Autore Topic: Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB  (Letto 2524 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« il: 10 Settembre 2017, 18:58:27 »
Buonasera, forse una domanda sciocca e inutile, forse no.
Su una Diamond X300 o simili (vhf/uhf) ci si puo' montare a palo un preamplificatore per aumentare i dB di ricezione? Tipo questi (http://www.wimo.com/mast-preamplifier_i.html#mastvorverstaerker) Specifico per solo Rx e non Tx

O sarebbe meglio una long periodic, sempre per Rx (certo servirebbe il rotore) da 130/1300 Mhz?

Diamond X300
Diamond D777

Grazie
73's Maurizio



« Ultima modifica: 11 Settembre 2017, 18:32:23 da Operatore14 »


Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #1 il: 11 Settembre 2017, 18:25:46 »
Bene, visto che non ci sono state risposte ma molte letture, forse la mia domanda era troppo da "profani" o nessuno si è posto il mio problema. (Ironizzo)
Provo con un'altra domanda.

Antenna bi banda, 144 -430, tipo Diamond X300 (Gain:6.5dB - 144MHz / 9.0dB 430MHz) con 20mt di RG213 di calata.
Come faccio a sapere quanti dB perdo, avendo 20mt di cavo? C'è un modo di sapere il guadagno che ho con questa tipologia di calata e di cavo?

Speriamo che questa sia migliore.  :-) :-) :-) :-) :-) :-) :-)
73's Maurizio

Diamond x300
Diamond D777





Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2570
  • Applausi 127
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #2 il: 11 Settembre 2017, 19:10:36 »
Ciao, per la perdita, dipende come è costruito il cavo, non si potrebbe dedurre, da marca e caratteristiche stampigliate sopra la guaina trova il data sheet.
Avrai l'attenuazione per metraggio.

Per l'amplificatore di rx, non te lo consiglio, meglio alzare di 2 metri l'antenna; alzeresti il segnale utile ma in parallelo il disturbo eventuale, quello amplifica tutto...troppo.

Per la log periodica, fa tutto e nulla, in rx direttivo funge, ma in tale direzione ovviamente, la usa il MiSE per trovare i pirati, palo telescopico nel furgone.

Ma devi sempre smanettare il rotore a che prò ?
Meglio la omni.

Ho anche la  X300Diamond e funziona molto bene.
73'.


Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2570
  • Applausi 127
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #3 il: 11 Settembre 2017, 19:10:59 »
Trova in rete, o scrivi il tipo di cavo...marca, impedenza, sigla di omologazione CE.
Vediamo quanto perdi.
73'.
« Ultima modifica: 11 Settembre 2017, 19:12:54 da IZ1PNY »

Offline Adriano1968

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 81
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #4 il: 11 Settembre 2017, 19:24:25 »
Su 20 metri di RG213 perdi molto poco se cerchi su Google c'è un sito dove c'è specificato tutte le perdite dei  vari cavi su 100 su 20 metri ne perderai forse 10 con quel cavo per la ricezione purtroppo io con la mia radio. Mi sono arrangiato entrando nel setup purtroppo la tua non la conosco

inviato PLK-L01 using rogerKapp mobile



Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #5 il: 11 Settembre 2017, 20:09:03 »
Trova in rete, o scrivi il tipo di cavo...marca, impedenza, sigla di omologazione CE.
Vediamo quanto perdi.
73'.

Ottimo per le tue risposte e consigli.
Tengo la Diamond e se posso la alzo di un piao di metri.. anche se come da foto a 360° sono libero da ogni cosa.
73's Maurizio

Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #6 il: 11 Settembre 2017, 20:10:01 »
Su 20 metri di RG213 perdi molto poco se cerchi su Google c'è un sito dove c'è specificato tutte le perdite dei  vari cavi su 100 su 20 metri ne perderai forse 10 con quel cavo per la ricezione purtroppo io con la mia radio. Mi sono arrangiato entrando nel setup purtroppo la tua non la conosco

inviato PLK-L01 using rogerKapp mobile

Grazie per il consiglio. Cerco su google per la eventuale perdita con il RG213
73's Maurizio


Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #7 il: 01 Ottobre 2017, 21:16:14 »
Su 20 metri di RG213 perdi molto poco se cerchi su Google c'è un sito dove c'è specificato tutte le perdite dei  vari cavi su 100 su 20 metri ne perderai forse 10 con quel cavo per la ricezione purtroppo io con la mia radio. Mi sono arrangiato entrando nel setup purtroppo la tua non la conosco

inviato PLK-L01 using rogerKapp mobile

Buonasera. Ho fatto un po' di ricerve e di matematica.
Allora per il cavo RG213.

