Autore Topic: Frequenzimetro esterno  (Letto 2158 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Murdoc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 394
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Frequenzimetro esterno
« il: 31 Dicembre 2007, 12:22:21 »
73 a tutti e buon anno,
premesso che l'apparato di cui dispongo non ha frequenzimetro ma solo i canali (jacson) ho avuto un'idea:
prendo un frequenzimetro digitale (Kit di N.E.), faccio un link con 4 spire sul coassiale e quando in tx in SSB vedo a che frequenza esco.

Secondo voi può funzionare o la lettura viene disturbata dalla modulazione?
Essendo una modulazione di ampiezza pensavo di no però la mia esperienza è zero quindi mi rivolgo a voi per avere lumi.

Premetto di avere fatto una ricerca negli altri topic ma non ho trovato nulla.

Grazie
73 51

Offline magnetique

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1761
  • Applausi 37
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iv3fzh
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #1 il: 31 Dicembre 2007, 12:42:32 »
Ti funzionerà perfettamente.
Mandi maurizio.

Offline aquiladellanotte

  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3397
  • Applausi 136
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #2 il: 31 Dicembre 2007, 13:49:20 »
oppure controlli in am-fm e poi passi in ssb
quanto costa il kit?
aquila della notte 1adn089
IZ0PQE


Offline Murdoc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 394
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #3 il: 31 Dicembre 2007, 14:00:10 »
lx 5048  euro 85.
Non capisco cosa intendi con controlli pria in fm-am, se modulo in fm mi aspetto che la frequenza devii in funzione della modulazione, mentre in am rimane fissa.
grazie ciao

Offline acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10079
  • Applausi 340
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #4 il: 31 Dicembre 2007, 14:01:36 »
non è + pratico procurarsi un frequenzimetro già assemblato? forse spendi meno è sicuramente funzionante......mentre i kit durante il montaggio è + facile confondersi e sbagliare.......


Offline Murdoc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 394
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #5 il: 31 Dicembre 2007, 14:06:20 »
Si vero maio sono malato... ;-) devo sempre avere il saldatore caldo vicino a mè.....
Scherzi a parte mi diverto a costruirmi le cose visto che è un hobbies, fosse lavoro devi concretizzare i migliori risultati nel minor tempo non avrei scelta.
Ciao

Offline acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10079
  • Applausi 340
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #6 il: 31 Dicembre 2007, 14:09:20 »
lx 5048  euro 85.
Non capisco cosa intendi con controlli pria in fm-am, se modulo in fm mi aspetto che la frequenza devii in funzione della modulazione, mentre in am rimane fissa.
grazie ciao

la deviazione audio e solo sul tipo di emissione am/fm  mentre in ssb di solito c'è uno spostamento di frequenza - in LSB ,+ in USB di circa 2,5 khz in tx


Offline acquario58

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10079
  • Applausi 340
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #7 il: 31 Dicembre 2007, 14:15:11 »
73 a tutti e buon anno,
premesso che l'apparato di cui dispongo non ha frequenzimetro ma solo i canali (jacson) ho avuto un'idea:
prendo un frequenzimetro digitale (Kit di N.E.), faccio un link con 4 spire sul coassiale e quando in tx in SSB vedo a che frequenza esco.

Secondo voi può funzionare o la lettura viene disturbata dalla modulazione?
Essendo una modulazione di ampiezza pensavo di no però la mia esperienza è zero quindi mi rivolgo a voi per avere lumi.

Premetto di avere fatto una ricerca negli altri topic ma non ho trovato nulla.

Grazie
73 51

una soluzione: io di solito aggiungevo una presa din :




dietro il Jackson precisamente  trovi la sede già fatta sotto la targhetta rivettata nella parte posteriore del JACKSON,e li portavo sia il segnale che l'alimentazione 12 volts x il frequenzimetro, e .............rimane bello da vedere esteticamente




« Ultima modifica: 31 Dicembre 2007, 14:24:34 da acquario58 »

Offline CODICE_ROSSO

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3471
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ7QLY
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #8 il: 01 Gennaio 2008, 04:37:29 »
io in quel foro gli mettevo un doppio potenziometro...usando due rondelle...uno per il pre... e l'altro il PWR
1RGK005
CODICE-ROSSO
Gianluca IZ7QLY


Offline Murdoc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 394
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #9 il: 01 Gennaio 2008, 11:03:05 »
Grazie Acquario58 per la dritta,
però non sono ancora abbastanza pratico per individuare dove prendere il segnale rf, non credo sull'uscita antenna perchè andrei ad alterare le impedenze anche se il frequenzimetro dovebbe essere con ingresso ad alta od altissima impedenza.

Inoltre volevo capire una cosa, io ritenevo che la deviazione di frequenza fosse tipica dell'FM e basta, leggendo il tuo post mi sembra di capire diversamente.....

GraZie e Buon'anno a tutti.....
73 51

Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #10 il: 01 Gennaio 2008, 15:34:52 »
io nn son tanto convinto che funzioni,ad ogni modo vi farò sapere xke lo posso provare domani con il freq da laboratorio...
il fatto è che il freq ti segna la freq giusta a portante bianca, ma in modulazione, in am per esempio, si hanno delle variazioni di frequenza..in ssb non saprei.
la soluzione migliore sarebbe collegare in freq internamente switchato con relè che prende il segnale sull'oscillatore di tx o rx, con adeguato frequenzimetro programmabile, che aggiunge o sottrae le frequenze intermedie :up:
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd


Offline Murdoc

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 394
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #11 il: 01 Gennaio 2008, 18:02:21 »
Ecco è questo che non comprendo, abbiate pazienza per la mia zucca, ma da quello che sò la deviazione di frequenza devo averla solo in FM in AM no.
Questo perchè la prima è modulazione di frequenza, quindi agganci la portante col pll e la tensione in uscita dal pll che pilota un vco per mantenere agganciato il segnale è il segnale bf (grosso modo saltando le conversioni di frequenza).

La SSB dovrebbe essere come l'AM quindi modulazione di ampiezza a frequnza fissa....

Grazie per le delucidazioni che sicuramente mi invierete.
73 51

Offline PAPERO ( THE DUCK )

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4954
  • Applausi 23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • materassi ruega www.ruegamaterassi.com
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #12 il: 02 Gennaio 2008, 11:47:17 »
questa e' un predisposizione fatta per prelevare il segnalerf dal jackson e portarlo ad un frequenzimetro della zetagi.....
metti un coassiale fino tipo rg 178 e lo colleghi dove vui senza mettere ilclassico ponticello con il pl



RTX : FT 890 AT , FT 990 AT , FT 7800 , FT 8800, G7 , WOUXUN KVD1, JACKSON + ECO MASTER PLUS , MB 40
ANTENNA : MANTOVA 5 , X50N , DIPOLO CUSCRUFT D4d
www.ruegamaterassi.com


Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Frequenzimetro esterno
« Risposta #13 il: 02 Gennaio 2008, 15:05:52 »
E infatti dovrebbe essere così,ma vedendo lo spettro in frequenza, vediamo che la banda audio è traslata in frequenza a cavallo della portante,quindi potremmo leggere valori variabili di frequenza,che variano con il segnale audio..questo è il quanto
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd