VHF vs UHF

Aperto da fdarata, 06 Marzo 2017, 00:49:47

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

fdarata

Salve,
sto passando agli apparati bi banda portatili per ragioni di lavoro.
Ho un polamar db10 ed un intek 980hp.
ho notato che molto spesso non riusciamo a parlare in VHF ma soltanto in UHF.
stasera ho effettuato un Test. Ad  una distanza misurata su gmaps di 13.5 Km non si riusciva a ricevere nessun segnale sulla banda VHF (145.015) mentre si riusciva a parlare chiaramente senza alcun problema sulla UHF  (433.075). la zona è pianeggiante senza troppi ostacoli... non riesco a capire questa differenza. entrambi i palmari sono settati per trasmettere a piena potenza. 10W/8w per il VHF e 9/7w per l'UHF. qualcuno può spiegarmi questa differenza?
grazie.
fabi


-Tuscania-

Citazione di: fdarata il 06 Marzo 2017, 00:49:47
Salve,
sto passando agli apparati bi banda portatili per ragioni di lavoro.
Ho un polamar db10 ed un intek 980hp.
ho notato che molto spesso non riusciamo a parlare in VHF ma soltanto in UHF.
stasera ho effettuato un Test. Ad  una distanza misurata su gmaps di 13.5 Km non si riusciva a ricevere nessun segnale sulla banda VHF (145.015) mentre si riusciva a parlare chiaramente senza alcun problema sulla UHF  (433.075). la zona è pianeggiante senza troppi ostacoli... non riesco a capire questa differenza. entrambi i palmari sono settati per trasmettere a piena potenza. 10W/8w per il VHF e 9/7w per l'UHF. qualcuno può spiegarmi questa differenza?
grazie.
fabi


Strano...teoricamente dovrebbe essere il contrario... ;)

DeltaSQ

73 a tutti!
In effetti le dirette più interessanti per quanto riguarda la distanza le ho fatte più che altri in VHF; ieri ad esempio con pochi Watt in diretta ho collegato due corrispondenti che trasmettevano dalla Val d'Aosta, probabilmente con la stessa potenza e condizioni un UHF non sarei riuscito.
73 da DeltaSQ - IU2GLO

fdarata

Appunto, dovrebbe essere il contrario. E' proprio questo che non mi spiego ed il motivo per cui ho scritto questo post.... speravo ci fosse qualcuno capace di spiegare ...
f.


Pieschy

Se ti conforto ho anche io lo stesso dilemma.
Ho fatto alcune prove come te con un'amico ed ho notato la stessa cosa. Negativo in VHF, positivo in UHF.
Anche per me come per te, il corrispondente era addirittura a circa 5 km in linea d'aria e tranne 2 palazzi la pianura padana quindi pochi ostacoli e modesti (palazzine max di 5 piani). Teoricamente dovrebbe essere il contrario ma nella pratica per me non lo e'...la risposta non la ho.. Aggiungo che tendenzialmente anche sui ripetitori e' la stessa cosa...transito meglio sulle UHF che sulle VHF malgrado abbia provato con ripetitori siti quasi nelle stesse posizioni...non saprei.
Penso solo che la regola e' valida in generale poi nelle singole situazioni a seconda dell'olografia e ostacoli le cose cambiano.

carlo_forever

Scusate se intervengo, sono sempre il solito rompic@joni, ma non riesco a stare zitto.
Uno che per lavoro sta a guardare se si ricetrasmette meglio a 145.015 oppure a 433.075, anziché ricevere saggi consigli, dovrebbe ricevere avvisi di garanzia, e possibilmente fare un giretto in galera!
Altrimenti troviamoci tutti sulla 45 metri con Peppino della zona 8 e Rolando della zona 4.
Per lavoro ci sono: 1) i PMR; 2) i CB; 3) i 43 MHz; 4) la VHF civile; 5) la UHF civile; 6) ponti radio dedicati; 7) VHF nautica e MF SSB se il lavoro ha a che fare con la navigazione e la sicurezza in mare. Cosa c@zzo c'entra il lavoro con i radioamatori?
Posta questa premessa, che ritengo doverosa, di solito le VHF vanno più lontane delle UHF, che risentono un po' di più dell'assorbimento. Poi c'è poco da fare, se non parla nessuno non si ascolta nessuno! E per agganciare i ponti bisogna essere certi del subtono necessario.

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


Pieschy

Carlo hai ragione pero'....dai cosi' non si attacca la gente su un forum perchè si rischia di passare dalla parte del torto specie quando poi l'attacco diventa personale e con parole forti.
Io e penso noi siamo qui per supportarci e confrontarci sopratutto sugli aspetti tecnici.
Quindi ad una domanda come questa, io (malgrado nella mia testa abbia fatto le stesse considerazioni) la parte legislativa me la tengo per me e mi concentro sul tecnico o sulla mia esperienza.

Io parto dal presupposto di rispondere sempre a persone mature consapevoli del loro fare. Istruirle non e' il mio compito ne tantomeno bacchettarle anche perche' non e' che me ne freghi nulla. Ci sono le autorità competenti per questo e la legge non ammette ignoranza.

Al massimo si "consiglia" proprio perche' alla fine ognuno è padrone delle proprie azioni.

Pardon ma io dico la mia e faccio , come sempre spero di riuscirci, l'avvocato del diavolo.

Peace,
Pietro.


Pieschy

#7
Citazione di: Pieschy il 06 Marzo 2017, 09:50:01
Carlo hai ragione pero'....dai cosi' non si attacca la gente su un forum perchè si rischia di passare dalla parte del torto specie quando poi l'attacco diventa personale e con parole forti.
Io e penso noi siamo qui per supportarci e confrontarci sopratutto sugli aspetti tecnici.
Quindi ad una domanda come questa, io (malgrado nella mia testa abbia fatto le stesse considerazioni) la parte legislativa me la tengo per me e mi concentro sul tecnico o sulla mia esperienza.

Io parto dal presupposto di rispondere sempre a persone mature consapevoli del loro fare. Istruirle non e' il mio compito ne tantomeno bacchettarle anche perche' non e' che me ne freghi nulla. Ci sono le autorità competenti per questo e la legge non ammette ignoranza.

Al massimo si "consiglia" proprio perche' alla fine ognuno è padrone delle proprie azioni.

Pardon ma io dico la mia e faccio , come sempre spero di riuscirci, l'avvocato del diavolo.

Peace,
Pietro.

Inoltre aggiungo che per le attività industriali,commerciali,agrarie,turistiche, etc. e' richiesta Autorizzazione Generale ed assegnazione della frequenza civile.
I CB e PMR non sono per antonomasia destinati all'utilizzo professionale in quanto operanti in frequenze di libero utilizzo da parte di chiunque paghi il canone. Utilizzo professionale badiamo bene..non significa che non possa utilizzare i pmr e cb per parlare di lavoro con il mio gruppo chiuso di utenti a patto di pagare il canone e di esser conscio di utilizzare frequenze condivise e non ad uso esclusivo passibili quindi di interferenze di altri utenti.

Inoltre io come radioamatore posso fare una domanda come quella del thread in oggetto e liberamente sperimentare le V/U...non e' detto che lo scouting e comprensione dei fenomeni propagativi significhi che poi la mia attività radio lavorativa venga o meglio sarà espletata in maniera contraria alle leggi...anzi essendo le frequenze civili sia in V che in U mi sembra inteliggente sperimentare come funzionano prima...da radiomatore...prima di chiedere una licenza in ambito civile.

conte dracula

Aggiungo che tendenzialmente anche sui ripetitori e' la stessa cosa...transito meglio sulle UHF che sulle VHF malgrado abbia provato con ripetitori siti quasi nelle stesse posizioni...non saprei.


mangio

QUASI..nelle stesse posizioni?
Ma se lo sanno tutti che basta spostarsi di qualche decina di cm,per vedere cambiata la situazione.... :miiii: :miiii:

Pieschy

Citazione di: tre-ciclo il 06 Marzo 2017, 10:12:33
Aggiungo che tendenzialmente anche sui ripetitori e' la stessa cosa...transito meglio sulle UHF che sulle VHF malgrado abbia provato con ripetitori siti quasi nelle stesse posizioni...non saprei.


mangio

QUASI..nelle stesse posizioni?
Ma se lo sanno tutti che basta spostarsi di qualche decina di cm,per vedere cambiata la situazione.... :miiii: :miiii:

Se un R ed un RU sono sulla stessa cima (in mezzo magari ad altri ripetitori commerciali) installati quindi alla stessa altezza e con antenne simili ...verosimilmente la differenza la fà la banda utilizzata. A 1400 metri non cambia molto se una GP è a +/- 1 metro...visto che e' totalmente libera da ostacoli circostanti :-)

carlo_forever

No, d'accordo, infatti poi ho dato una risposta. Il mio intervento è nato solo perché su questo Forum, ma anche su altri, l'aspetto legislativo spesso viene trascurato completamente. Però, se un cacciatore con Baofeng UV9-HP viene fermato da una guardia zoologica zelante, che odia i cacciatori per sua opinione, e lo trova con la radio, il seguace di Artemide si trova multato di Euro 6,000.00 (seimila) e denunciato, e la sua difesa è solamente: "ma io l'ho preso su ebay!..." Purtroppo ignorantia legis non excusat. Almeno sappiano a cosa vanno incontro. Quando ero insegnante, avevo delle scolaresche, diciamo un po' "turbolente...". Sapevo benissimo che alcuni di loro fumavano hascisc ed erba, erano vecchie conoscenze dei SERT, ed io non potevo pretendere di ravvederli. Però li informavo sempre delle possibili conseguenze del loro agire, cosa potesse significare essere trovati in possesso di stupefacenti in scuola, che anche vendere 2 canne era spaccio, eccetera. Speravo di farli riflettere sul fatto che i loro comportamenti, anche se banalmente molto comuni, erano penalmente rilevanti. Stessa cosa per chi fa un lavoro per tirare avanti, mantenere la famiglia e pagare le tasse a 'sta stramaledetta classe politica, e rischia di fare un giro a Regina Coeli per un Baofeng da 30 Euro.
Comunque, poi, sul sito del MISE ci sono anche tutte le varianti con cui si possono utilizzare PMR e CB per lavoro, pagando una tassa maggiorata ed utilizzando alcune frequenze che sono in servizio secondario, ma comunque assegnate. Alcuni canali CB, al di sotto di 26.965 fruibili con radio a 34 canali, sono consentite solo a determinate categorie lavorative. O altrimenti, molto carini, ci sono i 43 MHz, riservati al lavoro e meno cari della VHF civile, ma che mi pare nessuno o quasi utilizzi.

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

conte dracula

Citazione di: Pieschy il 06 Marzo 2017, 10:15:51
Citazione di: tre-ciclo il 06 Marzo 2017, 10:12:33
Aggiungo che tendenzialmente anche sui ripetitori e' la stessa cosa...transito meglio sulle UHF che sulle VHF malgrado abbia provato con ripetitori siti quasi nelle stesse posizioni...non saprei.


mangio

QUASI..nelle stesse posizioni?
Ma se lo sanno tutti che basta spostarsi di qualche decina di cm,per vedere cambiata la situazione.... :miiii: :miiii:

Se un R ed un RU sono sulla stessa cima (in mezzo magari ad altri ripetitori commerciali) installati quindi alla stessa altezza e con antenne simili ...verosimilmente la differenza la fà la banda utilizzata. A 1400 metri non cambia molto se una GP è a +/- 1 metro...visto che e' totalmente libera da ostacoli circostanti :-)

:-\ :-\
No...non è proprio cosi.
Penso che tu non sai nemmeno come sono fatti i ripetitori e come si installano.
Il sottoscritto ne è "concessionario"di 6...due in vhf,tre in uhf e uno in shf(1200),costruiti e installati.
Penso di saperne un pò.
Ovviamente puoi dire la tua...però forse sarebbe meglio averle provate certe cose,prima di "affermarle".
73


Pieschy

Citazione di: carlo_forever il 06 Marzo 2017, 10:22:41
No, d'accordo, infatti poi ho dato una risposta. Il mio intervento è nato solo perché su questo Forum, ma anche su altri, l'aspetto legislativo spesso viene trascurato completamente. Però, se un cacciatore con Baofeng UV9-HP viene fermato da una guardia zoologica zelante, che odia i cacciatori per sua opinione, e lo trova con la radio, il seguace di Artemide si trova multato di Euro 6,000.00 (seimila) e denunciato, e la sua difesa è solamente: "ma io l'ho preso su ebay!..." Purtroppo ignorantia legis non excusat. Almeno sappiano a cosa vanno incontro. Quando ero insegnante, avevo delle scolaresche, diciamo un po' "turbolente...". Sapevo benissimo che alcuni di loro fumavano hascisc ed erba, erano vecchie conoscenze dei SERT, ed io non potevo pretendere di ravvederli. Però li informavo sempre delle possibili conseguenze del loro agire, cosa potesse significare essere trovati in possesso di stupefacenti in scuola, che anche vendere 2 canne era spaccio, eccetera. Speravo di farli riflettere sul fatto che i loro comportamenti, anche se banalmente molto comuni, erano penalmente rilevanti. Stessa cosa per chi fa un lavoro per tirare avanti, mantenere la famiglia e pagare le tasse a 'sta stramaledetta classe politica, e rischia di fare un giro a Regina Coeli per un Baofeng da 30 Euro.
Comunque, poi, sul sito del MISE ci sono anche tutte le varianti con cui si possono utilizzare PMR e CB per lavoro, pagando una tassa maggiorata ed utilizzando alcune frequenze che sono in servizio secondario, ma comunque assegnate. Alcuni canali CB, al di sotto di 26.965 fruibili con radio a 34 canali, sono consentite solo a determinate categorie lavorative. O altrimenti, molto carini, ci sono i 43 MHz, riservati al lavoro e meno cari della VHF civile, ma che mi pare nessuno o quasi utilizzi.

Carlo.

