Autore Topic: AMERITRON AL-572BXGE  (Letto 1267 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Sterock77

  • Visitatore
AMERITRON AL-572BXGE
« il: 23 Aprile 2017, 20:23:55 »
Buona sera cari !  :grin:

Avendo fatto qualche modifica in stazione ed avendo montato una delta loop che lato ascolto , ma anche trasmissione sta dando dei buoni risultati  sui 20 m  sto cmq notando che quando c'è un bel dx in vista arrivando con un buon segnale con i 100W della radio il pile up  non ti permette di essere sentito. Quindi chiedo a chi ha esperienza in merito cosa ne pensate di questo lineare.

Grazie ! :birra:


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #1 il: 23 Aprile 2017, 22:07:00 »
Ciao,lo ho avuto,un buon lineare da 1kw abbondante molto meglio del 811!le valvole 572 sono piu robuste stai solo attento che non siano state sostituitr con cinesate,di solito montano le taylor da originale.non é troppo rumoroso scalda un pochino ma ha una buona ventilazione.robuste anche le manopole comodissimo il doppio strumento!un carro da guerrra fai bene l'accordo valvole e ti dura una vita!ciao
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #2 il: 23 Aprile 2017, 22:29:32 »
Buona sera cari !  :grin:

Avendo fatto qualche modifica in stazione ed avendo montato una delta loop che lato ascolto , ma anche trasmissione sta dando dei buoni risultati  sui 20 m  sto cmq notando che quando c'è un bel dx in vista arrivando con un buon segnale con i 100W della radio il pile up  non ti permette di essere sentito. Quindi chiedo a chi ha esperienza in merito cosa ne pensate di questo lineare.



Personalmente penso che sarebbe molto meglio investire in antenne piuttosto che in lineari....questo perchè specialmente sulle bande medio -  alte, il mondo radsiantistico è pieno di direttive che partono dai 2 fino ai 5-7 elementi per banda.

Un lineare associato ad una verticale o comunque ad una antenna con modesto guadagno, aiuta....ma stai pur certo che non ti fa passare ove c'è una mega pile up.....

Un lineare può servirti sai quando ?  Quando sei già in qso...e arrivi  basso al corrispondente che magari non riesce a copiare il nominativo.....ecco in quel caso avere quei  500 W potrebbe renderti più leggibile  e portare a casa il qso

Le migliori armi per passare in un mega pile up....a meno disporre di mega stazioni......sono  la pazienza, la costanza nel chiamare, lo spirito di osservazione.....e chiaramente tanta fortuna ! 

Riguardo al lineare...io ho il 4 valvole 811....i suoi 500 W pep  li da ovunque senza problemi.....non lo reputo un cattivo lineare, ma come dicevo...i 500 W aiutano un po' , ma........non ci aspettiamo miracoli !

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Sterock77

  • Visitatore
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #3 il: 24 Aprile 2017, 04:47:55 »
In merito al fatto che sia senz' altro meglio dotarsi di antenne più performanti è sicuramente  verissimo ma per aver maggior guadagno su una monobanda per i 20m  una direttiva diventa logisticamente molto impegnativa , stravolgente dell' abitazione, ecc oltre che ben più costosa di un lineare. Dopo molti pareri positivi mi trovo molto soddisfatto della delta loop che ho recentemente installato e l' incremento di segnale sia ricevuto che trasmesso è ben tangibile ma purtroppo ora ogni stazione che riesce a fare un buon collegamento con queste propagazioni pessime altre che le direttive almeno un lineare lo usa , ok la pazienza ecc però a volte diventa impossibile ed è molto poco divertente soprattutto quando non riesci farti sentire da un corrispondente che arriva S9 reale senza amplificatori amp1-2 ecc perchè esci con almeno un ottavo della potenza degli altri operatori in chiamata, almeno posso tentare di trovarmi ad armi non pari ma almeno a apri potenza sebbene l' antenna magari guadagni la metà !
Detto questo la strada di un po' di birra tenterei a percorrerla.  Mi fa piacere che questo ameritron sia valido e considerabile ma ho una certa curiosita anche sull ACOM 1010 di cui ho sentito parlare bene, voi che pensate in merito ?

