Autore Topic: Autocostruzione antenna bibanda 20 - 40 metri su canna Decathlon  (Letto 1215 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IU0HYR - Oscar3 (Omega3)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 142
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
  • Le cose belle durano poco o fanno male
    • Mostra profilo
Prendo l'autorizzazione generale un anno fa circa, ho fatto ascolto fino a tre-quattro anni fa pur avendo la SWL dal 1985, ma lo scorso anno mi son deciso a prendere la patente.
Mi compro l' FT450D, lo attacco ad uno spezzone di filo di circa 10 metri e inizia la sorpresa:



In 40 metri ho 9 - 9+5 fisso di QRM, provati anche altri apparati e il risultato è sempre quello, a qualsiasi ora di qualsiasi giorno.
Questo mi ha tarpato le ali sul nascere, come faccio a fare radio con un tappeto di rumore del genere?
Infatti, ad oggi, la mia attività è stata principalmente sui 10 -11 metri e in vhf, dove non ho problemi.
Sul tetto ho il fotovoltaico, quindi devo stare attento a non creare ombre oltre ad essere costretto a montare le antenne non come vorrei.
Questo per dire che le frequenze piu basse ho deciso di affrontarle con calma e senza pretese.
Poi a maggio un fulmine mi colpisce il palo della Gain Master, un sacco di soldi di danni e ho quasi chiuso la stazione, ma la passione è stata piu forte.
Ho ritirato su quello che potevo e poco tempo fa ho capito che i tempi erano maturi per iniziare attività HF.

Che antenna ci metto?
In verità ne ho provate tante, dalla delta loop al filaccione, con risultati decenti ma non mi hanno convinto.
Ok, metto una verticale.
Random? Boh ... ci vuole il 4:1 come minimo, sicuramente aumentano le perdite, almeno ci vogliono 10 metri ....
Inizialmente ho pensato di fare un paio di antenne da cambiare all'occorrenza, una per i 20 e una per i 40 metri, quella dei 40 accorciata.
Perchè accorciata?
Beh, non essendo certo dei risultati volevo spendere il meno possibile e a 15 euro, da Decathlon, ci prendi la canna in VTR da 7 metri.
Con quella avrei fatto le mie antenne.
Solo che risulta scomodo; vai in terrazza, sfila l'antenna, metti l'altra .... dai, due palle ....
Comincio a pensare diversamente e provo a fare due calcoli per vedere se su 7 metri ci potevo mettere una bibanda.
Si può, ma mai fatta una trappola in vita mia, anche perchè non ho (anzi, non avevo) lo strumento per verificarla.
Alla fine l'antenna (il prototipo) è funzionante e operativa, provata ieri con buona soddisfazione in 40 metri, in 20 accorda pure meglio (il ros è 1:1 a 14.175 MHz, 1:1.2 a 7.1 MHz) ma non ci ho ancora fatto qso, ieri non avevo voglia di parlare in inglese  :mrgreen: :mrgreen:




Per buona soddisfazione intendo che ci ho fatto dei qso con stazioni che arrivavano almeno 9+5, a livello del qrm, ma che fatica a capire, con i filtri della radio attivati la situazione è migliorata, ma la comprensibilità non è mai come vorrei.
Alla faccia dei 6 metri dove faccio qso con stazioni che arrivano S0 R5 .....
Vabbè, ce lo facciamo andare bene lo stesso.
Dicevo, l'antenna ...
L'antenna in versione finale è una bibanda verticale risonante (quindi 1/4 d'onda) con una carica per i 20 metri che porta il radiatore a circa 3.9 metri invece dei 5 metri non caricati, poi la trappola per i 20 metri, poi il braccio finale che è di 3.15 metri.
Ma come? La somma è piu di 7 metri, come hai fatto?
Beh, la canna del Deca è taroccata  :culo:
Non so in quanti se ne siano accorti, ma la canna in oggetto è perfettamente compatibile, come diametro, con i tubi in pvc da 31.5 per uso elettrico:



Quindi ne ho preso un metro, mezzo dentro una canna, mezzo dentro un'altra, ho aggiunto insieme due basi con abbondante silicone antimuffa:



Ho quindi 7.2 metri circa di canna e sopratutto l'ultimo elemento, il cimino, l'ho dato al gatto.
La seconda canna, quella senza il primo elemento, la riutilizzerò per altri scopi, non ultimo andarci a pesca  :pazze153:
I calcoli che ho eseguito per l'antenna sono quelli indicati nel manuale delle antenne di Nuova Elettronica, ve li risparmio.
Prendendo spunto dal manuale ho calcolato la bobina di carica per i 20 metri e la relativa lunghezza del radiatore per quella banda:



A seguire la trappola, fatta in coassiale RG58:



