Autore Topic: possessori ic-r5  (Letto 1213 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline swl I 0581 RM

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
possessori ic-r5
« il: 16 Maggio 2017, 15:35:31 »
Ciao a tutti,
mi presento: Mi chiamo Stefano e da poco faccio swl con un vecchio icom ic-r5 ritrovato in un cassetto. Ho il tempo di usarlo solo in macchina e poco all'aperto. Sono interessato a tutte le frequenze anche se preferisco quelle radioamatoriali.
Domanda a chi possiede lo stesso apparato: come avete migliorato la ricezione (togliendo il gommino)?

Grazie a tutti in anticipo.


Sterock77

  • Visitatore
Re:possessori ic-r5
« Risposta #1 il: 17 Maggio 2017, 16:25:47 »
Per le V e le U già il gommino può fare un lavoro discreto, ovvio che un antenna esterna sarebbe consigliabile, per le hf il problema è ben diverso, anche con antenne più adatte si rischia che il forte elettro smog in banda saturi gli stadi di ingresso rendendolo sordo. Servirebbe un preselettore o un accordatore almeno ma questi sono grandi e pesantucci alcuni, inadatti all' uso con un portatilino

Inviato da mTalk

Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4845
  • Applausi 183
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:possessori ic-r5
« Risposta #2 il: 17 Maggio 2017, 18:02:54 »
...il forte elettro smog in banda saturi...
Confermo!
Quando mi allontano dalla "civiltà" faccio interessanti ascolti.
In alternativa, per i più temerari, si può autocostruire anche un filtro passa basso!


Sterock77

  • Visitatore
Re:possessori ic-r5
« Risposta #3 il: 17 Maggio 2017, 19:18:49 »
Anche un passabasso può fare da preselettore ma è un circuito che va fatto bene.

Inviato da mTalk

Offline swl I 0581 RM

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:possessori ic-r5
« Risposta #4 il: 17 Maggio 2017, 20:04:36 »
ringrazio tutti x le risposte !
un ultima cosa: qualche modello di antenna da avvitare al posto del gommino?
s.


Sterock77

  • Visitatore
Re:possessori ic-r5
« Risposta #5 il: 17 Maggio 2017, 21:00:09 »
Da mettere al posto del gommino non saprei consigliarti.

Inviato da mTalk

Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2544
  • Applausi 222
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:possessori ic-r5
« Risposta #6 il: 17 Maggio 2017, 23:36:47 »
ringrazio tutti x le risposte !
un ultima cosa: qualche modello di antenna da avvitare al posto del gommino?
s.

Ne ho provate tante,ma ora della fine la migliore è ancora una cara vetusta telescopica in metallo...!!!
Allungando o accorciando lo stilo a secondo della banda  è il TOP... :birra:
« Ultima modifica: 17 Maggio 2017, 23:38:29 da -Tuscania- »
qrp-png2" border="0 stemma3-gif-2" border="0 download" border="0 Immagine" border="0 Ldmr" border="0


Offline Abusivo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4845
  • Applausi 183
  • Sesso: Maschio
  • qth l'Aquila
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:possessori ic-r5
« Risposta #7 il: 18 Maggio 2017, 09:56:22 »
...è un circuito che va fatto bene...
Questo è assolutamente vero ma in fondo un filtro a PI-greco altro non è che una bobina e due condensatori.
Fare una prova non è oneroso!

Offline antony it9val

  • 1RGK003
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1203
  • Applausi 41
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • http://www.rogerk.net
  • Nominativo: IT9VAL
Re:possessori ic-r5
« Risposta #8 il: 18 Maggio 2017, 11:52:21 »
Sinceramente eviterei l'attività di radioascolto dalla macchina, specialmente in questo periodo e, specialmente al di fuori delle bande radioamatoriali (Tu stesso hai detto che prediligi le frequenze radioamatore, ma non disdegni l'ascolto di altro).

L'attività di radioascolto, vero è, che è stata liberalizzata, ma è anche sacrosanto che se un operatore delle FF.OO. vede un soggetto in auto, munito di radio, possibilmente che ascolta qualcosa di "sospetto", alza il livello di guardia e mette in moto una serie di procedure per le quali io sarei contento di star lontano miglia...

Fossi in Te mi dedicherai all'ascolto da casa, o comunque la luoghi privati e non sulla pubblica via, specialmente in auto, magari in una grande città, oggi, ahimè, ad alto rischio.

Per il resto, anche io possessore (felice) di un R5. Primo scanner col quale ho iniziato l'attività di ascolto.
Sicuramente se Ti appassionerà l'SWL, sarebbe buono ipotizzare l'acquisto di un ricevitore da base, possibilmente HF, e con le bande laterali (LSB e USB).

73'  Antony
IT9VAL

1 R.G.K. 003  ~  antony CHIOCCIOLA rogerk.net

''Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità ''

"Occorre compiere fino in fondo il proprio dovere, qualunque sia il sacrificio da sopportare, costi quel che costi, perchè in cio' sta l'essenza della dignita' umana." Giovanni Falcone


host image


Sterock77

  • Visitatore
Re:possessori ic-r5
« Risposta #9 il: 18 Maggio 2017, 12:26:12 »
Sinceramente eviterei l'attività di radioascolto dalla macchina, specialmente in questo periodo e, specialmente al di fuori delle bande radioamatoriali (Tu stesso hai detto che prediligi le frequenze radioamatore, ma non disdegni l'ascolto di altro).

L'attività di radioascolto, vero è, che è stata liberalizzata, ma è anche sacrosanto che se un operatore delle FF.OO. vede un soggetto in auto, munito di radio, possibilmente che ascolta qualcosa di "sospetto", alza il livello di guardia e mette in moto una serie di procedure per le quali io sarei contento di star lontano miglia...

Fossi in Te mi dedicherai all'ascolto da casa, o comunque la luoghi privati e non sulla pubblica via, specialmente in auto, magari in una grande città, oggi, ahimè, ad alto rischio.

Per il resto, anche io possessore (felice) di un R5. Primo scanner col quale ho iniziato l'attività di ascolto.
Sicuramente se Ti appassionerà l'SWL, sarebbe buono ipotizzare l'acquisto di un ricevitore da base, possibilmente HF, e con le bande laterali (LSB e USB).

73'  Antony
In tutto quanto scritto c'è un buon fondo di verità. Come apparato base per ascolto anche hf un aor 3000 da buone soddisfazioni e non necessita di altri filtri.

Inviato da mTalk

Offline swl I 0581 RM

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:possessori ic-r5
« Risposta #10 il: 18 Maggio 2017, 14:25:41 »
Sinceramente eviterei l'attività di radioascolto dalla macchina, specialmente in questo periodo e, specialmente al di fuori delle bande radioamatoriali (Tu stesso hai detto che prediligi le frequenze radioamatore, ma non disdegni l'ascolto di altro).

L'attività di radioascolto, vero è, che è stata liberalizzata, ma è anche sacrosanto che se un operatore delle FF.OO. vede un soggetto in auto, munito di radio, possibilmente che ascolta qualcosa di "sospetto", alza il livello di guardia e mette in moto una serie di procedure per le quali io sarei contento di star lontano miglia...

Fossi in Te mi dedicherai all'ascolto da casa, o comunque la luoghi privati e non sulla pubblica via, specialmente in auto, magari in una grande città, oggi, ahimè, ad alto rischio.

Per il resto, anche io possessore (felice) di un R5. Primo scanner col quale ho iniziato l'attività di ascolto.
Sicuramente se Ti appassionerà l'SWL, sarebbe buono ipotizzare l'acquisto di un ricevitore da base, possibilmente HF, e con le bande laterali (LSB e USB).

73'  Antony
In tutto quanto scritto c'è un buon fondo di verità. Come apparato base per ascolto anche hf un aor 3000 da buone soddisfazioni e non necessita di altri filtri.

Inviato da mTalk
Sinceramente eviterei l'attività di radioascolto dalla macchina, specialmente in questo periodo e, specialmente al di fuori delle bande radioamatoriali (Tu stesso hai detto che prediligi le frequenze radioamatore, ma non disdegni l'ascolto di altro).

L'attività di radioascolto, vero è, che è stata liberalizzata, ma è anche sacrosanto che se un operatore delle FF.OO. vede un soggetto in auto, munito di radio, possibilmente che ascolta qualcosa di "sospetto", alza il livello di guardia e mette in moto una serie di procedure per le quali io sarei contento di star lontano miglia...

Fossi in Te mi dedicherai all'ascolto da casa, o comunque la luoghi privati e non sulla pubblica via, specialmente in auto, magari in una grande città, oggi, ahimè, ad alto rischio.

Per il resto, anche io possessore (felice) di un R5. Primo scanner col quale ho iniziato l'attività di ascolto.
Sicuramente se Ti appassionerà l'SWL, sarebbe buono ipotizzare l'acquisto di un ricevitore da base, possibilmente HF, e con le bande laterali (LSB e USB).

73'  Antony
Grazie per le risposte
ma dite che "sono rogne" con le FFOO anche per chi, come me, in regolare possesso di swl ?
s.


Sterock77

  • Visitatore
Re:possessori ic-r5
« Risposta #11 il: 18 Maggio 2017, 17:44:07 »
Se non ne fai un uso non consentito ti può dare problemi il fatto che che molti funzionari delle forze dell' ordine non sappiamo nemmeno cosa è un swl un radioamatore e che possano o non possano fare. A me non hanno creato problemi ma non sapevano nulla di cosa stessi facendo con un 897 sul cruscotto a lato strada in uno spiazzo in montagna con una magnetica di due metri sul tetto.

Inviato da mTalk