Carlo hai perfettamente ragione anche nel post di prima io ho commentato solo la "forma" non di sicuro la sostanza che e' sempre corretta come tutti i tuoi interventi.
Sui 43Mhz apriro' un thread a parte...anche io sono curioso. So' che esiste ma non ne ho mai letto di reale utilizzo...eppure dovrebbe essere interessante come spicchio di frequenza :-)


Pieschy

Citazione di: tre-ciclo il 06 Marzo 2017, 10:34:03
Citazione di: Pieschy il 06 Marzo 2017, 10:15:51
Citazione di: tre-ciclo il 06 Marzo 2017, 10:12:33
Aggiungo che tendenzialmente anche sui ripetitori e' la stessa cosa...transito meglio sulle UHF che sulle VHF malgrado abbia provato con ripetitori siti quasi nelle stesse posizioni...non saprei.


mangio

QUASI..nelle stesse posizioni?
Ma se lo sanno tutti che basta spostarsi di qualche decina di cm,per vedere cambiata la situazione.... :miiii: :miiii:

Se un R ed un RU sono sulla stessa cima (in mezzo magari ad altri ripetitori commerciali) installati quindi alla stessa altezza e con antenne simili ...verosimilmente la differenza la fà la banda utilizzata. A 1400 metri non cambia molto se una GP è a +/- 1 metro...visto che e' totalmente libera da ostacoli circostanti :-)

:-\ :-\
No...non è proprio cosi.
Penso che tu non sai nemmeno come sono fatti i ripetitori e come si installano.
Il sottoscritto ne è "concessionario"di 6...due in vhf,tre in uhf e uno in shf(1200),costruiti e installati.
Penso di saperne un pò.
Ovviamente puoi dire la tua...però forse sarebbe meglio averle provate certe cose,prima di "affermarle".
73

Allora invece di andare OT spiega visto che ovviamente ne sai più di me queste strane differenze che notiamo nell'utilizzo fra le V/U...lasciando da parte i 10cm dei ripetitori visto che ignoranti si ma idioti no le prove le ho fatto con stesse radio, stesse antenne, stesso interlucotore, stessa posizione..cambiando solo da VFO A in 2m a quello in B sui 70cm

JOSKER

Sinceramente alcuni degli anni più belli della mia vita sono stati quelli passati al CB e penso che la radio, quando non usata per lavoro, sia sopratutto un divertimento. Un divertimento vero, sano che solo chi l'ha vissuto capisce l'abisso che passa fra usare una radio e postare su FB.
Però se vado a dire a un mio collega, ignorante in materia, che parlo alla radio per farlo smettere di ridere devo sparargli.
Quindi, forse, sarebbe opportuno essere meno aggressivi (l'OM non è sempre gentile?) e favorire l'approccio alla radio. Io non ho la patente, ma sto studiando. Ma non è per questo che rispetto le regole. Le rispetto perch è una questione di rispetto nei confronti degli altri operatori. Cioè non mi faccio i cazzi miei nelle V/U radioamatoriali.
Ma questo che c'entra col fare una prova in V/U per verificare un comportamento anomalo? Se l'utente ha la patente lo può fare altrimenti no? Quello che non può fare, secondo me, è utilizzare quelle frequenze per scopi personali (vedi per esempio uso lavoro) che è il contrario dello spirito di condivisione che sta alla base dell'uso radioamatoriale. Naturalmente anche se lo spirito è quello giusto ci sono delle regole e la conoscenza di queste devono essere certificate.

carlo_forever

Mi dispiace ma è sbagliato. Chi non ha la patente del camion non può guidare un camion. Chi non ha la patente da radioamatore non può usare certe radio, soprattutto in trasmissione.
Non c'entra un cavolo lo 'ham spirit', la condivisione, dura Lex sed Lex. Poi ognuno faccia come gli pare. Io informo, non predico. Non dico a chi usa un Baofeng che va all'Inferno se non ha la patente, ma che va in galera se lo beccano!... Eventualmente gli porterò le arance.

Carlo
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

JOSKER

Citazione di: carlo_forever il 06 Marzo 2017, 11:28:35
Mi dispiace ma è sbagliato. Chi non ha la patente del camion non può guidare un camion. Chi non ha la patente da radioamatore non può usare certe radio, soprattutto in trasmissione.
Non c'entra un cavolo lo 'ham spirit', la condivisione, dura Lex sed Lex. Poi ognuno faccia come gli pare. Io informo, non predico. Non dico a chi usa un Baofeng che va all'Inferno se non ha la patente, ma che va in galera se lo beccano!... Eventualmente gli porterò le arance.

Carlo

Parliamo di V/U. La mia breve esperienza mi ha fatto notare che a parte i vigilanti, al di fuori cmq delle bande radioamatoriali, i pochi OM che si sentono tengono portanti per 4/5 minuti parlando dei fatti loro e e a me va bene anche così, ma che serve a poco ascoltare ai fini di imparare a gestire un QSO.
Questo per dire che con un boafeng dotato del suo antennino si fa ben poco sia in ascolto che in trasmissione. Non stiamo parlando di usare una stazione fissa in HF senza patente per parlare con i narcotrafficanti colombiani. In questo caso certo mi arrestano, ma non certo perché non ho la patente. Oltre alla legge dobbiamo anche essere realisti. Nessuno viene arrestato perché ha un portatile boafeng senza patente. Così come nessuno sano di mente va al SERT perché fuma gli spinelli. Considerando che al SERT per procedura la prima cosa che fanno è prescrivere il metadone (sia ai cocainomani che agli eroinomani). Così se prima fumavi solo gli spinelli dopo cominci a farti pure di morfina.
Detto questo non sto dicendo che bisogna trasmettere in V/U senza patente. Dico solo che, una volta sottolineato che è necessaria, magari si può suggerire all'utente del topic che per verificare la copertura V/U nelle condizioni da lui descritte potrebbe evitare di trasmettere con 8W. Potrebbe trasmettere con 500mW e avere lo stesso risultato riducendo però la possibilità di rompere le palle ai radiomatori per quei 2 minuti di prova. Perché non ha la patente e per rispetto. Anche se sappiamo bene che non romperebbe le palle a nessuno anche se uscisse con 10W....



lake

Per quella che è la mia esperienza personale, molto piu' facili i collegamenti in vhf che in uhf, non solo sulle dirette ma anche sui rpt, solo quando sono in altura la uhf risulta qualche volta  superiore alle vhf, ma non sempre (fatti vari test con ECO qui del forum) . Il vantaggio delle uhf è che se transiti bene ovviamente la modulazione è piu' nitida rispetto alle v
Se qualcuno di voi abita a milano o hinterland  est-nord-sud  (non ovest) una sera possiamo fare volentieri una prova in diretta prima su una freq vhf e poi in uhf
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

Ugo da Norcia

Ciao lake, sei uno stacanovista della radio. Quante centinaia di prove hai e abbiamo già fatto? Io ho perso il conto, e la voglia, sempre istes. Cosa vuoi che cambi dalle ultime volte  :-D :-D :-D

Ti invidio, non molli mai.
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene


JOSKER

Io abito a est, ma dovrai aspettare che abbia la patente... :41:

Ad ogni modo ieri sera dal primo piano, interno salotto, yaesu vx-6e con gommino su 430.300 sento forte e chiaro qualcosa del tipo "ripetitore Pavia sub-tono 71.9"...Non ho capito se viene trasmesso ogni ora o ogni quanto tempo...

davj2500

Citazione di: fdarata il 06 Marzo 2017, 00:49:47
Salve,
sto passando agli apparati bi banda portatili per ragioni di lavoro.
Ho un polamar db10 ed un intek 980hp.
ho notato che molto spesso non riusciamo a parlare in VHF ma soltanto in UHF.
stasera ho effettuato un Test. Ad  una distanza misurata su gmaps di 13.5 Km non si riusciva a ricevere nessun segnale sulla banda VHF (145.015) mentre si riusciva a parlare chiaramente senza alcun problema sulla UHF  (433.075). la zona è pianeggiante senza troppi ostacoli... non riesco a capire questa differenza. entrambi i palmari sono settati per trasmettere a piena potenza. 10W/8w per il VHF e 9/7w per l'UHF. qualcuno può spiegarmi questa differenza?

Ciao.

Tieni presente che in banda UHF una antenna da 1/4 d'onda è lunga 17cm mentre in banda VHF è lunga 50cm. Per questa ragione, i gommini delle radio portatili sono molto avvantaggiati in UHF, mentre in VHF sono antenne molto corte e molto inefficienti. Non solo, ma l'area di nearfield intorno all'antenna in UHF di ci circa 35cm, mentre in banda VHF è di 1m: per questo in UHF dentro il near field a disturbare emissione e ricezione ci cadono meno oggetti che in genere attorniano una radio portatile.

Ciaoo
Davide

Antenna

Dico la mia da esperienze fatte per attività professionale con le radio....
Banale considerazione : portatile con antenna di serie per le vhf , risulta un'antenna molto caricata... portatile in uhf ha un'antenna che se non è 1/4 onda, ci si avvicina parecchio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

lake

Citazione di: Ugo da Norcia il 06 Marzo 2017, 12:02:24
Ciao lake, sei uno stacanovista della radio. Quante centinaia di prove hai e abbiamo già fatto? Io ho perso il conto, e la voglia, sempre istes. Cosa vuoi che cambi dalle ultime volte  :-D :-D :-D

Ti invidio, non molli mai.
Si Riccardo, lo so che di prove ne abbiamo fatte tante, cmq ho ancora un po' di entusiasmo che mi spinge a farne altre anche se magari sono ripetitive, ritengo che è meglio giochicchiare dal vivo con le nostre radio piuttosto che scrivere e scrivere fiumi di parole sulle radio qui e altrove
Ormai come sai il 99% di radio la faccio in hf, ma poiché ho anche degli apparati  in v e u qualche volta non mi dispiace usarli altrimenti prendono solo polvere e poi i condensatori si esauriscono.....
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

Ugo da Norcia

WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene

fdarata

Grazie per le risposte,,, comprese quelle poco gradite...
E' evidente che se uno utilizza determinati strumenti deve essere nella condizione, legale, di poterlo fare.. e questo è ovvio e scontato.
La domanda era puramente tecnica, nata da una necessità precisa non risolvibile con un semplice un LDP da 500 mw . Sapete benissimo che una prova anche sulla 433 può tranquillamente essere fatta a scopo di verifica, anche alla massima potenza, senza dover necessariamente disturbare qualcuno.
Si tratta di 30 " su un canale e 30" non hanno mai dato fastidio a nessuno. vorrei sapere chi non lo ha mai fatto e chi non fa prove, limitate, a potenze superiori magari cambiando il gommino..
via su, I delinquenti sono altri... siamo seri..

carlo_forever

I delinquenti stanno quasi sempre in Parlamento a Roma, lo so anch'io, ma siccome i Caramba e la Tribbutaria non hanno cuore tenero, almeno da queste parti, cerca di non farti beccare, non tanto a dire "prova radio, prova radio", quanto a circolare in macchina o a piedi con una radio proibita. Io ho vissuto un po' in una zona di collina frequentata dai cacciatori di cinghiale. Conoscevo una Guardia Zoofila Volontaria che non aspettava altro che di beccarne uno con un Baofeng o senza i dodici Euro pagati per il CB o il PMR...

Ciao,

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


1vr005

La mia limitatissima esperienza ascoltando le poche postazioni con ponte V e U a me note è che le V paiono andare più lontano delle U.

1) Monte Rite (BL) - circa 35 KM
UHF - qualche borbottio lontanissimo ogni tanto
VHF - sempre come minimo s4 ma spesso s9

2) Piancavallo (PN) - circa 25 KM
UHF: apre appena lo squelch, troppo fruscio per capire le conversazioni
VHF: fra s2 e s5, il più delle volte modulazioni forti e chiare

3) Panarotta (TN) (riferito a qualche anno fa) -  circa 70 KM
UHF: tra s2 e s5, sempre chiaro
VHF: fondo scala sempre

4) Monte Avena (BL) - in ottica, circa 30 KM (ponti attualmente inattivi)
UHF: fondo scala
VHF: fondo scala

5) Marmolada (BL) -  circa 40 KM
UHF: s3-4, spesso molto frusciato
VHF: tra s2 e s7 secondo le condizioni meteo, di solito chiaro

6) Monte Bondone (TN) (circa 90 km)
UHF: s1, appena comprensibile
VHF: s2, di solito chiaro

Tutto questo con antenna X30, in territorio ondulato, montano, con solo Monte Avena nella stessa valle nella quale sono io, e tutti gli altri siti in valli diverse con apprezzabile occlusione orografica.

Non conosco (o non mi vengono in mente) altri siti con un ponte V e uno U. Anzi no, c'è questo:
7) Venezia centro storico (circa 70-80 KM)
UHF: non arriva
VHF: qualche parola ogni tanto

Andando a cercare in internet le formulette del free space loss trovo che tra 145 e 433 MHz ci sono 10,5 dB di svantaggio per le UHF a pari distanza.

Poi bisogna tenere conto di rendimento e radiation pattern delle antenne, perdite dei cavi eccetera. Se assumiamo che i miei sistemi di antenna e quelli dei vari ripetori abbiano lo stesso guadagno, ci sia la stessa potenza ecc ecc, il mio risultato è che le V vanno più lontano, ma sarà proprio così? Ai bassi angoli una bibanda utilizzata in un ripetitore ha lo stesso guadagno che ha sul ponte accanto in VHF? E il cavo? Chissà.
Osservava IU2UUF che il gommino può andare bene in U ma probabilmente va meno bene in V, e anche di questo bisogna tenere conto nelle prove fatte con portatili.
Insomma la questione è complicata. Bisognerebbe sapere molte cose. Che i ponti siano o meno nello stesso luogo, con stessa potenza, stesso guadagno d'antenna, stessa perdita dei cavi, ecc ecc, allora si ragiona sui segnali ricevuti. Un test di empirismo ingenuo come quello che posso riportare io non è molto forte metodologicamente. Troppe incognite, troppi fattori concomitanti non controllati.

fochi

Ha Ha  Scusami Carlo ma la figura della guardia zoofila cosa centra con la radio ??


carlo_forever

La Guardia Zoofila è una figura ufficiale che, d'accordo con la Regione presso la quale presta giuramento e servizio, svolge opera di controllo dell'ambiente, e vigila su caccia, pesca, inquinamento, sport fuoristrada, eccetera, come qualunque Guardia Forestale o Caramba.
In genere sono personaggi molto efebici, vegani, zen, filosofici e psicanalistici che odiano cacciatori, pescatori, fuoristradisti, ciclisti, mentre amano chi va con ciaspole, chi fa il saluto yoga al sole, chi dorme nei boschi, chi professa fedi druidiche o vediche, chi cammina scalzo per non indossare scarpe di cuoio e per non uccidere le forme di vita che calpesta, eccetera.
Sanno benissimo cosa è un CB, un PMR, un Baofeng, cosa sono le patenti e le licenze. E gocciano. Denuncia, sequestro delle apparecchiature, dei fucili, a volte dei mezzi, processo, condanna, e vai col liscio. Il sorriso di scherno sparisce da coloro che li considerano solo dei poveri totò, e capiscono che sono una razza temibilissima.
Ora, rischiare tutto ciò per un Baofeng da 30 Euro è abbastanza da sconsiderati. I reati radiofonici sono molto diffusi e probabilmente l'uso dei portatili senza patente è minimale, ma vallo a spiegare a loro...

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

fdarata

Essendo anche cacciatore (e cmq non uso le radio perchè mi sembra una cagata pazzesca, ...) conosco molto bene questi individui. Sono perlopiù esaltati che qui in toscana hanno avuto non pochi problemi (denunce e sospensione delle licenze..) proprio perché presi dal loro odio verso i cacciatori e credendosi "tutori della legge" si spingono ben oltre i loro mandati. Il loro compito non è la repressione (come peraltro qualsiasi altro compito di tutori dell'ordine) ma bensì la prevenzione  e non avendo poteri di polizia giudiziaria e non possono controllare gli apparti radio. Poi si sà gli stupidi sono da tutte le parti ed è giusto che si becchino una denuncia da parte del cacciatore... Per fortuna sono sempre di più i cacciatori che fanno esposti e sempre di più le licenze che vengono tolte a questi bischeri....
intendiamoci, poi ci sono anche i volontari che svolgono bene il loro mandato...
f.


fulmine817

Se non sono agenti di polizia giudiziaria non possono procedere con perquisizioni ne tantomeno controllare eventuali apparati radio. Nel caso dovrebbero chiamare chi ha titolo di agente di polizia giudiziaria ( Carabinieri , forestale , polizia di stato , guardia di Finanza , vigili urbani e provinciali solo durante le ore di servizio ).

carlo_forever

Li chiamano. E i tutori dell'ordine non possono 'chiudere un occhio', se il reato si configura...
Siamo alle solite. Io tento di mettere in guardia categorie a rischio, ma non sono io da temere, e comunque non si possono usare radio destinate all'uso radioamatoriale, piaccia o no. Io multe non ne faccio di sicuro.

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

IZ1PNY

Cass. n. 10282/1996
Le guardie zoofile, anche se, a norma dell'art. 5 del D.M. 31 marzo 1979, non sono più identificabili come agenti di pubblica sicurezza, conservano tuttavia la qualifica di guardie giurate e, quindi, di pubblici ufficiali ai sensi degli artt. 57 c.p.p., 133 e 134 del R.D. 18 giugno 1931, n. 773. (Nella fattispecie, l'imputato era stato rinviato a giudizio per essersi rifiutato di fornire le proprie generalità ad una guardia zoofila; la Suprema Corte — in accoglimento del ricorso proposto dal P.M. avverso la sentenza con la quale il giudice di merito aveva assolto l'imputato stesso dal reato di rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale, non riconoscendo la qualifica di pubblico ufficiale alla guardia zoofila — ha annullato con rinvio l'impugnata sentenza, enunciando il principio di cui in massima).

Una nota dalla rete.

JOSKER

Penso che ci sia sempre di mezzo il buon senso e la consapevolezza dei rischi. A sensazione può sembrare normale trasmettere in 446 con un boafeng. Ma anche trasmettere in 446 con un boafeng è illegale (anche se si è pagata la tassa).
Io ho il porto d'armi e, con le dovute proporzioni, è più o meno come se comprassi un'arma automatica e poi impostassi su semi-automatico. Se mi fermano se ne fottono che ho impostato su semi automatico. Minimo mi denunciano, sequestrano l'arma, tolgono il porto d'armi e se va male forse mi arrestano pure seduta stante.
Ora, secondo me essere beccati con un boafeng è un tantino diverso, ma in ogni caso se vogliono rompermi le palle hanno tutto il diritto di farlo. Basta esserne consapevoli.

Pieschy

Si ragazzi...apprezzo i continui recap su leggi, regolamenti, sanzioni, organi di controllo, etc..ma come spesso si và un po' OT e poi da A si finisce a b,h..z. ma vabbene lo stesso.
Secondo me (restando volutamente OT a questo punto) si parte da un presupposto errato: non e' il forum di un quotidiano, ne facebook, ne un forum generalista. E' un forum di radioamatori, cb, amanti delle radio in tutte le sue forme praticanti o meno, interessati comunque all'argomento "radio".

Partendo da questo presupposto, chi legge qui, anche se non conosce al 100% le leggi penso che almeno il dubbio che il nostro mondo sia regolamentato in qualche modo lo abbia in quanto qui ci vieni...non ci passi per sbaglio, infatti quasi tutti (quasi) abbiamo un nominativo, una sigla cb e similari ...pochi sono gli "asciutti" al 100%.

Detto questo il radioamatore sà benissimo cosa si puo' fare e cosa non si puo' fare le info amministrative qui dovrebbero essere di "rifinitura" o meglio di approfondimento, ma parlare ad ogni thread di guardie e delinquenti o dei rudimenti del bandplan mi sembra inutilmente ripetitivo in quanto per me e' un'assunto di base.

Il cacciatore non radioamatore che ha comprato la radio su internet su consiglio dell'altro amico a sua volta non radioamatore....non legge ROGERK...ignorante e' e resta per comodità.
Idem il ragazzo che lo usa a softball...o andando a pesca..queste categorie con il nostro dire non le raggiungiamo semplicemente perche' neanche leggono il forum. Si prenderanno quindi multe, sequestri e quanto altro.

Mi piace pensare (e penso di non sbagliarmi) che la moltitudine qui è sgamata abbastanza per saperle certe cose e se và a caccia senza patente e A.G. o usa le bande radioamatoriali per lavoro o per altri scopi non contemplati e' cosciente dei rischi ai quali và in contro.

Per il resto siamo tutti buoni e cattivi (scientificamente provato) e fatta la legge si trova sempre l'inganno e buttando benzina sul fuoco vorrei proprio vedere se io con patente e A.G. faccio prove sui 140,160,180,460,500 mentre sono nel bosco che cazzo ne capisce la guardia zoofila la differenza fra vfo e memorie....se uso la radio a 141.230 per parlare con mia moglie dicendoci "Ale..cala la pasta" senza dire nominativo....azz voglio sfidare a prendermi ...la cosa non e' dimostrabile perche' all'agente di turno sbatto in faccia patente ed A.G. commuto su memoria con ponte in bada OM e fine del discorso...mia moglie col portatile e' irrintracciabile ed io fino a prova contraria parlavo su un ponte con l'amico iu2 xyz e si parlavo con lui...da om so' che non esiste ancora..ma il corrispondente mi ha dato questo qrz ed io lo faccio buono...andate a cercarlo !

Vedete 4 esempi su un milione e si capisce benissimo, mettendo l'ipocrisia da parte, che questi discorsi sono a dir poco superflui.

A me spiace dover dire queste cose e dover vedere spesso questa ipocrisia perche' tutti abbiamo avuto il cb 20 anni fà senza autorizzazione, tutti facevano i dx fuori banda...tutti diciamo cala la pasta su una frequenza x....siamo tutti buoni ma anche cattivi...leviamoci le maschere...chi non ha peccato scagli la prima pietra e stop buonismo fasullo.

Wow..l'ho detto :-)


JOSKER

 :birra:

Che poi ti viene pure voglia di metterti in regola. Io quando, tanti tanti anni fa più o meno a 12 anni, misi l'antenna da 11mt sul tetto cominciai a pagare la tassa ed ero pure contento di essere in regola.
Ma facevo puntatine sulla 24 o sulla 32 e uscivo con qualche wattino in più lo stesso....

E sono anche d'accordo sul non demoninazzare il "cala la pasta" se fatto in modo intelligente.

Pieschy

Citazione di: JOSKER il 07 Marzo 2017, 11:25:21
:birra:

Che poi ti viene pure voglia di metterti in regola. Io quando, tanti tanti anni fa più o meno a 12 anni, misi l'antenna da 11mt sul tetto cominciai a pagare la tassa ed ero pure contento di essere in regola.
Ma facevo puntatine sulla 24 o sulla 32 e uscivo con qualche wattino in più lo stesso....

E sono anche d'accordo sul non demoninazzare il "cala la pasta" se fatto in modo intelligente.

Si ma infatti mi sembra assurdo spesso questo accanirsi e poi fra di noi che abbiamo lo stesso hobby :-)
Vorrei vedere ..ma non leggere chi sbandiera questa ossessione per la legalità se poi:

1) riesce a mantenere GIORNALMENTE TUTTI i limiti (si si anche quelli 20,30,40,50) circolando in auto
2) ha l'allineamento dei fari 365 giorni all'anno ..perfetto
3) ha lo spessore del battistrada 365 giorni l'anno ...perfetto

Ovviamente non dico pagare il bollo o non parcheggiare in divieto perche' e' assunto di base...

Ooops nessuno? Chissà perche' non mi stupisco...ma non vale perche' e' assurdo andare a 30 all'ora...
Perfetto e' perche' e' assurdo modulare a 143.500 dei cazzi propri con la moglie?
Aggiungerei che se investi uno a 30 all'ora lo ammazzi se moduli a 143.500 non ammazzi nessuno.

2 pesi e 2 misure , non e' corretto.

fochi

Caro Carlo non confondere un pubblico ufficiale con dei volontari !
Dalle nostre parti Ci sono stati parecchi problemi con queste figure (guardie zoofile e quelle ecologiche) !
E parecchie volte ci sono stati casi dove si è arrivati alle mani ! Non Sono nessuno ! loro possono solo fare segnalazioni alle autorità competenti ! se una guardia mi chiede i documenti sono libero di decidere se darglieli oppure no.
Ricordo un episodio dove addirittura si sono presentati in 4 e venivano da Bologna, quei ragazzi erano su sopra i 1100 mt con dei cavalli lungo carraie e zona non considerata parco !
Le cosi dette guardie li accusavano di rovinare il suolo con li zoccoli dei cavalli  8O 8O 8O  qui si parla di livelli di demenza medio alti !
Cmq ! dopo aver rischiato di prendere un sacco di botte è arrivata la forestale che ha multato i 4 coglioni perché al di fuori del loro territori e mansioni e utilizzando un fuoristrada per raggiungere il rifugio senza il permesso di transito .
Tanto per farti capire che persone sono !
73

lake

Citazione di: JOSKER il 07 Marzo 2017, 11:25:21
:birra:

E sono anche d'accordo sul non demoninazzare il "cala la pasta" se fatto in modo intelligente.
perbacco, certo la pasta è sacra, ma deve essere d'autore....

Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

moooose

Citazione di: fochi il 07 Marzo 2017, 11:34:33
Caro Carlo non confondere un pubblico ufficiale con dei volontari !
Dalle nostre parti Ci sono stati parecchi problemi con queste figure (guardie zoofile e quelle ecologiche) !

Su, ragazzi, per favore informiamoci e parliamo di fatti dimostrabili.
Le guardie zoofile sono certamente volontari, ma quando sono in servizio sono ufficiali di polizia giudiziaria a tutti gli effetti, ai sensi degli artt. 55 e 57 del codice di procedura penale. Questo ruolo gli viene attribuito dall'art. 6 della legge del 20 luglio 2004, n. 189.
La questione vera è un'altra: le guardie zoofile sono ufficiali di polizia giudiziaria con il solo compito di vigilare e imporre il rispetto della legge 189/2004 che riguarda il maltrattamento degli animali. Non hanno alcuna voce in capitolo per quanto riguarda il Codice delle comunicazioni elettroniche, quindi non possono dire alcunché sull'utilizzo degli apparecchi radio.

JOSKER

Citazione di: lake il 07 Marzo 2017, 11:39:52
Citazione di: JOSKER il 07 Marzo 2017, 11:25:21
:birra:

E sono anche d'accordo sul non demoninazzare il "cala la pasta" se fatto in modo intelligente.
perbacco, certo la pasta è sacra, ma deve essere d'autore....



:grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:

JOSKER

Citazione di: Pieschy il 07 Marzo 2017, 11:34:08
Citazione di: JOSKER il 07 Marzo 2017, 11:25:21
:birra:

Che poi ti viene pure voglia di metterti in regola. Io quando, tanti tanti anni fa più o meno a 12 anni, misi l'antenna da 11mt sul tetto cominciai a pagare la tassa ed ero pure contento di essere in regola.
Ma facevo puntatine sulla 24 o sulla 32 e uscivo con qualche wattino in più lo stesso....

E sono anche d'accordo sul non demoninazzare il "cala la pasta" se fatto in modo intelligente.

Si ma infatti mi sembra assurdo spesso questo accanirsi e poi fra di noi che abbiamo lo stesso hobby :-)
Vorrei vedere ..ma non leggere chi sbandiera questa ossessione per la legalità se poi:

1) riesce a mantenere GIORNALMENTE TUTTI i limiti (si si anche quelli 20,30,40,50) circolando in auto
2) ha l'allineamento dei fari 365 giorni all'anno ..perfetto
3) ha lo spessore del battistrada 365 giorni l'anno ...perfetto

Ovviamente non dico pagare il bollo o non parcheggiare in divieto perche' e' assunto di base...

Ooops nessuno? Chissà perche' non mi stupisco...ma non vale perche' e' assurdo andare a 30 all'ora...
Perfetto e' perche' e' assurdo modulare a 143.500 dei cazzi propri con la moglie?
Aggiungerei che se investi uno a 30 all'ora lo ammazzi se moduli a 143.500 non ammazzi nessuno.

2 pesi e 2 misure , non e' corretto.

Sono d'accordo.
E poi chi non è partito dal gommino (o dalla bazooka) ed è arrivato al dipolo...

carlo_forever

Va beh, allora tutto va ben Madama la Marchesa!
Diamoci appuntamento a 6,684.00 LSB, oppure a 146.200, tanto non ammazziamo nessuno. Poi ci sono alcuni ponti civili poco utilizzati, il proprietario non se ne avrà certo a male se ci bazzichiamo un po'.
Scusate se ho questa malsana ossessione per la legalità, sarà la mia personalità autistica che ha bisogno di ordine e razionalità.

Carlo.

Ps: le Guardie Zoofile sono Pubblici Ufficiali, non hanno giurisdizione sulle radio (non sono l'Escopost) e nemmeno sull'assicurazione dell'auto, ma se vedono un'irregolarità, chiamano chi di dovere e scatta una denuncia. Io, se fossi un cacciatore, un pescatore, o roba simile, non ci scherzerei più di tanto.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

fochi

Io parlo per casa mia e dalle mie parti funziona così !!


JOSKER

Appena potrò mi piacerebbe che bazzicassimo un pò di più tutti quanto meno sui ripetitori radioamatoriali visto che non ci stai mai nessuno... :special90:

Pieschy

Citazione di: JOSKER il 07 Marzo 2017, 14:26:19
Appena potrò mi piacerebbe che bazzicassimo un pò di più tutti quanto meno sui ripetitori radioamatoriali visto che non ci stai mai nessuno... :special90:

Beh infatti...i bei vecchi tempi dove veramente si impegnava qualche ponte civile perche' i buoni vecchi R/RU erano sempre pieni son passati...ora neanche c'e' più piacere ad andare fuori banda (ahahah tutto sull'hi) tanto le V/U e rispettivi ripetitori sono quasi sempre vuoti :-)

Altro che discorsi tecnici...fra poco si farà l'appello anche per ravvivare i discorsi da bar...ormai invece di dire il nominativo si dice "c'e' nessuno??" tipo particella di sodio in quella famosa pubblicità dell'acqua minerale :-P

carlo_forever

E' vero, sono quasi sempre vuoti come fischietti.
Del resto, quando mi sono sposato io, a Parma, c'erano alcuni canali sempre affollati anche sulla 27. C'era il 5 dove ci bazzicavano autisti di camion, rappresentanti, viaggiatori, eccetera; il canale 8 che era il canale della città, sempre trafficato; il canale 23 che era il canale dei giovani, soprattutto (ma non solo) studenti di elettronica, informatica, ingegneria, che sarebbero passati dopo poco alla patente IW e quindi alle VHF-UHF senza peraltro dimenticare la natìa 27; il canale 16 usato in banda laterale unica. E poi c'era il famosissimo R3 di Parma, 146.675. Shift -600, tono 1750 (ancora oggi) il quale, pur essendo ubicato in piena città, era stato fatto con grande cognizione, e installato su un palazzo alto, ed aveva una copertura incredibilmente vasta, come ha del resto tuttora. E giorno e notte erano tutti pieni. C'erano persone, come il grande e compianto I4GQG, che passava dall'R3 all'8, passando dalla sigla OM alla famosa Apollo15, il quale, anche se parlava su una frequenza, aveva comunque sempre sotto controllo quell'altra in ricezione. C'era gente in radio anche alle 2 dopo mezzanotte. Incredibile.

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

JOSKER

BEI TEMPI.
Quella era la vera radio.

Ai tempi col CB si passava da canali dove giocavi a scacchi perché tanto sapevi che non ci andava nessuno a canali con ruote di 20 e più ragazzi e poi ci si incontrava pure fuori. Poi quelli che avevano una passione, oltre quella ludica, tipo me si alzavano (da adolescente...) alle 5.00 del mattino per i contest. Ragazzine di 13 anni che parlavano di accordatori e antenne come fossero navigati radioamatori.
Ma ricordo quando un nostro amico che abitava al primo piano e veniva costantemente coperto fu beccato un pomeriggio sul tetto del suo palazzo di 14 piani con l'antennista e scattò l'allarme generale lanciato dalle stazioni fisse e dai portatili.

Ora, capisco che la patente con la voglia di non fare un cazzo di oggi giorno sia una rottura di palle, ma
Non ci posso credere che i ripetitori sul Pirelli qui a Milano siano costantemente scarichi.

Poi se si ripopolano le v/u alla fine ci sarà cambio generazionale anche nelle HF.....

Per quanto in mio potere cercherò di portate dentro più persone possibili...

lake

Citazione di: JOSKER il 07 Marzo 2017, 16:05:05


Non ci posso credere che i ripetitori sul Pirelli qui a Milano siano costantemente scarichi.

Poi se si ripopolano le v/u alla fine ci sarà cambio generazionale anche nelle HF.....


- Che R5 e RU7 siano ormai un deserto (anche i tassisti che erano assidui su R5, ma dove sono finiti???????) è un dato di fatto, qualche nostalgico è passato su RU4 ma poca roba.
- Non è detto che se ci saranno nuovi patentati ci sarà anche un ricambio in hf, molti prendono la licenza per fare 4 chiacchere in V e U con apparati piu' piccoli e piu' performanti della CB (vedi RU4 dove molti dei nuovi OM sono solo ex CB che sono in giro sulle 4 o piu' ruote tutto il giorno e delle hf non glie ne freghera' mai una pippa)
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

JOSKER

verissimo.
Però poi lo "scimmiato" vero alla fine il ripetitore lo schifa e finisce sulle HF perché vuole beccare l'Australia con 0.5W. Quindi se aumentano sulle v/u una piccola percentuale che poi vuole provare le onde corte ci sarà.

Ma poi le V/U sono più comode. Uno sta a casa, poi esce con la radiolina o il veicolare e può continuare a parlare. Ci sono a disposizione di tutti delle antenne belle in alto sul pirellone tanto più che non li usa nessuno li si può usare per fare gruppo.
Secondo me sarebbe opportuno creare anche gruppi di studio, invogliare a fare l'esame, dare una mano per superarlo.

Ma il RU4 dove sta?


Pieschy

E si Carlo, Josker, Lake era proprio cosi'. Io l'ho vissuta al sud. Il periodo che ho cominciato la CB e poi via via i DX in SSB 10/11 metri era proprio cosi'. Ovviamente il pensiero non puo' non andare anche al fatto che avevo 25 anni in meno rispetto ad ora...ma era tutto diverso, in radio c'era spazio per tutti appunto canali tematici...dall'autocostruzione, all'aiutarsi reciprocamente a montare antenne, ad andare in giro con la radio in macchina ad incontrarsi di persona...sorrido si..si sembra incredibile ma c'erano anche ragazze sulla 27, un paio ne ho conosciute...ahaha si andava quando scattava un po' di feeling qualche canale "sotto" o "sopra" in modo da evitare il casino dei 40ch ove a volte diventava difficile trovare spazio per un qso a 2 o max 3 persone. E poi ci si conosceva quasi tutti se non tutti di presenza tutti in radio, ci si rispettava..si certo si creavano i gruppetti come ovunque ma era vita vera...altro che FB e cavolate varie...si la radio sarà pur sempre virtale ma sempre meno del computer o dello smartphone.
Aneddoti io come voi ne avrei a decine...

Lake tornando ad oggi...R5 e' spento , RU7 è on ma dà l'impressione di uno di quei posti ove e' caduta la bomba H...non troppo tempo fà non si poteva premere il PTT , non scherzo parlo di circa 5/6 mesi fà...anche vero che i soliti ignoti disturbatori hanno fatto disinnamorare molti anche fra quelli che erano e siamo più pazienti ed educati.
E c'erano i tassisti prima padroni di R5 poi migrati a R4....
Ad oggi c'e' qualche ruota su RU4 e sul Penice RU19 che pero' mi sembra un po' peggiorato dal punto di vista rx/tx rispetto ad un paio d'anni fà.

Succede quindi che i pochi si raggruppano su 1 max 2 ripetitori e ad orari alterni..ovviamente tutti spariscono tranne le portanti ed i dereletti,....vabbè.

Per quello che ho notato la mattina c'e' ancora un po' di gente che chiacchera andando al lavoro ma tranne il 4 e il 19 quasi nulla...ah qualcosa sul caro ru8 di Roncola....anche se nella classifica rispetto ad un paio di mesi fà c'e' meno...

Restano tanti altri "ponticelli" (in senso affettuoso) che quasi mi fanno tenerezza perche' sono potenti, coprono bene, sono esenti da disturbatori...ma non ci và nessuno. Penso che ne tanto ne quanto...dopo aver speso tanti soldi ed energie penso sia triste per il gestore e/manutentore vederli vuoti :-(

Pieschy

Citazione di: JOSKER il 07 Marzo 2017, 17:41:18
verissimo.
Però poi lo "scimmiato" vero alla fine il ripetitore lo schifa e finisce sulle HF perché vuole beccare l'Australia con 0.5W. Quindi se aumentano sulle v/u una piccola percentuale che poi vuole provare le onde corte ci sarà.

Ma poi le V/U sono più comode. Uno sta a casa, poi esce con la radiolina o il veicolare e può continuare a parlare. Ci sono a disposizione di tutti delle antenne belle in alto sul pirellone tanto più che non li usa nessuno li si può usare per fare gruppo.
Secondo me sarebbe opportuno creare anche gruppi di studio, invogliare a fare l'esame, dare una mano per superarlo.

Ma il RU4 dove sta?

Non ricordo bene ma e' cittadino come RU7...non ricordo se verso ripamonti o torre velasca o semplicemente dico cavolate ahaha comunque e' potentissimo io lo becco in gommino da casa a 3 piano in zona sudovest ...negli ultimi giorni ero con gli ultimi sopravvissuti in qso con il portatile in tasca in macchina in tangenziale e nessuna esitazione per circa 30km...azz una vera potenza...ma li' ahimè sopravvive anche Mr. "vocina"...l'ultimo (sperem) sopravvissuto alla Bomba H su RU7

-Tuscania-

Ru4 è sempre a Milano ma gestito da un privato. Ru 7 era frequentato da una loggia massonica,se non ne facevi parte addio qso,finché il ruttatore seriale l ha avuta vinta...A breve passerà in D.Dtar.

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile


Pieschy

Citazione di: Tuscania il 07 Marzo 2017, 18:01:34
Ru4 è sempre a Milano ma gestito da un privato. Ru 7 era frequentato da una loggia massonica,se non ne facevi parte addio qso,finché il ruttatore seriale l ha avuta vinta...A breve passerà in D.Dtar.

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile

ed io che lo sognavo in c4fm al max in dmr :-(

JOSKER

Ma quindi il r5 non si può più agganciare? Zona est di Milano che ponti posso ascoltare. Non ho ancora una antenna seria e per lo più sento la vigilanza. Per carità i primi 5 min è divertente poi mi sembra che sto lavorando pure io....

Pieschy

Citazione di: JOSKER il 07 Marzo 2017, 19:31:40
Ma quindi il r5 non si può più agganciare? Zona est di Milano che ponti posso ascoltare. Non ho ancora una antenna seria e per lo più sento la vigilanza. Per carità i primi 5 min è divertente poi mi sembra che sto lavorando pure io....

Ahahaha bella questa.
Comunque dai in primis scarica il file del buon Walter ik2ane... trovi tutti i ponti e relativi parametri ..esce in primis appena cerchi su google quindi per questo non posto l'url.
Allora ho modulato fino a 20 secondi fà e ti dico io quel che prendo...considerando le mie condizioni operative con l'antennino da 93 cm ...dovresti riuscirci anche tu.

R5 al momento non funziona, ho chiesto ad altri in radio..vedremo.
RU7 ok, R4 Ok, RU19 Monte Penice (PV) ma molto in alto, R4Alfa (CO) M.te Bisbino OK, RU8 Roncola (BG), R7Alfa (CO), R3Alfa (CO), RU30 Echolink (Valcava, molto potente), RU28 Novara, R6Alva Verbania (Lago Maggiore credo), RU25 Varese, R2 Monte Penice, RU12alfa Magenta, Ru8Alfa (S.Giuliano se non erro), R0 Svizzera Italiana...come vedi 15 ponti attivi e con ottimi segnali (solo RU8Alfa e' volutamente più debole)....come vedi son quasi più dei radioamatori.
Ce ne sarebbero altri son tutti nel file di ik2ane , dovresti provarli , io ho indicato quelli dove anche uno con stazione e antenna povera transita :-)

-Tuscania-

#56
R4@ Bisbino? Sei sicuro?

Mai sentito...

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile

Pieschy

Citazione di: Tuscania il 07 Marzo 2017, 19:56:35
R4@ Bisbino? Sei sicuro?

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile

145.7125 -0.600 Tono 71.9 , si sono sicuro. Il ponte dovrebbe essere ex R1 spostato perche' interferiva con altro ponte...e riposizionato in frequenza come 4Alfa...me l'ha detto il manutentore. Di insicuro c'e' se si chiamava R1 ma il resto si...fra l'altro ho fatto mezz'ora fà qso proprio li' e arriva ,da me, fondo scala e modulavo perfettamente con 5W.

eco

Citazione di: Pieschy il 07 Marzo 2017, 20:05:55
Citazione di: Tuscania il 07 Marzo 2017, 19:56:35
R4@ Bisbino? Sei sicuro?

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile

145.7125 -0.600 Tono 71.9 , si sono sicuro. Il ponte dovrebbe essere ex R1 spostato perche' interferiva con altro ponte...e riposizionato in frequenza come 4Alfa...me l'ha detto il manutentore. Di insicuro c'e' se si chiamava R1 ma il resto si...fra l'altro ho fatto mezz'ora fà qso proprio li' e arriva ,da me, fondo scala e modulavo perfettamente con 5W.


buona sera a tutti, confermo, l'indicativo del ponte è: IR1DL, arriva segnale 7/8 qui in zona 1, collegato Lake dal lago in portatile, anch'io con 4/5 watt

-Tuscania-

Ma non è sicuro sul Bisbino...Conosco quella Montagna come le mie tasche...Non ci sono postazioni radioamatoriali  Solo Civili e Militari.

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile


eco

così mi hanno detto...
sembra che sia stato installato da poco (un mesetto)

-Tuscania-

Citazione di: eco il 07 Marzo 2017, 20:36:25
così mi hanno detto...
sembra che sia stato installato da poco (un mesetto)
A beh allora mi informo...Al Giorgio (Lake) tirero' le ...Non mi informa delle news [emoji35] [emoji36] [emoji23]

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile


lake

Citazione di: eco il 07 Marzo 2017, 20:26:32
Citazione di: Pieschy il 07 Marzo 2017, 20:05:55
Citazione di: Tuscania il 07 Marzo 2017, 19:56:35
R4@ Bisbino? Sei sicuro?

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile

145.7125 -0.600 Tono 71.9 , si sono sicuro. Il ponte dovrebbe essere ex R1 spostato perche' interferiva con altro ponte...e riposizionato in frequenza come 4Alfa...me l'ha detto il manutentore. Di insicuro c'e' se si chiamava R1 ma il resto si...fra l'altro ho fatto mezz'ora fà qso proprio li' e arriva ,da me, fondo scala e modulavo perfettamente con 5W.


buona sera a tutti, confermo, l'indicativo del ponte è: IR1DL, arriva segnale 7/8 qui in zona 1, collegato Lake dal lago in portatile, anch'io con 4/5 watt
Citazione di: Tuscania il 07 Marzo 2017, 20:30:05
Ma non è sicuro sul Bisbino...Conosco quella Montagna come le mie tasche...Non ci sono postazioni radioamatoriali  Solo Civili e Militari.

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile


Citazione di: Tuscania il 07 Marzo 2017, 20:30:05
Ma non è sicuro sul Bisbino...Conosco quella Montagna come le mie tasche...Non ci sono postazioni radioamatoriali  Solo Civili e Militari.

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile



proprio questa sera con ECO abbiamo programmato di fare un qso li sopra, chi vuole partecipare (20.30 - 21.00 circa) è il benvenuto
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

iw2moq

Ragazzi sul bisbino c è anche Ru7a che funziona in dual mode analogico/C4FM in ambito locale. ( nessuna room )
E che vi assicuro ha un ottima copertura


inviato ALE-L21 using rogerKapp mobile


Pieschy

Confermo anche l'RU7A confermo altro ottimo ponte e ottima copertura anche lui abbastanza scarico...

A mio avviso questi ottimi ponti potrebbero risvegliare un po' il "buon" traffico locale.
Malgrado siano potenti ed abbiano ottima copertura penso (spero) risultino anche meno accessibili ai soliti ignoti che dal centro città e Baofeng disturbano.

Un vantaggio immenso che a causa di buontemponi e' stato anche causa di casino/sovraffollamento/cattiva educazione e successivamente abbandono di RU7 e' stato proprio quello di arrivare fin nelle cantine milanesi ed essere quindi accessibile dai dubbi personaggini che niente hanno a che fare con la radio.

Per questi ponti, malgrado siano ottimi, il biricchino in cantina deve usare un po' più del gommino...il che potrebbe naturalmente selezionare la qualità dei qso.

E' ovvio che V/U sono quel che sono a volte...un po' di self control e quando non conviene si cambia frequenza..come vediamo/vedete le alternative qui in zona 2 sono tantissime senza nulla togliere, ovviamente, agli storici ponti milanesi.

-Tuscania-

#65
Azz quante news...Si impara sempre... bene...Inoltre sul Bisbino c'è pure IR2DL  145.625 in C4fm...[emoji6]

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile

Pieschy

Citazione di: Tuscania il 08 Marzo 2017, 09:03:28
Azz quante news...Si impara sempre... bene...Inoltre sul Bisbino c'è pure IR2DL  145.625 in C4fm...[emoji6]

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile

A me questo qui sembra non funzionare...almeno dalle mie parti...ricordo che un'annetto fà andava in c4fm..ora nada

JOSKER

Citazione di: Pieschy il 07 Marzo 2017, 19:53:01
Citazione di: JOSKER il 07 Marzo 2017, 19:31:40
Ma quindi il r5 non si può più agganciare? Zona est di Milano che ponti posso ascoltare. Non ho ancora una antenna seria e per lo più sento la vigilanza. Per carità i primi 5 min è divertente poi mi sembra che sto lavorando pure io....

Ahahaha bella questa.
Comunque dai in primis scarica il file del buon Walter ik2ane... trovi tutti i ponti e relativi parametri ..esce in primis appena cerchi su google quindi per questo non posto l'url.
Allora ho modulato fino a 20 secondi fà e ti dico io quel che prendo...considerando le mie condizioni operative con l'antennino da 93 cm ...dovresti riuscirci anche tu.

R5 al momento non funziona, ho chiesto ad altri in radio..vedremo.
RU7 ok, R4 Ok, RU19 Monte Penice (PV) ma molto in alto, R4Alfa (CO) M.te Bisbino OK, RU8 Roncola (BG), R7Alfa (CO), R3Alfa (CO), RU30 Echolink (Valcava, molto potente), RU28 Novara, R6Alva Verbania (Lago Maggiore credo), RU25 Varese, R2 Monte Penice, RU12alfa Magenta, Ru8Alfa (S.Giuliano se non erro), R0 Svizzera Italiana...come vedi 15 ponti attivi e con ottimi segnali (solo RU8Alfa e' volutamente più debole)....come vedi son quasi più dei radioamatori.
Ce ne sarebbero altri son tutti nel file di ik2ane , dovresti provarli , io ho indicato quelli dove anche uno con stazione e antenna povera transita :-)

Intanto grazie!
Per quanto riguarda ik2ane avevo già scaricato l'excel con i ponti per questo sapevo dei 2 repeater sul pirelli.
Cmq ho un paio di dubbi:
ieri sera dopo aver ascoltato un pò i vigilanti (ormai mi sono affezionato  :grin:) ho scannnato un pò le uhf e alla buon ora ho beccato 2 baldi giovani sulla 431.300,0 che è il "RU19 Monte Penice (PV)" anche perché più o meno ogni ora c'è una voce di una signorina che arriva con S6 e bella modulazione che dice appunto di essere il ripetitore di Monte Penice, dice l'altezza e il tono 71.9. Tutto confermato anche da ik2kane.
Ora:

1. Uno dei 2 trasmetteva con un portatile zona milano quindi non penso proprio avesse agganciato il ponte...Corretto?
2. Nel momento che rimango in ascolto sulla 431.300 che le trasmissione siano dirette o rimbalzate dal ponte a me che ascolto non cambia niente giusto?
3. Diretta conseguenza della domanda 2. Se faccio solo RX non devo impostare il tono e sento cmq le comunicazioni di chi si aggancia. Corretto?

Poi:
Adesso sono a lavoro e non ricordo la frequenza, ma sono 2 sere che sulle UHF radioamatoriali a un certo orario sento un certo "Comando Centrale" che fa il giro delle stazioni e praticamente rispondono da mezza lombardia con un segnale che in alcuni casi arriva a S 8 (io sono sempre al 1° piano di un condominio con gommino dello yaesu vx-6e)...Poi non si sente più niente...Mah....


Citazione di: lake il 08 Marzo 2017, 07:56:35
proprio questa sera con ECO abbiamo programmato di fare un qso li sopra, chi vuole partecipare (20.30 - 21.00 circa) è il benvenuto

Questa sera??? Non ho capito qual è il ponte IR1DL?? o R4?? E' quello sul bisbino??? Se mi dite la frequenza io sta sere mi metto con boafeng e yaesu e vediamo se con i gommini riesco a copiare qualcosa e poi domani vi faccio sapere sul forum.


Grazie!!!





-Tuscania-

"Comando Centrale" son VV.FF. prova radio e "disponibilità" operativa dei singoli Comandi.
Li senti su qualche trasponder in banda 434...

inviato LENNY3 using rogerKapp mobile


lake

Josker, si confermo faremo qso a 145.712,5, (Bisbino a quanto pare) ovviamente x ascoltare non ti occorre impostare nessun tono, x quanto riguarda il rpt a 431.300 del penice credo che da milano anche col portatile si faccia, i portatili non li ho qui a milano, ormai li uso praticamente solo quando vado in altura
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

JOSKER

Grazie Tuscania e lake per le info.

Lo avessi saputo prima andavo a comprare le antenne ieri. Stasera purtroppo non posso.
Allora dalle 20.30 mi metto in ascolto su 145.712,5. Vedo un attimo com'è la situazione senza sql altrimenti lo imposto al minino.
Poi domani vi faccio sapere fra UV-R5 (Intek 980) e Yaesu VX-6E con i loro gommini e pessima posizione per entrambi riesco a copiare qualcosa.

Ma i vv.ff fanno solo la prova radio e poi cambiano frequenza???


Pieschy

Citazione di: JOSKER il 08 Marzo 2017, 09:45:47
Citazione di: Pieschy il 07 Marzo 2017, 19:53:01
Citazione di: JOSKER il 07 Marzo 2017, 19:31:40
Ma quindi il r5 non si può più agganciare? Zona est di Milano che ponti posso ascoltare. Non ho ancora una antenna seria e per lo più sento la vigilanza. Per carità i primi 5 min è divertente poi mi sembra che sto lavorando pure io....

Ahahaha bella questa.
Comunque dai in primis scarica il file del buon Walter ik2ane... trovi tutti i ponti e relativi parametri ..esce in primis appena cerchi su google quindi per questo non posto l'url.
Allora ho modulato fino a 20 secondi fà e ti dico io quel che prendo...considerando le mie condizioni operative con l'antennino da 93 cm ...dovresti riuscirci anche tu.

R5 al momento non funziona, ho chiesto ad altri in radio..vedremo.
RU7 ok, R4 Ok, RU19 Monte Penice (PV) ma molto in alto, R4Alfa (CO) M.te Bisbino OK, RU8 Roncola (BG), R7Alfa (CO), R3Alfa (CO), RU30 Echolink (Valcava, molto potente), RU28 Novara, R6Alva Verbania (Lago Maggiore credo), RU25 Varese, R2 Monte Penice, RU12alfa Magenta, Ru8Alfa (S.Giuliano se non erro), R0 Svizzera Italiana...come vedi 15 ponti attivi e con ottimi segnali (solo RU8Alfa e' volutamente più debole)....come vedi son quasi più dei radioamatori.
Ce ne sarebbero altri son tutti nel file di ik2ane , dovresti provarli , io ho indicato quelli dove anche uno con stazione e antenna povera transita :-)

Intanto grazie!
Per quanto riguarda ik2ane avevo già scaricato l'excel con i ponti per questo sapevo dei 2 repeater sul pirelli.
Cmq ho un paio di dubbi:
ieri sera dopo aver ascoltato un pò i vigilanti (ormai mi sono affezionato  :grin:) ho scannnato un pò le uhf e alla buon ora ho beccato 2 baldi giovani sulla 431.300,0 che è il "RU19 Monte Penice (PV)" anche perché più o meno ogni ora c'è una voce di una signorina che arriva con S6 e bella modulazione che dice appunto di essere il ripetitore di Monte Penice, dice l'altezza e il tono 71.9. Tutto confermato anche da ik2kane.
Ora:

1. Uno dei 2 trasmetteva con un portatile zona milano quindi non penso proprio avesse agganciato il ponte...Corretto?
2. Nel momento che rimango in ascolto sulla 431.300 che le trasmissione siano dirette o rimbalzate dal ponte a me che ascolto non cambia niente giusto?
3. Diretta conseguenza della domanda 2. Se faccio solo RX non devo impostare il tono e sento cmq le comunicazioni di chi si aggancia. Corretto?

Poi:
Adesso sono a lavoro e non ricordo la frequenza, ma sono 2 sere che sulle UHF radioamatoriali a un certo orario sento un certo "Comando Centrale" che fa il giro delle stazioni e praticamente rispondono da mezza lombardia con un segnale che in alcuni casi arriva a S 8 (io sono sempre al 1° piano di un condominio con gommino dello yaesu vx-6e)...Poi non si sente più niente...Mah....


Citazione di: lake il 08 Marzo 2017, 07:56:35
proprio questa sera con ECO abbiamo programmato di fare un qso li sopra, chi vuole partecipare (20.30 - 21.00 circa) è il benvenuto

Questa sera??? Non ho capito qual è il ponte IR1DL?? o R4?? E' quello sul bisbino??? Se mi dite la frequenza io sta sere mi metto con boafeng e yaesu e vediamo se con i gommini riesco a copiare qualcosa e poi domani vi faccio sapere sul forum.


Grazie!!!

Provo a risponderti:

1) Sbagliato: RU19 è posto molto in alto lo lavori anche a livello strada con gommino ovviamente dipende anche dalla zona di Milano ove ti trovi.
2) Su 431.300 ascolti l'uscita di RU19 quindi il segnale ripetuto dal ponte. Per ascoltare eventualmente la "diretta" devi provare ad ascoltare a 432.900 cioè +1.6Mhz rispetto all'uscita del ponte.
3) Il subtono è nel segnale d'ingresso e lo invia quindi chi trasmette per aprire il ricevitore del ponte. Tu che ascolti non hai bisogno di alcun subtono di ricezione.

4) il "Comando Centrale" non so' cosa sia...sinceramente non faccio radioascolto.
Attenzione che anche se a grandi linee le nostra banda UHF viene indicata come 430-440Mhz la sottobanda 433-434 non e' radioamatoriale ma dedicata a servizi diversi , spesso vigilanti e Forze dell'Ordine probabilmente hai ascoltato li'.

Per stasera, se non ricordo male, R4 Alfa Monte Bisbino (CO)

JOSKER

Ok, grazie mille Pieschy!

Scusate se vi faccio ripetere cose che sapete a memoria.

Rispetto a questo punto:

2) Su 431.300 ascolti l'uscita di RU19 quindi il segnale ripetuto dal ponte. Per ascoltare eventualmente la "diretta" devi provare ad ascoltare a 432.900 cioè +1.6Mhz rispetto all'uscita del ponte.

Se gli OM hanno agganciato il ponte vuol dire che stanno trasmettendo con subtono a 432.900. Cioè si sono messi su 431.300 hanno impostato shift a +1.6Mhz e subtono. Quindi dalla frequenza RX 431.300 premo la portante vengo spostato su 432.900 faccio TX e vengo ripetuto dal ponte sulla  431.300 (il cosiddetto duplex giusto?).
Quindi se mi metto in ascolto su 432.900 sento delle dirette sulla frequenza di ingresso RU19, ma in questo caso sarei in simplex e il TX/RX sarebbe sempre su 432.900.

Allo stesso modo, ditemi se dico minkiate, i 2 baldi che sentivo ieri su 431.300 non ho modo di sapere se erano in duplex (quindi usavano il ponte) o in simplex e quindi semplicemente facevano  tx/rx diretto su 431.300.

Ho capito o non ho capito una cippa???

Pieschy

Citazione di: JOSKER il 08 Marzo 2017, 10:47:17
Ok, grazie mille Pieschy!

Scusate se vi faccio ripetere cose che sapete a memoria.

Rispetto a questo punto:

2) Su 431.300 ascolti l'uscita di RU19 quindi il segnale ripetuto dal ponte. Per ascoltare eventualmente la "diretta" devi provare ad ascoltare a 432.900 cioè +1.6Mhz rispetto all'uscita del ponte.

Se gli OM hanno agganciato il ponte vuol dire che stanno trasmettendo con subtono a 432.900. Cioè si sono messi su 431.300 hanno impostato shift a +1.6Mhz e subtono. Quindi dalla frequenza RX 431.300 premo la portante vengo spostato su 432.900 faccio TX e vengo ripetuto dal ponte sulla  431.300 (il cosiddetto duplex giusto?).
Quindi se mi metto in ascolto su 432.900 sento delle dirette sulla frequenza di ingresso RU19, ma in questo caso sarei in simplex e il TX/RX sarebbe sempre su 432.900.

Allo stesso modo, ditemi se dico minkiate, i 2 baldi che sentivo ieri su 431.300 non ho modo di sapere se erano in duplex (quindi usavano il ponte) o in simplex e quindi semplicemente facevano  tx/rx diretto su 431.300.

Ho capito o non ho capito una cippa???

Hai detto tutto giustissimo ma ti sei perso all'ultimo :-)
I due baldi giovani cosi' come tutti noi entriamo tutti a 432.900 e ci ascoltiamo a 431.300.
Andiamo in semi-duplex. I ponti tutti funzionano cosi'.
Anzi NON si modula in simplex sulle uscite dei ponti , non e' corretto ed inoltre molto probabilmente il ponte ti copre.
Aggiungo che da band plan quelle sono frequenze riservate ai ponti mentre per le chiacchere in diretta sulle stesse bande ci sono altri segmenti di frequenze.


P.S: sempre per gli amici di zona 2 e Svizzera: 145.600 Tono 103.5, shift -600Khz stupendo ponte R0 situato sul Monte Tamaro (il collega mi ha detto 1700metri) Svizzera Italiana - Canton Ticino. Arriva fondo scala anche da me...sempre libero e prestante :-)

lake

Citazione di: Pieschy il 08 Marzo 2017, 11:20:43
Citazione di: JOSKER il 08 Marzo 2017, 10:47:17
Ok, grazie mille Pieschy!

Scusate se vi faccio ripetere cose che sapete a memoria.

Rispetto a questo punto:

2) Su 431.300 ascolti l'uscita di RU19 quindi il segnale ripetuto dal ponte. Per ascoltare eventualmente la "diretta" devi provare ad ascoltare a 432.900 cioè +1.6Mhz rispetto all'uscita del ponte.

Se gli OM hanno agganciato il ponte vuol dire che stanno trasmettendo con subtono a 432.900. Cioè si sono messi su 431.300 hanno impostato shift a +1.6Mhz e subtono. Quindi dalla frequenza RX 431.300 premo la portante vengo spostato su 432.900 faccio TX e vengo ripetuto dal ponte sulla  431.300 (il cosiddetto duplex giusto?).
Quindi se mi metto in ascolto su 432.900 sento delle dirette sulla frequenza di ingresso RU19, ma in questo caso sarei in simplex e il TX/RX sarebbe sempre su 432.900.

Allo stesso modo, ditemi se dico minkiate, i 2 baldi che sentivo ieri su 431.300 non ho modo di sapere se erano in duplex (quindi usavano il ponte) o in simplex e quindi semplicemente facevano  tx/rx diretto su 431.300.

Ho capito o non ho capito una cippa???



P.S: sempre per gli amici di zona 2 e Svizzera: 145.600 Tono 103.5, shift -600Khz stupendo ponte R0 situato sul Monte Tamaro (il collega mi ha detto 1700metri) Svizzera Italiana - Canton Ticino. Arriva fondo scala anche da me...sempre libero e prestante :-)
grandissimo l'r0 svizzero, uno dei miei preferiti!!!!!!  a milano ovviamente arriva anche l'r0 di Bergamo, ma nelle rarissime occasioni nelle quali ci sono qso sui 2 rpt in contemporanea, almeno nella mia zona chi modula su quello svizzero cancella praticamente chi sta transitando su quello di bergamo
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

JOSKER

Citazione di: Pieschy il 08 Marzo 2017, 11:20:43
Citazione di: JOSKER il 08 Marzo 2017, 10:47:17
Ok, grazie mille Pieschy!

Scusate se vi faccio ripetere cose che sapete a memoria.

Rispetto a questo punto:

2) Su 431.300 ascolti l'uscita di RU19 quindi il segnale ripetuto dal ponte. Per ascoltare eventualmente la "diretta" devi provare ad ascoltare a 432.900 cioè +1.6Mhz rispetto all'uscita del ponte.



Se gli OM hanno agganciato il ponte vuol dire che stanno trasmettendo con subtono a 432.900. Cioè si sono messi su 431.300 hanno impostato shift a +1.6Mhz e subtono. Quindi dalla frequenza RX 431.300 premo la portante vengo spostato su 432.900 faccio TX e vengo ripetuto dal ponte sulla  431.300 (il cosiddetto duplex giusto?).
Quindi se mi metto in ascolto su 432.900 sento delle dirette sulla frequenza di ingresso RU19, ma in questo caso sarei in simplex e il TX/RX sarebbe sempre su 432.900.

Allo stesso modo, ditemi se dico minkiate, i 2 baldi che sentivo ieri su 431.300 non ho modo di sapere se erano in duplex (quindi usavano il ponte) o in simplex e quindi semplicemente facevano  tx/rx diretto su 431.300.

Ho capito o non ho capito una cippa???

Hai detto tutto giustissimo ma ti sei perso all'ultimo :-)
I due baldi giovani cosi' come tutti noi entriamo tutti a 432.900 e ci ascoltiamo a 431.300.
Andiamo in semi-duplex. I ponti tutti funzionano cosi'.
Anzi NON si modula in simplex sulle uscite dei ponti , non e' corretto ed inoltre molto probabilmente il ponte ti copre.
Aggiungo che da band plan quelle sono frequenze riservate ai ponti mentre per le chiacchere in diretta sulle stesse bande ci sono altri segmenti di frequenze.


P.S: sempre per gli amici di zona 2 e Svizzera: 145.600 Tono 103.5, shift -600Khz stupendo ponte R0 situato sul Monte Tamaro (il collega mi ha detto 1700metri) Svizzera Italiana - Canton Ticino. Arriva fondo scala anche da me...sempre libero e prestante :-)

MOLTO interessante...Grazie!
In effetti è un ragionamento che non avevo fatto.

In pratica ci sono 2 motivi che poi sono legati: 1 di buona creanza (che è legato al non creare rumore sulla frequenza di uscita del rpt) e 1 che in ogni caso il rischio di essere coperti dalle portanti di chi è agganciato al ponte è alto.

Ok, forse sto cominciando a capirci qualcosa  :birra:

Adesso mi procuro un band plan...

Pieschy

Citazione di: JOSKER il 08 Marzo 2017, 11:55:13
Citazione di: Pieschy il 08 Marzo 2017, 11:20:43
Citazione di: JOSKER il 08 Marzo 2017, 10:47:17
Ok, grazie mille Pieschy!

Scusate se vi faccio ripetere cose che sapete a memoria.

Rispetto a questo punto:

2) Su 431.300 ascolti l'uscita di RU19 quindi il segnale ripetuto dal ponte. Per ascoltare eventualmente la "diretta" devi provare ad ascoltare a 432.900 cioè +1.6Mhz rispetto all'uscita del ponte.



Se gli OM hanno agganciato il ponte vuol dire che stanno trasmettendo con subtono a 432.900. Cioè si sono messi su 431.300 hanno impostato shift a +1.6Mhz e subtono. Quindi dalla frequenza RX 431.300 premo la portante vengo spostato su 432.900 faccio TX e vengo ripetuto dal ponte sulla  431.300 (il cosiddetto duplex giusto?).
Quindi se mi metto in ascolto su 432.900 sento delle dirette sulla frequenza di ingresso RU19, ma in questo caso sarei in simplex e il TX/RX sarebbe sempre su 432.900.

Allo stesso modo, ditemi se dico minkiate, i 2 baldi che sentivo ieri su 431.300 non ho modo di sapere se erano in duplex (quindi usavano il ponte) o in simplex e quindi semplicemente facevano  tx/rx diretto su 431.300.

Ho capito o non ho capito una cippa???

Hai detto tutto giustissimo ma ti sei perso all'ultimo :-)
I due baldi giovani cosi' come tutti noi entriamo tutti a 432.900 e ci ascoltiamo a 431.300.
Andiamo in semi-duplex. I ponti tutti funzionano cosi'.
Anzi NON si modula in simplex sulle uscite dei ponti , non e' corretto ed inoltre molto probabilmente il ponte ti copre.
Aggiungo che da band plan quelle sono frequenze riservate ai ponti mentre per le chiacchere in diretta sulle stesse bande ci sono altri segmenti di frequenze.


P.S: sempre per gli amici di zona 2 e Svizzera: 145.600 Tono 103.5, shift -600Khz stupendo ponte R0 situato sul Monte Tamaro (il collega mi ha detto 1700metri) Svizzera Italiana - Canton Ticino. Arriva fondo scala anche da me...sempre libero e prestante :-)

MOLTO interessante...Grazie!
In effetti è un ragionamento che non avevo fatto.

In pratica ci sono 2 motivi che poi sono legati: 1 di buona creanza (che è legato al non creare rumore sulla frequenza di uscita del rpt) e 1 che in ogni caso il rischio di essere coperti dalle portanti di chi è agganciato al ponte è alto.

Ok, forse sto cominciando a capirci qualcosa  :birra:

Adesso mi procuro un band plan...

Fondamentale specie qui che e' pieno di ponti...in ogni caso l'errore si perdona ed e' sempre buona regola nel dubbio fare un po' di ascolto e provare a vedere se e' libera la frequenza. Il band plan e' molto frammentato specie in 2m ed obiettivamente specie se si và di vfo non ci si puo' ricordare a mente le frequenze di tutti i ponti..considerando che molti sono poco frequentati quindi e' versomile inconsapevolmente modulare su un'uscita o entrata :-)

JOSKER

Ragazzi sono già su 145.712,5 con sql a 5. Le mie orecchie di gomm....ino staranno attentamente in ascolto

Ciao

JOSKER

 :rockwoot:

Vi sto sentendo. S5 e s6 un po' disturbarti ma yaesu e gommino ok. Purtroppo non posso provare intek che l'ho lasciato a casa di mia mamma. Marco, Paolo e Giorgi o. Grandi

JOSKER

Siete ancora in qso, ma vorrei già ringraziar e Marco, Paolo, Giorgio, Alessandro, Roberto. Mi rendo conto che ne sapete davvero tante. La voglia di parlare è pure tanta, ma garantisco che eventuali portanti sotto non sono le mie!!! Complimenti per le vostre competenze e attrezzature!

lake

Citazione di: JOSKER il 08 Marzo 2017, 21:24:18
Siete ancora in qso, ma vorrei già ringraziar e Marco, Paolo, Giorgio, Alessandro, Roberto. Mi rendo conto che ne sapete davvero tante. La voglia di parlare è pure tanta, ma garantisco che eventuali portanti sotto non sono le mie!!! Complimenti per le vostre competenze e attrezzature!
Devo dire che è stato proprio un bel qso quello di ieri sera li a 145.712,5 (monte Bisbino???), dicono che FB serva a ritrovare delle persone che avevi perso di vista da anni, ieri sera grazie alla radio ho ritrovato un conoscente che non sentivo da almeno 7/8 anni e che nel frattempo si è trasferito in Svizzera...
Ringrazio tutti i partecipanti , che hanno animato con varie argomentazioni radiantistiche il qso e speriamo che questo possa diventare un appuntamento con cadenza magari settimanale
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

DeltaSQ

Dopom una settimana stracarica domani ad esempio ho deciso che il venerdì sera lo passerò a casa e magari accendo pure la Radio ;-)

73 da DeltaSQ - IU2GLO

JOSKER

Se riesco a capire quando e dove  posso fare l'esame....
Nel frattempo vi ascolto.
Ieri vi sentivo abbastanza bene. Non ho capito l'om che parlava col gommino da dove trasmetteva. Mi sembra fosse pure in una posizione non particolarmente favorevole eppure agganciava il ponte!

lake

Citazione di: JOSKER il 09 Marzo 2017, 18:55:06
Se riesco a capire quando e dove  posso fare l'esame....
Nel frattempo vi ascolto.
Ieri vi sentivo abbastanza bene. Non ho capito l'om che parlava col gommino da dove trasmetteva. Mi sembra fosse pure in una posizione non particolarmente favorevole eppure agganciava il ponte!

credo che fosse Saturno 5 dalla cucina di casa mentre preparava il fritto misto......
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

Saturno 5

Ciao Josker! Buonasera!!!!

Grazie per i complimenti, ma per quanto mi riguarda sono solo un pasticcione affascinato da tutto che tenta di fare tutto necessariamente un po' alla carlona :)

Ero io col portatile dalla cucina ieri sera sul ponte....mi dispiace avervi forse disturbato l'udito per i sicuri fruscii dovuti alle condizioni operative.

Mi fa piacere che ci abbia ascoltato.  Per l'esame da OM anche qui sul forum ci sono molte informazioni.....alcune sezioni di associazioni (ARI ARS per citarne due)  fanno corsi di preparazione. Se ti interessa provaci!

Buona serata!

:)
STOP +5 MHz shift repeaters

JOSKER

Buongiorno,
grazie a tutti per le informazioni.

Ne approfitto ancora un pò. Ieri sera su 430.100 c'era una discreta attività HAM. Più o meno ogni 15 minuti una voce dava il nominativo del ponte "R4U Milano con tono 71.9", ma su ik2ane nel foglio "fonti" viene indicato come R4U zona milano viene indicato in questo modo:

RU4   430.100,0   +1.6 MHz     1750   2 lombardia   BG   S.Pellegrino Terme (BG) gestore ari bergamo

Nel foglio "Foglio 1" viene invece indicato

RU4   430.100,0   +1.6 MHz        71.9   2 lombardia   MI   Milano gestore "sconosciuto"

A quanto pare i gestori "sconosciuti" significa che il ponte verrà eliminato.

Non ho capito se vale "Foglio 1" o "Ponti". Anche se direi foglio 1 visto che la voce dice milano e subtono 71.9....

Ad ogni modo questa mattina faccio un scansione veloce e si ferma su 430.100. Bene, c'è un simpaticone che ogni minuto mette la portante e con voce in falsetto dice "fatto cacca, buco di culo". Scusate se riporto in modo esplicito.
Ora, pure 20 anni fa nella CB avevamo uno (che pure conoscevamo e tutto sommato era un bravo ragazzo) che alle 14 di tutti i pomeriggi metteva la portante e mandava tutta la cassetta con la musica di mario merola. Poi quando lo incontravamo di persona lo prendevamo affettuosamente a "botte"...
Una volta se qualcuno rompeva le palle col CB era facile: si usciva col portatile e si seguiva il segnale fino a quando arrivava a S9 e poi si cominciava con le minacce di aspettarlo fuori casa...

Capisco perché la frequentazione delle v/u è andata diminuendo nel tempo. Fortunatamente si può cambiare canale...

Pieschy

Citazione di: JOSKER il 10 Marzo 2017, 11:15:20
Buongiorno,
grazie a tutti per le informazioni.

Ne approfitto ancora un pò. Ieri sera su 430.100 c'era una discreta attività HAM. Più o meno ogni 15 minuti una voce dava il nominativo del ponte "R4U Milano con tono 71.9", ma su ik2ane nel foglio "fonti" viene indicato come R4U zona milano viene indicato in questo modo:

RU4   430.100,0   +1.6 MHz     1750   2 lombardia   BG   S.Pellegrino Terme (BG) gestore ari bergamo

Nel foglio "Foglio 1" viene invece indicato

RU4   430.100,0   +1.6 MHz        71.9   2 lombardia   MI   Milano gestore "sconosciuto"

A quanto pare i gestori "sconosciuti" significa che il ponte verrà eliminato.

Non ho capito se vale "Foglio 1" o "Ponti". Anche se direi foglio 1 visto che la voce dice milano e subtono 71.9....

Ad ogni modo questa mattina faccio un scansione veloce e si ferma su 430.100. Bene, c'è un simpaticone che ogni minuto mette la portante e con voce in falsetto dice "fatto cacca, buco di culo". Scusate se riporto in modo esplicito.
Ora, pure 20 anni fa nella CB avevamo uno (che pure conoscevamo e tutto sommato era un bravo ragazzo) che alle 14 di tutti i pomeriggi metteva la portante e mandava tutta la cassetta con la musica di mario merola. Poi quando lo incontravamo di persona lo prendevamo affettuosamente a "botte"...
Una volta se qualcuno rompeva le palle col CB era facile: si usciva col portatile e si seguiva il segnale fino a quando arrivava a S9 e poi si cominciava con le minacce di aspettarlo fuori casa...

Capisco perché la frequentazione delle v/u è andata diminuendo nel tempo. Fortunatamente si può cambiare canale...

Ovviamente come dati fai buono quello con tono 71.9. Si trova in Milano Locator JN45OK (http://www.levinecentral.com/ham/grid_square.php?Grid=JN45ok).
Per la seconda parte benvenuto negli ZOO Milanesi.

La famosa vocina è storica e disturba/insulta da quando ho preso la patente nel 2014. A volte se ne prende di tutti i colori (ma ci sguazza proprio quando lo offendono) a volte resta nell'oblio perche' ci rompiamo le scatole e cambiamo frequenza.
Credo che abbia potenzialità ridotte perche' più di ru4,ru7 e ru19 mai sentito su altri ponti..magari non sà le frequenze..meglio per noi.

Purtroppo in qualsiasi ambiente umano e sociale ci sono le mele marcie...idem in radio. Su questo (disturbatori) non c'e' troppa differenza con la CB. Alla fine finche' gli apparati radioamatoriali saranno venduti liberamente in teoria potrebbe anche peggiorare la cosa perche' paradossalmente un bibanda portatile oggi costa pochi euro e con i ponti arriva discretamente lontano mentre il CB resta più complicato sia come costi che come antenne...

La verità è questa..non e' la paura delle sanzioni perche' non li becca mai nessuno e' semplicemente la "pappa" che gli danno cioe' dargli conto. Sulla CB generalmente c'era (parlo di 30 anni fà) più gente e più gente che si abbassava ai loro livelli. Oggi oltre ad esserci meno amanti della radio ..gli OM gli diamo meno conto ...si alimentano cosi' i disturbatori, si divertono se rispondi o se si rendono conto di essere all'attenzione di qualcuno.

Per questo la migliore arma e' ignorarli, cambiare frequenza o spegnere per un po' la radio. Non e' darla vinta ma penso sia un hobby e come tale serve a divertirsi non a farsi il fegato marcio.

Le crociate contro ruttatori,vocine e portantari sono finite da mo'...oltre ad essere illegali (non ci si fà giustizia da soli) non ho più la voglia di creare ronde e girarmi la città per un paio di coglioni..mi sentirei ad un livello inferiore al loro.

Abituatici perche' ci sono i bei qso che hai ascoltato l'altro giorno ma anche una discreta quantità di cose che tutto sono tranne cha amore per la radio ed il prossimo.

JOSKER

Citazione di: Pieschy il 10 Marzo 2017, 11:28:34
Citazione di: JOSKER il 10 Marzo 2017, 11:15:20
Buongiorno,
grazie a tutti per le informazioni.

Ne approfitto ancora un pò. Ieri sera su 430.100 c'era una discreta attività HAM. Più o meno ogni 15 minuti una voce dava il nominativo del ponte "R4U Milano con tono 71.9", ma su ik2ane nel foglio "fonti" viene indicato come R4U zona milano viene indicato in questo modo:

RU4   430.100,0   +1.6 MHz     1750   2 lombardia   BG   S.Pellegrino Terme (BG) gestore ari bergamo

Nel foglio "Foglio 1" viene invece indicato

RU4   430.100,0   +1.6 MHz        71.9   2 lombardia   MI   Milano gestore "sconosciuto"

A quanto pare i gestori "sconosciuti" significa che il ponte verrà eliminato.

Non ho capito se vale "Foglio 1" o "Ponti". Anche se direi foglio 1 visto che la voce dice milano e subtono 71.9....

Ad ogni modo questa mattina faccio un scansione veloce e si ferma su 430.100. Bene, c'è un simpaticone che ogni minuto mette la portante e con voce in falsetto dice "fatto cacca, buco di culo". Scusate se riporto in modo esplicito.
Ora, pure 20 anni fa nella CB avevamo uno (che pure conoscevamo e tutto sommato era un bravo ragazzo) che alle 14 di tutti i pomeriggi metteva la portante e mandava tutta la cassetta con la musica di mario merola. Poi quando lo incontravamo di persona lo prendevamo affettuosamente a "botte"...
Una volta se qualcuno rompeva le palle col CB era facile: si usciva col portatile e si seguiva il segnale fino a quando arrivava a S9 e poi si cominciava con le minacce di aspettarlo fuori casa...

Capisco perché la frequentazione delle v/u è andata diminuendo nel tempo. Fortunatamente si può cambiare canale...

Ovviamente come dati fai buono quello con tono 71.9. Si trova in Milano Locator JN45OK (http://www.levinecentral.com/ham/grid_square.php?Grid=JN45ok).
Per la seconda parte benvenuto negli ZOO Milanesi.

La famosa vocina è storica e disturba/insulta da quando ho preso la patente nel 2014. A volte se ne prende di tutti i colori (ma ci sguazza proprio quando lo offendono) a volte resta nell'oblio perche' ci rompiamo le scatole e cambiamo frequenza.
Credo che abbia potenzialità ridotte perche' più di ru4,ru7 e ru19 mai sentito su altri ponti..magari non sà le frequenze..meglio per noi.

Purtroppo in qualsiasi ambiente umano e sociale ci sono le mele marcie...idem in radio. Su questo (disturbatori) non c'e' troppa differenza con la CB. Alla fine finche' gli apparati radioamatoriali saranno venduti liberamente in teoria potrebbe anche peggiorare la cosa perche' paradossalmente un bibanda portatile oggi costa pochi euro e con i ponti arriva discretamente lontano mentre il CB resta più complicato sia come costi che come antenne...

La verità è questa..non e' la paura delle sanzioni perche' non li becca mai nessuno e' semplicemente la "pappa" che gli danno cioe' dargli conto. Sulla CB generalmente c'era (parlo di 30 anni fà) più gente e più gente che si abbassava ai loro livelli. Oggi oltre ad esserci meno amanti della radio ..gli OM gli diamo meno conto ...si alimentano cosi' i disturbatori, si divertono se rispondi o se si rendono conto di essere all'attenzione di qualcuno.

Per questo la migliore arma e' ignorarli, cambiare frequenza o spegnere per un po' la radio. Non e' darla vinta ma penso sia un hobby e come tale serve a divertirsi non a farsi il fegato marcio.

Le crociate contro ruttatori,vocine e portantari sono finite da mo'...oltre ad essere illegali (non ci si fà giustizia da soli) non ho più la voglia di creare ronde e girarmi la città per un paio di coglioni..mi sentirei ad un livello inferiore al loro.

Abituatici perche' ci sono i bei qso che hai ascoltato l'altro giorno ma anche una discreta quantità di cose che tutto sono tranne cha amore per la radio ed il prossimo.

Assolutamente d'accordo. Ci sono tante frequenze. Mi fa solo tristezza perché probabilmente è una persona "sola" (fuori o dentro) e oltre che non avere amore per la radio e per il prossimo non lo ha neanche per se stesso. Certo rimane l'opzione che semplicemente sia scemo (nel senso volontario della cosa).
Comunque non mi stupisco. Come hai correttamente sottolineato non è questione di radio.
Ad ogni modo se quello che c'è scritto su excel di ik2ane quel ponte ha gestore sconosciuto e quindi dovrebbero pure chiuderlo.

Parlando di cose più ludiche ieri ho "beccato" cose interessanti che fra l'altro succedevano vicino al posto dove lavoro. Cose che qualche giornalista avrebbe potuto trovare interessanti per qualche articoletto di cronaca.



Pieschy

#88
Citazione di: JOSKER il 10 Marzo 2017, 12:12:27
Citazione di: Pieschy il 10 Marzo 2017, 11:28:34
Citazione di: JOSKER il 10 Marzo 2017, 11:15:20
Buongiorno,
grazie a tutti per le informazioni.

Ne approfitto ancora un pò. Ieri sera su 430.100 c'era una discreta attività HAM. Più o meno ogni 15 minuti una voce dava il nominativo del ponte "R4U Milano con tono 71.9", ma su ik2ane nel foglio "fonti" viene indicato come R4U zona milano viene indicato in questo modo:

RU4   430.100,0   +1.6 MHz     1750   2 lombardia   BG   S.Pellegrino Terme (BG) gestore ari bergamo

Nel foglio "Foglio 1" viene invece indicato

RU4   430.100,0   +1.6 MHz        71.9   2 lombardia   MI   Milano gestore "sconosciuto"

A quanto pare i gestori "sconosciuti" significa che il ponte verrà eliminato.

Non ho capito se vale "Foglio 1" o "Ponti". Anche se direi foglio 1 visto che la voce dice milano e subtono 71.9....

Ad ogni modo questa mattina faccio un scansione veloce e si ferma su 430.100. Bene, c'è un simpaticone che ogni minuto mette la portante e con voce in falsetto dice "fatto cacca, buco di culo". Scusate se riporto in modo esplicito.
Ora, pure 20 anni fa nella CB avevamo uno (che pure conoscevamo e tutto sommato era un bravo ragazzo) che alle 14 di tutti i pomeriggi metteva la portante e mandava tutta la cassetta con la musica di mario merola. Poi quando lo incontravamo di persona lo prendevamo affettuosamente a "botte"...
Una volta se qualcuno rompeva le palle col CB era facile: si usciva col portatile e si seguiva il segnale fino a quando arrivava a S9 e poi si cominciava con le minacce di aspettarlo fuori casa...

Capisco perché la frequentazione delle v/u è andata diminuendo nel tempo. Fortunatamente si può cambiare canale...

Ovviamente come dati fai buono quello con tono 71.9. Si trova in Milano Locator JN45OK (http://www.levinecentral.com/ham/grid_square.php?Grid=JN45ok).
Per la seconda parte benvenuto negli ZOO Milanesi.

La famosa vocina è storica e disturba/insulta da quando ho preso la patente nel 2014. A volte se ne prende di tutti i colori (ma ci sguazza proprio quando lo offendono) a volte resta nell'oblio perche' ci rompiamo le scatole e cambiamo frequenza.
Credo che abbia potenzialità ridotte perche' più di ru4,ru7 e ru19 mai sentito su altri ponti..magari non sà le frequenze..meglio per noi.

Purtroppo in qualsiasi ambiente umano e sociale ci sono le mele marcie...idem in radio. Su questo (disturbatori) non c'e' troppa differenza con la CB. Alla fine finche' gli apparati radioamatoriali saranno venduti liberamente in teoria potrebbe anche peggiorare la cosa perche' paradossalmente un bibanda portatile oggi costa pochi euro e con i ponti arriva discretamente lontano mentre il CB resta più complicato sia come costi che come antenne...

La verità è questa..non e' la paura delle sanzioni perche' non li becca mai nessuno e' semplicemente la "pappa" che gli danno cioe' dargli conto. Sulla CB generalmente c'era (parlo di 30 anni fà) più gente e più gente che si abbassava ai loro livelli. Oggi oltre ad esserci meno amanti della radio ..gli OM gli diamo meno conto ...si alimentano cosi' i disturbatori, si divertono se rispondi o se si rendono conto di essere all'attenzione di qualcuno.

Per questo la migliore arma e' ignorarli, cambiare frequenza o spegnere per un po' la radio. Non e' darla vinta ma penso sia un hobby e come tale serve a divertirsi non a farsi il fegato marcio.

Le crociate contro ruttatori,vocine e portantari sono finite da mo'...oltre ad essere illegali (non ci si fà giustizia da soli) non ho più la voglia di creare ronde e girarmi la città per un paio di coglioni..mi sentirei ad un livello inferiore al loro.

Abituatici perche' ci sono i bei qso che hai ascoltato l'altro giorno ma anche una discreta quantità di cose che tutto sono tranne cha amore per la radio ed il prossimo.

