Autore Topic: Icom ic 7100 vs Kenwood ts 2000  (Letto 2598 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nicola57

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Icom ic 7100 vs Kenwood ts 2000
« il: 20 Aprile 2017, 22:06:09 »
Ciao a tutti,
ritorno a voi per chiedere cosa ne pensate dei due rtx in oggetto.
Ho due occasioni per le mani e' mi piacciono entrambi....
Se qualcuno li ha provati...

Grazie in anticipo.


73-IW3GCR


Offline Saturno 5

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 435
  • Applausi 91
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2GDU-MQC 306
Re:Icom ic 7100 vs Kenwood ts 2000
« Risposta #1 il: 20 Aprile 2017, 23:47:41 »
CIAO Nicola57!!!!

Ho il 7100!!! Acquistato nuovo per Natale.....mi piace!!!, ammetto di averlo usato ancora molto poco e di non avere mai avuto in precedenza una radio che facesse anche HF pertanto la mia "valutazione" si limita ad una impressione di simpatia personale per questa radio "brutta" e definita da molti "la radiosveglia" per il suo aspetto originalissimo  e "non capito" da molti.  Posso dire di aver trovato in rete recensioni soltanto positive, ma, ripeto, non ho elementi sufficienti per darti un riscontro attendibile.  Il TS-2000 lo hanno alcuni amici dediti anima e corpo al traffico via satellite ed EME, attività per le quali quell' RTX è particolarmente adatto, sicuramente è una radio molto valida.

Lascio ad altri ulteriori commenti ripromettendomi di spremere la mia "radiosveglia"  per poter fornire informazioni più accurate.

73!!!
STOP +5 MHz shift repeaters
WWW.SEISMOCLOUD.COM
Monti Lumbard Ham Radio Group è da oggi attivo per dare il suo contributo nella ricerca di vita extraterrestre; unitevi a noi con Seti@Home.


!!!Per Undas Ad Victoriam!!!
!!!Per Aspera Ad Astra!!!

Offline Nicola57

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 38
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Icom ic 7100 vs Kenwood ts 2000
« Risposta #2 il: 21 Aprile 2017, 17:53:06 »
Grazie Saturno 5,
Io ho provato per un po' l' ic 7100, e mi è piaciuta molto, soprattutto in ricezione. Volevo avere invece notizie sulla ricezione del kenwood, anche perché ho sentito voci strane sulla efficienza detto filtri,mentre in altri post lo danno come un rtx ottimo in generale.

73-IW3GCR


Offline ROBALO650

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 11
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Icom ic 7100 vs Kenwood ts 2000
« Risposta #3 il: 04 Giugno 2017, 09:37:14 »
Io ho il 7100 da circa 2 anni e mezzo. L'ho usato in tutti i modi e tutte le salse ( CW-SSB-PSK31-DSTAR).............non lo cambierei con nulla al mondo. Filtri ottimi per il cw, buona sensibilità in hf. Sono contento della mia "radiosveglia".
Saluti
IW7EGJ

Offline RobertoP66

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Roby
Re:Icom ic 7100 vs Kenwood ts 2000
« Risposta #4 il: 20 Giugno 2017, 15:27:06 »
Dopo una forte delusione di poco più di un anno fa da uno YAESU FT-991 che ho tenuto per 1 mese, sono passato all'ICOM IC-7100 con cui opero quindi oramai da più di un anno. Effettivamente non è esteticamente "bello" nè ha un display a colori come l'FT-991. Tuttavia posso confermare quanto hanno scritto i colleghi radioamatori prima di me: si tratta di un prodotto ottimo sotto molti punti di vista e "quasi" perfetto. L'ICOM IC-7100 in questo anno e secondo l'esperienza di molti radioamatori si è dimostrato affidabile, cosa non da poco. Sia per la mia esperienza, sia per quello che ho letto e sentito anche molto recentemente da amici radioamatori che lo hanno tutt'ora e/o lo hanno avuto l'FT-991 ha sofferto e soffre tutt'ora di molti "problemini". La YAESU ha per questo a distanza di poco tempo lanciato il modello sostitutivo l'FT-991A. Vorrei anche ad onor del vero segnalare un problema ben noto in rete inerente l'IC-7100; in SSB molti IC-7100 (anche il mio) hanno una limitazione della potenza "eccessiva" che tramite l'ALC non permette loro di raggiungere i 100W; la potenza quindi in SSB è spesso del 25% (poco più oppure anche meno) rispetto al 100% (che dovrebbe essere pari a 100W). Per "risolvere" questo problema in rete ci sono delle modifiche suggerite che ovviamente fanno decadere la garanzia. Se poi uno volesse essere pignolo altri difetti (o meglio funzioni desiderabili che non sono state implementate) o migliorie sull'IC-7100 ne trova sicuramente così come su quasi tutti gli altri apparati. Segnalo solo che sebbene molti considerino questi prodotti come da "principianti" in realtà non lo sono affatto. Pur essendo apparati di poco più cari di 1000 EURO non sono "economici". Certo, se fossero prodotti di massa, quindi con abbattimento dei costi di progettazione/produzione/distribuzione/assistenza da un punto di vista tecnico dovrebbero costare molto meno della metà del loro prezzo! Tuttavia prodotti che costano 2, 3 o 10 volte il loro prezzo hanno in realtà prestazioni "percepite" ed "affidabilità" che difficilmente rispecchiano e giustificano la salita così rapida del prezzo. Quindi un apparato da poco più di 1000 EURO con un amplificatore lineare esterno allo stato solido da 2.000 EURO è certamente più performante di un apparato di fascia superiore ad es. da 3.000 EURO che comunque difficilmente ha più di 200W di potenza e che necessita comunque di un amplificatore. Certo, l'affinamento di alcune prestazioni in apparati molto cari c'è (ad es. sui blocchi di filtro) ma se andiamo su altre funzioni come ad es. l'accordatore interno di alcuni RTX c'è da dire che questi sono "oggetti economici e critici" e non troppo affidabili e che quindi conviene comunque averli esternamente (sebbene siano ingombranti). L'IC-7100 non ha un accordatore interno e con una spesa modica ne ho acquistato uno manuale efficacissimo; l'FT-991 aveva un accordatore interno ed era questo appunto, secondo alcuni, una delle maggiori criticità.

Quindi informati bene prima di acquistare un prodotto  IU6GWQ


Offline Carmelo_97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 766
  • Applausi 81
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Sito radioamatoriale
    • E-mail
  • Nominativo: IT9GHW
Re:Icom ic 7100 vs Kenwood ts 2000
« Risposta #5 il: 20 Giugno 2017, 15:39:38 »
Certo lo Yaesu ha il problema dell'accordatore che può essere risolto dal centro assistenza però i watt li da tutti.
Mentre in base a ciò che dici tu stesso l'Icom ha il 25% di potenza in meno e il centro sssistenza non risolve il problema.
Inoltre il 7100 non può essere utilizzato con antenne portatili o di emergenza in quanto non ha il tuner entrocontenuto.
Ia mia non è una polemica.
Ci tengo solo a precisare che ogni apparecchio ha i suoi pregi e i suoi difetti.
Saluti
IT9GHW Carmelo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!

Offline RobertoP66

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Roby
Re:Icom ic 7100 vs Kenwood ts 2000
« Risposta #6 il: 21 Giugno 2017, 10:07:50 »
Effettivamente IT9GHW Carmelo,

ha ragione praticamente su tutto: per l'FT-991 in assistenza YAESU sembra che sia che si tratti di problemi di accordatore sia che si tratti del problema a questo connesso dei finali che saltano riescono nella maggior parte dei casi a risolvere in garanzia. Peccato solo che ciò sia un disagio per i clienti dell'FT-991 che devono spedire il prodotto e privarsene per un certo periodo. Ad onore del vero ho un paio di amici che poi hanno avuto anche altri problemi con l'FT-991 (stadio di ingresso del pre-amplificatore saltato, finali saltati, problemi e blocchi software etc. che non sono stati concessi in garanzia) e loro sono molto delusi. Anche la questione della scarsa erogazione di potenza dell'IC-7100 mi trova d'accordo: ICOM non sembra mai aver voluto riconoscere il problema ed in assistenza non lo risolvono, peccato. Concordo anche sulla questione inerente la portatilità del 7100 senza accordatore precisando che comunque pesa così 1,5 kg meno dell'FT-991. Tornando al nocciolo della questione del forum, invito però tutti a visionare altri siti in italiano ed in inglese dove le comparazioni e le opinioni sul  TS-2000, IC-7100, FT-991 etc. sono stati lungamente discussi in dettaglio ed è possibile farsi opinioni diverse, approfondite ... anche se invito sempre alla prudenza. '73 Roberto IU6GWQ