Autore Topic: HOTSPOT QUALE?  (Letto 2252 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline gighen

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 32
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
HOTSPOT QUALE?
« il: 19 Marzo 2017, 19:15:43 »
Ciao a tutti
Sto valutando l'acquisto di un hotspot dato che nella mia zona non ci soo ponti Dmr volevo sapere quale mi consigliate tra il DVMEGA  BLUESTACK   ,  E LO SHARKRF  e perche'.

grazie per la risposta


Offline jarni

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 204
  • Applausi 40
  • Sesso: Maschio
  • IT-DMR / DMR-MARC: 22222425
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2HML
Re:HOTSPOT QUALE?
« Risposta #1 il: 27 Marzo 2017, 07:51:02 »
In primis ti direi quanto vuoi spendere? Perché tra i due ci sono circa 60 euro di differenza e fanno sostanzialmente la stessa cosa entrambi....

Per la DVMEGA posso dirti che si interfaccia ad un tablet o smartphone tramite bluetooth, la puoi collegare anche ad un PC tramite usb (molto utile per aggiornare il firmware). Per farla funzionare devi necessariamente usare la app BluDv, disponibile per Android,  Windows,  Linux e Mac, oppure mmdvmhost per Windows e Linux. Non è dotata di wifi. la uso regolarmente e mi trovo molto bene. Costo 160 euro. Può fare da hotspot per Dmr, C4fm e Dstar.

Lo Sharkrf per quello che ho letto è un po' più completo come connettività, avendo porta Lan e wifi. È dotato di una sua interfaccia web dalla quale lo puoi configurare. Una volta connesso alla rete, se non ho capito male, non hai bisogno di usare altri programmi per essere connesso al dmr. Non ti so dire se fa anche gli altri modi digitali. Costo circa 220 euro.

In rete trovi diversi articoli e video riguardanti questi due hotspot, secondo me ti conviene documentari un po' e decidere. Ovvio che se chiedi a qualcuno che ha uno o l'altro la sua preferenza cadrà su quello che sta usando.

inviato GT-N5100 using rogerKapp mobile

Offline moooose IU5HIW

  • 1RGK557
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 321
  • Applausi 91
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:HOTSPOT QUALE?
« Risposta #2 il: 27 Marzo 2017, 08:38:56 »
ciao gighen

possiedo uno shark  RF Openspot e ti racconto le mie opinioni. I modi digitali supportati sono DStar, C4fm e DMR (brandmeister e dmarc) anche crossmode (cioè con una radio DMR "entri" in C4fm e viceversa), è già tutta contenuta in una scatoletta, non occorrono applicazioni per gli upgrade perché i firmware vengono caricati come se fosse una chiave USB, non occorrono applicazioni per configurarla perché possiede un'interfaccia web con la quale si settano tutti i parametri di funzionamento.
Nella versione attuale non possiede wifi nativo, ma puoi accedere a un hotspot wifi con un piccolo gateway esterno da pochi euro.
Per la mia esperienza funziona molto bene, ha molte funzionalità non presenti nella concorrenza e ha un team tecnico eccellente sia per la soluzione dei problemi sia per lo sviluppo del prodotto. Tieni conto che circa ogni due settimane esce una nuova release del firmware che aggiunge funzionalità.
Se cerchi una soluzione semplice, evoluta e in continuo sviluppo, a mio personale modo di vedere la differenza di prezzo rispetto alla dvmega è motivata.



Offline Carmelo_97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 766
  • Applausi 81
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Sito radioamatoriale
    • E-mail
  • Nominativo: IT9GHW
Re:HOTSPOT QUALE?
« Risposta #3 il: 27 Marzo 2017, 10:24:09 »
Anche io vorrei realizzare un hotspot DMR però 10mW sono pochi.
Avevo pensato a mettere un amplificatore ad una DV4Mini.
Però vorrei una soluzione che mi permette di gestire il cambio dei tg da remoto tramite la radio.
Vorrei un sistema che potrebbe essere interoperabile.


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!

Offline jarni

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 204
  • Applausi 40
  • Sesso: Maschio
  • IT-DMR / DMR-MARC: 22222425
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2HML
Re:HOTSPOT QUALE?
« Risposta #4 il: 27 Marzo 2017, 10:43:34 »
Anche io vorrei realizzare un hotspot DMR però 10mW sono pochi.
Dipende da cosa ci vuoi fare.
Personalmente ho visto che con 10mW ho una copertura di circa 600-700 metri di raggio, più che sufficiente a garantirmi una copertura ottimale quando esco a piedi e resto vicino casa. Quando la uso in mobilità in auto, 10mW sono anche troppi cosiderando che è praticamente a pochi metri di distanza dalla radio....

Una cosa che mi son dimenticato di dire prima è che la DVMega, senza dover comprare anche la scheda Bluestak, la puoi collegare direttamente ad un raspberry (coso 40 euro). Se il tuo obbiettivo è creare un hotspot domestico fisso, questa configurazione secondo me è la migliore, non hai bisogno di nessun'altra interfaccia con la rete internet, fai tutto con mmdvmhost da raspberry ed inoltre ha un consumo energetico irrisorio (da conti fatti circa € 1,20 all'anno! ;-)).

Però vorrei una soluzione che mi permette di gestire il cambio dei tg da remoto tramite la radio.
Il cambio dei TG lo fai sempre dalla radio.
« Ultima modifica: 27 Marzo 2017, 10:47:26 da jarni »


Offline Carmelo_97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 766
  • Applausi 81
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Sito radioamatoriale
    • E-mail
  • Nominativo: IT9GHW
Re:HOTSPOT QUALE?
« Risposta #5 il: 27 Marzo 2017, 10:48:28 »
Si io dovrei creare un hotspot fisso.
No vorrei avere una copertura di almeno 6-7Km.
Inoltre vorrei approfondire il fatto della gestione da remoto dei tg potresti darmi delle informazioni perché alla fine DV4mini e DvMega ml sembrano più o meno uguali.


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!

Offline gighen

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 32
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:HOTSPOT QUALE?
« Risposta #6 il: 27 Marzo 2017, 22:44:31 »
Grazie per le risposte
leggendo su internet
si piu' o meno sono uguali ma secondo me lo sharkrf ha una marcia in piu oltre il crossmode dmr dstar c4fm e viceversa ha molte altre configurazioni
unico neo che non e' wifi  per adesso si pevede verso la fine del 2017 probabilmente anche dualband .
Solo una cosa e lo chiedo a chi ha lo sharkrf per cambiare rete da dmr + a brandmaister si puo' fare anche sulla radio?
ho letto sul manuale che ci sono i profili richiamandoli da tastiera ma non sono sicuro di aver capito bene.


Offline Carmelo_97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 766
  • Applausi 81
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Sito radioamatoriale
    • E-mail
  • Nominativo: IT9GHW
HOTSPOT QUALE?
« Risposta #7 il: 28 Marzo 2017, 13:57:20 »
Infatti bisogna approfondire questo aspetto perché poi alla fine più o meno uno vale l'altro.
Inoltre qualcuno ha avuto esperienza nell'amplificare codesti apparecchi.
Io ho trovato dei modulini già a 50ohm circa 10W
Ma non so come risolvere il problema delle commutazioni che a queste frequenze sono problematiche.
Ho visto dei relè coassiali ma sono abbastanza costosi.
Forse c'è qualcosa allo stato solido ma non ho approfondito.


Inviato dal mio iPhone utilizzando rogerKapp mobile
« Ultima modifica: 28 Marzo 2017, 13:59:16 da Carmelo_97 »
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!

Offline Carmelo_97

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 766
  • Applausi 81
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Sito radioamatoriale
    • E-mail
  • Nominativo: IT9GHW
Re:HOTSPOT QUALE?
« Risposta #8 il: 30 Marzo 2017, 22:11:39 »
:up


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Pagina QRZ.COM www.qrz.com/db/IT9GHW
Sito web www.it9ghw.jimdo.com
                          STAY TUNED!


Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 365
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re:HOTSPOT QUALE?
« Risposta #9 il: 01 Aprile 2017, 13:59:23 »
:up :up :up
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene