 22 Dicembre 2017, 10:36:19 »
...Se vuoi che non ti venga amplificato anche il rumore è consigliabile posizionare il preamplificatore d'antenna alla base dell'antenna stessa...
Concordo!

Offline nicolamacchia

  • 1RGK599
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore in ricezione radio cb
« Risposta #16 il: 24 Dicembre 2017, 16:17:51 »
Ok grazie mille ancora