PS se la linea di pensiero fosse la mia sarei felice di far sparire tutti i lineari dalla faccia della terra perchè 100w sono fin troppi , ma solo se non c'è chi usa 5KW ed esce largo  8 KHz quindi mi toccherà adeguarmi a malincuore.

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2611
  • Applausi 288
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #4 il: 24 Aprile 2017, 08:09:03 »
...PS se la linea di pensiero fosse la mia sarei felice di far sparire tutti i lineari dalla faccia della terra perchè 100w sono fin troppi , ma solo se non c'è chi usa 5KW ed esce largo  8 KHz quindi mi toccherà adeguarmi a malincuore.

Non condivido, allora non e' che perche' tutti fanno una cosa che per principio non concepisco la debba fare anche io. Il bello, secondo me, del DX o meglio quello che più gratifica e' arrivare con le proprie piccole forze con quel che si ha e con la minima potenza quello e' da mettere a log. Magari spostarsi in montagna e provare da li' il DX ma se mi installa la mega stazione e sparo il kw o più fino a far saltare il contatore della luce ed ad inquinare l'etere sol perche' gli altri lo fanno..no grazie...per me non dà soddisfazione. All'americano lo chiamo al tel o via skype ...il gioco e' bello quando e' duro ma quando si usano certi mezzi si snatura il concetto stesso del piacere del collegamento a lunga distanza. Ovviamente punti di vista.


Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #5 il: 24 Aprile 2017, 08:14:39 »
La penso come fox....hai pensato  anche al costo? Tra 100 w un kw c e' pochissima differenza sul s meter....

inviato SM-A510F using rogerKapp mobile


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #6 il: 24 Aprile 2017, 09:57:53 »

Detto questo la strada di un po' di birra tenterei a percorrerla.  Mi fa piacere che questo ameritron sia valido e considerabile ma ho una certa curiosita anche sull ACOM 1010 di cui ho sentito parlare bene, voi che pensate in merito ?


Mah, senti.....io non ho mai maneggiato tale amplificatore, tuttavia a vedere dalle caratteristiche dichiarate, lo vedo simile all'Ameritron Al 811 (il 4 valvole).....forse leggermente inferiore in 40-80-160 metri e costa in media intorno ai 1600-1700 Euro....mentre un Al 811H lo potresti volendo trovare anche sui 1200 nuovo

L'Acom ha sicuramente più facilitazioni per accordare  e più protezioni rispetto es. al 811H, ma ti assicuro che fatta un po' di pratica iniziale, i tempi di accordo medi son brevi anche con quest'ultimo e se si presta attenzione non si fanno danni, nè all' ampli, nè alla radio

Quindi.....se hai i soldi per acquistarlo, sicuramente non te ne pentirai, ma....vale il discorso sopra fatto, non illuderti troppo !


PS se la linea di pensiero fosse la mia sarei felice di far sparire tutti i lineari dalla faccia della terra perchè 100w sono fin troppi , ma solo se non c'è chi usa 5KW ed esce largo  8 KHz quindi mi toccherà adeguarmi a malincuore.

Non hai mai detto quanti dxcc hai fatto finora (e questo avrebbe la sua importanza per darti un consiglio più specifico), ma io penso che ambire all' Honor roll sia un po' come percorrere una lunga scala.....scala che via via diventa sempre più ripida e più stretta..... :rool: 8O

Provo a riportare una mia considerazione parlando di fonia e modi digitali (il CW ascoltato ad orecchio ti dà molte possibilità in più ):

-per collegare 100 paesi basta un po' di tempo ed una antenna anche molto approssimativa (associandoci magari un minimo di tecnica)
-per arrivare ai 160-180 paesi ....già abbiam bisogno di una antenna migliore e ben messa, tipo un dipolo orizzontale, un V, oppure una filare posizionata moolto alta, oppure una ottima verticale
-per arrivare ai 200-220 paesi....l'antenna precedente diventa un po' "strettina"...si fatica parecchio, occorrono a volte (ORE), tanto impegno e tecnica per spuntare un collegamento difficile (magari lontano oltre i 10.000 km) e spesso non ci si riesce ugualmente ; l'amplificatore usato in legal power (500W) ti aiuta in questa fase, permettendoti magari di  arrivare con più disinvoltura verso i 200-220 paesi, ma poi.....arriva il blocco....l'unica è cambiare antenna e passare ad un sistema direttivo
-per arrivare ai 250 paesi (immagino...io non ci sono arrivato).....è necessario magari utilizzare una Yagi  che guadagni in media 8-10 db, associandoci un ampli in legal power
-per arrivare ai 300 paesi  non credo che neppure il setup precedente sia sufficiente.....occorrono antenne ancor più performanti e magari una spintarella più vigorosa
-per percorrere gli "ultimi km" ......credo che il setup potrebbe esser sufficiente, ma l'impegno e la tecnica devono essere di prim ordine

Son considerazioni personali, il +/- potrà variare in base alla location della stazione ed all'orografia che caratterizza il luogo, nonchè il "manico" dell'operatore che conta parecchio, ma parecchio....più di quello che uno si possa immaginare  :rool: :-\

Son graditi commenti ed osservazioni :grin: :mrgreen:





radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #7 il: 24 Aprile 2017, 10:10:40 »
La penso come fox....hai pensato  anche al costo? Tra 100 w un kw c e' pochissima differenza sul s meter....


Allora, è vero che la differenza sull' S-Meter fra avere 100 W pep e  500 e pep è modesta (circa 1 tacca e 1/2) e se potenzialmente noi arriviamo con il nostro sistema (radio-antenna) a S7, arrivargli a S8 o poco più....cambia il giusto se la frequenza è  relativamente libera ed il qrm è a livelli inferiori

SE invece stiamo cercando di lavorare una stazione lontana, il nostro corrispondente NON ha antenne troppo performanti  e gli arriviamo a S1, avere una spintarella in più (tanto da arrivare a S2-S 2 e1/2) fa una enorme differenza.....significa poter fargli copiare bene il nostro nominativo o no

Quanto sopra in assenza di "concorrenti"....se c'è invece un mega pile up ed i nostri concorrenti (il 90%) arrivano alla stazione Dx a S 5.....ecco lì ampli o no....non passi ugualmente se non  (forse) per bravura (e fortuna) dopo ore di tentativi..... :P :-\

Se parliamo (ancor peggio) delle stazioni Dx che occupano i primi posti della lista "most wanted" ....ecco lì....colpi di fortuna a parte (ci sono stati) è impossibile mediamente proprio competere se non abbiamo almeno una direttiva 2-3 elementi per banda e qualche Kw sotto..... :P :P :P :P



radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2611
  • Applausi 288
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #8 il: 24 Aprile 2017, 10:14:13 »
Una piccola considerazione "geografica"...da wikipedia "Gli Stati del mondo sono 206, di cui 196 riconosciuti sovrani. Sono considerati solo gli Stati indipendenti e non quelli membri di federazioni. Tra parentesi ne è indicato il nome completo."

Beh 300 probabilmente include anche federazioni,isole,attivazioni speciali, etc.
Diciamo pure che puoi fare quel che vuoi ma se non aiuta la propagazione la vedo dura.
Direi pure che non tutti gli stati hanno un elevato numero di radioamatori, non tutti i radiomatori di quegli stati hanno stazioni iper performanti, non tutti magari sono online quando vogliamo e c'e' la propagazione.