Ero intenzionato a cambiarlo con un ULTRAFLEX7 (Diametro inferiore al RG213, lo so!)
Premetto io ho bisogno di 20mt di discesa, e i connettori sono N da entrambi le parti.

RG213 sui 144Mhz perdo 1,5 dB
ULTRAFLEX sui 144Mhz perderei 1,38

RG213 sui 430Mhz perdo 2,8 dB
ULTRAFLEX sui 430Mhz perderei 2,46

Secondo me non ne vale la pena, a meno che non metterei ULTRAFLEX di diametro superiore.

Una domanda. Con un portatile VHF collegato all'antenna a tetto, durante i temporali sento in radio delle scariche elettriche. Direte, stacca tutto. Si certo. Ma si possono eliminare queste scariche in radio? E se si, come?

73's Maurizio

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #8 il: 03 Ottobre 2017, 15:34:06 »
Buonasera, forse una domanda sciocca e inutile, forse no.
Su una Diamond X300 o simili (vhf/uhf) ci si puo' montare a palo un preamplificatore per aumentare i dB di ricezione? Tipo questi (http://www.wimo.com/mast-preamplifier_i.html#mastvorverstaerker) Specifico per solo Rx e non Tx

O sarebbe meglio una long periodic, sempre per Rx (certo servirebbe il rotore) da 130/1300 Mhz?

Diamond X300
Diamond D777

Grazie
73's Maurizio

Nulla vieta l'utilizzo di un preamplificatore su una polarizzazione verticale ma premesso che per principio i preamplificatori dovrebbero essere a bassa figura di rumore (altrimenti amplificano anche quello oltre al segnale utile), bisognerebbe poi stabilire se riesci a collegare quel debole segnale poi amplificato e quindi migliore infatti e non a caso chi utilizza preamplificatori da palo aggiunge spesso nel set-up anche un buon amplificatore (ce ne sono diversi per le Vhf dai 100 ai 300 watt non molto cari). Logicamente in tal caso il preamp da palo dovrà avere un sistema di bay-pass.

Ciò detto prima di pensare ai preamplificatori che appunto amplificano i dB, andrebbe prima capito quanti dB puoi limare al tuo impianto d'antenna a cominciare dal cavo coassiale perché se amplifichi ma poi hai un'attenuazione elevata il gioco non vale la candela. Infine se lo scopo sono le maggiori distanze, a parte l'orografia del territorio che gioca come l'altitudine un ruolo fondamentale nelle Vhf, andrebbe agito anche sulla stessa antenna giocando su una collineare a più elementi e quindi più guadagno ma anche angolo di radiazione più basso (fondamentale) o meglio prevedere l'uso di un sistema direttivo anche se qui entra in gioco il rotore d'antenna, il cavo di controllo etc.

Personalmente lascerei al preamplificatore l'ultimo posto valutando in primis se puoi sostituire la tua X-300 con una verticale più performante (Comet Gp-9, X-510, X-700), se puoi giocare di più sulle altezze elevando di alcuni metri la tua antenna (spesso pochi metri in più fanno una buona differenza) o viceversa se ti senti di iniziare a smanettare con le direttive che oltre ai rotori necessitano di un montaggio certosino al fine di evitare che l'elemento metallico del palo vada ad esser visto dall'antenna come uno dei direttori sballando Ros e lobo di radiazione.

Infine un buon cavo coassiale dotato delle giuste caratteristiche e calcolato in relazione al rapporto attenuazione-lunghezza-frequenza di lavoro con connettori montati come Dio comanda.

L'Ultraflex-7 che possiedo è un ottimo cavo, se vuoi il top Ecoflex-10 Plus per caratteristiche di attenuazione, schermatura e flessibilità che ho montato sotto la mia X-700 ma probabilmente nel tuo caso l'Ultrafex-7 è più che sufficiente.

73's - Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 365
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #9 il: 03 Ottobre 2017, 22:09:02 »
M&P Ultraflex7 con connettori N dedicati e se puoi alza antenna.

Secondo me.
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene

Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #10 il: 04 Ottobre 2017, 13:19:07 »
M&P Ultraflex7 con connettori N dedicati e se puoi alza antenna.

Secondo me.

Grazie delle info.
Quello che pensavo.


Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #11 il: 04 Ottobre 2017, 13:26:40 »
Buonasera, forse una domanda sciocca e inutile, forse no.
Su una Diamond X300 o simili (vhf/uhf) ci si puo' montare a palo un preamplificatore per aumentare i dB di ricezione? Tipo questi (http://www.wimo.com/mast-preamplifier_i.html#mastvorverstaerker) Specifico per solo Rx e non Tx

O sarebbe meglio una long periodic, sempre per Rx (certo servirebbe il rotore) da 130/1300 Mhz?

Diamond X300
Diamond D777

Grazie
73's Maurizio

Nulla vieta l'utilizzo di un preamplificatore su una polarizzazione verticale ma premesso che per principio i preamplificatori dovrebbero essere a bassa figura di rumore (altrimenti amplificano anche quello oltre al segnale utile), bisognerebbe poi stabilire se riesci a collegare quel debole segnale poi amplificato e quindi migliore infatti e non a caso chi utilizza preamplificatori da palo aggiunge spesso nel set-up anche un buon amplificatore (ce ne sono diversi per le Vhf dai 100 ai 300 watt non molto cari). Logicamente in tal caso il preamp da palo dovrà avere un sistema di bay-pass.

Ciò detto prima di pensare ai preamplificatori che appunto amplificano i dB, andrebbe prima capito quanti dB puoi limare al tuo impianto d'antenna a cominciare dal cavo coassiale perché se amplifichi ma poi hai un'attenuazione elevata il gioco non vale la candela. Infine se lo scopo sono le maggiori distanze, a parte l'orografia del territorio che gioca come l'altitudine un ruolo fondamentale nelle Vhf, andrebbe agito anche sulla stessa antenna giocando su una collineare a più elementi e quindi più guadagno ma anche angolo di radiazione più basso (fondamentale) o meglio prevedere l'uso di un sistema direttivo anche se qui entra in gioco il rotore d'antenna, il cavo di controllo etc.

Personalmente lascerei al preamplificatore l'ultimo posto valutando in primis se puoi sostituire la tua X-300 con una verticale più performante (Comet Gp-9, X-510, X-700), se puoi giocare di più sulle altezze elevando di alcuni metri la tua antenna (spesso pochi metri in più fanno una buona differenza) o viceversa se ti senti di iniziare a smanettare con le direttive che oltre ai rotori necessitano di un montaggio certosino al fine di evitare che l'elemento metallico del palo vada ad esser visto dall'antenna come uno dei direttori sballando Ros e lobo di radiazione.

Infine un buon cavo coassiale dotato delle giuste caratteristiche e calcolato in relazione al rapporto attenuazione-lunghezza-frequenza di lavoro con connettori montati come Dio comanda.

L'Ultraflex-7 che possiedo è un ottimo cavo, se vuoi il top Ecoflex-10 Plus per caratteristiche di attenuazione, schermatura e flessibilità che ho montato sotto la mia X-700 ma probabilmente nel tuo caso l'Ultrafex-7 è più che sufficiente.

73's - Michele

GrAzie come sempre delle preziose info.
Premetto che io faccio solo ricezione, quindi penso che le cose siano un po' differenti.
Per l'altezza dell'antenna è già abbastanza alta non avendo nulla di ingombro per 360gradi. Pensavo al cavo e di prendere in considerazione una PROCOM professionale per la ricezione delle Vhf e Uhf. Perché alla PROCOM? Sono professionali e hanno una ricezione molto più selettiva. Le conoscete  o avere avuto modo di provarne alcune?

Collineari con più elementi? Che modelli sono? Un long periodoc direttiva nn sarebbe male. Ma vedremo.
73's Maurizio
Buonasera, forse una domanda sciocca e inutile, forse no.
Su una Diamond X300 o simili (vhf/uhf) ci si puo' montare a palo un preamplificatore per aumentare i dB di ricezione? Tipo questi (http://www.wimo.com/mast-preamplifier_i.html#mastvorverstaerker) Specifico per solo Rx e non Tx

O sarebbe meglio una long periodic, sempre per Rx (certo servirebbe il rotore) da 130/1300 Mhz?

Diamond X300
Diamond D777

Grazie
73's Maurizio

Nulla vieta l'utilizzo di un preamplificatore su una polarizzazione verticale ma premesso che per principio i preamplificatori dovrebbero essere a bassa figura di rumore (altrimenti amplificano anche quello oltre al segnale utile), bisognerebbe poi stabilire se riesci a collegare quel debole segnale poi amplificato e quindi migliore infatti e non a caso chi utilizza preamplificatori da palo aggiunge spesso nel set-up anche un buon amplificatore (ce ne sono diversi per le Vhf dai 100 ai 300 watt non molto cari). Logicamente in tal caso il preamp da palo dovrà avere un sistema di bay-pass.

Ciò detto prima di pensare ai preamplificatori che appunto amplificano i dB, andrebbe prima capito quanti dB puoi limare al tuo impianto d'antenna a cominciare dal cavo coassiale perché se amplifichi ma poi hai un'attenuazione elevata il gioco non vale la candela. Infine se lo scopo sono le maggiori distanze, a parte l'orografia del territorio che gioca come l'altitudine un ruolo fondamentale nelle Vhf, andrebbe agito anche sulla stessa antenna giocando su una collineare a più elementi e quindi più guadagno ma anche angolo di radiazione più basso (fondamentale) o meglio prevedere l'uso di un sistema direttivo anche se qui entra in gioco il rotore d'antenna, il cavo di controllo etc.

Personalmente lascerei al preamplificatore l'ultimo posto valutando in primis se puoi sostituire la tua X-300 con una verticale più performante (Comet Gp-9, X-510, X-700), se puoi giocare di più sulle altezze elevando di alcuni metri la tua antenna (spesso pochi metri in più fanno una buona differenza) o viceversa se ti senti di iniziare a smanettare con le direttive che oltre ai rotori necessitano di un montaggio certosino al fine di evitare che l'elemento metallico del palo vada ad esser visto dall'antenna come uno dei direttori sballando Ros e lobo di radiazione.

Infine un buon cavo coassiale dotato delle giuste caratteristiche e calcolato in relazione al rapporto attenuazione-lunghezza-frequenza di lavoro con connettori montati come Dio comanda.

L'Ultraflex-7 che possiedo è un ottimo cavo, se vuoi il top Ecoflex-10 Plus per caratteristiche di attenuazione, schermatura e flessibilità che ho montato sotto la mia X-700 ma probabilmente nel tuo caso l'Ultrafex-7 è più che sufficiente.

73's - Michele

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #12 il: 04 Ottobre 2017, 14:38:24 »
Ciao Maurizio, le Procom sono antenne di elevata qualità per uso civile (e sono molto costose da quanto ho letto), ma di base essendo dedicate ad un uso professionale non sono concepite per avere bassi lobi di radiazione che sono alla base dei collegamenti/ascolto su lunga distanza. Resta poi la questione della larghezza di banda che generalmente non è mai eccessivamente ampia. Le Log Periodiche da questo punto di vista sono più vantaggiose ma come tutte le direttive necessitano di un rotatore d'antenna. In alternativa potresti accoppiare due verticali su una staffa ad U, di cui la prima per il traffico Vhf e la seconda Uhf.

Per collineari a più elementi intendo appunto verticali tipo Comet Gp-9, Diamond X-510 e Diamond X-700 (con la X-700 sono riuscito ad ascoltare navi nel canale di Sicilia, una stazione tunisina ed ho collegato in banda 2 metri Sardegna e Corsica con una distanza media di oltre 450 Km chiaramente in buone condizioni propagative).

Pensare a direttiva e rotore per il solo radioascolto lo vedo un po eccessivo a meno che tu non sia un fortissimo appassionato disposto anche a spendere (vedi preamplificatore a bassa figura di rumore). Negli altri casi se sei in una buona posizione come orografia ed altitudine o al cospetto del mare, una buona verticale di tipo collineare dovrebbe già essere sufficiente.

73's - Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #13 il: 04 Ottobre 2017, 14:39:31 »
Ciao Maurizio, le Procom sono antenne di elevata qualità per uso civile (e sono molto costose da quanto ho letto), ma di base essendo dedicate ad un uso professionale non sono concepite per avere bassi lobi di radiazione che sono alla base dei collegamenti/ascolto su lunga distanza, infine sono antenne monobanda. Resta poi la questione della larghezza di banda che generalmente non è mai eccessivamente ampia. Le Log Periodiche da questo punto di vista sono più vantaggiose ma come tutte le direttive necessitano di un rotatore d'antenna. In alternativa potresti accoppiare due verticali su una staffa ad U, di cui la prima per il traffico Vhf e la seconda Uhf.

Per collineari a più elementi intendo appunto verticali tipo Comet Gp-9, Diamond X-510 e Diamond X-700 (con la X-700 sono riuscito ad ascoltare navi nel canale di Sicilia, una stazione tunisina ed ho collegato in banda 2 metri Sardegna e Corsica con una distanza media di oltre 450 Km chiaramente in buone condizioni propagative).

Pensare a direttiva e rotore per il solo radioascolto lo vedo un po eccessivo a meno che tu non sia un fortissimo appassionato disposto anche a spendere (vedi preamplificatore a bassa figura di rumore). Negli altri casi se sei in una buona posizione come orografia ed altitudine o al cospetto del mare, una buona verticale di tipo collineare dovrebbe già essere sufficiente.

73's - Michele

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #14 il: 04 Ottobre 2017, 16:17:00 »
Ciao Maurizio, le Procom sono antenne di elevata qualità per uso civile (e sono molto costose da quanto ho letto), ma di base essendo dedicate ad un uso professionale non sono concepite per avere bassi lobi di radiazione che sono alla base dei collegamenti/ascolto su lunga distanza, infine sono antenne monobanda. Resta poi la questione della larghezza di banda che generalmente non è mai eccessivamente ampia. Le Log Periodiche da questo punto di vista sono più vantaggiose ma come tutte le direttive necessitano di un rotatore d'antenna. In alternativa potresti accoppiare due verticali su una staffa ad U, di cui la prima per il traffico Vhf e la seconda Uhf.

Per collineari a più elementi intendo appunto verticali tipo Comet Gp-9, Diamond X-510 e Diamond X-700 (con la X-700 sono riuscito ad ascoltare navi nel canale di Sicilia, una stazione tunisina ed ho collegato in banda 2 metri Sardegna e Corsica con una distanza media di oltre 450 Km chiaramente in buone condizioni propagative).

Pensare a direttiva e rotore per il solo radioascolto lo vedo un po eccessivo a meno che tu non sia un fortissimo appassionato disposto anche a spendere (vedi preamplificatore a bassa figura di rumore). Negli altri casi se sei in una buona posizione come orografia ed altitudine o al cospetto del mare, una buona verticale di tipo collineare dovrebbe già essere sufficiente.

73's - Michele


Benissimo Michele. Come sempre preciso e preparatissimo sull'argomento. Allora per passi sto pensando a cambiare cavo e se posso alzo ancora un po' l'antenna e poi magari cambiata. La
X7000 era troppo alta per dove sono e per la visibilità.

Visto il mio interesse prettamente per le
Vhf/Uhf anche e maggior parte "civile" ecco perché ero indirizzato alle PROCOM. Ovviamente poi dovrei pensare ad un ricevitore adatto digitale per completare il tutto.

73's Maurizio



Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #15 il: 04 Ottobre 2017, 17:01:01 »
Volendo eventualmente amplificare piccoli segnali dobbiamo comunque essere nell'occasione di riceverli. Il lobo d'antenna è una delle cose che fanno la differenza nella cattura dei segnali lontani. Se lo scopo è ascoltare segnali lontani un lobo basso è più vantaggioso ma quando si ascolta da un segnale in propagazione se questo è portato da una guida d'onda spesso bastano anche sistemi d'antenna più modesti. Ti allego questa interessante lettura sulla propagazione in Vhf:
http://www.arisanremo.it/index.php?name=Content&pid=120

In 2 metri per esperienza mia e di amici è possibile ascoltare/collegare anche con antenne verticali segnali in diretta e via ripetitore fino a distanze nell'ordine degli 800/1000 km. Va da se che i segnali civili essendo veicolati da antenne spesso scarse e ad uso prettamente locale non hanno caratteristiche tali da percorrere le stesse distanze di una stazione radioamatoriale. Tuttavia come dicevo in banda nautica ad esempio arrivano spesso in estate segnali impensabili portati dai dotti troposferici (o guide d'onda) specialmente sugli specchi di mare. (Quando ero ragazzo a bordo di una barca a vela collegammo in diretta su banda nautica, 25 watt e antenna testa d'albero un'imbarcazione fuori l'isola d'Elba).

Nel tuo caso andrei per gradi, cambia il cavo se lo reputi necessario in relazione a flessibilità, attenuazione, schermatura e altri parametri utili, cura i connettori per qualità e montaggio, alza l'antenna poi valuterai se sostituirla e successivamente valuterai altre opzioni. Senz'altro se una X-700 è vistosa lo è anche una direttiva con relativo rotore anche se questa è più facilmente scambiabile per un'antenna tv. Resta comunque l'handicap che la direttiva va girata e ciò oltre al discorso rotore implica un cavo di controllo, un palo robusto da reggere il rotatore e il dover girare continuamente l'antenna motivo per il quale un buon radioascoltatore dovrebbe avere anche una verticale per capire la provenienza dei segnali per poi puntarli a dovere con la direttiva equipaggiata di preamplificatore.

Infine andrebbe poi detto che una buona direttiva è caratterizzata da un buon numero di elementi e dalla lunghezza del "boom" cioè la culla che li sostiene che ne influenzano le prestazioni (ed anche costi e visibilità).

Impara comunque a comprendere bene il comportamento delle gamme Vhf e superiori, una buona cultura radiantistica (il web è pieno di articoli interessanti) è alla base per fare le scelte giuste.

73's - Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #16 il: 04 Ottobre 2017, 22:56:28 »
Volendo eventualmente amplificare piccoli segnali dobbiamo comunque essere nell'occasione di riceverli. Il lobo d'antenna è una delle cose che fanno la differenza nella cattura dei segnali lontani. Se lo scopo è ascoltare segnali lontani un lobo basso è più vantaggioso ma quando si ascolta da un segnale in propagazione se questo è portato da una guida d'onda spesso bastano anche sistemi d'antenna più modesti. Ti allego questa interessante lettura sulla propagazione in Vhf:
http://www.arisanremo.it/index.php?name=Content&pid=120

In 2 metri per esperienza mia e di amici è possibile ascoltare/collegare anche con antenne verticali segnali in diretta e via ripetitore fino a distanze nell'ordine degli 800/1000 km. Va da se che i segnali civili essendo veicolati da antenne spesso scarse e ad uso prettamente locale non hanno caratteristiche tali da percorrere le stesse distanze di una stazione radioamatoriale. Tuttavia come dicevo in banda nautica ad esempio arrivano spesso in estate segnali impensabili portati dai dotti troposferici (o guide d'onda) specialmente sugli specchi di mare. (Quando ero ragazzo a bordo di una barca a vela collegammo in diretta su banda nautica, 25 watt e antenna testa d'albero un'imbarcazione fuori l'isola d'Elba).

Nel tuo caso andrei per gradi, cambia il cavo se lo reputi necessario in relazione a flessibilità, attenuazione, schermatura e altri parametri utili, cura i connettori per qualità e montaggio, alza l'antenna poi valuterai se sostituirla e successivamente valuterai altre opzioni. Senz'altro se una X-700 è vistosa lo è anche una direttiva con relativo rotore anche se questa è più facilmente scambiabile per un'antenna tv. Resta comunque l'handicap che la direttiva va girata e ciò oltre al discorso rotore implica un cavo di controllo, un palo robusto da reggere il rotatore e il dover girare continuamente l'antenna motivo per il quale un buon radioascoltatore dovrebbe avere anche una verticale per capire la provenienza dei segnali per poi puntarli a dovere con la direttiva equipaggiata di preamplificatore.

Infine andrebbe poi detto che una buona direttiva è caratterizzata da un buon numero di elementi e dalla lunghezza del "boom" cioè la culla che li sostiene che ne influenzano le prestazioni (ed anche costi e visibilità).

Impara comunque a comprendere bene il comportamento delle gamme Vhf e superiori, una buona cultura radiantistica (il web è pieno di articoli interessanti) è alla base per fare le scelte giuste.

73's - Michele

Benissimo Michele. Prendo atto dei tuoi consigli e inizio per gradi come hai tu consigliato.
Si lo scopo è cercare di ascoltare i segnali non solo più lontani radioamatoriali, anche se spesso i QSO non sono molto interessanti, ma comunicazioni civili. Le frequenze che potrebbero essere interessanti sono 137-175 Mhz e 420-470 Mhz. Penso che adesso la maggior parte delle comunicazioni su quei range, siano in digitali. Quindi o mi aggiorno o rimango fuori.
La cultura è fondamentale in tutte le attività per avere buoni risultati.

Grazie
73's Maurizio


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #17 il: 05 Ottobre 2017, 14:34:20 »
Ciao Maurizio, non ti interessa diventare radioamatore? A mio parere interagire coi segnali radio e stabilire collegamenti è la cosa più affascinante, ti rende protagonista di ciò che ascolti.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #18 il: 05 Ottobre 2017, 16:06:17 »
Ciao Maurizio, non ti interessa diventare radioamatore? A mio parere interagire coi segnali radio e stabilire collegamenti è la cosa più affascinante, ti rende protagonista di ciò che ascolti.

Ciao Michele
Sì certo che diventerò radioamatore, penso di fare l'esame a dicembre nella sessione invernale.

Ho visto le due antenne Diamond separate VHF e UHF.
F22A Monoband Base Station Antenna
F718A Base Station Antenna
Potrebbe essere una buona soluzione per avere antenne dedicate e separate.
73's Maurizio


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #19 il: 06 Ottobre 2017, 12:35:20 »
Ciao Maurizio, ho avuto tra le prime antenne la Diamond F-23 (la sorella maggiore della F-22, anche questa monobanda Vhf ad alto guadagno), la versione Uhf non la conosco ma ne ho lette le caratteristiche. Di antenne ne ho avute diverse anche direttive accoppiate, è tutto un mondo da scoprire ma essendo tu in attesa dell'esame (che mi auguro supererai con successo), attenderei perché una volta in possesso di patente e nominativo verrà automatico voler fare un'esperienza radiantistica più completa anche dal punto di vista delle trasmissioni.

Pertanto eviterei di fare investimenti adesso ed attenderei l'esito dell'esame. In caso positivo è probabile che sarai spinto ad investire in antenne volte anche alla trasmissione, non che le F-22/23 etc. non lo siano, anzi sono antenne valide ma la comodità dell'antenna bi-banda è imbattibile se l'antenna bibanda ha delle prestazioni buone e ce ne sono diverse. Resta poi il discorso delle Hf e se ti prenderà la smania dei Dx o anche del solo radioascolto dovrai dedicare un'antenna specifica.

I radioamatori sono abilitati ad un quantità di traffico: le Hf con numerose bande e modi di trasmissione (telegrafia, fonia, modi digitali), i ponti ripetitori, i nuovi sistemi digitali Vhf-Uhf (Dmr, C4fm in primis), i satelliti sia in Fm che in Ssb, i sistemi Echolink, il traffico Vhf in Ssb ed in Fm più gli svariati ponti ripetitori disseminati per l'Italia.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #20 il: 07 Ottobre 2017, 18:58:45 »
Ciao Maurizio, ho avuto tra le prime antenne la Diamond F-23 (la sorella maggiore della F-22, anche questa monobanda Vhf ad alto guadagno), la versione Uhf non la conosco ma ne ho lette le caratteristiche. Di antenne ne ho avute diverse anche direttive accoppiate, è tutto un mondo da scoprire ma essendo tu in attesa dell'esame (che mi auguro supererai con successo), attenderei perché una volta in possesso di patente e nominativo verrà automatico voler fare un'esperienza radiantistica più completa anche dal punto di vista delle trasmissioni.

Pertanto eviterei di fare investimenti adesso ed attenderei l'esito dell'esame. In caso positivo è probabile che sarai spinto ad investire in antenne volte anche alla trasmissione, non che le F-22/23 etc. non lo siano, anzi sono antenne valide ma la comodità dell'antenna bi-banda è imbattibile se l'antenna bibanda ha delle prestazioni buone e ce ne sono diverse. Resta poi il discorso delle Hf e se ti prenderà la smania dei Dx o anche del solo radioascolto dovrai dedicare un'antenna specifica.

I radioamatori sono abilitati ad un quantità di traffico: le Hf con numerose bande e modi di trasmissione (telegrafia, fonia, modi digitali), i ponti ripetitori, i nuovi sistemi digitali Vhf-Uhf (Dmr, C4fm in primis), i satelliti sia in Fm che in Ssb, i sistemi Echolink, il traffico Vhf in Ssb ed in Fm più gli svariati ponti ripetitori disseminati per l'Italia.

Eccomi. Si penso che sia soluzione migliore. Anche se francamente non amo molto le HF per via di svariati motivi. In ogni modo, ritornando al discorde delle PROCOM, nella mia "ignoranza" non capisco perché chi le usa, anche facendo collegamenti a distanza (vedasi Air Band tra centro controllo e aerei a distanza di centinaia di km) non usano una collineare diversa.
Nel mio piccolo, con una diamond d777 e un portatile IC A25 ascolto alla sera e di giorno aerei e ACC al confine sud di pertinenza di Roma (parliamo sud della Sicilia).

73's Maurizio

Diamond D777 e Diamond X300


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #21 il: 07 Ottobre 2017, 23:31:28 »
Le comunicazioni aeronautiche fanno testo a se poiché essendo le gamme Vhf e superiori molto influenzate dall'altezza, la quale ne aumenta l'orizzonte ottico e di conseguenza la portata, ciò fa si che un aeromobile riesca a comunicare a distanze superiori a quelle di una comune stazione radio che in buona parte dei casi è sulla terra ferma o in mare. Non a caso i radioamatori Vhf e superiori nei contest e nelle attività dx si recano spesso in altura proprio per sfruttare l'altezza a loro favore.

Va detto che in generale più l'antenna ha lobi e direttività più si stringe la banda passante, significa che un'antenna più performante ha una banda di lavoro più stretta.

Ps: dalla foto la zona sembra molto aperta e a ridosso del mare. Sei sul Tirreno o sull'Adriatico?
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #22 il: 08 Ottobre 2017, 10:10:24 »
Le comunicazioni aeronautiche fanno testo a se poiché essendo le gamme Vhf e superiori molto influenzate dall'altezza, la quale ne aumenta l'orizzonte ottico e di conseguenza la portata, ciò fa si che un aeromobile riesca a comunicare a distanze superiori a quelle di una comune stazione radio che in buona parte dei casi è sulla terra ferma o in mare. Non a caso i radioamatori Vhf e superiori nei contest e nelle attività dx si recano spesso in altura proprio per sfruttare l'altezza a loro favore.

Va detto che in generale più l'antenna ha lobi e direttività più si stringe la banda passante, significa che un'antenna più performante ha una banda di lavoro più stretta.

Ps: dalla foto la zona sembra molto aperta e a ridosso del mare. Sei sul Tirreno o sull'Adriatico?

Benissimo per le sempre esaurieti spiegazioni.
Mi trovo sul Tirreno. Guardando la foto, il mare è a 500mt a sinistra, come vedi sono completamente libero per 360gradi.
Buona domenica
Maurizio


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #23 il: 08 Ottobre 2017, 10:55:45 »
Allora sei in una posizione privilegiata. Anche se come me non sei in altura hai a disposizione un grosso specchio di mare e le aree marittime sono zone privilegiate per quanto riguarda i dotti troposferici (o guide d'onda), presenti principalmente con l'alta pressione (caldo), dove si creano dei canali dove le onde radio Vhf che normalmente si fermano a causa della curvatura terrestre, in tal caso si incanalano e riescono a raggiungere distanze considerevoli. Per tali motivi specie col caldo è possibile ascoltare e collegare segnali fuori dalla norma.

Al di la del traffico aeronautico di cui non sono un fan, certamente hai ampie possibilità nel campo del radioascolto e quando diventerai radioamatore potrai sfruttare la tua posizione geografica anche per effettuare collegamenti interessanti con regioni tipo Liguria, Lazio, Campania, Sicilia, Sardegna ed anche la Corsica e isole varie.

73's - Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Operatore14

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Operatore14
Re:Diamond X300 + Preamplificatore Vhf-Uhf / dB
« Risposta #24 il: 08 Ottobre 2017, 11:17:36 »
Allora sei in una posizione privilegiata. Anche se come me non sei in altura hai a disposizione un grosso specchio di mare e le aree marittime sono zone privilegiate per quanto riguarda i dotti troposferici (o guide d'onda), presenti principalmente con l'alta pressione (caldo), dove si creano dei canali dove le onde radio Vhf che normalmente si fermano a causa della curvatura terrestre, in tal caso si incanalano e riescono a raggiungere distanze considerevoli. Per tali motivi specie col caldo è possibile ascoltare e collegare segnali fuori dalla norma.

Al di la del traffico aeronautico di cui non sono un fan, certamente hai ampie possibilità nel campo del radioascolto e quando diventerai radioamatore potrai sfruttare la tua posizione geografica anche per effettuare collegamenti interessanti con regioni tipo Liguria, Lazio, Campania, Sicilia, Sardegna ed anche la Corsica e isole varie.

73's - Michele

Bene allora non mi resta che aspettare... e cercare di migliorare il tutto per la ricezione... e poi per la trasmissione
Pensavo di levare il palo dal muro e mettere una base sul tetto... tipo piccolo traliccio a trapezio, alto massimo 60cm con il palo dentro... (3mt, il tutto sarebbe alto 8mt) o una base degli ombrelloni (30kg) di cemento con il palo interno... e il tutto tenuto fermo dai tiranti. Che ne pensi?
73's Maurizio