Autore Topic: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!  (Letto 4685 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline cbsanpietro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5001
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
  • IZ1KVQ - cb San Pietro op. Francesco
    • Mostra profilo
    • francesco
    • E-mail
  • Nominativo: iz1kvq
e` una vergogna
il gasolio sta raggiungendo la benzina (e non riducono le tasse su questi)
Citazione
Benzina, il prezzo ・gonfiato del 30%


"Benzina, il prezzo ・gonfiato del 30%" I consumatori all'attacco contro il "cartello" e il fisco Abbiamo calcolato quanto incide nel bilancio familiare: si arriva fino a 500 euro in pi・in un anno

MASSIMO NARDIN
PADOVA. Quanto costa agli automobilisti il "cartello" sui prezzi della benzina attuato dalle 9 compagnie nel mirino dell'Antitrust? Almeno 500 euro l'anno, tra i 40 e i 50 euro il mese. Il calcolo porta la firma di Mara Bedin, di Federconsumatori-Cgil che corregge al rialzo le stime effettiate dall'Adiconsum nazionale che parla di un maggiore costo stimato in 150-200 euro. Una forbice difficile da spiegare, se non entrando nel dettaglio del costo della benzina, dove le accise dello Stato la fanno da padrone. Difficile per・contestare le cifre ufficiali delle quotazioni del barile di petrolio e del prezzo della benzina: il brent ha raggiunto nell'agosto 2006 il top con 76,95 dollari con la benzina verde a quota 1,375 euro e in alcune pompe oltre 1,4 euro il litro. Il 22 gennaio scorso, il barile di brent ・sceso 51,13 dollari e la benzina a 1,198 euro. Insomma, se il greggio ha subito una flessione di oltre il 30% nell'arco di 4 mesi, la benzina ・scesa appena del 10%. Ecco perch・l'Antitrust indaga. Ancora pi・emblematica la segnalazione effettuata dal Codacons alla procura della Repubblica di Roma: "Il 1コ dicembre 2006 il prezzo di un barile di brent costava 64,4 dollari; la benzina 1,234 euro e il gasolio 1,113 euro: il 19 gennaio il barile di brent ・sceso sotto i 50 dollari (-22,4%) mentre il prezzo della benzina pari a 1,213 euro ・calato solo dell'1,70% e quello del gasolio del 3,09%". Da qui l'esposto alla Procura, con la richiesta di risarcimento danni collettiva. Un'iniziativa clamorosa. Resta da stabilire quanto abbiano pagato in pi・gli automobilisti: 100-200 o 540 euro, come dice Mara Bedin? Il calcolo non pu・essere che soggettivo, legato cio・al numero di km percorsi con l'auto: e allora non resta che affidarsi alle medie. Con la consapevolezza che il "cartello" dei prezzi attuato dalle 9 compagnie ・di fatto in vigore dal 2004. "Finalmente interviene l'Antitrust, ora vogliamo che le compagnie rimborsino i soldi rubati ai consumatori e che il governo abbassi drasticamente le accise sui carburanti", tuona Mara Bredin, leader della Federconsumatori-Cgil di Padova. Conti alla mano, l'importo "bruciato" in pi・dagli automobilisti padovani emerge con chiarezza partendo dai litri di carburante che in media consuma ciascun automobilista al mese. Come sottolinea uno studio recente della Federconsumatori di Padova, il parco auto fra la citt・capoluogo e i 103 comuni della provincia ・pari a circa 600 mila veicoli, ciascuno dei quali consuma una media fra i 100 e i 200 euro al mese per il tanto odiato pieno. Una cifra considerevole, che nell'arco dei 12 mesi dell'anno tocca come minimo i 1.200 per arrivare a un massimo di 2.400 euro per chi percorre oltre 20 mila km l'anno. "E' partendo da questo dato che si arriva a smascherare quanto sta costando ai consumatori il cartello delle compagnie" dice Mara Bedin. Infatti basta qualche piccolo tocco di calcolatrice per scattare la fotografia del giro di affari che ruota attorno al mondo della benzina. Con il prezzo del barile di petrolio sceso del 30% e arrivato ai minimi storici degli ultimi due anni, la benzina e il gasolio avrebbero dovuto abbassare i rispettivi listini come logica conseguenza. E il "taglio" del 30% alla pompa avrebbe portato la verde ben sotto la soglia di 1 euro. Il conto della Bedin ・presto fatto: "Applicando il 30% di sconto, quei 150 euro di spesa media mensile si ridurrebbero a 105 facendo rimanere nelle tasche degli automobilisti 45 euro per un totale di 540 euro l'anno risparmiati". Come guadagnare quasi un pieno ogni mese. Ma sulle possibili ripercussioni positive dell'indagine istruttoria aperta il 18 gennaio scorso dall'Antitrust pesa in maniera considerevole anche il comportamento rigido che il governo tiene sul fronte dei parametri delle accise. Su questo punto il numero uno dell'Adiconsum di Padova, Roberto Nardo, fa il pugno duro: "E' la fiscalit・il vero macigno per il caro benzina. L'unica strada ・modificare il mercato attuale slegando il monopolio delle compagnie petrolifere e aprendo alla grande distribuzione ma ・soprattutto lo Stato a dover fare il primo passo, rivedendo al ribasso il parametro sul 60% delle accise che incide ignobilmente e ingiustificatamente sul prezzo della benzina alla pompa".
http://www.codacons.it/dovesiamo/codaveneto/articoli2007/mattino_padova-25_01_2007.html

adesso anche un candidato alla casa bianca (quello scuro) finalmente ha detto "basta con la schiavitu` del petrolio se saro` eletto daro` fondo per studiare come farne a meno" (speriamo)

esiste qualcosa

http://www.arengario.net/poli/poli219.html

comunque non mi sembra che l`italia abbia grandi giacimenti e la ditta italiana leader di energia al posto di spendere ed investire per il giacimento in africa (che contiene tra l`altro arsenico ed altre cose belle) non potrebbe investire su sviluppo di cellule fotovoltaiche a basso costo in quanto dovemmo  essere
"""" chistu e` u paese eo sole ... eccc" oppure studiare vento ed addirittura le onde del mare
oltre mettere su qualche centrale nucleare per far costare meno L`ENERGIA che la paghiamo il 30% in piu` rispetto all`europa
 coppola  ai nostri politici presenti e passati che su questo argomento ci devono delle spiegazioni serie!!!
--
i migliori 73 da IZ1KVQ
Francesco Giordano
*************************
se ti va visita il mio sito
http://iz1kvq.altervista.org/index.html
************************
Grid: JN44LK
CQ Zone: 15
ITU Zone: 28
QSL: Bureau, Direct, eQsl, e-mail or Lotw

Offline Nico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 284
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #1 il: 04 Gennaio 2008, 18:53:13 »

Leggevo proprio ora l'ansa relativa...che dire, io non mi lamento + di tanto, il mio distributore e' di una marca strana ( soged mi pare..) e fa prezzi abb bassi, ieri gasolio 1.21 circa, poi c'e' la coop dietro cas ache pure ha prezzi bassi...certo anche cosi' e' tanto, a me 250 euro la settimana di gasolio vanno c'e' poco da fare. C'e' da dire che il prezzo alla pompa e' soggetto sicuramente a speculazioni di vario genere...non so se avete fatto caso ma quando il petrolio sale il prezzo dei carburanti raffinati sale di conseguenza, quando il petrolio scende invece il prezzo dei derivati rimane fermo.

Per il resto, che uno brucia petrolio dentro la macchina ( sotto forma di benzina gasolio o gpl ) oppure dentro la centrale per produrre corrente che poi alimentera' la macchina o produce l'idrogeno, sempre lo stesso e' alla fine, anzi alla fine + trasformazioni fai + perdi in rendimento.

Cmq e' importante che si continui a studiarci sopra, gia' adesso ci sono cose impensabili fino a 10 anni fa..la mia macchina per es nonostante il peso elefantiaco ( pesa 1.5 ton ed e' praticamente una utilitaria..peugeot 207 ) e la cattiva areodinamica in crociera a 144 km/h consuma solo 15-16 km/l mentre col carrello attaccato, andando a 92 km/h addirittura 27 km con un litro...praticamente potrei fare dalla punta dello stivale alle alpi con un pieno :D

Pure gli ibridi gas/ benzina non sono malaccio, la 1007 che mi hanno dato in officina come auto sostitutiva era cosi', sia gpl sia benzina..praticamente tu parti a benza poi lui automaticamente fa la commutazione a gpl quando opportuno...a parte la stramberia di vedere la lancetta del carburante che ogni tanto SALE ( quando fa il passaggio da un carb all'altro, usa sempre la stessa lancetta ) non e' malaccio =)

Insomma piano piano si migliora, passetto passetto..come le formichine :)

'73 nico

Offline aquiladellanotte

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3397
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #2 il: 04 Gennaio 2008, 20:53:03 »
bisogna organizzarsi per far abbassare i prezzi
aquila della notte 1adn089
IZ0PQE


Offline neil69

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1460
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #3 il: 04 Gennaio 2008, 23:00:28 »
Francesco hai detto cose verissime e sacrosante ma a parere mio non abbiamo nulla da fare contro i potenti che ci governano ,possiamo solo continuare a pagare benzina e gasolio a prezzi esorbitanti e lasciarci spolpare piano piano sino a quando ci restera l'ultimo centisimo in tasca ,solo allora  l'intera popolazione italiana capirà ,si svegliera un mattino scendera in piazza e urlerà ora basta ci avete rotto i cxxxxxi :mrgreen:
Modulante Mastrolindo

Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18291
  • Applausi 121
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #4 il: 05 Gennaio 2008, 20:22:59 »
che schifo....
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™



Offline gattonero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1831
  • Applausi 20
  • Sesso: Maschio
  • C.B. GattoNero Salentino - Puglia
    • Mostra profilo
    • Radioamatore
    • E-mail
  • Nominativo: IW7ED
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #5 il: 05 Gennaio 2008, 21:27:02 »
Si può....andare così  :down:
1-R G K-129 -----Station Dx 11meter - 1 T.M.129
                 1 F R I 1857 -  Free-Radio-Italia
                             PMR/LPD Italy 
                                 Op.Fabio
    
             Sito WEB: http://iw7ed.jimdo.com/


Offline gti

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 927
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
  • la Nuova Mia Ononima GTI che acquisterò
    • Mostra profilo
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #6 il: 05 Gennaio 2008, 22:08:54 »
il problema è che noi ci lamentiamo qua sul forum,al bar con amici,al supermercato....ecccc ecccc ma quando la benzina è finita nel serbatoio andiamo a fare il pieno....pertanto non cambierà nulla finchè continuamo così....
La prova l'abbiamo havuta poco tempo fa...quando lo sciopero giusto dei colleghi/amici camionisti è Iniziato(senza poi essere successo qlc di positivo per loro....doveva andare avanti almeno x 15gg e prima di ripartire havere tutto firmato e cambiato)Tutti in preda alla crisi di benzina anche con serbatoio a metà pur non servendoci siam andati a fare il pieno!!

Purtroppo per me.....me compreso siam un popolo di Pecoroni...Tanto casino per farci sentire dei duri dei grossi poi coda tra le gambe....e paghiamo :down: :down: :down: :down: :down: :down:
Walter Kanguro....l'animale saltimbanco....il "cucciolo"di 120Kg,cioè LA MANO DESTRA DEL DIAVOLO


Offline aquiladellanotte

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3397
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #7 il: 05 Gennaio 2008, 22:41:51 »
poi però i nostri cari rappresentanti di governo(TUTTI!!!!) si aumentano di 200e poichè poverini nn riescono a mantenre l'auto 3000cc pagata dallo stato
aquila della notte 1adn089
IZ0PQE

Offline Nico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 284
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #8 il: 06 Gennaio 2008, 02:44:39 »

Eh il discorso di abbassare le tasse sui carburanti mi vede d'accordissimo...ma pure sul resto se fosse per me :) Poi pero' bisogna anche spiegare dove tirare fuori questi soldi per pagare i vari servizi...tieni conto che la stragrande maggioranza degli italiani e' d'accordo con la nostra costituzione che prevede il diritto alla salute, all'istruzione, alla sicurezza etc etc. e questi servizi vanno pagati, nessuno lavora gratis..anzi quasi nessuno perche' in alcuni campi ci sono i volontari.