Verosimilmente significa che anche ad avere il miglior setup del mondo a meno di non passare 24/7 30 anni in radio dubito che si arrivi a collegare certe località troppe variabili in gioco oltre alla propria stazione.

Come ogni cosa penso che alla fine bisogna accontentarsi perche' tutto non si puo' avere e perche' sopratutto non dipende solo da noi.

Fortunatamente o purtroppo (dipende dai punti di vista) io non la penso come molti. Per me il collegamento a lunga distanza, dopo i primi orgasmi giovanili, ha senso se e' "costante" cioe' accendo la radio e parlo con il collega inglese, americano, australiano, kenyota etc. quello puo' aver senso ...se mi devo svenare in soldi e pazienza per collegare una volta nella vita e per culo papua nuova guinea ed avere una cartolina comincia ad evere poco senso...ma il mondo e' bello perche' vario.

La legal power permette di arrivare lontano...fra 500W ed in KW non c'e' troppa differenza pratica ne vale la pena tutta sta fatica (anche economica, lineare, cavi, antenna) per 1 tacchettà 1.5 in più? E vabbè


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #9 il: 24 Aprile 2017, 10:17:23 »
ok la pazienza ecc però a volte diventa impossibile ed è molto poco divertente soprattutto quando non riesci farti sentire da un corrispondente che arriva S9 reale senza amplificatori amp1-2 ecc perchè esci con almeno un ottavo della potenza degli altri operatori in chiamata, almeno posso tentare di trovarmi ad armi non pari ma almeno a apri potenza sebbene l' antenna magari guadagni la metà !

Aggiungo considerazione ulteriore.....NON è detto che se la stazione Dx a noi arriva a S9...noi abbiamo la possibità di arrivargli con la stessa intensità di segnale....nella progagazione entrano in gioco molte variabili....io ti posso dire per esempio che molti collegamenti li ho fatti quanto la stazione DX mi arrivava bassa (tipo S1 / S2 al limite del qrm) eppure mi hanno sentito !



radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #10 il: 24 Aprile 2017, 10:31:14 »
Diciamo pure che puoi fare quel che vuoi ma se non aiuta la propagazione la vedo dura

Beh certo, ma io sto parlando della situazione attuale e quella dei prossimi 5 anni......è stra-noto che chi ha avuto modo di operare negli anni '70 / '80 ha fatto il 90%dei DXcc magari in 10-15 metri con un pezzo di filo e con i 100 W pep della Radio....

La  buona stazione non ti permette di far tutto se l'operatore è una "schiappa",  ma stai tranquillo che fra avere un sistema direttivo anche solo a 2-3 elementi per banda ed una verticale o un dipolo...c'è una enorme differenza.....chiaramente a pari potenza
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2611
  • Applausi 288
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #11 il: 24 Aprile 2017, 10:37:42 »
Diciamo pure che puoi fare quel che vuoi ma se non aiuta la propagazione la vedo dura

Beh certo, ma io sto parlando della situazione attuale e quella dei prossimi 5 anni......è stra-noto che chi ha avuto modo di operare negli anni '70 / '80 ha fatto il 90%dei DXcc magari in 10-15 metri con un pezzo di filo e con i 100 W pep della Radio....

La  buona stazione non ti permette di far tutto se l'operatore è una "schiappa",  ma stai tranquillo che fra avere un sistema direttivo anche solo a 2-3 elementi per banda ed una verticale o un dipolo...c'è una enorme differenza.....chiaramente a pari potenza

