Autore Topic: MyLogbook (un po' di autocelebrazione) ..aahaha  (Letto 798 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2686
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
MyLogbook (un po' di autocelebrazione) ..aahaha
« il: 12 Aprile 2017, 22:31:04 »
Scusate ma sono soddisfatto e solo con voi posso condividere queste cose un po' stupidine :-)
Stavolta a proposito di Logbook nessun riferimenti a leggi a chi lo fà e a chi no e come.
Personalmente sempre fatto in Excel...ebbene armato di buona volontà son passato alla versione 2.0 :-)
Lo svantaggio di Excel e' che potente ma legato al programma e quindi ad averlo su ogni computer o device che si ha..limitante. Il vantaggio di andare su DB e' in primis di avere una base dati unica sulla quale poter fare qualsiasi tipo di query ed adattabile a qualsiasi necessità, l'interfaccia web ..banalmente mi svincola da Excel in primis ma sopratutto mi permette di poter compilare un logbook da qualsiasi device ed in qualsiasi parte io mi trovi..direi non poco. Inoltre di poter automatizzare l'immissione dei dati quali data e ora nonchè riduzione quasi a zero di eventuali errori. Il progetto per molti di voi sarà una stupidaggine ma per me facendolo da zero (cioe installazione di server linux+web+mysql+php+wordpress+dns...etc) non e' stato semplice affatto considerando che non sono un programmatore puro.

La versione appena "sfornata" la chiamerei 1.0 in quanto il "core" e la conoscenza sono ormai adeguati quindi sull'interfaccia grafica oggi mi sono concentrato più alla pratica che non ha ad evere tutto e subito.

L'immagine mostra il primissimo e forse per molti acido risultato. Questa pagina più che un vero logbook e' il qso-log cioe' quello che serve quando sei in qso (qrz,nome,qth,frequenza,eventuali note).
In questo modo già cosi' riesco ad immettere subito i dati molto velocemente e senza errori e di avere nella stessa schermata gli ultimi 10 contatti con i loro dati rilevanti. Fondamentale per stare in ruota :-)

Ovviamente in background quando sottometto la entry in automatico data e ora vengono salvati ..mai più dubbi quindi su quando ho fatto quel qso..se e' a log data e ora ci saranno sempre!

Per ricerche più approfondite e per modifiche sul DB c'e' il link "Logbook Completo" che mi fà accedere a phpmyadmin e avere il totale controllo del DB...al meno in questa fase :-)

Era quello che cercavo...e quello che son riuscito a fare il chè mi dà molta soddisfazione :-)

Ora se voglio ci vuole poco a crearmi ulteriori maschere per ricerche, export o quanto altro...il più è fatto.

Ovviamente oltre all'autocelebrazione...se l'idea piace a qualcuno sono disposto a condividerla ed anche eventualmente o a dargli dritte o a creare qualche account per sperimentare questi giochetti.

73 a tutti,
Pietro.

P.S: "logbook completo" nell'immagine e' un link al DB completo non indica che i dati sono completi ..quelli sono sul db. I dati mancanti evidentemente sono per quei colleghi per i quali non son riuscito ad averli (qth,etc)...come detto e' log di qso quindi no data e ora.
P.S2: fra i contatty c'era uno di voi...e' la linea cancellata che vedete..per motivi di privacy ho preferito omettere hahaha



« Ultima modifica: 12 Aprile 2017, 22:36:05 da Pieschy »


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2686
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:MyLogbook (un po' di autocelebrazione) ..aahaha
« Risposta #1 il: 12 Aprile 2017, 22:45:09 »
Aggiungo che oltre alla fatica tutto gira su un Raspberry Pi2 da 50 euro ed e' tutto esclusivamente open source.

Offline IU1IAZ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 116
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • MQC 336
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1IAZ
Re:MyLogbook (un po' di autocelebrazione) ..aahaha
« Risposta #2 il: 12 Aprile 2017, 23:25:15 »
Davvero complimenti.
Conosco Raspberry e comprendo la fatica di metter assieme diversi linguaggi e configurare il tutto a dovere (per nulla scontato).