Poi se mi fai un discorso tipo...a me non piace che le tasse MIE siano usate anche per i bisogni altrui e quindi facciamo che ciascuno si paga le proprie cose...bene, allora siamo in due. Troviamo un terzo e facciamo un partito e cerchiamo di cambiare le cose...o almeno portiamo a casa un lauto stipendio :) Pero' ti avviso fin da subito che avremo pochi pochi voti...ho visto un sondaggio un paio di anni fa, un sondaggio serio intendo eh non quelle stupidaggini che si vedono a volte, con alcune domande su cosa si pensava circa la sanita per i meno abbienti, il diritto all'istruzione gratuita ecc...le cifre a favore erano bulgare, parliamo di oltre il 90%... quindi per gli individualisti, no way...triste per chi ci crede ma bisogna accettare i fatti.

Io onestamente una modalita' per tagliare tasse e accise senza tagliare i corrispondenti servizi non la vedo..ovviamente parlo di tagli seri, non che tolgo X dalla benzina e poi aggiungo Y da un'altra parte...il gioco delle 3 carte sono buoni tutti a farlo.

Vedremo va'...per me cmq questo e' il momento peggiore...nel senso, attualmente le aziende automobilistiche stanno spingendo la penultima generazione di auto turbo a gasolio, tecnologia che e' oramai piuttosto matura...diciamo che per  andare oltre sono necessari investimenti grossi; invece il turbo benzina ha un margine molto maggiore di miglioramento perche' e' in disuso da fine degli anni '80 ( ricordate la uno turbo ? ). Gia c'e' in giro qualcosa, per esempio la fiat ha fatto la punto tjet o qualcosa del genere, anche se per ora spingono + con il diesel. Dopo il sorpasso del prezzo tra gasolio e benzina si dovrebbe stabilizzare, perche' il mercato del carburante torna a dividersi con trasporti a gasolio vetture a benzina/gpl.

Questo e' quello che penso io...e cmq per chi volesse consolarsi, chieda ad un proprietario di aereo cosa paga la benzina avio cosi' puo' ridacchiare del numero a due cifre :P

'73 nico


Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23272
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #9 il: 06 Gennaio 2008, 03:00:16 »
io voglio fare una considerazione......se permettete.......una considerazione molto semplice...talmente semplice ed elementare che i nostri politici  :colignu:che a PA ci rappresentano :down: non hanno mai preso in considerazione...perche troppo occupati nelle cose complicate :abballa:....o meglio a complicar le cose che è piu corretto :mrgreen:.....dunque..la val d'aosta ,così come la sicilia è una regione a statuto speciale,..lì pur non producendo benzina ..ricordo che in sicilia produciamo e raffiniamo il 20% del fabbisogno nazionale :up:......la benzina la pagano metà...ora io rivolgo al forum la domanda  ???...come mai?.....sono loro  chiu sperti...o siamo noi piu' fessi? marameo ...ho questo dubbio che da anni mi attanaglia ..non ci dormo piu la notte.. :pugni:qualcuno per favore mi puo' sciogliere questo enigma affinche' io possa tornar a dormire sogni tranquilli?....... grazie:allah: :allah: :allah: :allah: :allah: 

Offline Nico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 284
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #10 il: 06 Gennaio 2008, 03:52:27 »

Sicuro di quello che dici ? perche' io e' un po' che non metto piede in sicilia, ma il carburante a meta' prezzo non lo ricordo...

Cmq le regioni a statuto speciale sono appunto..speciali :) Idem quelle di confine..per esempio so che nelle zone di confine puoi ottenre uno sconto ( o forse un rimborso ) compilando non so che modulo..e' una forma di tutela ( quindi coi soldi di tutti noi ) che lo stato attua nei confronti dei benzinai della fascia di confine ( dove ci sono, in alcuni posti non la vendono proprio vicino al confine ) per evitare che tutti vanno oltre confine. Non so spiegarti di preciso come funziona il meccanismo, ma sicuramente qualche forumista delle zone di confine ci sapra' dire di + .. :-)

Nessuna magia cmq, semplicemente usano i soldi di tutti noi ( quelli delle tasse e delle accise ) per risolvere un problema locale.