D'accordissimo ci mancherebbe, in primis conta anche la posizione, la direttiva aiuta molto per chi puo' permettersela, idem la propagazione. Verissimo negli anni 90 con 20W in antenna arrivavo in 10m fino al Brasile . l'Europa era all'ordine del giorno e con una verticale. Ora leggo le cose son diverse. Ovviamente risottolineo quanto da te detto che anche l'operatore fà la differenza. Gli assatanati del DX che non sanno neanche pronunciare 2 parole in inglese vengono spesso e volentieri rimbalzati dai dxers esperti sia perche' tranne CQ DX non sanno dire e lo fanno a cadenza di 10 secondi, sia perche' se gli danno voce ne capiscono ne si fanno capire e raramente nel pile-up o contest trovi quello paziente che ti perdona la mancata comprensione, specie se non gli arrivi al top.... quindi visto che loro come gli altri "cacciano" i country e l'Italia non e' cosi' ricercata in quanto facilissima da contattare visto il numero delle stazioni attive, o sei bravino o anche se arrivi decentemente danno voce a quello più sgamato ....direi che per chi vuol fare quel tipo di attività il lineare e' quasi l'ultimo dei problemi se non propri l'ultimo :-)

Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #12 il: 24 Aprile 2017, 10:41:41 »
io metterei da parte i soldi per una bella dinamica.....
un punto s meter se ricordo bene sono 6 db
tra 100 w e 1 kw fai un punto s meter ...(credo) che caso mai ti viene mangiato dal qsb..........
un punto smeter ti costa almeno 1000 euro .... abbraccino


Sterock77

  • Visitatore
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #13 il: 24 Aprile 2017, 10:46:55 »
Tutte linee di pensiero condivisibili al 100% però tutte le stazioni extracontinentali che arrivano e sono lavorabili ed ascoltabili anche a frequenza non pulita non sono attrezzate con solo i 100w ma bem oltre , poi può essere eccessivo come termine di paragone ma non campato per aria . Sono mesi che non concludo un qso con asia africa  centrale ecc in presenza di pile up provando fino al qrt della stazione o fine del mio tempo a disposizione. Lato antenna quello che posso fare senza distruggere il tetto di casa e renderla inguardabile , senza montare  a lato un traliccio che sia sia almeno 5 metri piu alto della casa stessa quindi 15 metri , queste due soluzioni che scarto a priori ora quello che rimane visto che sentire sento ed anche molto bene è farmi sentire pure io. La tragica realtà.

Inviato da mTalk

Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #14 il: 24 Aprile 2017, 11:09:31 »
 per me il tuo problema lo risolvi mettendo un antenna più performante e montata ...meglio..
IO USO 100WATT e una create a 5 metri dalle tegole e anche se la fatica nel farsi sentire nei vari pile up è tanta ..le soddisfazioni non  mancano..
dai un occhiata su qrz.com......



Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #15 il: 24 Aprile 2017, 11:16:58 »
Sono mesi che non concludo un qso con asia africa  centrale ecc in presenza di pile up provando fino al qrt della stazione o fine del mio tempo a disposizione

Beh, se posso permettermi.......credo che la tua voglia di KW sia più psicologica che reale.......il fatto di non riuscire a concludere più nulla è dovuta alla propagazione molto scarsa (eccetto rare aperture che comunque si verificano):  per dire.....ho visto che il buon Pesciolino73 il 22 /04  è ruscito a concludere un qso con il Brunei che propprio vicinissimo non è  (e c'era anche un discreto pile up)......come pure fare il Suriname...eppure  lui ha un dipolo a V e nessun amplificatore ;-)

Io, ieri pomeriggio, son riuscito a concludere un qso con il Togo (5V7P) in 15 metri utilizzando un dipolo rigido a V e circa 400 W pep ad ogni chiamata......sai dopo quanto.....?  Dopo 45-50 minuti !!!   :rool: >:D 8O :P :-\

E' anche vero che lavorava su split 5/15 up, ma il pile up era ben presente e  come puoi ben capire...è stata dura, molto dura, nonostante che il Togo sia nel "giardino di casa" ...figuriamoci con spedizioni dall'altra parte del mondo..... :-\ :-\ :-\ :-\

