Autore Topic: TX CB "mosca 5"  (Letto 57747 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1000 il: 14 Dicembre 2018, 11:47:55 »
Ha! Gli avvolgimenti con schermo saranno destinati a questo cs:
Primo tentativo con acetone (no buono)
Secondo,stira& ammira!
(Meglio) intima foto.

Se riesco a fare fare i cs a Micro...
[emoji56]


inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1001 il: 14 Dicembre 2018, 11:49:15 »
Ha! Gli avvolgimenti con schermo saranno destinati a questo cs:
Primo tentativo con acetone (no buono)
Secondo,stira& ammira!
(Meglio) intima foto.

Se riesco a fare fare i cs a Micro...
[emoji56]


inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile
Errata corrige: prima foto stira&ammira.ultime due ,acetone.

inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1957
  • Applausi 66
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1002 il: 14 Dicembre 2018, 12:49:35 »
Purtroppo ecco come diventano o lamierini saldabile dopo qualche anno.

Un blocco di Ruzza.

(Erano scatole tonde che contenevano cartucce di inchiostro nero stampanti , particolari,Siemens.)

Molto meglio con scatolette sigari e mentine .

la ruzza probabilmente è influenzata dalla vicinanza del mare, credo

l'ottimo abusivo aveva parlato, saggiamente, di lamiera zincata che rimane saldabile e ha una certa resistenza alla ruggine.

le scatole di sigari e mentine risultano migliori perché trattate (in elettrolisi?) con placcatura di altro metallo (una volta era banale stagno, adesso ho il sospetto sia qualche lega più "inerte")

Online TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 959
  • Applausi 53
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1003 il: 14 Dicembre 2018, 15:05:41 »
Piccolo off topic (come è mio solito !) Penso che questo sia uno dei più belli topic di autocostruzione elettrica che abbia mai letto. Siete grandi.

inviato X9pro using rogerKapp mobile


Online TW 71

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 959
  • Applausi 53
  • Sesso: Maschio
  • 3db 3db 3db
    • Mostra profilo
  • Nominativo: TW71
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1004 il: 14 Dicembre 2018, 15:06:40 »
Piccolo off topic (come è mio solito !) Penso che questo sia uno dei più belli topic di autocostruzione elettrica che abbia mai letto. Siete grandi.

inviato X9pro using rogerKapp mobile
Elettronica no elettrica accidenti alla fretta e ai telefoni cinesi...

inviato X9pro using rogerKapp mobile



Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1005 il: 14 Dicembre 2018, 15:58:30 »
la ruzza probabilmente è influenzata dalla vicinanza del mare, credo

l'ottimo abusivo aveva parlato, saggiamente, di lamiera zincata che rimane saldabile e ha una certa resistenza alla ruggine.

le scatole di sigari e mentine risultano migliori perché trattate (in elettrolisi?) con placcatura di altro metallo (una volta era banale stagno, adesso ho il sospetto sia qualche lega più "inerte")
... ottimo! Con una scatolina di queste, completamente dorata all'interno ci realizzai un super preamplificatore microfono.
(Che soddisfazione quando si stagnano senza problemi)

 Vicinanza al mare (me ne accorgo quando smonto le antenne..)


inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3231
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1006 il: 14 Dicembre 2018, 16:04:44 »
...Hoi! Questo è il post numero 1000!!
E perché a me segna 999?
C'è forse il numero 000?
Comunque mentre pensavo ad un sistema per saldare il lamierino agevolmente mi è venuto in mente come piegare in men che non si dica il tutto!

Castroni è sempre lì, ci sediamo, ...

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1007 il: 14 Dicembre 2018, 16:09:41 »
Ma grazie ,troppo buono!

Io sono un pecettone (forse faccio solo belle foto):-)
Piccolo off topic (come è mio solito !) Penso che questo sia uno dei più belli topic di autocostruzione elettrica che abbia mai letto. Siete grandi.

inviato X9pro using rogerKapp mobile

inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1008 il: 14 Dicembre 2018, 16:11:44 »
E perché a me segna 999?
C'è forse il numero 000?
Comunque mentre pensavo ad un sistema per saldare il lamierino agevolmente mi è venuto in mente come piegare in men che non si dica il tutto!

Castroni è sempre lì, ci sediamo, ...
..i barattoli di caffè Castroni? :-)

Hai ragione....ci dobbiamo organizzare!
La Triade si deve riunire per importanti
decisi future da prendere [emoji56][emoji56][emoji56]

inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile



Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3231
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1009 il: 14 Dicembre 2018, 16:24:00 »
Piccolo off topic (come è mio solito !) Penso che questo sia uno dei più belli topic di autocostruzione elettrica che abbia mai letto. Siete grandi...
Questo post mi era sfuggito.
Si sono alto 180 cm, ho 50 anni ma non è che che mi vedo, poi, così grande!
 
...Hai ragione....ci dobbiamo organizzare!
La Triade si deve riunire per importanti
decisi future da prendere [emoji56][emoji56][emoji56]
Sii!!
Facciamo una bella riunione di condominio!!!
Quanto mi piace l'idea...

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1957
  • Applausi 66
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1010 il: 14 Dicembre 2018, 17:07:13 »


Si sono alto 180 cm, ho 50 anni ma non è che che mi vedo, poi, così grande!

Facciamo una bella riunione di condominio!!!

Forse ce l'hanno coi miei 100 kg?
Riunione sì ma senza condominio


Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1011 il: 15 Dicembre 2018, 21:52:05 »
Eccomi! Dopo aver messo le lucette di Natale fuori casa, un ora di "autocostruzione".
1ora spesa con il sistema : acetone &ammira .
Apparentemente,  il trasferimento del torner dalla carta al basetta  sembra più preciso...
Poi rimuovi la carta (affogata nell'acqua) ...partono pezzi di toner.

Ho trovato una carta patinata e ho rifatto la procedura stira&ammira (a caldo ,non chimica)
Sembra meglio.

Se riesco a "rendere poltiglia" la carta rimasta appiccicata alle tracce ..
(Acido cloridrico) verrebbe un capolavoro.

In foto sistema chimico.

inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16041
  • Applausi 394
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1012 il: 16 Dicembre 2018, 17:27:57 »
73 a tutti, visto le foto direi che hai troppa fretta, serve  più tempo quando stiri e devi lasciare più tempo nell'acqua la basetta per togliere la carta inzuppata, anch'io all'inizio ho visto i tuoi risultati ma allungando i tempi (5 minuti in più...) i circuiti diventano perfetti sia dove le piste sono sottili o piene di toner, pur avendo tutto l'occorrente per fare la fotoincisione non l'ho più usata da quando ho la stampante laser, forse se servono molti circuiti uguali ha ancora senso ma vengono benissimo anche con il sistema stira e ammira...

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1013 il: 16 Dicembre 2018, 18:12:59 »
73 a tutti, visto le foto direi che hai troppa fretta, serve  più tempo quando stiri e devi lasciare più tempo nell'acqua la basetta per togliere la carta inzuppata, anch'io all'inizio ho visto i tuoi risultati ma allungando i tempi (5 minuti in più...) i circuiti diventano perfetti sia dove le piste sono sottili o piene di toner, pur avendo tutto l'occorrente per fare la fotoincisione non l'ho più usata da quando ho la stampante laser, forse se servono molti circuiti uguali ha ancora senso ma vengono benissimo anche con il sistema stira e ammira...
Hai ragione.
Ho avuto troppa fretta.
L'ultimo tentativo l'ho lasciata a mollo tutta questa notte.
Finalmente la carta di  si è "appoltigliata".

Ti chiederei di vedere quest'altro metodo simile ,con l'aggiunta (credo)
vernice spray per laccare(chissà se la trovo in commercio o basta una simile.







inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16041
  • Applausi 394
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1014 il: 16 Dicembre 2018, 19:23:21 »
73 a tutti, ho guardato il video, premesso che ho litigato da piccolo con l'inglese e ho capito poco all'inizio fà vedere delle etichette adesive stampabili oltre alla lacca e solventi vari, non ho capito da che parte ha stampato il foglio ma presumo dal lato della colla che poi viene via tutta assieme quando ci mette l'alcool per staccare il foglio e il toner resta incollato alla basetta con la lacca che ha spruzzato, sicuramente non usa il ferro da stiro e quindi è un'altro metodo buono per fare i circuiti stampati, io trovo più economico usare le pubblicità su carta lucida e serve solo il ferro da stiro e due pezzi di scotch, blocco la carta dal lato componenti con la carta piegata sopra e centro preciso il circuito che è bene tenere qualche mm più piccolo della basetta, in questo modo anche i bordi sono precisi e poi è facile limare il circuito finito se ad esempio deve entrare in una scatola precisa, basta lasciar lavorare l'acqua il tempo necessario per togliere la carta...


Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1015 il: 16 Dicembre 2018, 19:41:25 »
.. effettivamente neanche io ho capito molto come ha fatto.
Intuisco che, alla fine il risultato è perfetto.
Con la stessa procedura che hai appena riportato ,ecco i risultati.
Le piste sono un po' incerte ..
Ma ci posso stare.
Ho usato una patinata forse un po' troppo spessa.

Mi sono intossicato per fare i fori.
(Che puzza sta' vetronite made in China)

Chissà come vanno quei fogli bleu, su eBay,al posto della patinata ...

Ciao , grazie per il tuo intervento!


inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16041
  • Applausi 394
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1016 il: 16 Dicembre 2018, 19:51:53 »
73 a tutti, ok, qualche ritocco ci può anche stare man mano che si fà pratica, la basetta è più che buona e utilizzabile senza problemi, chiaro che se vuoli la perfezione la fotoincisione è il top ma non pensare che sia semplice, anzi, se non ci fai circuiti tutti i giorni è una perdita di tempo e materiale solo per trovare i tempi di esposizione e sviluppo corretti, puoi anche segnarti tutto al decimo di secondo e poi dopo un mese non funziona più comunque, in questo è molto meglio il metodo stira e ammira che alla peggio sprechi un foglio di carta e toner...

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1017 il: 17 Dicembre 2018, 05:57:30 »
Condivido!
Un mio collega ,molti anni fa' si era
immerso nel sistema che hai appena
riportato.

Mi raccontava che era molto dispendioso.
Sempre vari tentativi per raggiungere la perfezione.


La maggior parte delle volte mi affido
al lumocolor.
Unico svantaggio che non resiste come i
trasferibili R41. (Ormai introvabili)
Acido caldo,in movimento (occhiali di protezione) e tutto deve essere  immerso per  minuti e non oltre.


inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1957
  • Applausi 66
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1018 il: 17 Dicembre 2018, 13:35:31 »
riassunto della proceudura statunitense:

stampare su etichette per spedizioni
mettere sulla vetronite un sottile strato di smalto acrilico spray
(questo: https://www.rustoleum.com/product-catalog/consumer-brands/specialty/lacquer-spray/)
far asciugare appena appena lo smalto, deve essere molto lucido
appoggiare la stampa dal lato del toner sulla superficie smaltata e sfregare dolcemente con le dita finché tutto il toner non si è trasferito
mettere la vetronite in acqua per rimuovere la carta, togliere delicatamente eventuali residui di carta sfregando con le dita
pulire molto delicatamente lo smalto con uno straccio imbevuto di alcol denaturato

credo che il cuore di tutto il processo siano il tipo di carta e la vernice usate
« Ultima modifica: 17 Dicembre 2018, 19:00:40 da kz »


Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1019 il: 17 Dicembre 2018, 16:35:28 »
riassunto della proceudura statunitense:

stampare su etichette per spedizioni
mettere sulla vetronite un sottile di smalto acrilico spray
(questo: https://www.rustoleum.com/product-catalog/consumer-brands/specialty/lacquer-spray/)
far asciugare appena appena lo smalto, deve essere molto lucente
appoggiare la stampa dal lato del toner sulla superficie smaltata e sfregare dolcemente con le dita finché tutto il toner non si è trasferito
mettere la vetronite in acqua per rimuovere la carta, togliere delicatamente eventuali residui di carta sfregando con le dita
pulire molto delicatamente lo smalto con uno straccio imbevuto di alcol denaturato

credo che il cuore di tutto il processo siano il tipo di carta e la vernice usate
Grande Kz! Ottima traduzione.
Ho provato a chiedere alla mia compagna/fidanzata ..
Non mi dà retta (sta lavorando più di me)
La stessa marca di  vernice per laccare ,la vedo difficile.
Il tipo di carta già ho provveduto!

Ci voglio provare !
Vediamo cosa esce fuori.
Intanto ri-monto lo stadio AF del ricevitore con più cura.

Da un'attenta lettura credo di non aver rispettato le "fasi" degli avvolgimenti.

Thanks again, Luciano

 

inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3231
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1020 il: 17 Dicembre 2018, 17:21:04 »
riassunto della proceudura statunitense...[/quote
Tutte, le sa proprio tutte!
Ma come farà... ?

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1957
  • Applausi 66
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1021 il: 17 Dicembre 2018, 17:48:28 »
Tutte, le sa proprio tutte!
Ma come farà... ?

studio... purché non sia attività redditizia sono un capo

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3231
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1022 il: 17 Dicembre 2018, 18:47:11 »
...purché non sia attività redditizia sono un capo
Allora se ti piace la fame campi di rendita?


Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2391
  • Applausi 105
    • Mostra profilo
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1023 il: 17 Dicembre 2018, 18:52:32 »
..mentre io e Fabrizio ci litighiamo
l'amicizia di Kz (in particolare per le notevoli conoscenze)
qui si ri-lavora.

inviato ONEPLUS A5000 using rogerKapp mobile


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3231
  • Applausi 113
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:TX CB "mosca 5"
« Risposta #1024 il: 17 Dicembre 2018, 18:56:45 »
...qui si ri-lavora.
E noi ri-leggiamo!