Autore Topic: Uso di apparati nella comunità europea  (Letto 781 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline valter63

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2 IKN
Uso di apparati nella comunità europea
« il: 31 Marzo 2017, 13:57:36 »
Nel periodo di ferie vorrei portarmi appresso il mio apparato veicolare vhf-uhf. Per poter operare fuori dai confini nazionali basta la patente di Om? Uso il mio stesso nominativo o devo aggiungere qualche sigla? Grazie mille.

inviato SM-N7505 using rogerKapp mobile


Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1030
  • Applausi 36
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Uso di apparati nella comunità europea
« Risposta #1 il: 31 Marzo 2017, 17:18:47 »
Mi aggrego per ripasso


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Uso di apparati nella comunità europea
« Risposta #2 il: 31 Marzo 2017, 18:47:32 »
Oltre ti serve, la copia autenticata se non originale dell' A.G. Autorizzazione Generale, la quale è anche HAREC, quindi internazionale ove c'è convenzione, tassa pagata.
Ovvero se hai il tesserino blu, anche esso è A.G./HAREC ma invece che foglio A4 è formato tessera.
73'.

Tengo una copia di tutto nelle due auto in mio possesso, assieme al libretto, così ho già documentazione senza scordarmi se cambio auto.
« Ultima modifica: 31 Marzo 2017, 18:49:29 da IZ1PNY »

Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 236
  • Applausi 16
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:Uso di apparati nella comunità europea
« Risposta #3 il: 31 Marzo 2017, 18:54:08 »
Oltre ti serve, la copia autenticata se non originale dell' A.G. Autorizzazione Generale, la quale è anche HAREC, quindi internazionale ove c'è convenzione, tassa pagata.
Ovvero se hai il tesserino blu, anche esso è A.G./HAREC ma invece che foglio A4 è formato tessera.
73'.

Tengo una copia di tutto nelle due auto in mio possesso, assieme al libretto, così ho già documentazione senza scordarmi se cambio auto.

Faccio una domanda sciocca, ma ho un vuoto di memoria. L'autentica dell'A.G. si fa in comune/circoscrizione?

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Uso di apparati nella comunità europea
« Risposta #4 il: 31 Marzo 2017, 19:01:40 »
Si, Comune, Avvocati, Notai...
Dove costa meno è il Comune.


Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 236
  • Applausi 16
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:Uso di apparati nella comunità europea
« Risposta #5 il: 31 Marzo 2017, 19:13:29 »
Grazie :)

Offline -Tuscania-

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2367
  • Applausi 208
  • Sesso: Maschio
  • ID-DMR 2222203
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2HLQ
Re:Uso di apparati nella comunità europea
« Risposta #6 il: 31 Marzo 2017, 19:46:11 »
Dai CC non è gratis...??? O dico una favata?[emoji9]

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile


Offline valter63

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2 IKN
Re:Uso di apparati nella comunità europea
« Risposta #7 il: 31 Marzo 2017, 20:35:06 »
Ok.grazie.So che in Lombardia  per avere documentazione del'A.G. bisogna richiederla espressamente inviando foto e marca da bollo quindi provvederò al più  presto.73+51

inviato SM-N7505 using rogerKapp mobile


Offline gianfranco75

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 60
  • Applausi 7
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Uso di apparati nella comunità europea
« Risposta #8 il: 31 Marzo 2017, 20:49:34 »
Ok.grazie.So che in Lombardia  per avere documentazione del'A.G. bisogna richiederla espressamente inviando foto e marca da bollo quindi provvederò al più  presto.73+51

inviato SM-N7505 using rogerKapp mobile
E aggiungi anche la fotocopia AG, almeno così è in Piemonte, io lo fatta ad inizio anno e per arrivare a casa il tesserino harec blu tre settimane di agonoia

inviato LENNY2 using rogerKapp mobile



Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2293
  • Applausi 273
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Uso di apparati nella comunità europea
« Risposta #9 il: 01 Aprile 2017, 00:10:11 »
Bypassando quanto detto e ridetto sulle A.G. importante che ci sia HAREC LEVEL A CEPT 61-02 e che i dati di conseguenza sull'A.G. siano riportati anche in almeno un'altra lingua europea senno' all'estero dicono e che e' sta roba?
Nel mio caso (foglio A4) sono riportati in italiano,inglese,francese ...
Se poi vogliamo complicarci la vita avevo letto di un cavillo...del tipo che la norma mondiale e' CEPT 61-01 incece che 61-02. Ora please un po' di pazienza non mi fate recuperare cose di 3 anni fà...comunque chiesi all'ispettorato e mi rilasciarono un'altro A4 (in realtà mai ritirato ma ne ho copia via fax) dove si scriveva sempre in 3 lingue l'equivalenza 61-02 con 61-01. Ma penso che per la EU non serva.

Se non erro nessuno ti ha risposto all'ultima domanda....
All'estero devi preporre l'indicativo del country dove ti trovi quindi ad esempio se vai in Francia : F/tuo nominativo, ovviamente magari cercando anche la zona estera ...ad esempio se vivessi ancora alle Canarie o andassi li' sarei EA8/IU2DLC
Cmq. su Wikipedia si trovano tutti i prefissi :-)

Offline valter63

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2 IKN
Re:Uso di apparati nella comunità europea
« Risposta #10 il: 01 Aprile 2017, 15:20:19 »
Grazie mille sei stato preciso.73+51

inviato SM-N7505 using rogerKapp mobile