Questo per farti capire...a fatti....quanto detto sopra  :-\ :-\ :-\

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #16 il: 24 Aprile 2017, 11:34:10 »
quoto fox al 100%
vuoi mettere la soddisfazione dopo 50 min di sentire dal corrispondente il tuo nominativo? :up: :up: :up:
anche io non passo mai ne alla prima ne dopo mezz ora.... aspetto ascolto e chiamo chiamo chiamo ....e forse dopo  tanto passo....
poi c è da dire che quando ci sono i russi +40 potrei avere pure 2 kw... rimarrei al palo comunque hi
 i problemi per cui ascolti ma non riesci a farti sentire potrebbero essere quelli di avere l antenna montata bassa con lobi alti... e radiofrequenza sparata in cielo.........


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #17 il: 24 Aprile 2017, 11:49:10 »
..... i problemi per cui ascolti ma non riesci a farti sentire potrebbero essere quelli di avere l antenna montata bassa con lobi alti... e radiofrequenza sparata in cielo.........

Possibile.......aggiungiamoci anche un altro discorso:  le antenne direttive (tipo Yagi) se ben posizionate in relazione alla banda di  lavoro (es. per i 40metri dovrebbe essere ad almeno 10 metri dalla copertura / terra) hanno dei lobi di irradiazione molto bassi, i quali, se l'orografia locale lo consente, permettono di "sparare" (anche) i soli 100 W in modo da coprire es. 10.000 km in 3 salti (ad ogni salto e rimbalzo c'è dispersione di energia....eh ???!), magari la tua delta loop così messa permette (rebbe) di fare tal distanza tramite 5-6 salti.......

L'alternativa alla Yagi si chiama Verticale, dotata di ottimo piano di terra e sistemi (realmente) a bassa perdita.....unico neo...se abitiamo in zone abbastanza rumorose....i segnalini.....spariscono direttamente nel qrm... 8O :rool: :rool: :-\



 

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Sterock77

  • Visitatore
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #18 il: 02 Maggio 2017, 21:31:17 »
Premesso che non scrivo questa risposta per spirito di rivalsa, che non ho intenzione di insegnare a nessuno altrimenti non appesterei questo forum con i miei  dubbi e che non sponsorizzo lineari di alcun brand.
Giunti a questo punto racconto quanto è andato in evoluzione.
Invece dell' ameritron in titolo ho optato per l' ACOM 1010 , a detta di molti molto valido anche se meno potente del succitato ameritron.
installato in stazione nemmeno una settimana fa e provato in molti aspetti. Ho provato la modulazione con il feedback di qualche sdr e cose similari, nel fare queste prove  ho provato anche varie potenze intermedie e quella del solo rtx. A frequenza libera , propagazione bassa
e skip non ottimale è successo questo 500 comprensibilità totale e modulazione buona  400 w comprensibilità totale ma modulazione flebile, 100w rtx nessun segnale udibile.
In altre circostanze sull' sdr olandese in 40m 500w segale splendido, 100w   seganle spledido ma ovviamnete meno incisivo , 30w rtx segnale comprensibile 100%  10w rtx 100% comprensibile   1w rtx  comprensibilità totale , settaggio della potenza a 0 % del 7300  seganle ancora comprensibile ma potenza non valutabile con meno di un w,  Quasi non ci credevo  :-D :-D :-D
Ma adesso arriviamo al punto saliente, quello che importava a me !
In 3 giorni ho fatto più collegamenti difficili ed interessanti che negli ultimi 2 mesi , ovvio la delta loop lavora bene con buon guadagno ma farmi sentire era una sola questione di coincidenza propizia invece con un aiutino , indonesia, india, sud africa, con pileup dopo poche  chiamate ed a volte anche alla prima , giappone su mie chiamate , ed un altra isola che non ricordo.

Ora non voglio come annunciavo all' inizio fare la faccia di quello che ha ragione perchè dai fatti che ho raccontato abbiamo ragione tutti ma se  non si ha intenzione di   distruggere la casa per installare un traliccio, creare un ecomostro in giardino , un antenna decente non molto impegnativa con un aiuto del genere gioca una partita migliore, o forse invece di un lineare ho acquistato un amuleto magica  :culo: marameo
« Ultima modifica: 02 Maggio 2017, 21:34:26 da Sterock77 »


Offline fabio_bz - IN3FOB

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1645
  • Applausi 165
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • IN3FOB-QRZ.COM PAGE
  • Nominativo: IN3FOB - 1AT619
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #19 il: 02 Maggio 2017, 21:53:39 »
Quto al 100% stessa esperienza avevo questo 572 e lo usavo max legal power,le antenne pure mi reggevano max 500w e la mia esperienza é stata buonissima tra i 100 e i 500w cera una differenza sostanziale,speciapmente nei pileup si passava che era un piacere,però come logico bisogna stare molto piu attenti ad accordi potenze antenne ecc!con molti w le distrazioni si pagano piu care...ma ribadisco a mia esperienza ne vale sicuramente la pena.
IN3FOB - Fabio
www.qrz.com/db/IN3FOB

Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #20 il: 02 Maggio 2017, 22:02:55 »
ottimo!!!
l importante è riuscire. hi :up:

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #21 il: 03 Maggio 2017, 09:47:17 »
Ora non voglio come annunciavo all' inizio fare la faccia di quello che ha ragione perchè dai fatti che ho raccontato abbiamo ragione tutti ma se  non si ha intenzione di   distruggere la casa per installare un traliccio, creare un ecomostro in giardino , un antenna decente non molto impegnativa con un aiuto del genere gioca una partita migliore, o forse invece di un lineare ho acquistato un amuleto magica  :culo: marameo

Bene, contento di sapere che hai concluso l'acquisto e ne sei soddisfatto, buoni Dx !  :up:
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline iw2mur

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 337
  • Applausi 82
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2FZA
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #22 il: 03 Maggio 2017, 12:49:55 »
In merito al fatto che sia senz' altro meglio dotarsi di antenne più performanti è sicuramente  verissimo ma per aver maggior guadagno su una monobanda per i 20m  una direttiva diventa logisticamente molto impegnativa , stravolgente dell' abitazione, ecc oltre che ben più costosa di un lineare. Dopo molti pareri positivi mi trovo molto soddisfatto della delta loop che ho recentemente installato e l' incremento di segnale sia ricevuto che trasmesso è ben tangibile ma purtroppo ora ogni stazione che riesce a fare un buon collegamento con queste propagazioni pessime altre che le direttive almeno un lineare lo usa , ok la pazienza ecc però a volte diventa impossibile ed è molto poco divertente soprattutto quando non riesci farti sentire da un corrispondente che arriva S9 reale senza amplificatori amp1-2 ecc perchè esci con almeno un ottavo della potenza degli altri operatori in chiamata, almeno posso tentare di trovarmi ad armi non pari ma almeno a apri potenza sebbene l' antenna magari guadagni la metà !
Detto questo la strada di un po' di birra tenterei a percorrerla.  Mi fa piacere che questo ameritron sia valido e considerabile ma ho una certa curiosita anche sull ACOM 1010 di cui ho sentito parlare bene, voi che pensate in merito ?

PS se la linea di pensiero fosse la mia sarei felice di far sparire tutti i lineari dalla faccia della terra perchè 100w sono fin troppi , ma solo se non c'è chi usa 5KW ed esce largo  8 KHz quindi mi toccherà adeguarmi a malincuore.
Non è così semplice... le antenne dotate di buona direttività aiutano per prima cosa ad ascoltare di più e meglio, riesci ad attenuare segnali indesiderati che con un po' di fortuna sono provenienti da  direzioni diverse da quella del puntamento

Poi, 500 watt è una potenza che può sembrare elevata, di fatto è un incremento piuttosto modesto, non è difficile eguagliarlo o addirittura migliorarlo semplicemente migliorando il parco antenne

Detto questo, è assolutamente vero che con solo 100 watt in mezzo al pile up non si passa, ma rischia di cambiar poco o niente con "soli" 500 watt a noi permessi, se si vuol passare a tutti i costi ci vuole sia l'antenna che la potenza, altrimenti come hanno gia detto gli altri è solo questione di saper cogliere il momento giusto...

Poi, secondo me sono anche le stazioni dx ad essere poco capaci alle volte... per prima cosa molti non lavorano in split, poi non cercano di creare ordine, ad esempio, molti, usano il numero nel nominativo per selezionare le chiamate, prima i nominativi con primo o unico numero 1, poi due... e via dicendo... tutti quelli che hanno usato questo metodo li ho collegati senza alcuna difficoltà con un dipolo non risonante da 27 metri e 100 watt!

In cw, peggio ancora! È impossibile non usare lo split! Ed anche quando lo si usa, inutile come dei caproni andare tutti 1 khz sopra, io cerco di stare distante dal gregge di caproni e collego tutti per il semplice motivo che la stazione dx perde la pazienza velocemente e gira il vfo molto facilmente!

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando rogerKapp mobile



Sterock77

  • Visitatore
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #23 il: 03 Maggio 2017, 20:57:46 »

Non è così semplice... le antenne dotate di buona direttività aiutano per prima cosa ad ascoltare di più e meglio, riesci ad attenuare segnali indesiderati che con un po' di fortuna sono provenienti da  direzioni diverse da quella del puntamento

Poi, 500 watt è una potenza che può sembrare elevata, di fatto è un incremento piuttosto modesto, non è difficile eguagliarlo o addirittura migliorarlo semplicemente migliorando il parco antenne

Detto questo, è assolutamente vero che con solo 100 watt in mezzo al pile up non si passa, ma rischia di cambiar poco o niente con "soli" 500 watt a noi permessi, se si vuol passare a tutti i costi ci vuole sia l'antenna che la potenza, altrimenti come hanno gia detto gli altri è solo questione di saper cogliere il momento giusto...

Poi, secondo me sono anche le stazioni dx ad essere poco capaci alle volte... per prima cosa molti non lavorano in split, poi non cercano di creare ordine, ad esempio, molti, usano il numero nel nominativo per selezionare le chiamate, prima i nominativi con primo o unico numero 1, poi due... e via dicendo... tutti quelli che hanno usato questo metodo li ho collegati senza alcuna difficoltà con un dipolo non risonante da 27 metri e 100 watt!

In cw, peggio ancora! È impossibile non usare lo split! Ed anche quando lo si usa, inutile come dei caproni andare tutti 1 khz sopra, io cerco di stare distante dal gregge di caproni e collego tutti per il semplice motivo che la stazione dx perde la pazienza velocemente e gira il vfo molto facilmente !

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando rogerKapp mobile
Considerazioni azzeccatissime, tanta stima per chi usa lo split e chiama in base ai numeri, rendono il collegamento molto agevole ed ordinato ma molte non lo fanno purtroppo.  Il cw non lo conosco proprio quindi non posso valutare.

Cmq l' importatane è trovare il giusto compromesso per le proprie aspettative e divertirsi !

Inviato da mTalk

Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3283
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:AMERITRON AL-572BXGE
« Risposta #24 il: 04 Maggio 2017, 15:34:26 »
cito iw2mur
"Detto questo, è assolutamente vero che con solo 100 watt in mezzo al pile up non si passa, ma rischia di cambiar poco o niente con "soli" 500 watt a noi permessi, se si vuol passare a tutti i costi ci vuole sia l'antenna che la potenza, altrimenti come hanno gia detto gli altri è solo questione di saper cogliere il momento giusto..."
quoto  al 100%
correggendo solamente l 'nizio della frase :con 100 w si passa con più fatica ma si passa lo stesso hi :up: