Sondaggio

Gradisci l' autocostruzione

Si
No

Autore Topic: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "  (Letto 2406 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« il: 01 Gennaio 2008, 05:28:02 »
Come da titolo....
( COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO " )

Appunto INVERSO...
 Chi usa le radio spesso ha delle necessità ....una di queste è  non poter permettersi il " lusso " di montare molte  antenne sul tetto :-[, e per tanto,  si è costretti ad adoperare un' antenna con  banda passante molto ampia in ricezione e trasmissione, di fatto è indispensabile in questi casi, ( parlo delle antenne tipo DISCONE) ... Sono un discreto compromesso, si riesce anche a fare qualche buon QSO!!!...la necessità nasce dal fatto che bisogna cambiare sempre i l bocchettone, da una radio all'altra :down:, dopo questa premessa vi dico cosa cercheremo di realizzare, anche grazie alle esperienze da voi maturate e suggerite.... ;)

Ralizzeremo un' oggetto che è in grado di far funzionare CONTEMPORANEAMENTE, in ricezione e trasmissione, 3 radio per 3 frequenze diverse, quindi:  un CB, un VHF e un PMR, con  una sola linea di cavo e una singola  ANTENNA discone... :miiii:

il progettino prenderà corpo pian piano ....ognuno potrà esprimere il suo parere o impressione sui materiaii adoperati e/o l' esecuzione...

Presto fornirò una bozza.!!

Ps... Sopra vota il sondaggio ...Gradisci l' autocostruzione, si o no ?
« Ultima modifica: 01 Gennaio 2008, 06:01:16 da CODICE_ROSSO »
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Offline cimabue

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7076
  • Applausi 78
  • Sesso: Maschio
  • UTENTE NEONATO
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #1 il: 01 Gennaio 2008, 14:43:23 »
ottimo codice rosso se va in porto dovrebbe essere un buon aggeggio.
per il sondaggio ho votato (naturalmente) SI

Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #2 il: 01 Gennaio 2008, 15:12:37 »
Risposto si... :mrgreen:
Fin ora siamo in 9 che preferiscono l'autocostruzione contro 0...
Grandi RogerkMan :up: W l'autocostruzione e la sperimentazione :dance:
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd


Offline giorgio

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 474
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #3 il: 01 Gennaio 2008, 15:18:05 »
kappa anchio ho votato si , è un ottima idea cosi magari con la stessa antenne ci attacco lo scanner :up: :up: :up:
magnum s9 nitro - mantova 5 - ic-r5
icom IC2725E antenna Proxel X50
73+51 giorgio da Trento

Offline Mheta Cavaliere Oscuro

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 872
  • Applausi 0
  • Sesso: Femmina
  • Urca Urca
    • Mostra profilo
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #4 il: 01 Gennaio 2008, 17:10:50 »
Autocostruiamo insieme dai... :up: :up:


Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #5 il: 01 Gennaio 2008, 21:23:12 »
Ok amici 73....partiamo da un presupposto, dobbiamo costruire un' oggetto in economia e con materiali di reciclo ....quindi tutto quello che faremo o farò, sarà fatto in ECONOMIA ....
sarebbe però opportuno discutere prima di un progettino iniziale  ad esempio come costruire eventualmente un circuitino che faccia al caso nostro....io avrei pensato di utilizzare 3 relay con commutazione " rubata " dal ptt degli rtx.cosa ne pensate?...
quindi negativo comune per tutti  e positivi estratti dai singoli trasmettitori che governeranno il loro  relay dedicato ...!!
quali relay dobbiamo usare per le vhf e le uhf ?

faccio una premessa , quando uno dei 3 rtx è in funzione, cioè trasmette, gli altri  devono distaccarsi dall'  antenna e devono passare in riposo su un carico fittizio... mentre per la ricezione possono andare tranquillamente in contemporanea !!
cosa ne dite ?
« Ultima modifica: 02 Gennaio 2008, 00:48:02 da CODICE_ROSSO »
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Offline Murdoc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 394
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #6 il: 02 Gennaio 2008, 13:25:35 »
Se mettiamo i tre apparati in ricezione in parallelo non è che sballiamo troppo l'impedenza con un peggioramento del rendimento dell'antenna in RX?

Inoltre utilizzando il PTT per commutare il relè sarà necessario gestire un ritardo e gli interblocchi, ovvero primo il PTT del primo apparato, commuto gli altri due su una bella 50ohm aspetto un secondo per sicurezza e poi mando in tx il primo apparato cosa ne dite?


Dimenticavo i relè ho visto su un'altro sito un commutatore per le VHF realizzato con dei comuni relè serie 55 finder od analoghi.

Questi relè hanno due o tre o quattro contatti quindi si può pensare di metterli in serie onde aumentare la tensione di isolamento.
« Ultima modifica: 02 Gennaio 2008, 13:35:38 da Murdoc »


Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #7 il: 02 Gennaio 2008, 14:49:44 »
Io per la 144 preferisco usare i relè coassiali o comunque quelli blindati...
Codice, se dico sta cosa forse esco fuori da quanto desiderato dal post, ma ci provo comunque:
Allora visto che in un unica antenna vogliam collegare + apparati, e la condizione necessaria e sufficiente a mettere in pratica ciò che da me sta per seguire è che gli apparati funzionino su frequenze diverse quindi ad esempio 27/28Mhz, 50Mhz, 144 e così via, allora credo che con un multiplexer possiamo far viaggiare + apparati simultaneamente, possiamo far andare + apparati in tx o possiamo ricevere e trasmettere contemporaneamente.
Questa è una idea, poi per il circuito descritto da te mi metto subito al lavoro e lo disegno con cad...posto appena possibile il tutto :up:
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16012
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #8 il: 02 Gennaio 2008, 14:51:21 »
73 a tutti ottimo post e sondaggio... penso che sarà un plebiscito... per ascoltare con diverse radio su bande diverse si usa un demiscelatore o duplexer, sono in pratica diversi filtri passa banda verso la radio interessata,per esempio 0\30mhz,50\70mhz,144mhz,430\440mhz o con le bande di interesse,ovviamente serve una taratura di questi filtri che vuol dire strumentazione,ma in rete c'è qualcosa di già calcolato e per la ricezione non ci sono grossi problemi... il fatto di disaccoppiare tra loro le radio (una per ogni porta) evita disadattamenti, le radio non sono brutalmente in parallelo e la perdita d'inserzione dei filtri è contenuta,con i relè invece si possono fare dei commutatori per utilizzare rx o tx nella stessa banda,non c'è bisogno (se il contenuto armonico è contenuto) di questo se per esempio voglio trasmettere con il cb e contemporaneamente ricevere con i 144mhz... per l'uso dei relè standard vanno bene fino ai 50mhz, oltre il disadattamento e le perdite sono misurabili... per grosse potenze serve per forza usare relè adatti io mi stupisco di quello che c'è dentro i vari lineari...mi piacerebbe provare a quanto ros lavorano tra i finali e i relè... poi tutto il discorso si ribalta se per esempio si ha una radio quadribanda e si vuole usare più antenne dedicate.
cb colt hai postato mentre scrivevo lo stesso.


Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #9 il: 03 Gennaio 2008, 23:11:02 »
Amici 73

Colt...ottima la soluzione della bozza su cad, almeno eventualmente possiamo discutere su un prototipo iniziale, aspettiamo con ansia la tua proposta.... :up:   .confermo la tesi di r5000 sui relay... infatti nelle premesse.. dicevo appunto che sarebbe necessario trovare info su eventuali relay da adoperare per le V e le U... vediamo cosa troviamo di utile nel web.... lessi di in un commutatore che usava dei relay in un link che  propose  r 5000, devo vedere se lo ritrovo ;)
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY

Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16012
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #10 il: 04 Gennaio 2008, 02:29:03 »
73 a tutti di relè per le vhf e oltre esistono ma sono costosi(tranne quando li trovo in fiera a 5 euro...) sono  schermati e rispettano l'impedenza caratteristica e l'attenuazione è minima,c'è un post scritto da Anto con tanto di foto e schema costruttivo che a breve costruisco, devo fondere un pezzo d'alluminio e sono pronto... http://www.rogerk.it/forum/index.php?topic=5455.msg73111#msg73111
quelli che ho funzionanti sia in stazione che sul tetto sono adatti per le hf, sono i soliti relè a 12\24volt dei quadri elettrici con però eliminato il ponte di filo lungo che normalmente hanno,ci sono con lo zoccolo come le valvole o con una contattiera tipo faston, e ci sono pure da circuito stampato,l'importante è che sopportano tanti ampere (almeno10) perchè hanno il contatto più grande e adatto all'uso con la radiofrequenza(fino a 30mhz massimo 50mhz) poi come giustamente detto da Murdoc occorre aumentare la distanza die contatti per minimizzare le capacità parassite e per grosse potenze (per cominciare comunque se ne può fare a meno, si evita di rompere qualche relè...) poi una volta decisi i relè da usare serve pilotarli direttamente con il ptt(tramite una semplice interfaccia) o tramite rf come nei lineari, io preferisco di molto la commutazione a ptt, è più complessa ma affidabile al 100% mentre con la rf se c'è dei problemi si rischiano i finali del trasmettitore...  poi per riceve contemporaneamente si usa i duplexer,ma comincerei con i relè, la perdita in ricezione (vhf\uhf) c'è ma senza strumentazione è più difficile tarare il tutto, serve solo in tx dove con il rosmetro si controlla se ci sono troppe stazionarie.
http://www.ariportogruaro.org/Progetti/ik3hmd/CommAntenna/CommAntenna_HMD.htm
http://www.qsl.net/iz7ath/web/02_brew/03_comm1/com1_ita.htm spiegazioni in italiano
http://users.belgacom.net/hamradio/schemas/rfswitch.gif esempio per la commutazione rf
http://w5jgv.com/knife-switch/knife_switch.htm deviatore manuale alta tensione
http://www.iol.ie/~bravo/Cubical%20Quad.htm relè cambia banda
http://www.ad5x.com/images/Articles/AntTRswitchRevA.pdf
http://www.ad5x.com/images/Articles/AntSwitch.pdf
http://www.iol.ie/~bravo/remote.htm   commutatore antenne simile a quello di iz7ath
poi vediamo per i duplexer,per la sola ricezione vhf\uhf i relè sono un compromesso ma funzionano...


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16012
  • Applausi 391
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #11 il: 09 Gennaio 2008, 02:54:16 »
73 a tutti qui c'è un duplexer facile facile...
http://www.qsl.net/dc1rn/hamstuff/triplex/triplex.html
per la precisione è un triplexer cioè separa 3 bande hf,vhf,uhf.

Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #12 il: 09 Gennaio 2008, 03:16:24 »
Ma CB  COLT si è dimenticato di mettere la bozza ? :grin: :grin: :grin:

r 5000 sono quasi pronto, ho recuperato un po di materiali da reciclo...
contenitori,relay ecc ecc...posterò quacosina domani :up:... mi raccomando!!..seguimi, che ho bisogno di una valida spalla, ulltimamente zoppico un pò  :mrgreen:non vorrei inciampare in questo progettino ....
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY


Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: COME COSTRUIRE UN CONTROL BOX PER RTX." INVERSO "
« Risposta #13 il: 09 Gennaio 2008, 20:39:01 »
No Tranqui Codice, non ho tempo xke sto facendo mille trabacchi e studio per togliermi davanti due esami da 12CFU all'uni  :up:
Il prototipo sta a metà,al max lo abbozzo a mano e faccio una scansione di paese :mrgreen:
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd