Autore Topic: Chiarimenti sulle portatili.  (Letto 913 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline NEWPMR

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Chiarimenti sulle portatili.
« il: 13 Gennaio 2008, 14:43:46 »
Salve ragazzi, sono nuovo del forum e le domande sono tante...

Volevo chiedervi quale diff c'è tra le portatili CB 27Mhz e le più rinomate 144 ?
Perche tutti volgiono usare le 144 anche illegalmente?
A parità di potenza i 2 apparati hanno le stesse performanche?
Usandole in zone montane quale delle 2 va meglio?
Mi fate i nomi di qualche modello sia cb che 144?
Quali sono le potenze massime concesse dalla legge?

Saluto Stefano.

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16012
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Chiarimenti sulle portatili.
« Risposta #1 il: 13 Gennaio 2008, 16:31:38 »
73 a tutti i limiti di potenza per i cb sono i 5watt dei cb omologati,fissi o portatili è uguale, in vhf l'uso illegale a parte(ovvio...)  di solito hanno una potenza massima di 5watt ma anche molto meno esistono portatili con 1watt di potenza(piccolissimi...)l'uso in portatile è di solito a portata ottica quindi 5watt sono fin troppi ma dipende tutto dall'antenna il gommino di solito perde e quindi si compensa con la potenza,ma tieni presente che bisogna ascoltare e non solo trasmettere quindi la potenza non è tutto conta molto di più l'antenna e in vhf visto la lunghezza d'onda(2mt) è facile fare antenne utilizzabili in portatile con una ottima resa,cosa impossibile con il cb e questo influisce sulla copertura.

Offline maury70

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2013
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
  • N°1
    • Mostra profilo
Re: Chiarimenti sulle portatili.
« Risposta #2 il: 13 Gennaio 2008, 17:16:44 »
Ciao a tutti, rispondo brevemente: purtroppo con la portatile 27 in zone montane le cose non vanno molto bene , bisogna quasi stare a portata ottica, invece a parita di potenza con le vhf riesci acoprire una magiore zona,naturalmente  se sei in una valle circondato solo di roccia qui le cose cambiano anche per le vhf.Modelli per i 2 metri e 70 cm c'è ne sono a iosa hi,alcuni modelli sono ft50 yeaesu th78 kenwood ic-e92g della icom e tanti altri ciao e 73
Maury70,1rgk174


Offline texasman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 70
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: Chiarimenti sulle portatili.
« Risposta #3 il: 15 Gennaio 2008, 00:24:04 »
io possiedo 2 portatili,
Alan 42 ed alan 37, perchè arrivo dalla banda PMR (come l'amico che ha iniziato il post, suppugno, che si firma con PMR nella sigla).

Non volevo modificare i PMR ma volevo qualcosa di più potente rimanendo nella legalità. e quindi sono passato ai CB portatili. grazie anche a questo sito ho scoperto una nuova attività, la ricerca di contatti con altri in altura ecc.

Come prestazioi sono stato in parte deluso, in città non vanno lontano, siamo a livello leggermente superiore ai brondi (con pesi ed ingombri molto più elevati)
Sicuramente il 37 è molto giocattolo (come si legge su altri post sull'argomento portatili, che è un po' trascurato)

Secondo me il portatile ed il CB da base sono cose molto diverse che viaggiano sulla stessa frequenza.
se parli tra 2 portatili resta sui PMR. (imho)

il portatile diventa utile se  conosci qualche amico con la base fissa e tu passi nelle vicinanze, meglio se in portata ottica (e ti sei preventivamente messo d'accordo sul canale e l'ora).

se vuoi compranre uno e se prendi il 42 hai la possibilità di usarlo in bm, collegandolo all'accendisigari e ad un'antenna esterna. puoi anche usarlo come base, con un'alimentatore e l'antenna sul tetto o sul balcone. il raccordo è venduto nella confezione insieme all'apparecchio.

Diciamo che con il 42 fai tutto ma con i limiti del caso.

spero di aver scritto un post utile.

(per i moderatori: perchè non fare una sezione solo portatili?)

73!

73 51 a te che stai leggendo