Autore Topic: potenza regolabile alan 48  (Letto 22971 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18739
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #50 il: 26 Marzo 2014, 22:50:07 »
73 a tutti,
Riesumo questa discussione perché mi trovo ad avere un problema con questa modifica,vi spiego...
Ho un alan 48 e sto installando il regolatore di tensione TIP122 e suddetto condensatore per realizzare i Watt regolabili,
compongo il circuito come da schema,dopo di che dissaldo un pin della R322 del pre-finale e ci saldo un cavo che va al TIP122 e dal ritorno sempre del TIP mando alla scheda madre...
Qui nasce il problema,accendo l'apparato e anche se la potenza (in teoria per la configurazione prestabilita)è al massimo quindi 5 Watt e la tensione regolare,dopo 2-3 secondi mi salta il finale...
Oltre ad aver controllato il circuito realizzato come da schema,ed essere sicuro di non aver fatto errori,secondo voi dove potrebbe essere l'intoppo??


Saluti , RfedFox..


Fai lo schema di come l'hai collegato. A prescindere da quello che hai letto qui.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


RedFox

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #51 il: 27 Marzo 2014, 09:09:22 »
73 a tutti,
Grazie per la risposta,ecco uno schizzo fatto al volo per farti capire il mio collegamento,che poi ho seguito sull'apparato seguendo lo schema postato qui..



Saluti..

RedFox

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #52 il: 27 Marzo 2014, 21:41:47 »
nessuno ha qualche idea??


RedFox

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #53 il: 27 Marzo 2014, 23:08:29 »
io mi chiedo se sia possibile che solo a me possa capitare questo problema..ma voi il regolatore di tensione lo applicate solo al pre o anche al finale??

Qualcuno puo' aiutarmi a capire dove sbaglio??

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18739
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #54 il: 27 Marzo 2014, 23:59:29 »
nello schema che hai fatto c'è qualcosa che non va. La 322 la mantieni abilitata??
« Ultima modifica: 28 Marzo 2014, 00:04:10 da LuckyLuciano® »
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


RedFox

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #55 il: 28 Marzo 2014, 00:47:10 »
Si la lascio abilitata e connessa all'emetitore del tip122 che va ad alimentare evitando lo stress eccessivo al pre-finale ....invece dal d207 prelevo i teorici 12 volt verso il comune del tip...
Quello che non capisco io,è perche mi salta, e nel vero senso della parola il finale ogni volta... :-\
Mi chiedo cosa centra il finale in questa situazione se io agisco sul pre-finale..al massimo dovrebbe saltare o non funzionare lui..
Ce un errore e non riesco a trovare dove..

Offline cimabue

  • 1RGK024
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7181
  • Applausi 80
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #56 il: 28 Marzo 2014, 00:54:52 »
nella sostituzione del finale hai controllato che sia isolato dalla gabbietta di metallo?
deve avere la mica isolante dietro e la rondella di plastica sulla vite.

anche il TIP deve essere isolato


RedFox

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #57 il: 28 Marzo 2014, 08:47:45 »
si isolato completamente,sia il tip che il finale...e come se abbassando la tensione del pre,sul finale arrivasse tensione sbagliata..

cbtuono

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #58 il: 28 Marzo 2014, 09:03:31 »
Ma senza regolatore l'apparato funziona bene?

Inviato da RogerK Mobile



RedFox

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #59 il: 28 Marzo 2014, 09:26:20 »
Perfetto!!!ora lo sto testando con dei 2078 perche non voglio che mi frigga nuovamente un 1969...
Eroga i suoi 4,5 watt tranquillissimo..e solo che se vado a montare il regolatore mi salta il finale..
E non capisco il perche..

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18739
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #60 il: 28 Marzo 2014, 09:37:24 »
Perfetto!!!ora lo sto testando con dei 2078 perche non voglio che mi frigga nuovamente un 1969...
Eroga i suoi 4,5 watt tranquillissimo..e solo che se vado a montare il regolatore mi salta il finale..
E non capisco il perche..


Sicuro che il TIP sia ancora buono e non danneggiato?
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18739
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #61 il: 28 Marzo 2014, 09:39:45 »
Prova a configurare il power in posizione fissa.
Quindi SENZA potenziometro e senza resistenza verso massa.
Non vorrei che autooscillasse il TIP. Cosa che mi è capitato nel tempo...
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

RedFox

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #62 il: 28 Marzo 2014, 09:48:43 »
Perfetto!!!ora lo sto testando con dei 2078 perche non voglio che mi frigga nuovamente un 1969...
Eroga i suoi 4,5 watt tranquillissimo..e solo che se vado a montare il regolatore mi salta il finale..
E non capisco il perche..


Sicuro che il TIP sia ancora buono e non danneggiato?

Si  ,ne sono sicuro in quanto ne ho 5 ,e li ho provati tutti con l'aiuto della breadboard e regolano da 0-11/12...

Prova a configurare il power in posizione fissa.
Quindi SENZA potenziometro e senza resistenza verso massa.
Non vorrei che autooscillasse il TIP. Cosa che mi è capitato nel tempo...

Quindi ovviamente per tenere la massima tensione mando la base al comune?..lo chiedo cosi siamo sicuri di non sbagliare..


Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18739
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #63 il: 28 Marzo 2014, 10:00:48 »
Si.
Prova anche con un selettore a 2 scatti, montato volante.
Dove in una posizione unisci BASE e COLLETTORE per avere il massimo power, e nell'altra posizione unisci BASE e COLLETTORE attraverso una resistenza in serie fra i 2 per avere il minimo power.
Se il power è instabile (cosa possibile col TIP), mettici un cercamico da almeno 10.000pF tra BASE ed EMETTITORE.

Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

RedFox

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #64 il: 28 Marzo 2014, 11:15:06 »
Si.
Prova anche con un selettore a 2 scatti, montato volante.
Dove in una posizione unisci BASE e COLLETTORE per avere il massimo power, e nell'altra posizione unisci BASE e COLLETTORE attraverso una resistenza in serie fra i 2 per avere il minimo power.
Se il power è instabile (cosa possibile col TIP), mettici un cercamico da almeno 10.000pF tra BASE ed EMETTITORE.



Grazie per l'aiuto Lucia'!!

Allora,ho provato a fare cosi, ho seguito il circuito descritto da te compreso di condensatore ma anche cosi e saltato il finale...
stavo quasi per buttare via tutto...visto che ci sto dietro da qualche giorno senza risolvere nulla..
Però mi e venuto in mente fare un ultimo tentativo e di spostare la resistenza R322 che in quel momento si trovava in uscita e quindi dall'emettitore verso la scheda madre,in entrata verso il comune del Tip..risultato?
Tutto a posto con il 2078 e con una resistenza da 6.8 k tra base e comune del Tip quindi in 1a posizione ho 2,2 watt e circa 5 di picco e in 2a posizione quindi in corto base e comune circa 4 watt con picchi (fasulli :morto:)di 7-8 watt..
Ho provato a sostituire la resistenza R322 da 10 ohm con una da 3,3 ohm..ma si presenta lo stesso problema..quindi ho dovuto lasciare la R322 originale e sembra che tutto funzioni.. :shhhh:
Misteri del 48 old dell'83... :grin:
Penso che seguirò la tua idea Luciano ed avendo libero il selettore del anl userò quello per la regolazione..cosi mi ricorderà un po' il mio vecchio lafayette 2400 fm...
Grazie a tutti per l aiuto!!

Saluti..


Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18739
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #65 il: 28 Marzo 2014, 12:10:07 »
Si.
Prova anche con un selettore a 2 scatti, montato volante.
Dove in una posizione unisci BASE e COLLETTORE per avere il massimo power, e nell'altra posizione unisci BASE e COLLETTORE attraverso una resistenza in serie fra i 2 per avere il minimo power.
Se il power è instabile (cosa possibile col TIP), mettici un cercamico da almeno 10.000pF tra BASE ed EMETTITORE.



Grazie per l'aiuto Lucia'!!

Allora,ho provato a fare cosi, ho seguito il circuito descritto da te compreso di condensatore ma anche cosi e saltato il finale...
stavo quasi per buttare via tutto...visto che ci sto dietro da qualche giorno senza risolvere nulla..
Però mi e venuto in mente fare un ultimo tentativo e di spostare la resistenza R322 che in quel momento si trovava in uscita e quindi dall'emettitore verso la scheda madre,in entrata verso il comune del Tip..risultato?
Tutto a posto con il 2078 e con una resistenza da 6.8 k tra base e comune del Tip quindi in 1a posizione ho 2,2 watt e circa 5 di picco e in 2a posizione quindi in corto base e comune circa 4 watt con picchi (fasulli :morto:)di 7-8 watt..
Ho provato a sostituire la resistenza R322 da 10 ohm con una da 3,3 ohm..ma si presenta lo stesso problema..quindi ho dovuto lasciare la R322 originale e sembra che tutto funzioni.. :shhhh:
Misteri del 48 old dell'83... :grin:
Penso che seguirò la tua idea Luciano ed avendo libero il selettore del anl userò quello per la regolazione..cosi mi ricorderà un po' il mio vecchio lafayette 2400 fm...
Grazie a tutti per l aiuto!!

Saluti..


Il 2078 è abbastanza delicato con la corrente. Quindi è normale che salti qualcosa...
Personalmente non mi succede, ma sicuramente ci sarà qualcos'altro da risolvere.
Cmq l'importante è che hai trovato una "quadra".  :up:
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

RedFox

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #66 il: 28 Marzo 2014, 13:24:17 »
Gia...ma più che saltare diciamo che scopia e poi si fa la fumatina..hahahaha!!
Lo sto provando un'oretta e sembra che va tranquillo..se non fa scherzi ci provo a mantare il c1969..
Perche finche saltano i c2078 ci puo anche stare ma i c1969 originali costano una barca di soldi da queste parti e nemmeno si trovano sempre...
Comunque hai perfettamente ragione non è normale che faccia cosi..

saluti..


Offline Francesco_PRT

  • -RADIOKILLER-
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1445
  • Applausi 45
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RPS23---IU7OTR
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #67 il: 28 Marzo 2014, 14:05:34 »
Anch'io ho avuto un problema simile con il 48 old - old  :grin: , praticamente lasciavo la portante e restava in TX facendo un ronzio (credo auto oscillasse qualcosa) sino a quando non diminuivo il power da trimmer.. risolto mettendo in serie col sistema dei "picchi" una resistenza da 2.2 ohm (quella montata al posto della 10 ohm).

Lucià potrebbe essere anche un problema di bobine che van ritarate?
link:

https://www.facebook.com/francesco.lunarossa.9




"..mai discutere con un idiota, prima ti trascina al suo livello e dopo ti batte con l'esperienza.."

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18739
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #68 il: 29 Marzo 2014, 00:23:23 »
Anch'io ho avuto un problema simile con il 48 old - old  :grin: , praticamente lasciavo la portante e restava in TX facendo un ronzio (credo auto oscillasse qualcosa) sino a quando non diminuivo il power da trimmer.. risolto mettendo in serie col sistema dei "picchi" una resistenza da 2.2 ohm (quella montata al posto della 10 ohm).

Lucià potrebbe essere anche un problema di bobine che van ritarate?


In primis devi tarare bene tutto lo stadio RF per il massimo power.
Dopo di che monti il regolatore.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline Francesco_PRT

  • -RADIOKILLER-
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1445
  • Applausi 45
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RPS23---IU7OTR
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #69 il: 29 Marzo 2014, 02:22:18 »
Perfetto, allora eliminando la R da 2.2 ohm ho scompensato la taratura delle bobine fatta in precedenza e si verificava quel problema risolto mettendo in serie con il regolatore la R eliminata  ;-)  ecco svelato l'arcano mistero
link:

https://www.facebook.com/francesco.lunarossa.9




"..mai discutere con un idiota, prima ti trascina al suo livello e dopo ti batte con l'esperienza.."

RedFox

  • Visitatore
Re:potenza regolabile alan 48
« Risposta #70 il: 30 Marzo 2014, 20:21:22 »
Nulla!!non ci siamo!!non ha funzionato nemmeno cosi...dopo qualche oretta di modulazione con potenza a crica 2 Watt e saltato il finale nuovamente..non so più cosa controllare..non vuole i watt regolabili e basta si alan 48...
Io non sto cortocircuitando il D207..potterebbe essere per questo??
« Ultima modifica: 30 Marzo 2014, 20:37:53 da RedFox »