Raccontaci qualcosa di più che è interessante.

Magari domani... ora è un po' tardi.

Buona notte.


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2686
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:MyLogbook (un po' di autocelebrazione) ..aahaha
« Risposta #3 il: 13 Aprile 2017, 08:49:22 »
Titolerei il piccolo che fà la roba da grandi: se si pensa che il Pi2 serva solo a realizzare piccoli automatismi e riduttivo. Tutto e' nato dal scordarmi delle dimensioni e pensare in "grande". A livello HW abbiamo il Pi2 alimentato a 2A con alimentatore originale e sua scatoletta. Fra Pi2 e Alimentazione c'e' un powerbank da 1800Mah usato a mo' di UPS per eventuali micro interruzioni o cali di tensioni anche se visti i consumi potrebbe da solo reggere per un bel po'. Lo storage e' la sua una card di soli 8Gb ma con l'aggiunta di una chiave usb da 64Gb. La connessione e' in ethernet 100 direttamente al router.
Un Pi3 sarebbe più performante? Ni. Lo stesso integra wifi e processore più potente ma consuma di più ed ha qualche problema di surriscaldamento. Il wifi non mi serve. La mia scelta quindi risulta dimensionata per i miei progetti e mi permette di lasciare sempre acceso il server senza svenarmi in elettricità.E' tutto a stato solido quindi zero parti in movimento, zero rumore e... 72Gb sono fin troppi :-)

Il resto e' ottimizzazione SW. Dalla distro Raspbian originale ho rimosso tutto quanto non serviva (office,educational, etc.) in quanto non lo utilizzero' mai come "desktop". Il server parte senza avviare la parte grafica. In questo modo malgrado tutta la roba che ci stà dentro occupo "solo" 4Gb circa della scheda da 8. Un riavvio completo del sistema impiega 45 secondi ...impercettibile all'eventuale utenza finale e permette di sperimentare senza i downtime dei sistemi di prod.

Come WebServer ho installato NGINX. Traffico abilitato esclusivamente in SSL con certificato acquistato e riconosciuto da tutti i browser (non il solito self-signed). Utilizzo come dominio primario epki.it ma sono configurati altri 3 domini su altrettanti virtual server (ovviamente il cert. e' valido solo per epki.it). Il DNS gestito in modo dinamico da Zoneedit che è supportato dalla vodafone station rev. nativamente quindi in pratica non devo installare o aggiornare tutto ed il dominio e' sempre raggiungibile!

La connessione e' in Fibra 100/20. Le prove effettuate con tool professionali ma limitate ad un numero basso di connessioni contemporanee (avrei dovuto pagare per stress test più avanzati) mi hanno stupito: ram e cpu reggono tranquillamente un centinaio di connessioni contemporanee su pagine dinamiche con ottimi tempi di risposta e servendo tutti i contenuti senza neanche un fault, non e' poco per un server domestico ma ripeto regge di più solo che non spendo soldi per approfondire al momento :-)

Sul server gira ovviamente ssh, sftp, vncserver (nel caso mi servisse la gui), samba, webdav, OpenVPN per connettermi dall'esterno alla mia rete e MySQL. PHP con tutti i moduli che servono e con parametri ottimizzati per velocità e sicurezza in quanto l'utilizzo primario e' come server Cloud per il quale utilizzo OwnCloud (free) con encryption end-to-end (si i dati sono criptati anche sul disco locale). In pratica un "Mega" (servizio cloud) casalingo che mi permette di sincronizzare ed accedere ai miei file e documenti da qualsiasi browser e device (ios e android) ma anche di condividere files e molto altro. Supportando l'http progressive sono riuscito anche (a patto di connettersi con abbastanza banda) a vedermi filmati fullhd da remoto senza doverli scaricare per intero. Ho effettuato anche test esterni per verificare la security ed il tutto risulta abbastanza sicuro, direi ad un livello forse eccessivo per l'utenza domestica.

Questo era il progetto originale, ormai e' su' da mesi e và benissimo.

Il resto e' stato più per tornare a mettere mano alle pagine web ed agli script.
A livello Forum o Blog o semplicemente Sito Web ho scelto WordPress in quanto diffusissimo, opensource e pieno di utili plugin,temi e addon che possono eventualmente soddisfare qualsiasi necessità di creazione siti dalla pagina personale al sito di e-commerce.

PhpMyAdmin permette in modo semplice di controllare tutti i db presenti. E' via Web ed e' sufficentemente facile ma non troppo potente.
Per una gestione in gui del DB uso il ben più potente e serio MySqlWorkbech che ha l'unico difetto di essere un sw standalone (no web) ma che in pratica sostituisce direi in toto la linea di comando permettendoti di fare (e disfare) tutto sui DB...okkio ad usarlo :-)

Per il form ho usato un plugin di wordpress. In formato free offre 7 campi ma si interfaccia col dB oltre ad averne uno locale. Diciamo che già cosi' il qso-logbook era disponibile.

Il resto e, personalmente, la parte più difficile, scrivere il codice per interrogare il db e dare all'output un formato semi decente..ahimè di preconfezionato non ho trovato nulla che mi si addice ad oggi quindi sono andato "a manina".

Queste 2 soluzioni mi hanno portato a questa prima versione ma ho intenzione di farmi adesso io i form a manina e per come voglio. Ma per essere operativo è un'inizio.

La parte successiva e' svincolarmi da phpadmin e gestire query complete sul logbook ma c'e' tempo e sono rifiniture. L'importante e' avere il core.

Ultima cosa importante...lo chiamiamo logbook ma si potrebbe chiamare contabilità o lista della spesa o gestione magazzino...le possibilità dei db sono infinite.

Per ulteriori domande a disposizione :-)






Offline Carmelo_97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 766
  • Applausi 81
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Sito radioamatoriale
    • E-mail
  • Nominativo: IT9GHW
Re:MyLogbook (un po' di autocelebrazione) ..aahaha
« Risposta #4 il: 13 Aprile 2017, 09:18:36 »
Ciao Pietro,  complimenti per tutto ciò che hai implementato.
Io avevo provato a fare un piccolo logbook, lo volevo portare agli esami per la scuola ma non ho concluso niente perché non sono riuscito a creare la parte grafica e l'interazione tra essa è il DB.
Alla fine ho cancellato anche il dominio.
Il sistema girava su Altervista per la parte del DB utilizzavo il  linguaggio SQL e lo gestivo anche io tramite phpmyadmin.
Il DB funzionava bene l'unico problema è stato la parte grafica.
Un giorno però ci vorrò riprovare magari prima faccio un corso su Javascript html css php e simili.
Saluti.
IT9GHW Carmelo.



Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2686
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:MyLogbook (un po' di autocelebrazione) ..aahaha
« Risposta #5 il: 13 Aprile 2017, 09:43:40 »
Ciao Pietro,  complimenti per tutto ciò che hai implementato.
Io avevo provato a fare un piccolo logbook, lo volevo portare agli esami per la scuola ma non ho concluso niente perché non sono riuscito a creare la parte grafica e l'interazione tra essa è il DB.
Alla fine ho cancellato anche il dominio.
Il sistema girava su Altervista per la parte del DB utilizzavo il  linguaggio SQL e lo gestivo anche io tramite phpmyadmin.
Il DB funzionava bene l'unico problema è stato la parte grafica.
Un giorno però ci vorrò riprovare magari prima faccio un corso su Javascript html css php e simili.
Saluti.
IT9GHW Carmelo.



Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile


Ciao Carmelo,
allora io come hai letto ho tutto in casa, questo mi dà la massima libertà di implementazione. Dipende quindi quello che ti offre il tuo servizio di hosting web.
Comunque sperimenta...puoi sempre installarti (se non lo hai già) un sistema linux su una macchina virtuale e provare a fare tutto da te.
Se installi WordPress fidati che proprio la grafica sarà l'ultimo dei tuoi problemi! Se dovessi a manina fare quello che si riesce a fare con questi CMS (Content Management Services) ci vorrebbero mesi ed una conoscenza molto approfondita di troppe cose.
Se hai già il DB e puoi usare wordpress usa l'add-on Form Maker per avere i form grafici senza perdere tempo..lo stesso ti permette anche di interfacciarti ad un DB locale e mappare i campi del form ai campi del DB per fare insert/update ad esempio....
Per poi visualizzare, come fatto da me, nella stessa pagina la query degli ultimi 10 contatti a log, inserisci tramite un'altro add-on che si chiama XYZ PHP Code lo script in PHP per il DB ed e' fatta...
Questa e' la parte che per me e' stata più complicata non ti credere che sia un guru di sql e php...ma con i vari tutorial presenti e sperimentando molto ce l'ho fatta...

Se vuoi ti giro il mio script da inserire dentro una pagina che ti tira fuori i risultati..ovviamente lo puoi personalizzare come vuoi...
Al momento io ..anche se non il massimo...ho creato un'ulteriore tabella nel db di wordpress giusto per non complicarmi la vita ma ovviamente affinando la tecnica si puo' interagire con un'altrdo db.
A poco a poco e a piccoli passi.

Guarda che io facevo siti nel 1995, ai tempi un po' di html qualche stile poi qualche piccolo javascript...oggi per fare una pagina che ti viene fuori usando WP dovresti essere un programmatore professionale con esperienza decennale ed aggiornato su tutto. Vista la complessità lascerei fare agli altri il loro serio lavoro.

Noi con un po' di pratica pero' possiamo comunque creare qualcosa usando quello che già esiste e colmando quello che manca con nostre creazioni. Si chiama pragmatismo :-)

Offline Carmelo_97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 766
  • Applausi 81
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Sito radioamatoriale
    • E-mail
  • Nominativo: IT9GHW
Re:MyLogbook (un po' di autocelebrazione) ..aahaha
« Risposta #6 il: 13 Aprile 2017, 09:48:30 »
Si sì infatti.
Comunque il mio progetto era una semplice web app per gli esami di maturità però chissà prima o poi alle volte riuscirò a fare qualcosa.
Certo l'unica cosa che ho sbagliato è che ho cancellato pure il db.
Comunque non è il db il problema.
Grazie e ciao


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!


Online IZ2UUF (davj2500)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3694
  • Applausi 627
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:MyLogbook (un po' di autocelebrazione) ..aahaha
« Risposta #7 il: 13 Aprile 2017, 10:45:45 »
Traffico abilitato esclusivamente in SSL con certificato acquistato e riconosciuto da tutti i browser (non il solito self-signed).

Ciao Pietro.

Complimenti per il tuo lavoro.
Ti segnalo che da non molto esiste Let's encrypt, una Certificate Authority sponsorizzata da varie fondazioni (Facebook, Chrome, Cisco, OVH e una sfilza di altre) che rilascia gratuitamente certificati SSL validi, per qualunque dominio e per qualunque uso.

Ciaoo
Davide
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2686
  • Applausi 292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:MyLogbook (un po' di autocelebrazione) ..aahaha
« Risposta #8 il: 13 Aprile 2017, 11:23:13 »
Traffico abilitato esclusivamente in SSL con certificato acquistato e riconosciuto da tutti i browser (non il solito self-signed).

Ciao Pietro.

Complimenti per il tuo lavoro.
Ti segnalo che da non molto esiste Let's encrypt, una Certificate Authority sponsorizzata da varie fondazioni (Facebook, Chrome, Cisco, OVH e una sfilza di altre) che rilascia gratuitamente certificati SSL validi, per qualunque dominio e per qualunque uso.

Ciaoo
Davide

Grazie Davide dei complimenti e della info.
Si la conoscevo, ho preso un certificato da loro ma scadono dopo 3 mesi se non erro.
Non che sia un gran problema. Per il dominio principale ne ho uno della Comodo, scadrà a Giugno e poi vedro' il da farsi. Probabilmente scorporerò il logbook dal dominio epki.it per metterlo separatamente su iu2dlc.it (mi sembra più coerente) ed a quel punto sicuramente prendero' un let's encrypt.