Autore Topic: Amplificatore hla 300  (Letto 1728 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 1AT561

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 542
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
  • SMETTI DI SENTIRE E INIZIA AD ASCOLTARE
    • Mostra profilo
    • E-mail
Amplificatore hla 300
« il: 11 Luglio 2017, 14:42:56 »
Buongiorno giorno a tutti, ho acquistato questo amplificatore e vorrei sapere un po' di cosine visto che il manuale omettere parecchie cose... Prima di tutto non so a cosa servono gli ultimi 2 tasti a dx con scritto HI e. TX  ssb. Delay.  Non so se per bypassare l ampli devo per forza spegnerlo oppure no.. per farla breve avrei bisogno che qualcuno mi spieghi come funziona esattamente.. x quel che riguarda la potenza in uscita e in ingresso, assorbimento ecc. Mi è già tutto chiaro. Grazie



Offline moooose IU5HIW

  • 1RGK557
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 321
  • Applausi 91
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #1 il: 11 Luglio 2017, 16:40:56 »
Ciao

rispondo sulla base della mia esperienza con un 305, la cui logica di funzionamento dovrebbe essere uguale. Qualcuno di più preparato potrà correggere e integrare quel che dico.
I due tasti a destra sono rispettivamente un attenuatore di ingresso e un sistema che introduce un ritardo nel funzionamento del relais di commutazione in SSB, visto che questa modalità non ha una portante e che di conseguenza il relais potrebbe inserirsi e disinserirsi frequentemente.
Per quanto concerne il bypass del lineare, questo (almeno nel 305) avviene semplicemente spegnendolo con l'apposito interruttore.

Spero di essere stato utile.

73 de IU5HIW Nino

Offline ik2cnf

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 308
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
  • Maurizio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: ik2cnf
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #2 il: 11 Luglio 2017, 16:41:40 »
Non conosco l'amplificatore in oggetto, ma la tua richiesta mi ha incuriosito, trovando strana la scarsità di documentazione in un oggetto che si dichiara "amplificatore lineare professionale".

Ho cercato un manuale e l'ho trovato qui https://www.wimo.com/download/HLA300-instruction_rel_100.pdf.
Sul sito del produttore c'è solo l'HLA 300 PlUS e l'HLA 300 V PLUS, il 300 non è menzionato, neanche tra i modelli obsoleti.

Il manuale è oggettivamente scarno, ma le informazioni sui tasti ci sono.

Il tasto a destra con l'indicazione SSB delay /off è il "commutatore inserimento ritardo SSB" (SSB delay switch)
Questo tasto deve stare su off se usi la commutazione in trasmissione dal trasmettitore al connettore RCA posto sul retro dell'amplificatore (PTT), scelta consigliata dal costruttore. In caso contrario lo lasci su OFF in AM o FM, lo posizioni su SSB in CW o SSB; ciò provoca un ritardo di circa un secondo nella commutazione del relay.

IL tasto centrale è il "commutatore disinserimento attenuatore d'ingresso" (input damper switch); quando è inserito si accende il led HI. Attenua di 3 dB la potenza all'ingresso dell'amplificatore. Da usare se si usano più di 12 W (20 W PEP) in ingresso. Occhio a rispettare i limiti di potenza in ingresso, specificati nel manuale.

Il manuale specifica anche che l'apparato sopporta come massima potenza di passaggio 50W (max across power). Il che fa pensare che ad apparato SPENTO l'apparecchio bypassi il segnale in ingresso direttamente in uscita, come d'altronde mi pare di capire dal circuito pubblicato nel manuale.
Ma su quest'ultimo punto fai un test a bassissima potenza o meglio consulta la ditta produttrice. O qualche altro utente ti darà informazioni.

Questo è tutto, trovato sul manuale

73 Maurizio ik2cnf


Offline 1AT561

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 542
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
  • SMETTI DI SENTIRE E INIZIA AD ASCOLTARE
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #3 il: 11 Luglio 2017, 17:42:36 »
Grazie x il tempestivo intervento a entrambi.. nn avevo considerato la possibilità di problemi usando 100w dell' apparato con ampli spento... Ma penso che lui si limiti a commutare ingresso sulla uscita o almeno spero. Quindi lavorando solo in USB devo tenere il tasto su sabato dalay giusto? È il tasto centrale lo tengo spento tanto in ingresso entrerò con 15 w. Nn c'è pericolo.. ho visto dei video dove alcuni x bypassare l ampli lo spengono ed altri no... X quello chiedevo.. ricapitolando primo tasto su on , secondo tasto spento, e ultimo tasto su ssb visto che opero solo in ssb. Corretto?

Offline 1AT561

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 542
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
  • SMETTI DI SENTIRE E INIZIA AD ASCOLTARE
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #4 il: 11 Luglio 2017, 17:44:01 »
Ssb dalay nn sabato... Scusate ma sto scrivendo dal Cell.


Offline ik2cnf

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 308
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
  • Maurizio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: ik2cnf
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #5 il: 11 Luglio 2017, 18:55:02 »
nn avevo considerato la possibilità di problemi usando 100w dell' apparato con ampli spento... Ma penso che lui si limiti a commutare ingresso sulla uscita o almeno spero.
commutare, commuta, ma regge 50W. Io non entrerei con 100...

Citazione
Quindi lavorando solo in USB devo tenere il tasto su sabato dalay giusto?
sì, a meno che non utilizzi la connessione PTT (e secondo il manuale sarebbe meglio)

Citazione
È il tasto centrale lo tengo spento tanto in ingresso entrerò con 15 w. Nn c'è pericolo..
Se ti riferisci a 15W PEP ok. Non farlo in AM FM CW.

Citazione
ho visto dei video dove alcuni x bypassare l ampli lo spengono ed altri no...
mah... forse quelli che non lo spengono non hanno la connessione PTT e tengono SSB delay su off, ma non ne sono tanto sicuro. Io spegnerei.

Ultima raccomandazione: ROS max 2.5 (comunque dovrebbe intervenire la protezione).

73 Maurizio ik2cnf

Offline 1AT561

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 542
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
  • SMETTI DI SENTIRE E INIZIA AD ASCOLTARE
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #6 il: 11 Luglio 2017, 19:31:03 »
Possibile nn si possa passare con 100w dell' apparato con ampli spento? Sarebbe scomodissimo se fosse così.. qualcuno ha informazioni al riguardo.?


Offline ik2cnf

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 308
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
  • Maurizio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: ik2cnf
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #7 il: 11 Luglio 2017, 21:30:05 »
Possibile nn si possa passare con 100w dell' apparato con ampli spento? Sarebbe scomodissimo se fosse così.. qualcuno ha informazioni al riguardo.?

Ma hai letto il manuale?



Che cosa non ti convince?

A questo punto non capisco a cosa serva un amplificatore lineare se hai già 100 W. Uscire con 550 W ti dà un guadagno di 7 dB. Soltanto un punto S. Altro conto se entrassi con 5W, il guadagno sarebbe di 20 dB, un'altra storia...

E ultima cosa, e devo proprio dirtela, perché ti rivolgi al forum? ti si risponde con manuali alla mano, e tu cerchi ulteriori conferme? Mah...

73 Maurizio ik2cnf


Offline eurodani

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2861
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 233KW1
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #8 il: 11 Luglio 2017, 21:56:05 »

A questo punto non capisco a cosa serva un amplificatore lineare se hai già 100 W. Uscire con 550 W ti dà un guadagno di 7 dB. Soltanto un punto S. Altro conto se entrassi con 5W, il guadagno sarebbe di 20 dB, un'altra storia...


Questa teoria di 1 punto S ogni 6 dB è già stata, nella realtà, "smontata".
Lo sai anche tu che sono solo sulla carta, ma all'atto pratico il tuo S-meter avrà un incremento maggiore di 1 punto S.
Provare per credere.
« Ultima modifica: 11 Luglio 2017, 21:57:43 da eurodani »
233KW1 - Daniele - Romania

Transceiver: Icom IC-7700 or Kenwood TS-950SDX
CB Antenna: Long-Yagi LFA 4 elem. @ 15mt tower
Amplifier: OM3500HF


Offline ik2cnf

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 308
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
  • Maurizio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: ik2cnf
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #9 il: 11 Luglio 2017, 22:42:13 »
Questa teoria di 1 punto S ogni 6 dB è già stata, nella realtà, "smontata".
Lo sai anche tu che sono solo sulla carta, ma all'atto pratico il tuo S-meter avrà un incremento maggiore di 1 punto S.
Provare per credere.

Se tu vuoi credere a quello che ti dice uno strumento farlocco e starato, liberissimo di farlo. Se il tuo s-meter ti dà 2 punti S per 6 dB di incremento di potenza, credici pure, ma restano 6 dB.
Quella che per te è una teoria smontata è invece uno standard IARU formulato a Brighton nell'81 e a Torremolinos nel 90  e dice:

STANDARDISATION OF S-METER READINGS

1. One S-unit corresponds to a signal level difference of 6 dB.

2. On the bands below 30 MHz a meter deviation of S-9 corresponds to an available power of -73 dBm from a continuous wave signal generator connected to the receiver input terminals.

3. On the bands above 144 MHz this available power shall be -93 dBm.

4. The metering system shall be based on quasi-peak detection with an attack time of 10 ms ± 2 ms and a decay time constant of at least 500 msec.


(http://www.rfcec.com/RFCEC/Section-3%20-%20Fundamentals%20of%20RF%20Communication-Electronics/33%20-%20TRANSCEIVER/Transceiver%20-%20S-Meter%20Calibration%20&%20IARU%20Standards%20%28By%20Larry%20E.%20Gugle%20K4RFE%29.pdf)

Non so chi abbia "smontato" questa teoria, forse i produttori di apparati che preferiscono fornire dati incredibili, ma poco attendibili?

Mi spiace, ma ho ceduto anch'io al difetto che vedo troppo spesso in rogerk, cioè andare OT. Per cui non ci tornerò sopra.

73 Maurizio ik2cnf

Offline eurodani

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2861
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 233KW1
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #10 il: 11 Luglio 2017, 22:53:02 »
Maurizio, se ne hai la possibilità prova con un tuo corrispondente. Ti renderai conto che le due potenze ( 100 e 500watt ) portano il tuo smeter ad un incremento ben più maggiore di 1S.

Questo si spiega semplicemente perchè la maggior parte degli S-Meter non sono calibrati rispetto a livelli assoluti, e forniscono pertanto una lettura utile solo in termini relativi dell’intensità del segnale ricevuto.
Si cerca tuttavia di far corrispondere il centro scala dello strumento, corrispondente all’indicazione S9, con il valore di 50 microV.
In pratica, è pressochè impossibile che uno “S-meter” mantenga la sua calibrazione, seppure relativa, su tutta l’estensione della scala.
Normalmente, infatti, il circuito “S-meter” è connesso alla linea di AGC (“Automatic Gain Control”, cioè controllo automatico di guadagno) del ricevitore ed è ben difficile che il circuito di AGC si mantenga lineare sopra un “range” dinamico tanto esteso: stiamo parlando qui di ben 94 dB (6 per 9 più 40)!
Un rapporto di 94 dB corrisponde ad un rapporto in potenza di uno a più di un miliardo.

233KW1 - Daniele - Romania

Transceiver: Icom IC-7700 or Kenwood TS-950SDX
CB Antenna: Long-Yagi LFA 4 elem. @ 15mt tower
Amplifier: OM3500HF


Offline 1AT561

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 542
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
  • SMETTI DI SENTIRE E INIZIA AD ASCOLTARE
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #11 il: 11 Luglio 2017, 23:12:44 »
Siamo alle solite...non si può fare una domanda è salta sempre fuori il professore d turno... Se ho fatto una domanda dicendo che il manuale nn spiega bene un motivo ci sarà.. non so da quanto fai radio ma evidentemente nn sei proprio preparato...  Quoto al 100 % il discorso degli altri che fortunatamente ti hanno tappeto la bocca... Ho fatto centinaia di prove a riguardo e da 100 watt a 500 cambia drasticamente soprattutto in condizioni di cattiva propagazione e qsb elevato. Il segnale é più stabile e il guadagno è notevole ma di parecchio.. a volte invece è indifferente quando la propagazione e ottima.

Offline 1AT561

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 542
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
  • SMETTI DI SENTIRE E INIZIA AD ASCOLTARE
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #12 il: 11 Luglio 2017, 23:15:49 »
Scusate gli errori ma sto scrivendo dal telefono.e cmq mi presento iz1xam


Online IK8 TEA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 621
  • Applausi 142
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK8 TEA
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #13 il: 12 Luglio 2017, 00:49:09 »
Buonasera per tutti.

Beh!!! Vista la piega che sta prendendo la discussione e che, nelle prime battute, mi pare si fosse accennato  alla mancanza di uno schema leggibile dell'HLA300, senza aggiungere alcun commento mi limito ad allegare lo Schema in .pdf della versione 1.20 che ho cercato e trovato nel mio archivio, completo di PC Board Lay-Out e dell'elenco della componentistica .....
Il manuale d'istruzioni e' gia' stato segnalato per il recupero da Maurizio IK2 CNF con un Link di riferimento.

Un saluto cordiale per tutti.

Massimo IK8 TEA
NON FATE DOMANDE SE NON SIETE IN GRADO DI CAPIRE LE RISPOSTE.......(Oscar Wilde)...è saggio, poi, non azzardare affermazioni senza aver sufficiente conoscenza degli argomenti in discussione.

Offline ik2cnf

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 308
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
  • Maurizio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: ik2cnf
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #14 il: 12 Luglio 2017, 10:31:13 »
@ 1AT561

All'inizio del thread hai fatto delle domande a cui ti ho risposto (e non solo io).

Poi ho fatto delle considerazioni di ordine tecnico che non sei tenuto a condividere, e a cui avresti potuto controbattere  in modo civile, come ha fatto un collega che secondo te mi avrebbe "tappato la bocca", per altro su un argomento collaterale al topic proposto.

Con la tua risposta l'unica cosa che hai dimostrato è che ti è venuta meno la buona educazione.
Per me topic chiuso.

73 al forum
Maurizio ik2cnf



Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1114
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Amplificatore hla 300
« Risposta #15 il: 12 Luglio 2017, 10:57:46 »
Ciao, io possiedo la versione HLA 300VPLUS.
Il primo tasto a sinistra serve per accendere o spegnere l'amplificatore e per bypassarlo devi per forza spegnerlo (massima potenza di passaggio 100W).
Il tasto centrale serve ad attivare l'attenuatore in ingresso (ATTENUATORE SPENTO MASSIMO 15W, ATTENUATORE ACCESO MASSIMO 30W), infine il tasto di destra serve ad inserire il DELAY SSB (quindi se usi AM/FM lo tieni spento, mentre se sei in banda laterale lo metti su SSB).
Se utilizzi anche l'ingresso PTT sul retro dell'amplificatore devi tenere sempre su OFF questo terzo tasto.

Per la mia esperienza ti posso consigliare:
- senza attenuatore massimo 12W in modo da non scaldarlo eccessivamente
- con attenuatore inserito massimo 30W se lo usi poco, mentre 25W se lo usi in modo continuativo (se fai chiamata CQ CQ ad esempio)
- controlla di alimentarlo correttamente (massimo 13,8 volt ma molto meglio 13,5)
- scarica il manuale dal sito della WIMO perché è più completo

73 buona giornata a tutti
« Ultima modifica: 19 Luglio 2017, 22:31:53 da IU2IDU »
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1114
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Amplificatore hla 300
« Risposta #16 il: 12 Luglio 2017, 11:14:10 »
Faccio anche una considerazione (che avevo già scritto in un altro tread simile): questo amplificatore va "capito" e bisogna intenderlo per quello che è.....cioè un piccolo aiuto!
In SSB se facciamo un paragone tra la radio (100W = circa 70-80 W modulati) e l'amplificatore a pieno regime (circa 270W modulati) non ci si deve aspettare grandi miracoli.
Personalmente io utilizzo i 100W della radio e quando non ottengo risposta allora accendo questo ampli.....9 volte su 10 ottengo risposta al primo tentativo.
Questo va inteso come un aiuto alla nostra attività DX, ma non sarà mai come un bell'amplificatore valvolare.....però è comodo e se impariamo a non stressarlo rende alla grande, può darci moltissime soddisfazioni!
Se invece vogliamo sbriciolare il PILEUP ci vogliono antenne direttive ed un ampli di categoria superiore, ma stiamo parlando di due cose completamente distinte......nemmeno paragonabili.

Aggiungo che se pensiamo di ottenere a tutti costi 300W modulati e che l'amplificatore HLA300 faccia miracoli...........ci attendono delusioni. Se invece capiamo i limiti delle nostre apparecchiature ed impariamo a cavalcarli.........ci aspettano grandi soddisfazioni (HAM SPIRIT).

73 a tutti



PS scusatemi se più o meno ho ripetuto un intervento già fatto altrove....
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1114
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Amplificatore hla 300
« Risposta #17 il: 12 Luglio 2017, 13:50:27 »
Per fortuna si possono modificare di nuovo gli interventi.....tolgo questo (che ora è inutile) e correggo direttamente l'errore ortografico.

« Ultima modifica: 19 Luglio 2017, 22:33:20 da IU2IDU »
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1114
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Amplificatore hla 300
« Risposta #18 il: 12 Luglio 2017, 14:50:21 »
Ho riletto tutti i vostri commenti precedenti e voglio fare una precisazione: non ne conosco il motivo, ma ho trovato diverse versioni del manuale (ritengo possano esserci diverse versioni anche dell'amplificatore).
Esiste (esisteva) HLA300, ora esiste HLA300VPLUS e di questo si trova anche una versione "elaborata" che eroga 360W (cercate un importatore siciliano, altrimenti chiedetemi in privato e vi dico il suo nome ed il suo sito).
Escludendo la versione elaborata, trovo diverse versioni del manuale......io mi attengo alla versione cartacea, sulla quale è scritta che l'amplificatore spento bypassa massimo 100W (e non 50 come è scritto su altri manuali).

73 buon pomeriggio a tutti
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri


Sterock77

  • Visitatore
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #19 il: 12 Luglio 2017, 15:50:49 »
Ho riletto tutti i vostri commenti precedenti e voglio fare una precisazione: non ne conosco il motivo, ma ho trovato diverse versioni del manuale (ritengo possano esserci diverse versioni anche dell'amplificatore).
Esiste (esisteva) HLA300, ora esiste HLA300VPLUS e di questo si trova anche una versione "elaborata" che eroga 360W (cercate un importatore siciliano, altrimenti chiedetemi in privato e vi dico il suo nome ed il suo sito).
Escludendo la versione elaborata, trovo diverse versioni del manuale......io mi attengo alla versione cartacea, sulla quale è scritta che l'amplificatore spento bypassa massimo 100W (e non 50 come è scritto su altri manuali).

73 buon pomeriggio a tutti

Questo ampli l' ho avuto, in versione hla300 vplus.

Ora vado a memoria però.
Bypass 100w mai avuto problemi.
Attenuatore  da 3 db dimezza la potenza di uscita  attenuando quella in ingresso della stessa misura.
SSB delay serve a non far commutare continuamente il rele' quando modulando ci sono delle pause, fondamentalmente inserisce un ritardo alla commutazione rx.tx ma è scomodo quando la stazione che chiami risponde istantaneamente, perdi una parte di ricezione appena lasci il ptt.
Consiglio il cavo per collegare il ptt della radio all' ampli, mettici due ferriti.
Non eroga tanti watt ma con pileup o situazioni difficili non fa miracoli ma il rapporto segnale rumore o segnale tuo-altee stazioni migliora un po. Qualche mese fa mi ero illuso di farne  ameno  , venduto e solo qualche settimana ho preso un acom 1010 preso dallo sconforto di non farsi rispondere da nessuno appena i fiochi erano nom dico duri ma appena complessi.
Non ti fidare troppo delle protezioni e della selezione automatica dei filtri, usa il selettore manuale. Te lo godrai.

Inviato da mTalk

Offline 1AT561

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 542
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
  • SMETTI DI SENTIRE E INIZIA AD ASCOLTARE
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Amplificatore hla 300
« Risposta #20 il: 14 Luglio 2017, 23:09:04 »
Ciao i..idu nn ricordo il nominativo è grazie x le belle risposte che hai dato. Chiedo scusa se sono stato maleducato ma evidentemente mi ha dato fastidio qualcosa.. detto questo sorvolo e dico che sul mio manuale dice chiaramente imput by pass 50watt. Nn so il motivo ma cercherò di non superare i 50w in bypss. Hai ragione a dire che è solo un aiutino ed è proprio quello che cerco.. grazie a voi ho capito bene come va usato e ho ben chiaro ogni cosa. Ringrazio tutti coloro che sono intervenuti . IZ1XAM antonio

Offline IU2IDU

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1114
  • Applausi 71
  • Sesso: Maschio
  • COTA 686-SM Associazione Radioamatori Carabinieri
    • Mostra profilo
    • IU2IDU Official Page
  • Nominativo: IU2IDU
Amplificatore hla 300
« Risposta #21 il: 19 Luglio 2017, 22:37:16 »
Attenuatore da 3 db dimezza la potenza di uscita  attenuando quella in ingresso della stessa misura.
Esatto, per questo non capisco come mai alcuni manuali mettano "15W senza attenuatore e 25W con attenuatore".
Il mio mette 30W con attenuatore...........probabilmente hanno caratteristiche differenti, oppure i manuali sono approssimativi e superficiali.

73
IU2IDU operatore GIULIO
686-SM COTA - Associazione Radioamatori Carabinieri