Autore Topic: Toroidi per canna da pesca  (Letto 994 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 335
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
  • Ogni bene.
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Toroidi per canna da pesca
« il: 18 Giugno 2017, 16:59:30 »
Buon pomeriggio a tutti, voglio cimentarmi nella costruzione di una canna da pesca per attività di feel day, i progetti ce ne sono un'infinità ma il mio post riguarda le ferriti.

Mi chiedevo se qualcuno cortesemente mi poteva spiegare a grandi linee le caratteristiche, a seguire elenco quelle desunte da un Ecommerce che vende componenti elettronici:

1) TOROIDI RF IN POLVERE DI FERRO o TOROIDI IN FERRITE

2) MISCELA

3) Permeabilità (µi)

4) AL 100 spire

5) Range di frequenza

Grazie e 73 a tutti!

Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.


Offline Rommel

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1124
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Toroidi per canna da pesca
« Risposta #1 il: 18 Giugno 2017, 21:18:30 »
Salve a tutti.

Non sono esperto di ferriti per radiofrequenza ma ho spesso a che fare con le ferriti in generale, quindi qualche risposta la posso dare io.

1) Indica gli "ingredienti" della ricetta con cui è stata realizzata la "mescola" per fare la ferrite;
2) Questo termine così come messo non l'ho mai visto sulle ferriti in generale, presumo che sia qualche termine che si riferisce alle percentuali dei vari ingredienti che determina un certo "comportamento" magnetico della ferrite.
3) E' un parametro che messo all'interno di certe formule (che ora non ricordo) permette di calcolare i parametri di una induttanza oppure di un trasformatore. In generale più la permeabilità è alta e più alta è l'induttanza a parità di spire.
4) L'AL nelle ferriti è il valore di induttanza che si ottiene con una sola spira e di solito è espresso in nH (nano Henry). Probabilmente nel tuo caso si riferisce all'induttanza che si ottiene con un avvolgimento standard da 100 spire, ma nelle ferriti in generale è indicato solo "AL" ed è riferito ad una sola spira. Probabilmente nelle ferriti RF l'AL è talmente basso che indicarlo per una sola spira significherebbe mettere una unità di misura esageratamente piccola (tipo pico Henry).
5) Probabilmente è la banda di frequenze per cui è stata studiata la ferrite. Per frequenze inferiori l'impedenza della bobina sarebbe troppo bassa o il nucleo andrebbe facilmente in saturazione, mentre per frequenze superiori le perdite per le correnti parassite (di Foucault) sarebbero troppo elevate creando un degrado del "Q" della bobina (fattore di merito) ed un aumento notevole della sua temperatura durante il funzionamento. In pratica per frequenze più alte del limite previsto la ferrite invece che garantire l'impedenza della bobina oppure trasferire potenza su un secondario, si trasformerebbe in un carico a sua volta dissipando la potenza del segnale in calore.

Saluti a tutti da Alberto
« Ultima modifica: 18 Giugno 2017, 21:22:06 da Rommel »

Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 335
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
  • Ogni bene.
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Toroidi per canna da pesca
« Risposta #2 il: 21 Giugno 2017, 21:34:25 »
Ok grazie Alberto
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.


Offline Carmelo_97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 766
  • Applausi 81
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Sito radioamatoriale
    • E-mail
  • Nominativo: IT9GHW
Re:Toroidi per canna da pesca
« Risposta #3 il: 21 Giugno 2017, 23:41:27 »
Tipic molto interessante anche io sono interessato alla questione.


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!

Offline IK8 TEA

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 623
  • Applausi 146
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IK8 TEA
Re:Toroidi per canna da pesca
« Risposta #4 il: 22 Giugno 2017, 00:50:12 »
Buongiorno per tutti.

Io suggerirei, per avere qualche notizia in più e togliersi qualche curiosità nel merito all'argomento, di consultare anche il sito:

http://www.pianetaradio.it/teoria/toroidi.htm

Io ritengo questo sito utile ed istruttivo anche per chi fosse alle prime armi.

Un saluto cordiale

Massimo IK8 TEA
NON FATE DOMANDE SE NON SIETE IN GRADO DI CAPIRE LE RISPOSTE.......(Oscar Wilde)...è cosa saggia, poi, non azzardare affermazioni senza aver sufficiente conoscenza degli argomenti in discussione.


Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 267
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:Toroidi per canna da pesca
« Risposta #5 il: 22 Giugno 2017, 09:52:09 »
Ottima pagina, quella suggerita da TEA  :up:

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 885
  • Applausi 49
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:Toroidi per canna da pesca
« Risposta #6 il: 22 Giugno 2017, 17:22:42 »
consultare anche il sito:

http://www.pianetaradio.it/teoria/toroidi.htm


Da "ignorante", nel senso che NON so, ( o meglio non ricordo bene nozioni di decenni fa.... )

se  AL  rappresente l'induttanza in micro Henry che avrebbe un avvolgimento di 100 spire realizzato su quel tipo di nucleo,
ed indico con n un numero arbitrario ed L l'induttanza relativa,

 posso scrivere AL/100 = L/n quindi n= 100 * L/AL

Per L=AL è corretto, come  la formula indicata,( in quanto la radice quadrata di 1 è 1),
ma porta ad un risultato di 43 spire contro le 66 dell'esempio.

Da dove attiva la radice quadrata? Vuol dire che c'è altro ?

Entra in gioco anche la "geometria" o meglio la distribuzione delle spire?

A memoria, nel calcolo dell'induttanza entra anche la distanza delle spire,
ma se il flusso è tutto nel toroide supponevo  fosse un errore trascurabile ipotizzare il flusso costante in ogni punto.

Rimarrebbe la distanza delle spire per capacità parassite ed aumento delle resistenza per effetto della prossimità,
ma questi fattori influenzerebbero la "qualità" dell'induttanza, non il valore.

Qualcuno può spiegarmi ?
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.


Offline Rommel

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1124
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Toroidi per canna da pesca
« Risposta #7 il: 22 Giugno 2017, 17:42:35 »
Salve a tutti.

Non so se ho ben capito il quesito di Rosco, comunque l'induttanza varia con il quadrato delle spire.

In pratica se un avvolgimento da 100 spire su un toroide porta ad un valore di induttanza di 1 mH, se fai 200 spire non ottieni 2mH ma 4 mH.

Qui il ragionamento si "incasina" un po' perché l'AL è riferito a 100 spire.

Nel caso delle ferriti in genere, l'AL è riferito ad una sola spira e per calcolare l'induttanza di un avvolgimento basta fare AL x spire al quadrato.

Saluti a tutti da Alberto

Offline rosco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 885
  • Applausi 49
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2HDS
Re:Toroidi per canna da pesca
« Risposta #8 il: 22 Giugno 2017, 18:10:56 »
Non so se ho ben capito il quesito di Rosco, comunque l'induttanza varia con il quadrato delle spire.


Hai ragione, per pigrizia non sono andato prima a controllare le formule ........
73

Still learning, correct me if I'm wrong please.


Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 335
  • Applausi 18
  • Sesso: Maschio
  • Ogni bene.
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Toroidi per canna da pesca
« Risposta #9 il: 22 Giugno 2017, 18:17:28 »
Buon pomeriggio scusate se pubblicizzo il mio sito ma volevo condividere questo programmino:

Amitor 1.1

Ovviamente ringrazio l'autore Biagio Barberino

http://www.biagiobarberino.it/toroidi.htm

http://massimilianoseno.weebly.com/download.html

Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.