A proposito della trappola....
Dicevo che non ne avevo mai realizzata una; in coassiale, poi, manco a parlarne.
E quà viene in aiuto il buon collega tetesco di cermania DK7ZB.
Sul suo sito (http://www.qsl.net/dk7zb/start1.htm), cliccando nel menu a sinistra "Traps", mostra come costruirsi con estrema facilità un grid dip meter, oltre a dare il link ad un programmino di VE6YP chiamato "coaxtrap.exe" con il quale calcolare la trappola.
Dai valori ottenuti il Q di quelle trappole dovrebbe valere circa 20-25, ottimale per la banda che deve trappolare nel mio caso.
Beh, ieri con un paio d'ore di lavoro sono riuscito a costruire il jeeg del tedesco e a realizzare la trappola, favoloso:






Nota importante: l'aggeggio costruito come indica DK7ZB mi mandava in protezione la radio.
Ho dovuto mettere un attenuatore da 6 dB in mezzo, si vede bene nelle foto; in quel modo funziona da paura.
Spaziando opportunamente le spire del coassiale sono riuscito a sintonizzare il trappolone:



Sarà che sono nuovo a ste trappole, ma madonna santa se sono critiche .....
Basta che il filo si sposta leggermente sul supporto e l'accordo cambia un bel po, quindi mi raccomando, una volta tarata dategli di colla, silicone, resina, quello che volete MA IMMOBILIZZATE IL CAVO sul supporto.
Che succeda poi col caldo/freddo (e quindi con il cavo che una piccola modifica strutturale con la temperatura ce l'ha) non mi è dato di saperlo e faccio finta di niente.

Il radiatore per i 40 metri ....
Manca quello.
A seguire il manuale di Nuova Elettronica dovrebbe valere: B in metri = (72 : MHz) x 0,83
Quindi tutta l'antenna dovrebbe essere lunga 8.3 metri, invece viene piu corta.
Un pò la bobina di carica alla base, anche se calcolata per i 20 metri, l'accorcia di suo, poi c'è la trappola che anche essa contribuisce a falsare l'impedenza nel punto dove è messa creando un effetto di accorciamento.
Morale della favola, come detto, dopo la trappola ho accordato i 7.1 MHz con 3.15 metri di filo, quindi tutta l'antenna misura 7.05 metri.
Questo è vero con il mio setup e sul posto dove ho messo l'antenna, mi aspetto che in altra installazione le misure cambino, magari non tanto, ma cambiano di sicuro.
A proposito del posto, purtroppo non è il massimo, ma come ho detto non posso fare come mi pare, quindi quello c'ho e quello mi tengo:



La ringhiera è ovviamente il piano di terra dell'antenna, però, come ricordo di aver scritto altrove, i supporti sono saldati all'armatura del cemento della terrazza, quindi il piano di terra tanto schifo non fà.
Il supporto è un metro di tubo di pvc per impianti elettrici, sempre quello da 31.5 esterno, nel quale ho inserito una barra di faggio per irrobustirlo (ci va perfetta, trovate tutto da Leroy Merlin); silicone sopra e sotto a proteggere dall'umidità ed ecco realizzato un ottimo supporto isolato sul quale la canna del Decathlon si innesta alla perfezione:





Il collegamento è fatto usando delle banane, molto rustico ma funzionale.
Ne ho messa anche una per la terra, nella versione finale voglio mettere una resistenza da 220 KOhm tra l'alimentazione e la terra per scaricare la statica, oltre a delle copertura per l'acqua.
Il cavo usato al momento è un H155 per 40 metri circa, ma a breve lo sostituirò col 7 mm della Messi e Paoloni.



Mi pare di aver detto tutto, quindi un bel 73 a voi che avete avuto la pazienza di leggere sto post.

Ringrazio e cito per dovere:

- la fu Nuova Elettronica e il suo manuale Le Antenne Trasmittenti e Riceventi
- DK7ZB per il suo sito e la condivisione del suo know-how
- IW2FND per il suo articolo LA NOBILE ARTE DI COSTRUIRE LE TRAPPOLE HF che consiglio di leggere perchè è veramente interessante.

Seventy three  .......  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Paolo IU0HYR

Yaesu FT-991A
Yaesu FT-840
Kenwood TM-V71
Sainsonic RST599
Alan 68S

2 metri/70cm: Diamond X30
10-11 metri: Gain Master replica
6 e 20 metri antenna filare
Altre bande: col rumore a 9+10 in 40 e 9+20 in 80, ma andò vado??

Cavi: M&P 7mm, 2xM&P 10 mm, H155


Offline eddi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 687
  • Applausi 30
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Iz1ocf
Re:Autocostruzione antenna bibanda 20 - 40 metri su canna Decathlon
« Risposta #1 il: 02 Novembre 2017, 13:21:11 »
Ottimo lavoro, la soddisfazione di autocostruirsi l'antenna  poi non ha eguali. Per quanto mi riguarda, lo studio e l'autocostruzione danno molto piu' soddisfazioni e crescita delle proprie conoscenze che il semplice  utilizzo della radio. Parere mio personale ovviamente.

Eddi

Offline aquiladellanotte

  • 1RGK458
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3773
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Autocostruzione antenna bibanda 20 - 40 metri su canna Decathlon
« Risposta #2 il: 02 Novembre 2017, 19:01:53 »
Bravissimo e grazie per aver condiviso

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

aquila della notte 1adn089
IZ0PQE