Autore Topic: LA “Famosa” DVMEGA – CONOSCIAMOLA MEGLIO  (Letto 366 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline antonioflammia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
  • Nominativo: iu8cri
LA “Famosa” DVMEGA – CONOSCIAMOLA MEGLIO
« il: 26 Novembre 2017, 20:15:06 »
LINK ARTICOLO
https://iu8cri.altervista.org/la-dvmega-conosciamola-meglio/

LINK AGGIORNAMENTO FIRMWARE
https://iu8cri.altervista.org/tre-modi-aggiornare-firmware-della-dvmega/

La DVMEGA è un modulo radio, nelle versioni VHF e UHF, è stato progettato per funzionare con una scheda Raspberry Pi o Bluestack Micro, per renderlo un hotspot digitale in modalità GMSK da 144 a 148 Mhz e da 430 a 450 Mhz.
La DVMEGA, permette di creare un hotspot completo D-Star, DMR o C4FM (System Yaesu Fusion) per bande amatoriali di 2 e 70 cm, con una potenza in uscita di 10 mW.
Le schede DVMEGA-UHF e DVMEGA-DUAL sono moduli per il Raspberry Pi. In combinazione con questo single board computer, diventa semplicissimo costruire un intero dispositivo radio con funzione di Node Adaptor D-Star a bassa potenza.
La scheda-ricetrasmettitore DVMEGA utilizza il chip ADF7021. Questo circuito integrato costitiuisce un RTX completo per dati digitali con modulazione GMSK. Il controllo del chip-ricetrasmettitore è gestito tramite un ATMEGA 328 montato sulla stessa scheda. Il risultato è un RTX digitale flessibile, a bassa potenza, per le bande da 144 a 148 MHz (DVMEGA-DUAL) e da 430 a 450 MHz (DVMEGA-DUAL e DVMEGA-UHF). La scheda DVMEGA gestisce il lato radio e la parte di modulazione / demodulazione, il Raspberry Pi viene utilizzato per la gestione del protocollo D-Star (e futuri altri modi digitali).
Il software per il Raspberry Pi è disponibile su un gruppo Yahoo, in cui G4KLX mette a disposizione programmi come ircDDBGateway and the PCRepeaterController. Con questi programmi e con l’hardware descritto sopra, la costruzione di un hotspot locale a bassa potenza per i modi digitali, diventa davvero semplice. Il beneficio inoltre è che, grazie alla realizzazione flessibile ed al software, anche i futuri sviluppi saranno resi disponibili a tutti.