Autore Topic: Cicli Propagativi o altro ?  (Letto 2824 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Sterock77

  • Visitatore
Cicli Propagativi o altro ?
« il: 15 Marzo 2017, 13:30:12 »
Buon giorno.
Negli ultimi mesi ho notato un cambio in negativo della propagazione sopratutto nelle bande hf più alte , dai 20m in su.
Al netto delle mie condizioni di lavoro non ottimali questo mi sta mettendo in difficoltà, a differenza di un paio di anni fa e le medesime conduzioni in cui operavo felicemente con buone soddisfazioni con il mio dipolo.
Condizioni avverse anche dal mio ritmo di vita che mi permette poco tempo solo nel weekend per operare in orario diurno e cmq sempre con difficoltà nelle bande per dx. causa indici A e K sempre alti.
Detto questo sto quasi valutando di smantellare la stazione hf visto il quasi nullo risultato a livello di dx inteso extra europeo che è quello che mi interessa maggiormente.
Per poter ottenere risultati occorrerebbe una direttiva e tutto ciò che ne concerne ma ad una spesa elevata e tempo non disponibile.
Detto questo chiedo se qualcuno è esperto di cicli propagativi se mi sa dire se le cose miglioreranno a breve o altro, così da poter valutare cosa fare.
73 !


Offline rocco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2595
  • Applausi 42
  • Sesso: Maschio
  • IT9CLN
    • Mostra profilo
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #1 il: 15 Marzo 2017, 13:38:56 »
Non c'è speranza, siamo quasi alla fine del ciclo, si andrà sempre a scendere fino ad arrivare al picco negativo che sarà intorno al 2019/2020, tuttavia qualche finestra sarà sempre disponibile, la discesa e molto lenta e ancora ci saranno possibilità di dx.

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #2 il: 15 Marzo 2017, 14:12:32 »

Detto questo sto quasi valutando di smantellare la stazione hf visto il quasi nullo risultato a livello di dx inteso extra europeo che è quello che mi interessa maggiormente.


Il ciclo solare accompagna da sempre le nostre attività ma ci saranno comunque degli spiragli per fare delle buone attività Dx solo che te le dovrai sudare e sfruttare al meglio le poche occasioni. Va poi detto che il ciclo solare influenza maggiormente le bande dai 30 metri a salire, più in basso se ne hai possibilità magari nelle ore notte/alba escono fuori bei collegamenti. Attualmente il ciclo solare è a metà della fase discendente, il minimo "vero" è previsto nel 2020. Vediamola ottimisticamente, sono "appena" 3 anni......
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Sterock77

  • Visitatore
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #3 il: 15 Marzo 2017, 17:50:43 »
Purtroppo il tempo a mia disposizione è molto poco e come giustamente dici sudarsi le occasioni è quasi impossibile essendo via da casa 13 ore al giorno . Quando iniziai anche se il tempo era poco con la fase propagativa propizia era tutto molto divertente anche con un antenna da 10€ ed ogni occasione era buona . Ora su 10 volte che accendo la radio cioe' un mese solare , i risultati sono sempre deludenti o nulli. Questo mi toglie il piacere di operare. Saro' forse in errore ma per me deve essere un passatempo ed un relax non un altra frustrazione.

Inviato da mTalk

Online pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3288
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #4 il: 15 Marzo 2017, 17:53:31 »
Si fara' prossimamente solo buoni collegamemti sui 40..80  160.fino alla ripresa del ciclo....

inviato SM-A510F using rogerKapp mobile



roberto- i -t-9-a-c-j

  • Visitatore
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #5 il: 15 Marzo 2017, 20:54:04 »
un altro radioamatore che vuole abbandonare la radio... (smontare l'hf per me significa alla fine non montare più nulla perke non ne vale la pena). se si continua così e la prospettiva di vita media dei radioamatori (chi ha più di 70 anni,,, ciaooooooo).
tra poco saremo un paese ricercato dai dxer  e verranno gli altri ad attivare l'italia, come country rarissimo ed introvabile a mo di isoletta sperduta nel pacifico.
con la testa che si ritrovano i giovani di oggi, la radio a livello amatoriale è stramuort ed e del tutto inutile e facironoso e alquanto dispendioso andare a fare proseliti nelle scuole, ai giovani spendere 1500-2000 euro per un carabattolo che fa solo rumore te lo tirano in testa, a loro interessa ben altro (leggasi femmine!!!!).
auguri... io sono arrivato al giro di boa, il mio tempo l'ho fatto e non ci perdo altro tempo, tanto ci sono gli altri.

Sterock77

  • Visitatore
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #6 il: 15 Marzo 2017, 21:22:50 »
un altro radioamatore che vuole abbandonare la radio... (smontare l'hf per me significa alla fine non montare più nulla perke non ne vale la pena). se si continua così e la prospettiva di vita media dei radioamatori (chi ha più di 70 anni,,, ciaooooooo).
tra poco saremo un paese ricercato dai dxer  e verranno gli altri ad attivare l'italia, come country rarissimo ed introvabile a mo di isoletta sperduta nel pacifico.
con la testa che si ritrovano i giovani di oggi, la radio a livello amatoriale è stramuort ed e del tutto inutile e facironoso e alquanto dispendioso andare a fare proseliti nelle scuole, ai giovani spendere 1500-2000 euro per un carabattolo che fa solo rumore te lo tirano in testa, a loro interessa ben altro (leggasi femmine!!!!).
auguri... io sono arrivato al giro di boa, il mio tempo l'ho fatto e non ci perdo altro tempo, tanto ci sono gli altri.

So che sentire un radioamatore fare certi discorsi come il mio mette di mal umore ma per me è la triste realtà, non abbandono la radio perché la mia attività in V-U  rimarrà invariata e non smonto neanche l' antenna tanto è una filare che costa come una pizza e terrò il mio FT897. Venderò la il 7300 finchè è ancora nuovo il lineare un accordatore ed un paio di alimentatori solo perché rimarrebbe tutto inutilizzato per molto tempo. Sperare nella giornata buona da qui a 6 anni non immagino quante volte possa combaciare col giorno che posso permettermi di stare in stazione un paio d' ore con soddisfazione.  Tengo solo un apparato anche se non eccelso e farò qualcosa di rado con almeno meno denaro impegnato.


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #7 il: 15 Marzo 2017, 21:59:58 »
Ora su 10 volte che accendo la radio cioe' un mese solare , i risultati sono sempre deludenti o nulli. Questo mi toglie il piacere di operare. Saro' forse in errore ma per me deve essere un passatempo ed un relax non un altra frustrazione

Beh, penso che la nostra attività di Dx.er sia legata in modo inequivocabile alla "Dea propagazione", ma non solo a quella...il resto lo fa la disponibilità di tempo da dedicare alla radio, la voglia  di fare qualche levataccia o nottataccia per trovare i momenti migliori....e magari arrivare a discutere qualche volta anche con i propri familiari, se l'attività in qualche modo arriva un po' a disturbare.... :-\ :P

E' cosa sotto gli occhi di tutti che la possibilità di fare collegamenti su lunga distanza con continuità e con antenne mediocri è in calo esponenziale....già soltanto un 2-3 anni fa in 10-12 metri si riusciva mediamente a fare molto più di adesso, MA non è che non si riesca a fare più niente, basta cercare i momenti migliori per quanto possibile (il week end è sempre il momento peggiore !!! :rool: :rool:), cercare di utilizzare il miglior set up  antenna/e + radio che sta nelle nostre possibilità e sfruttare al massimo la tecnica e l'intuito che ciascuno di noi ha.... ;-)

Per dire....sul mattino presto, non è affatto difficile collegare Australia, Nuova Zelanda sui 40 e 20 m, forse più sul LP, ma si fa qualcosa anche su SP.......e nelle ore serali / notturne , si fanno abbastanza facilmente le zone ad W rispetto a noi, vedi USA in prima linea, zone caraibiche, America del sud, etc

Sto parlando di paesi "comuni", ossia ove la presenza di operatori locali è abbastanza normale, discorso diverso e molto più complesso è cercare di collegare i paesi attivati ogni x anni da spedizioni che soggiornano li per magari una settimana.....qua bisogna dir la verità....non son "pasti facili" per chi ha poco tempo a disposizione e può far radio solo nel week end..oltretutto se dotati di stazioni modeste, haimè..... :P

Tuttavia non credo sia il caso di abbattersi troppo, guarda è capitato pure a me di rimanerci male pochi giorni fa, quando ho cercato in tutti i modi di cercar di collegare Pitcairn Island....e Austral Island....ho provato a cercarle quando potevo, ma son riuscito appena a sentire la prima........la seconda neppur sentita per sbaglio...haimè 8O 8O 8O

Fatto sta che son ancora qua, un po' "ridimensionato", ma sempre a caccia di tutte le spedizioni che mi interessano per arricchire pian piano il mio DXcc ;-) :up:

Non vender nulla ed aspetta tempi migliori !! :up:

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #8 il: 15 Marzo 2017, 22:42:38 »
Secondo me non vale la pena fare discorsi tipo smantellare la propria stazione radio. La radio è fatta così, ci sono periodi buoni e periodi meno favorevoli, lo sono sia le onde radio che le persone. Io ad esempio ho diversi problemi in famiglia e non faccio un Qso da gennaio ma la mia stazione radio la tengo efficiente perché al momento giusto potrò riprendere e se la propagazione non è buona pazienza collegherò gli amici italiani.

Non si vive di soli Dx ma quelli prima o poi arrivano, anche il collegamento inaspettato. Le aperture favorevoli anche col ciclo solare basso capitano anche se con più difficoltà, questi cali li abbiamo già avuti. Questa è la magia delle onde radio fatta di situazioni stupefacenti e di cali propagativi, è la natura che è stata concepita così.

Per come la vedo io mai dismettere la stazione radio a meno che non ci sono cose di forza maggiore, in caso contrario meglio tenersi tutto fosse solo per vedere le apparecchiature sulla scrivania e accenderle un po, prima o poi (lo spero anche per me), verranno periodi migliori.

Buona radio a tutti e non mollate :up:

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Alfa 5

  • Visitatore
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #9 il: 15 Marzo 2017, 22:58:31 »
Quando il gioco si fa duro...
Questo non significa, viste le attuali e future  condizioni, montare mega antenne e prendere un aiutante da 2KW.
Personalmente lascio le cose come stanno e mi accontento di quello che faccio con i miei semplici mezzi.
Di sicuro mi rimetterò a fare antenne loop per dedicarmi all'ascolto delle OL.
La radio offre sempre spunti interessanti, basta cercarli.

Online antonio76

  • 1RGK414
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1790
  • Applausi 171
  • Sesso: Maschio
  • IZ7ZIC
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ7ZIC
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #10 il: 15 Marzo 2017, 23:54:35 »
Quando il gioco si fa duro...
Questo non significa, viste le attuali e future  condizioni, montare mega antenne e prendere un aiutante da 2KW.
Personalmente lascio le cose come stanno e mi accontento di quello che faccio con i miei semplici mezzi.
Di sicuro mi rimetterò a fare antenne loop per dedicarmi all'ascolto delle OL.
La radio offre sempre spunti interessanti, basta cercarli.
Sono d'accordo in pieno con te!
oggi manca la fantasia, il mistero, il fascino e la consapevolezza che un'onda può trasportare la propria voce.

kenwood ts450s,alinco dr 605,Ranger 2950,Midland 77/102,Baofeng uv3r mark 2.Nominativo di stazione 1 RGK 414
http://www.qrz.com/db/IZ7ZIC
https://www.qrz.com/db/IQ7XM


roberto- i -t-9-a-c-j

  • Visitatore
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #11 il: 16 Marzo 2017, 07:33:46 »
scusate il mio iperpessimismo cosmico e universale,,,, ma io la vedo durae con i tempi che corrono (soldi ce ne pochi e la gente di un hobbies costosissimo non sa che farsene, ha altre priorità a meno che sia sua emittenza berlusca).
già vedo che ce pochissimo o zero interesse per i 90 anni dell'ari, e siamo ben 15 0 20 stazioni in aria a fare attività e si collegano solo le solite stazioni. ora vi voglio in piena estate dove la gente ha la testa altrove e di sicuro non starà in radio con 50 gradi all'ombra.
mettetevelo in testa, la radio in italia sia come cb che amatoriale stà morendo a poco a poco, del tutto inutile che ci siano leve giovanili che cercano di portare avanti progetti, alla fine si stancheranno anche loro.

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #12 il: 16 Marzo 2017, 08:39:30 »
scusate il mio iperpessimismo cosmico e universale,,,, ma io la vedo durae con i tempi che corrono (soldi ce ne pochi e la gente di un hobbies costosissimo non sa che farsene, ha altre priorità a meno che sia sua emittenza berlusca).
già vedo che ce pochissimo o zero interesse per i 90 anni dell'ari, e siamo ben 15 0 20 stazioni in aria a fare attività e si collegano solo le solite stazioni
   Ciao Roberto....con tutto il rispetto per le iniziative effettuate da ARI e da altre associazioni....non è detto che un radiamatore sia interessato a tale tipo di attività.....io per esempio sono uno di questi....che poi il radiantismo sia un hobby costoso...son concorde al 100%  :-\
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Alfa 5

  • Visitatore
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #13 il: 16 Marzo 2017, 14:13:49 »
la nostra è una attività che si può fare anche con mezzi sempli e poco costosi, anzi per me il gusto è soprattutto nell'arte di arrangiarsi.
Pur essendo socio Ari, vivo la mia "vita radiantistica" al di fuori e senza tener conto di  questo ente da cui ( ho già deciso) non farò più parte dal prossimo anno. RR ti fa vedere un mondo quasi irreale in quanto solo pochi si permettono spedizioni, megastazioni ed altro. Considerando poi la crisi economica, vedere e legger certe cose mi sembra una offesa verso   chi fatica ad arrivar a fine mese.
Signori, c'è poco da fare, si spera che con il prossimo ciclo le cose migliorino o si fa un investimento in lineari ed antenne.
Comunque faccio molto ascolto e mi pare che adesso sia dura  anche per chi è ben armato.

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #14 il: 16 Marzo 2017, 14:46:44 »
la nostra è una attività che si può fare anche con mezzi sempli e poco costosi, anzi per me il gusto è soprattutto nell'arte di arrangiarsi

Beh, certamente....ma qua stiamo parlando di attività DX e con un filaccio disposto "alla peggio" ed i  100 W della radio (che poi come emissione media in SSB son molti di meno) si arriva dove la propagazione e "gli altri" ti fanno arrivare...... :P :P

Questa volere o no è la realtà, poi sai come si dice, chi si accontenta gode......  :-)

La cosa certa è che NON è soltanto il kit radio+antenna+accessori che rende vincente una stazione nei confronti del mondo radiantistico impegnato sul DX, ci vuole come già detto "manico" rappresentato dall'operatore (io sono ancora in fase di apprendistato... :grin:) e la voglia di  dedicarsi con passione a questo hobby

 :up:

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 493
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #15 il: 16 Marzo 2017, 17:00:27 »
la nostra è una attività che si può fare anche con mezzi sempli e poco costosi, anzi per me il gusto è soprattutto nell'arte di arrangiarsi.
Pur essendo socio Ari, vivo la mia "vita radiantistica" al di fuori e senza tener conto di  questo ente da cui ( ho già deciso) non farò più parte dal prossimo anno. RR ti fa vedere un mondo quasi irreale in quanto solo pochi si permettono spedizioni, megastazioni ed altro. Considerando poi la crisi economica, vedere e legger certe cose mi sembra una offesa verso   chi fatica ad arrivar a fine mese.
Signori, c'è poco da fare, si spera che con il prossimo ciclo le cose migliorino o si fa un investimento in lineari ed antenne.
Comunque faccio molto ascolto e mi pare che adesso sia dura  anche per chi è ben armato.
D'accordo su tutto :up:
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #16 il: 16 Marzo 2017, 19:07:36 »
La propagazione tornerà, ad allora chi avrà una buona radio, se la potrà godere molto. Quando il convento cucina di magro, come adesso, ci si prova, e si organizza qualcosa d'altro, tipo il BCL o la VHF/UHF...

L'è dura!...

Carlo
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


roberto- i -t-9-a-c-j

  • Visitatore
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #17 il: 16 Marzo 2017, 21:20:40 »
carlo caro amico come non darti ragione,,,, ma vedi qui le vhf e le uhf sono stramuort e si scocciano anche a parlare,,, quindi è tutto tempo perso. ore e ore le radio vhf  accese solo per sentire la signorina dell'identificativo, ma per il resto le chiacchiere stanno a zero.
risparmiano il fiato per questa estate per fischiare a qualche bella donzella che poi non gliela dà regolarmente, non gli interessa fare qso, si scocciano a parlare di cazzate ,,, boh non lo sò.

Alfa 5

  • Visitatore
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #18 il: 16 Marzo 2017, 21:56:37 »
Pomeriggio libero e budget ridotto.
-3.20 m. di tubo di rame diam. 14 mm. per 15 euro. Ecco un loop di 1 m. di diametro.
-variabile di recupero da vecchia radio
-scatolina plastica ex impianto elettrico, di recupero
-controloop di 20 cm. con spezzone di cavo TV

funziona dai 4 ai 10 MHz ma domani compro  dei condensatori a pasticca   e con un interruttorino aumento la capacità del variabile  per sintonizzare l'accrocchio fin  sotto i 2 MHz

Non servono capitali per divertirsi con le radio





Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1630
  • Applausi 235
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #19 il: 16 Marzo 2017, 22:11:22 »
Pomeriggio libero e budget ridotto.
-3.20 m. di tubo di rame diam. 14 mm. per 15 euro. Ecco un loop di 1 m. di diametro.
-variabile di recupero da vecchia radio
-scatolina plastica ex impianto elettrico, di recupero
-controloop di 20 cm. con spezzone di cavo TV

funziona dai 4 ai 10 MHz ma domani compro  dei condensatori a pasticca   e con un interruttorino aumento la capacità del variabile  per sintonizzare l'accrocchio fin  sotto i 2 MHz

Non servono capitali per divertirsi con le radio





bravo!!! complimenti , un bell'applauso, bella realizzazione, la loop magnetica mi è sempre piaciuta, il problema è il condensatore altrimenti avrei gia' provato a costruirla, ma non è detto che in futuro non mi cimenti....
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/

Offline Skypperman

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4649
  • Applausi 135
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #20 il: 18 Marzo 2017, 07:21:22 »
Bravo, questo è lo spirito giusto!

Facci sapere come va!
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019


Online pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3288
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #21 il: 18 Marzo 2017, 08:27:43 »
Ecco!! Alga 5 e' un vero radioamatore hi!! Complimenti!!io comunque con soli 100 w in questi gg sto facendo diverse spedizioni dx.......

inviato SM-A510F using rogerKapp mobile


roberto- i -t-9-a-c-j

  • Visitatore
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #22 il: 18 Marzo 2017, 09:39:46 »
ma perke perdere del tempo? non risponde nessuno, propagazione pessima,, partecipazione alle attività solo io.
sentite ascoltate a me spegnere tutto e il miglior sistema per resettare il cervello, godersi le belle giornate, mandare a fare in culo radio, sezioni, attivazioni (tanto e solo tempo perso9 qsl da spedire,,, ma chi ve lo fa fare?
dedicarsi all'ippica come fantino è meglio almeno concludi qualcosa e vinci. mio pensiero personale...


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5039
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #23 il: 18 Marzo 2017, 09:49:57 »
io comunque con soli 100 w in questi gg sto facendo diverse spedizioni dx.......

Bravo Carlo, vedo che sai ottenendo interessanti risultati e dimostri di saper andare a cercare i momenti e le frequenze migliori in relazione alle potenzialità della tua antenna  :up: ;-)
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Online pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3288
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:Cicli Propagativi o altro ?
« Risposta #24 il: 18 Marzo 2017, 15:45:52 »
Se non hai i muscoli giochi  d' astuzia.....

inviato SM-A510F using rogerKapp mobile