Autore Topic: Stazione radio per marito e moglie  (Letto 1570 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

I059RM

  • Visitatore
Stazione radio per marito e moglie
« il: 13 Giugno 2017, 11:19:29 »
Buongiorno, devo farvi una domanda strana e spero mi possiate rispondere.
Mi sto organizzando per prendere la patente da radioamatore, con relativo nome ecc. ecc. però la febbre del radioamatore ha contagiato anche mia moglie e anche lei si vuole prendere la sua patente e il suo nominativo.
Leggendo in giro mi è capitato di leggere che bisogna denunciare l'inizio dell'attività e pagare la tassa per la propria stazione a prescindere dal numero di ricetrasmittenti che si possiede.
Siccome io e mia moglie condividiamo la stessa stazione devo fare due denunce di inizio attività e pagare due tasse oppure ne posso fare una sola a nome di uno dei due? E l'altro nominativo non scade?
Grazie a tutti della risposta!!


Offline MirkoBolpagni

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 111
  • Applausi 7
  • Sesso: Maschio
  • CB: Mirko
    • Mostra profilo
    • Profilo QRZ
    • E-mail
  • Nominativo: IU2GGS
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #1 il: 13 Giugno 2017, 11:58:31 »
La denuncia di attivitá é personale infatti ci sará il tuo nome e tua moglie ne fará un'altra... tu pagherai 5 euro e tua moglie pure... il fatto che siete insieme non importa a livello di documenti e tasse; siete 2 persone diverse
73+51
Mirko Bolpagni
QTH: Brescia (IT)
radioamatore: IU2GGS
RGK DX GROUP: 1RGK567

Offline luciano100

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2543
  • Applausi 123
    • Mostra profilo
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #2 il: 13 Giugno 2017, 12:48:20 »
Una domanda...se litigate..
chi dei due mette la portante a l'altro ed in che modo?

Scrivo ciò scherzando ed anche con un po' di invidia..
la mia compagna, come sente i miei "mao mao" in SSB gli viene l'orticaria...

Poi se propongo un sabato in fiera del radioamatore: lapidazione assicurata!

inviato X11 using rogerKapp mobile



I059RM

  • Visitatore
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #3 il: 13 Giugno 2017, 13:31:19 »
Ho giocato d'anticipo e ho rimediato due cb, ad ognuno il suo! Se è per questo anche i miei figli sono appassionati di elettronica, ma per ora si limitano hai giochi avendo 6 e 5 anni, però il saldatore lo usa solo papà!

Offline IU0ICW Simone

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 56
  • Applausi 10
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #4 il: 20 Giugno 2017, 20:39:01 »
Non conosco la risposta, ma hai provato a chiedere al mise? Magari funziona come il canone tv, se ne paga una per tutta la famiglia.

Inviato dal mio F3111 utilizzando rogerKapp mobile



Offline ik2cnf

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 289
  • Applausi 49
  • Sesso: Maschio
  • Maurizio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: ik2cnf
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #5 il: 20 Giugno 2017, 21:17:50 »
Codice Comunicazioni elettroniche

Allegato 25
Art. 35
Radioamatori

1. Per ciascuna stazione di radioamatore, indipendentemente dal numero degli apparati, l'interessato versa un contributo annuo, compreso l'anno a partire dal quale
l'autorizzazione generale decorre, di euro 5,00 per le autorizzazioni generali di classe
A e di euro 3,00 per quelle di classe B a titolo di rimborso dei costi sostenuti per le
attività di cui all'articolo 1, comma 1.

Allegato 26
Articolo 6
Nominativo

1. Il nominativo, di cui all’articolo 139 del Codice, e formato da uno o piu caratteri, di cui il
primo e I (nona lettera dell’alfabeto), seguito da una singola cifra e da un gruppo di non
piu di tre lettere.
2. Il nominativo di cui al comma 1 e assegnato:
a) alle stazioni di radioamatore esercite dalle persone fisiche;
b) alle stazioni di radioamatore esercite dai soggetti di cui agli articoli 143 e 144 del
Codice

Ergo:
1) il contributo va versato per la stazione
2) il nominativo è assegnato alla stazione (non al titolare di patente)

Per cui 2 persone possono condividere gli apparati, ma se vogliono trasmettere con i propri nominativi devono versare ognuno il contributo per la propria stazione (e nominativo).
Tant'è vero che non puoi trasmettere con un nominativo se non hai pagato il contributo per l'anno corrente e quando si rinnova l'AG si devono presentare le ricevute degli anni precedenti e se non le hai pagate le paghi con tanto di mora.

Quindi fate questo sforzo e pagateli, 'sti cinque euro  :cool:

73 Maurizio ik2cnf

I059RM

  • Visitatore
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #6 il: 20 Giugno 2017, 21:42:36 »
Non è per le 5 euro era proprio per capire se ne dovevo pagare una o due, grazie a tutti


Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #7 il: 21 Giugno 2017, 09:27:54 »
Vi vedo già comunicare all'interno della proprietà con due pmr....; io ho un giardinetto e ho provato sia i cordless (collegati alla stessa stazione, si attivano le chiamate intercom) sia i pmr. Niente, piuttosto scende giù e viene a chiamarmi. Ho provato anche con mio figlio grande, niente anche con lui....nessuno che vuole giocare con me [emoji24][emoji24][emoji24][emoji24][emoji24]


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Francesco - IU2IJZ

I059RM

  • Visitatore
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #8 il: 21 Giugno 2017, 10:59:13 »
Visto che siete così preparati e a mia volta mi devo preparare una risposta, chi ha dei figli curiosi come i miei mi capirà, vorrei sapere se in CB posso far trasmettere mio figlio di 6 anni (che sicuramente mi chiederà di farlo) sotto la mia supervisione?


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #9 il: 21 Giugno 2017, 11:18:13 »
Visto che siete così preparati e a mia volta mi devo preparare una risposta, chi ha dei figli curiosi come i miei mi capirà, vorrei sapere se in CB posso far trasmettere mio figlio di 6 anni (che sicuramente mi chiederà di farlo) sotto la mia supervisione?

Hmmm, in base a quel che so....l'autorizzazione conseguita per l'uso di un CB (ottenuta a seguito della dichiarazione presso il proprio ispettorato di zona + pagamento canone annuo ) è strettamente personale.....quindi a rigir di logica, dirrei di no.... :-\

Tuttavia ;-), se trattasi di un saluto e/o brevi passaggi ogni tanto....chi vuoi che ti venga a "bussare alla porta" ??  Se non  fosse così, tutti i bambini che usano i pmr446 regalari magari dai genitori per giocare fra loro....dovrebbero essere tutti sanzionati con sequestro dell'apparato !  :-D
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

I059RM

  • Visitatore
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #10 il: 21 Giugno 2017, 16:03:37 »
Scusate mi sono espresso male io, volevo intendere trasmettere con il CB perché così do meno fastidio agli altri. Più che altro mi preoccupa il fatto che possa trasmettere a mia insaputa per curiosità (condividiamo lo stesso laboratorio e un giorno vi farò la foto lui per gioco io ho tutte le attrezzature) quindi volevo essere certo per saziare la sua curiosità ed evitare proprio la trasmissione pirata da parte sua, accontentandolo e facendolo provare una volta.
Si sa i bambini sono imprevedibile, se mi vede accendere un apparato una volta state pur sicuri che la volta dopo lo accenderà da solo.
Quindi da quello che ho capito non può trasmettere un minore di anni 14?
Se è così lo farò provare una volta, ma solo se me lo chiede e punto.
Grazie a tutti siete fantastici come al solito!!!


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #11 il: 21 Giugno 2017, 16:16:53 »
Quindi da quello che ho capito non può trasmettere un minore di anni 14?

Almeno legalmente, dirrei proprio di no. 

Io personalmente eviterei di lasciar "aperta la porta" ad un bambino piccolo, non tanto per timore che inizi a fare "trasmissioni pirata" , quanto perchè si parla sempre di attrezzature alimentate a energia elettrica....... :-\ :P
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

I059RM

  • Visitatore
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #12 il: 21 Giugno 2017, 16:22:35 »
No guarda per quello mi preoccupo poco. Hai primi due ho sempre insegnato a stare attenti quando maneggiano cose elettriche o elettroniche, perché avendo tre figli piccoli alla fine non puoi essere contemporaneamente dappertutto.
Quindi sono consapevoli di cosa stanno facendo, proprio per questo mi preoccupo, vorrà dire che mi inventerò qualcosa per non farglieli accendere!!


I059RM

  • Visitatore
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #13 il: 21 Giugno 2017, 17:07:22 »
Scusate, faccio la figura del cretino ma lo devo chiedere, è vero che mi hanno "regalato" la patente (ancora la devo ritirare) con l'esonero quindi devo ancora cominciare le attività, ma sto studiano lo stesso.
Però da come avete scritto un radioamatore con patente e nominativo di stazione non può trasmettere sulla CB senza autorizzazione?
Anche su Internet le notizie sono contrastanti c'è chi afferma che non si può, altri invece dicono che si può fare ma con apparati omologati e potenza di 4w senza autorizzazione.
Delucidatemi!!
Certo alla veneranda età di 35 anni, mi sembra di essere tornato a quando ne avevo 15 e muovevo i primi passi con il DOS!! Mi vergogno anche un pochino, ma per me è un mondo tutto nuovo!!
« Ultima modifica: 21 Giugno 2017, 17:09:32 da I0579RM »

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #14 il: 21 Giugno 2017, 18:29:45 »
Anche su Internet le notizie sono contrastanti c'è chi afferma che non si può, altri invece dicono che si può fare ma con apparati omologati e potenza di 4w senza autorizzazione.
Delucidatemi!!

Eh eh...almeno su quanto chiedi c'è certezza....al di là di quanto si può trovare in rete:

1)Per la CB  e frequenze CB (canali regolari 1-40)...ci vuole un CB omologato per la banda CB (per quella e solo quella), in più è necessario effettuare la dichiarazione di inizio attività e pagare i 12 euro l'anno, autorizzazione personale

2)Chi ha patente da radioamatore  ha altre frequenze e altri apparati a disposizione.....e certamente NON può andare (legalmente) a parlare in banda CB con tali apparati. Un radioamatore potrebbe(utilizzando un CB espanso in frequenza....quindi non più omologato o  per il quale non è stata proprio mai rilasciata l'omologazione---basta che rispetti i parametri di legge in termini di larghezza di banda e non immetta nell'etere "schifezze") utilizzarlo per parlare nella bande radioamatore, ma solo e soltanto lì....

3)Chi frequenta le bande tipo 27.555 Mhz....è un pirata sia come CB che come radioamatore

 :up:



« Ultima modifica: 21 Giugno 2017, 18:33:51 da FoxG7 »
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


I059RM

  • Visitatore
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #15 il: 21 Giugno 2017, 18:48:05 »
Ok adesso è molto più chiaro, grazie.
Quindi, adesso che ci penso, ho visto un ricetrasmettitore cinese che lavora in VHF:136~174MHz UHF:400~480MHz che mi volevo prendere tanto per provare, quindi anche qui con la patente lo posso usare ma non posso andare oltre le frequenze scritte nel sito dell'ARI.
Giusto?
Certo che però sta differenza con il solo SWL non si capisce!!

Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3458
  • Applausi 154
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #16 il: 21 Giugno 2017, 21:16:44 »
Scusate, faccio la figura del cretino ma lo devo chiedere, è vero che mi hanno "regalato" la patente (ancora la devo ritirare) con l'esonero quindi devo ancora cominciare le attività, ma sto studiano lo stesso.
Però da come avete scritto un radioamatore con patente e nominativo di stazione non può trasmettere sulla CB senza autorizzazione?
Anche su Internet le notizie sono contrastanti c'è chi afferma che non si può, altri invece dicono che si può fare ma con apparati omologati e potenza di 4w senza autorizzazione.
Delucidatemi!!
Certo alla veneranda età di 35 anni, mi sembra di essere tornato a quando ne avevo 15 e muovevo i primi passi con il DOS!! Mi vergogno anche un pochino, ma per me è un mondo tutto nuovo!!


 :mrgreen: :grin:
Scusa,ma se a te hanno "regalato"la patente...tua moglie,farà gli esami..oppure ha gli stessi tuoi "titoli"per l'esonero? ;) ;)
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..


I059RM

  • Visitatore
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #17 il: 21 Giugno 2017, 21:36:03 »
Stesso titolo anche lei in esonero

Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3458
  • Applausi 154
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Stazione radio per marito e moglie
« Risposta #18 il: 21 Giugno 2017, 21:41:33 »
 :grin: :grin:  :up: :up:
Bravi!
Complimenti!
Così si fa! :birra:
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..