Autore Topic: cinque ottavi domanda accademica  (Letto 1008 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IZ1KVQ

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5033
  • Applausi 21
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - op. Francesco
    • Mostra profilo
    • Francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
cinque ottavi domanda accademica
« il: 07 Gennaio 2008, 18:52:18 »
tutti conosciamo la vecchia 5/8

la regina dei cb e delle v ed u hf

discutendo in frequenza abbiamo avuto delle impressioni differenti

io sostengo che la 5/8 elettricamente non è altro che una 3/4 accorciata da una bobina (o da un sistema tipo autotrasformatori di bobine) che la porta alla lunghezza elettrica di 3/4 per avere una impedenza di 50 ohm

questa è la mia impressione basata su libri e letture

spero di sollevare un vespaio e discuterne fino a natale del 2009

73

--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw

Offline Nico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 284
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: cinque ottavi domanda accademica
« Risposta #1 il: 07 Gennaio 2008, 22:53:43 »

Sono d'accordo, solo che la penso come una 1/2 allungata per evitare il problema di doverla alimentare in mezzo ( troppa impedenza in fondo ).

'73 nico

Offline Marcello iw9hli

  • IW9HLI
  • Administratore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 166
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW9HLI - 1RGK001
Re: cinque ottavi domanda accademica
« Risposta #2 il: 15 Gennaio 2008, 13:54:06 »
Magari sarà cosi, ma io la vedo in questo modo.
La 5/8 è la misura fisica dell'antenna che a quella particolare lunghezza 7.05m presenta un lobo di radiazione più schiacciato possibile quindi migliori prestazioni in DX. Quindi poi per cercare di mantenere quella lunghezza fisica di 7 metri si studia il sistema di accordo con la bobina tra i radiali e lo stilo che adatta l'impedenza per portarla a 50 ohm e nel frattempo mette a massa elettricamente l'antenna proteggendo l'apparato da scariche elettrostatiche.

Ora non so se svolgendo quella bobina si arrivi ad avere una 3/4 ossia 8.20m.
La 3/4 dovrebbe funzionare senza quella bobina quindi magari è cosi...ma vediamo qualche altro esperto.
Ragazzi volevo chiedervi un favore, potreste recensire il mio QRL lavorativo estivo?
Già sono messo bene ma volevo farlo crescere con il vostro aiuto.
Si tratta di mettere  [emoji294]  [emoji294]  [emoji294]  [emoji294]  [emoji294]  (5 stelle)
sul luogo google di LIDO ROMA che vi linko qui sotto.
https://g.page/lido-roma/review?rc
Ovviamente questa estate COVID permettendo siete ospiti miei!