Autore Topic: Perché un radioamatore viene definito "ham" (prosciutto, off course) e che origini ha questo termine  (Letto 622 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MaxPower

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 81
  • Applausi 11
    • Mostra profilo
Ho cercato sul forum ma questa informazione non l'ho trovata, e mi è sembrata una grossa mancanza. Ricordavo di avere letto l'articolo su RR, comunque ho fatto una piccola ricerca on line

http://ben.br1.net/2009/12/19/perche-un-radioamatore-e-chiamato-ham/ 



Offline Bastard Inside

  • 1RGK531
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 533
  • Applausi 84
  • Sesso: Maschio
  • Possiamo essere liberi solo se tutti lo sono
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7DUO
Ho cercato sul forum ma questa informazione non l'ho trovata, e mi è sembrata una grossa mancanza. Ricordavo di avere letto l'articolo su RR, comunque ho fatto una piccola ricerca on line

http://ben.br1.net/2009/12/19/perche-un-radioamatore-e-chiamato-ham/ 

Bellissima storia. Un applauso a te per la ricerca!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando rogerKapp mobile

Il senno di poi è una scienza esatta.

Sono altamente asociale e tremendamente socievole. Per questo ascolto tutti ma parlo con pochi.


Offline MaxPower

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 81
  • Applausi 11
    • Mostra profilo
Ho cercato sul forum ma questa informazione non l'ho trovata, e mi è sembrata una grossa mancanza. Ricordavo di avere letto l'articolo su RR, comunque ho fatto una piccola ricerca on line

http://ben.br1.net/2009/12/19/perche-un-radioamatore-e-chiamato-ham/ 

Bellissima storia. Un applauso a te per la ricerca!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando rogerKapp mobile
Grazie. Chiunque usi il termine "ham spirit" dovrebbe averla letta almeno una volta, prima. Come dicevo l'avevo letta a suo tempo su RR pubblicata penso con lo stesso spirito con cui l'ho pubblicata io. Io ci metto anche la gioia di avere trovato radioamatori vecchi ma soprattutto nuovi che preservando questo spirito.
(Comunque da quando gli esami sono molto più semplici il livello si è abbassato, senza accendere la radio, basta leggere certi post)

inviato [device_name] using rogerKapp mobile



Offline Bastard Inside

  • 1RGK531
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 533
  • Applausi 84
  • Sesso: Maschio
  • Possiamo essere liberi solo se tutti lo sono
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7DUO
Ho cercato sul forum ma questa informazione non l'ho trovata, e mi è sembrata una grossa mancanza. Ricordavo di avere letto l'articolo su RR, comunque ho fatto una piccola ricerca on line

http://ben.br1.net/2009/12/19/perche-un-radioamatore-e-chiamato-ham/ 

Bellissima storia. Un applauso a te per la ricerca!

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando rogerKapp mobile
Grazie. Chiunque usi il termine "ham spirit" dovrebbe averla letta almeno una volta, prima. Come dicevo l'avevo letta a suo tempo su RR pubblicata penso con lo stesso spirito con cui l'ho pubblicata io. Io ci metto anche la gioia di avere trovato radioamatori vecchi ma soprattutto nuovi che preservando questo spirito.
(Comunque da quando gli esami sono molto più semplici il livello si è abbassato, senza accendere la radio, basta leggere certi post)

inviato [device_name] using rogerKapp mobile
Come darti torto.....

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando rogerKapp mobile

Il senno di poi è una scienza esatta.

Sono altamente asociale e tremendamente socievole. Per questo ascolto tutti ma parlo con pochi.