Per la sicilia...io davvero non lo so, non l'ho mai sentita sta cosa..tra l'altro guardando su http://www.prezzibenzina.it/regioni/sicilia mi risulta che in questo momento siamo da 1.27 in su per il gasolio, del tutto allineato col resto dell'italia. Bho..forse hai trovato del gasolio ceh fa dei giri strani...qui a ravenna al porto ogni tanto te lo propongono a 50 cent/litro, te lo danno direttamente dalla cisterna..pero' non e' di loro proprieta', praticamente l'autista fa il magheggio..infatti ogni tanto la gdf li becca pure.

nico :)


Offline Nico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 284
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #11 il: 06 Gennaio 2008, 04:00:25 »

Ah scusa non ho capito un tubo io, ho letto male il tuo post pensavo ti riferivi alla sicilia e invece al prezzo intendevi la val d'aosta..sorry. In sto caso vale il discorso di prima, delle regioni a statuto speciale e delle zone confinanti..

'73 nico

Offline tornado

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1218
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE CANCELLATO
    • Mostra profilo
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #12 il: 06 Gennaio 2008, 09:26:27 »
Nelle zone di confine con la Svizzera,la regione Lombardia dà ai cittadini possessori di veicoli a benzina,una card che sconta il carburante direttamente al distibutore.Questa card vale solo per la benzina e non per il gasolio,che conviene fare in Svizzera.Da un vecchio articolo(stranamente non trovo roba recente):

http://www.varesenews.it/articoli/2000/giugno/varese-laghi/1-6benzina.htm

Per fare un esempio:su € 46 di benzina fatta alla pompa,alla cassa pago € 40.


Offline magnetique

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1761
  • Applausi 37
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iv3fzh
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #13 il: 06 Gennaio 2008, 10:24:09 »
Il motivo della disparità all'acquisto dei carburanti fra Val D'Aosta e Sicilia, sicuramente è giustificato, o spiegabile, ci vorrebbe un Valdostano per spiegarci.
Ad esempio qui in Friuli (anche noi siamo Regione autonoma e confiniamo con la Slovenia e l'Austria ) per far lavorare i distributori italiani, e i commercianti locali  è stato concesso uno sconto sia sulla benzina che sul gasolio. Questo sconto varia  in base alla distanza con il confine . Prima di questo sconto, ho fatto il pendolare per fare il pieno in Slovenia (oltretutto la mia ex Peugeot 405  :up: aveva 70 litri di serbatoio) , ti assicuro che il risparmio era notevole. E' stato un mancato introito per l'Italia.
Pertanto tutto il Friuli ha arricchito la Slovenia, già che eravamo lì si prendeva anche carne ,sigarette, ecc.ecc. a molto meno.
Vi assicuro che il mancato introito sulla vendita di carburante, ed altro, ha costretto i nostri politicanti ad introdurre uno sconto fiscale per arginare gli esodi.
Ora con l'ingresso della Slovenia nell'Europa è aumentato il prezzo dei carburanti anche da loro, diminuisce di conseguenza lo sconto per noi italiani di confine.  :'(
Della Val D'aosta non so il reale prezzo che pagano, ma visto che in Francia non ci sono prezzi uguali alla metà dei nostri distributori, non penso che hanno sconti fiscali così elevati.
Mandi Maurizio.

Offline LuigiEclisse

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 593
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Gruppo "Radio Piemonte" Internetional DX.CB.OM.SWL
    • E-mail
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #14 il: 06 Gennaio 2008, 12:56:36 »
io voglio fare una considerazione......se permettete.......una considerazione molto semplice...talmente semplice ed elementare che i nostri politici  :colignu:che a PA ci rappresentano :down: non hanno mai preso in considerazione...perche troppo occupati nelle cose complicate :abballa:....o meglio a complicar le cose che è piu corretto :mrgreen:.....dunque..la val d'aosta ,così come la sicilia è una regione a statuto speciale,..lì pur non producendo benzina ..ricordo che in sicilia produciamo e raffiniamo il 20% del fabbisogno nazionale :up:......la benzina la pagano metà...ora io rivolgo al forum la domanda  ???...come mai?.....sono loro  chiu sperti...o siamo noi piu' fessi? marameo ...ho questo dubbio che da anni mi attanaglia ..non ci dormo piu la notte.. :pugni:qualcuno per favore mi puo' sciogliere questo enigma affinche' io possa tornar a dormire sogni tranquilli?....... grazie:allah: :allah: :allah: :allah: :allah: 

Hai perfettamente ragione.
A Siracusa c'è praticamente una bomba atomica!!!!
Sono circa 30 km di zona industriale, piene di raffinerie di petrolio.
Gli abitanti di Priolo Gargallo, Melilli e Augusta da anni sopportano quel tanfo proveniente dal plumbeo cielo che a seconda del vento può arrivare anche più forte e insopportabile. Con la puzza si riesce anche convivere (tra cefalee, difficoltà di respiro, malori e bruciori agli occhi!) se si considera che quegli impianti inquinanti offrono posti di lavoro agli abitanti della zona.
Non parliamo del tasso di tumore che è il più alto di tutta Italia.
La benzina c'è la dovrebbero regalare, dato il danno ecologico, abientale e fisici che procurano con le loro raffinerie.


Offline dukeluca86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1962
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #15 il: 06 Gennaio 2008, 12:57:00 »
E' un ragionamento che fila, se no la gente andrebbe a comprare di tutto all'estero arricchendo l'economia estera e impoverendo quella locale, poi per quanto mi riguarda non sono daccordo con chi vuol pagare solo per sè, è giusto che l'istruzione sia gratuita per tutti e la sanità pure per chi non se la può permettere, sarà che ho avuto un caso molto vicino a me che se per sbaglio c'era il sistema di tipo privato\americano un mio amico era 2 metri sotto.
Poi che i soldi delle tasse vadano gestiti con criterio e senza sprechi, su questo mi trovate perfettamente daccordo.
Gestendo meglio le tasse, si avrebbe un rendimento più elevato e ne pagheremmo di meno (sempre in un ipotetico paese non afflitto dal magna magna).

Per la benzina (petrolio in genere) l'unico conforto è che prima o poi finirà e allora un evento di forza maggiore ci metterà di fronte alla necessità di trovare un altro sistema per muoverci.
Il miglior SO ? Linux !

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23272
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #16 il: 06 Gennaio 2008, 13:07:56 »
ciao luigi..........il tuo viso non mi è nuovo.....ma!! ???


Offline LuigiEclisse

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 593
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Gruppo "Radio Piemonte" Internetional DX.CB.OM.SWL
    • E-mail
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #17 il: 06 Gennaio 2008, 13:09:57 »
ciao luigi..........il tuo viso non mi è nuovo.....ma!! ???

Non so se ci siamo visti, cmq per molti anni ho modulato a Siracusa.

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23272
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #18 il: 06 Gennaio 2008, 13:11:34 »
con quale sigla cb...sei forse stato..at... :mrgreen:


Offline LuigiEclisse

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 593
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Gruppo "Radio Piemonte" Internetional DX.CB.OM.SWL
    • E-mail
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #19 il: 06 Gennaio 2008, 13:19:18 »
con quale sigla cb...sei forse stato..at... :mrgreen:

Quando modulavo a Siracusa, mi facevo chiamare solo Luigi.
Altri mi chiamavano Luigi stendino perchè utilizzavo avvolte dei dipoli.
Modulavo quando in frequenza c'era Carlo Ondaradio, Enzo Cavalluccio, Fabio Spada Lucente, Pippo Scacco Matto, Peppe Pascià, ecc.....
Bei tempi, ci divertivamo tantissimo.

Offline hafrico

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23272
  • Applausi 251
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #20 il: 06 Gennaio 2008, 13:22:49 »
questi ci sono ancora io sono in provincia ..ciao :birra:


Offline LuckyLuciano®

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18291
  • Applausi 121
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #21 il: 06 Gennaio 2008, 15:29:24 »
il problema è che noi ci lamentiamo qua sul forum,al bar con amici,al supermercato....ecccc ecccc ma quando la benzina è finita nel serbatoio andiamo a fare il pieno....pertanto non cambierà nulla finchè continuamo così....
La prova l'abbiamo havuta poco tempo fa...quando lo sciopero giusto dei colleghi/amici camionisti è Iniziato(senza poi essere successo qlc di positivo per loro....doveva andare avanti almeno x 15gg e prima di ripartire havere tutto firmato e cambiato)Tutti in preda alla crisi di benzina anche con serbatoio a metà pur non servendoci siam andati a fare il pieno!!

Purtroppo per me.....me compreso siam un popolo di Pecoroni...Tanto casino per farci sentire dei duri dei grossi poi coda tra le gambe....e paghiamo :down: :down: :down: :down: :down: :down:


Io ho agito, riducendone l'uso.
E facendomi un abbonamento all'autobus.
Con immenso dispiacere per il piacere di guida che perdo, e con immensa incaxxatura per il disservizio costante che l'uso diurno dell'autobus comporta.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline neil69

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1460
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #22 il: 06 Gennaio 2008, 18:26:36 »
Amicacci visto che si parla di aumenti vi comunico che non hanno perso tempo siamo solo al 6 gennaio e sono aumentati i pedaggi autostradali,me ne sono accorto andando a Torino visto che ero con la mia bm e non pagava il telepass della ditta  :mrgreen: ho notato che sono stati aggiunti 10 centisimi di aumento :miiii: :miiii: fate un po voi su quante vetture transitano su quella barriera la cifra e notevole :miiii: :miiii:sciacalli..
Modulante Mastrolindo


Offline Ardito del lago d'Orta

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1306
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK022@rogerk.net http://iz1psj.jimdo.com/
    • Mostra profilo
    • IZ1PSJ home page
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PSJ K1PSJ
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #23 il: 06 Gennaio 2008, 20:42:53 »
Carissimi, io me ne vado in Svizzera a fare il pieno adesso sta tornando ad essere conveniente, ad es.

34 litri in Italia-46,50€
34 litri in CH-36,38€
(questo con la benzina a 1,370€ in italia e 1,07€ in CH)

sono solo 10 euro, ma son pur sempre 20.000£ e calcolate per un'anno 12/15 pieni...
poi prendo anche il tabacco(che li costa 3 euro in Italia 4,20).
Questo per la verde, per il diesel c'è poca differenza.
<<< IZ1PSJ/K1PSJ op. Alberto>>> TS 690 SAT*TM732E*MC85
Imax 2000*Dipolo filare 20 mt*X30
BM KNW TM 732* Proxel PDBX
http://iz1psj.jimdo.com/

Offline LuigiEclisse

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 593
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Gruppo "Radio Piemonte" Internetional DX.CB.OM.SWL
    • E-mail
Re: petrolio alle stelle benzina 1.411 (dal distributore vicino a casa)!!!!
« Risposta #24 il: 06 Gennaio 2008, 23:39:58 »
Amicacci visto che si parla di aumenti vi comunico che non hanno perso tempo siamo solo al 6 gennaio e sono aumentati i pedaggi autostradali,me ne sono accorto andando a Torino visto che ero con la mia bm e non pagava il telepass della ditta  :mrgreen: ho notato che sono stati aggiunti 10 centisimi di aumento :miiii: :miiii: fate un po voi su quante vetture transitano su quella barriera la cifra e notevole :miiii: :miiii:sciacalli..

Ciao Neil, hai perfettamente ragione, è aumentato tutto, anche i caselli autostradale.
Sono aumentati di 10 centesimi, infatti adesso a Villanova d'asti si paga 70 cent. anzichè 60 cent., mentre a Santena si paga 1,30 anzichè 1,20.
Tutto questo dopo la mezzanotte del 31 dicembre.
Incredibile, ragazzi lo stipendio non basta più.