Assolutamente d'accordo. Ci sono tante frequenze. Mi fa solo tristezza perché probabilmente è una persona "sola" (fuori o dentro) e oltre che non avere amore per la radio e per il prossimo non lo ha neanche per se stesso. Certo rimane l'opzione che semplicemente sia scemo (nel senso volontario della cosa).
Comunque non mi stupisco. Come hai correttamente sottolineato non è questione di radio.
Ad ogni modo se quello che c'è scritto su excel di ik2ane quel ponte ha gestore sconosciuto e quindi dovrebbero pure chiuderlo.

Parlando di cose più ludiche ieri ho "beccato" cose interessanti che fra l'altro succedevano vicino al posto dove lavoro. Cose che qualche giornalista avrebbe potuto trovare interessanti per qualche articoletto di cronaca.

Calma Calma :-)
RU4 non lo chiude nessuno a quanto ne sappia io :-P
Allora Walter ik2ane fà un lavoro da certosino nel collezionare le informazioni che gli comunicano e nel testare per quanto puo' i ponti immessi. Ovviamente e' tutto per la comunità, a fine gratuito e da prendere "as it is".
Nel particolare, giustamente, lui aggiorna in base alle segnalazioni ricevute non e' che si và a cercare i ponti ..più info ha più ne pubblica.

Ora gestore sconosciuto significa che non ha info in merito a chi appartiene. Se ricordo qualche post fà RU4 e' gestito da un radioamatore privato. I ponti spesso sono installati a cura delle associazioni radioamatoriali ma possono essere installati anche da me e te chiedendo autorizzazione al MISE.

Ovviamente, nell'ottica, di fornire un servizio rispondente alla realtà..se non erro Walter ha pingato, cioe' chiesto info per quanto riguarda i ponti sui quali si hanno poche info , più che altro per tenere il db coerente ed aggiornato visto che associazione o privato il ponte non e' un'istituzione per legge e puo' venire spostato o spento a piacimento del gestore.

Alla deadline se questo non succede lui, essendo il papà di quel file, puo' decidere di rimuoverlo dalla sua lista ma ovviamente questo non c'entra nulla con il reale funzionamento del ponte.

Aggiungo, per chiarezza, che lo stesso file non include per forza tutti i ponti ma solo quelli che gli vengono segnalati...se io domani installo un ponte e non dico nulla a ik2ane il mio ponte non compare in lista ma non significa che non sia attivo.

JOSKER

Citazione di: Pieschy il 10 Marzo 2017, 12:22:13
Citazione di: JOSKER il 10 Marzo 2017, 12:12:27
Citazione di: Pieschy il 10 Marzo 2017, 11:28:34
Citazione di: JOSKER il 10 Marzo 2017, 11:15:20

...CUT....


...CUT...


...CUT...

Ad ogni modo se quello che c'è scritto su excel di ik2ane quel ponte ha gestore sconosciuto e quindi dovrebbero pure chiuderlo.

...CUT...


Calma Calma :-)
RU4 non lo chiude nessuno a quanto ne sappia io :-P
Allora Walter ik2ane fà un lavoro da certosino nel collezionare le informazioni che gli comunicano e nel testare per quanto puo' i ponti immessi. Ovviamente e' tutto per la comunità, a fine gratuito e da prendere "as it is".
Nel particolare, giustamente, lui aggiorna in base alle segnalazioni ricevute non e' che si và a cercare i ponti ..più info ha più ne pubblica.

Ora gestore sconosciuto significa che non ha info in merito a chi appartiene. Se ricordo qualche post fà RU4 e' gestito da un radioamatore privato. I ponti spesso sono installati a cura delle associazioni radioamatoriali ma possono essere installati anche da me e te chiedendo autorizzazione al MISE.

Ovviamente, nell'ottica, di fornire un servizio rispondente alla realtà..se non erro Walter ha pingato, cioe' chiesto info per quanto riguarda i ponti sui quali si hanno poche info , più che altro per tenere il db coerente ed aggiornato visto che associazione o privato il ponte non e' un'istituzione per legge e puo' venire spostato o spento a piacimento del gestore.

Alla deadline se questo non succede lui, essendo il papà di quel file, puo' decidere di rimuoverlo dalla sua lista ma ovviamente questo non c'entra nulla con il reale funzionamento del ponte.

Aggiungo, per chiarezza, che lo stesso file non include per forza tutti i ponti ma solo quelli che gli vengono segnalati...se io domani installo un ponte e non dico nulla a ik2ane il mio ponte non compare in lista ma non significa che non sia attivo.

Ah, ok. Meno male perché l'avevo già memorizzato!!!  :birra:

Domandina tecnica.
Premesso che abito al primo piano e che lato balcone non ho davanti condomini per un buon pezzo se mettessi antenna V/U sul balcone rispetto a una antenna performante da sostituire al gommino il vantaggio sarebbe notevole o più o meno siamo la? Sicuramente è sempre meglio una antenna da balcone, ma considerando che dovrei tirare giù il cavo e capire dove farlo passare mi converrebbe? Inoltre per ora la userei solo coi portatili.

Grazie.

Pieschy

@Josker Mah allora i gommini anche se supplementari offrono poco. Io ne ho uno da 40cm...con la yaesu c'e' un po' di differenza ma non eccessiva...ma quello possono fare! E' quasi ovvio che una qualsiasi antenna esterna sia migliore del gommino.
Quindi dobbiamo separare i piani sul fatto delle aspettative: antenna da barra mobile su balcone e' meglio del gommino ma molto peggio di antenna fissa installata con i santi crismi.
E' ovvio che parliamo di 2 installazioni e sforzi differenti quindi e' ovvia la differenza.

Qualche tempo fà mi avrebbero linciato ma ora mi conoscono e tutti sanno che sono il famoso "antennino sullo stendino". Dal 2014 cioe' da quando presi la patente lavoro le V/U con una comet SB5 da 93 cm su base magnetica e piano di massa (ripiano metallico) sullo stendino nel terrazzino.

Ovviamente mi sogno le dirette tranne con chi ha buoni impianti ma a ripetitori una ventina li lavoro bene. La differenza con i gommini e' ovviamente abbissale in primis perche' sei comunque fuori dalle 4 mura, l'antenna e' fissa e comunque e' un'antenna che sulla carta ha 3db di guadagno in V e 5.6 in U.

Ovviamente anche per lo stendino viste le frequenze specie in U...qualche cm fà la differenza ma basta giocare un po' e con 5W fai tanto.

Ovviamente ci sono vantaggi e svantaggi ma nella mia situazione la bilancia pesa più sui vantaggi perche'

1) non avendo le SSB per le V/U e le HF perdo "solo" qualche diretta in FM il che per me non e' molto visto che ci sono decine di ponti sempre liberi.
2) 50 euro circa spesa totale fra antenna e base magnetica con cavo
3) posso utilizzarla anche in macchina o spostarla in altre case/posizioni

Ovviamente e' una soluzione molto precaria e cafona...se sei tipo da "stazionarie" non misurarle nemmeno ahahaha e vai a tetto...lo dico empiricamente proprio perche' mai misurate...confido nei finali resistenti ahahahah

Personalmente (e lo sottolineo) andare a tetto con tutto quello che mi costerebbe sotto ogni punto di vista solo per le V/U non ha senso visto che non ho radio hf. Se e quando in un futuro passero' alle HF avrà più senso ed in cima al palo anche la GP per i 2m/70cm troverà spazio :-)

StratocasterDG

Citazione di: JOSKER il 10 Marzo 2017, 12:12:27

Assolutamente d'accordo. Ci sono tante frequenze. Mi fa solo tristezza perché probabilmente è una persona "sola" (fuori o dentro) e oltre che non avere amore per la radio e per il prossimo non lo ha neanche per se stesso. Certo rimane l'opzione che semplicemente sia scemo (nel senso volontario della cosa).


Il simpaticone in questione credo che a volte vada in diretta sulla frequenza di uscita del ponte, perchè altrimenti non mi spiegherei il contemporaneo ricevimento della sua voce e di chi sta transitando, appunto, sul ponte.
Francesco - IU2IJZ

Ugo da Norcia

Personalmente la penso esattamente al contrario di Pieschy.
Le HF le lavori smpre un poò come vuoi, anche in situazione "arrangiate e disagiate". Non necessariamente sul tetto.

Le V e U, se vuoi divertirti, quasi obbligatorio il tetto  con buno cavo, buon palo e buona antenna. Però se le usi giusto per far 4 chiacchere da bBar suoi ponti, anche il gommino è sufficente. Del resto i ponti esistono proprio per queto scopo.

Come sempre questioni di gusti. basta sia chiara l'aspettativa.
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene

Pieschy

Certo Ugo pero' se non ho neanche le SSB in VHF ed UHF converrai che la spesa non ne vale la pena solo per dire che sono in diretta, se non posso fare ssb, satelliti, che mi resta di parlare nelle scarse finestre di propagazione VHF con Roma se mi và bene?

Per il resto, perdonami, ma i discorsi da bar dipendono non dai ponti o dalla banda ma dall'OM. Ce ne sono in diretta V/U, sui ponti e sulle decametriche e lo sai. Usare i ponti non significa esclusivamente discorsi da bar.

JOSKER

Citazione di: Pieschy il 10 Marzo 2017, 12:47:59
@Josker Mah allora i gommini anche se supplementari offrono poco. Io ne ho uno da 40cm...con la yaesu c'e' un po' di differenza ma non eccessiva...ma quello possono fare! E' quasi ovvio che una qualsiasi antenna esterna sia migliore del gommino.
Quindi dobbiamo separare i piani sul fatto delle aspettative: antenna da barra mobile su balcone e' meglio del gommino ma molto peggio di antenna fissa installata con i santi crismi.
E' ovvio che parliamo di 2 installazioni e sforzi differenti quindi e' ovvia la differenza.

Qualche tempo fà mi avrebbero linciato ma ora mi conoscono e tutti sanno che sono il famoso "antennino sullo stendino". Dal 2014 cioe' da quando presi la patente lavoro le V/U con una comet SB5 da 93 cm su base magnetica e piano di massa (ripiano metallico) sullo stendino nel terrazzino.

Ovviamente mi sogno le dirette tranne con chi ha buoni impianti ma a ripetitori una ventina li lavoro bene. La differenza con i gommini e' ovviamente abbissale in primis perche' sei comunque fuori dalle 4 mura, l'antenna e' fissa e comunque e' un'antenna che sulla carta ha 3db di guadagno in V e 5.6 in U.

Ovviamente anche per lo stendino viste le frequenze specie in U...qualche cm fà la differenza ma basta giocare un po' e con 5W fai tanto.

Ovviamente ci sono vantaggi e svantaggi ma nella mia situazione la bilancia pesa più sui vantaggi perche'

1) non avendo le SSB per le V/U e le HF perdo "solo" qualche diretta in FM il che per me non e' molto visto che ci sono decine di ponti sempre liberi.
2) 50 euro circa spesa totale fra antenna e base magnetica con cavo
3) posso utilizzarla anche in macchina o spostarla in altre case/posizioni

Ovviamente e' una soluzione molto precaria e cafona...se sei tipo da "stazionarie" non misurarle nemmeno ahahaha e vai a tetto...lo dico empiricamente proprio perche' mai misurate...confido nei finali resistenti ahahahah

Personalmente (e lo sottolineo) andare a tetto con tutto quello che mi costerebbe sotto ogni punto di vista solo per le V/U non ha senso visto che non ho radio hf. Se e quando in un futuro passero' alle HF avrà più senso ed in cima al palo anche la GP per i 2m/70cm troverà spazio :-)
Grazie Pieschy,
penso che per ora farò come te (se trovo modo di passare il cavo). Ma prima ancora settimana prossima quando vado a ritirare il vx3 mi prendo un'antenna più seria per il portatile.

Citazione di: Ugo da Norcia il 10 Marzo 2017, 13:52:29
Personalmente la penso esattamente al contrario di Pieschy.
Le HF le lavori smpre un poò come vuoi, anche in situazione "arrangiate e disagiate". Non necessariamente sul tetto.

Le V e U, se vuoi divertirti, quasi obbligatorio il tetto  con buno cavo, buon palo e buona antenna. Però se le usi giusto per far 4 chiacchere da bBar suoi ponti, anche il gommino è sufficente. Del resto i ponti esistono proprio per queto scopo.

Come sempre questioni di gusti. basta sia chiara l'aspettativa.
Anch'io pensavo l'HF sul tetto fosse "la morte sua" cioè la cosa migliore possibile. Mi ricordo che con CB quando misi antenna da 11mt sul tetto più volte ero riuscito a parlare con la sicilia.
Infatti le HF per ora le ho escluse perché dovrei tirare cavo di almeno 30mt dal tetto al primo piano.
Poi ricordo che se non sono molto caricate hanno un ingombro notevole.
Sto iniziando a capire qualcosina delle V/U quindi delle HF ho solo ricordi di infanzia...Non incazzatevi  abbraccino

Pieschy

Comincia cosi' a poco a poco..senza fretta e con spese oculate per capire quale sono e saranno i nostri desideri in radio...un'antennino migliore anche portatile male non fà..poi vai di terrazzino, tranquillo il cavo lo serri sotto la porta non si rompe...praticità.

Poi vedi il resto

jarni

Pieschy consentimi una battuta: ma dal 2014 un'antenna un po' più performante l'avresti potuta prendere (o costruire), se ci sono riuscito io a farne una da mettere sul balcone...  :grin:

Battute a parte, io al momento non ho possibilità di andare sul tetto e quindo la mia antenna per V/U è sul balcone, una jpole autocostruita (che devo dire si comporta molto meglio di una omnidirezionale a parità di installazione), e per le HF uso una endfeed autocostruita "alberata" come la chiamo io (che ho lasciato dal balcone all'albero di fronte). Non è come avere un dipolo sul tetto, ma il suo sporco lavoro lo fa egregiamente (ci ho collegato tutta europa, paesi arabi e USA  :grin:). Questo, appunto come dice Ugo, per le HF basta stendere un filo e sei on air, il resto lo fa "santa propagazione" :allah:

Se posso Josker ti consiglierei di non spendere soldi per un gommino più performante, e quindi sicuramente più lungo e scomodo, piuttosto investi su cavo e antenna esterna da collegare al portatile, tanto poi queste cose le riutilizzerai in stazione fissa cq

Citazione di: Pieschy il 10 Marzo 2017, 14:54:49
il cavo lo serri sotto la porta non si rompe...praticità.

8O Non ne sarei così sicuro....

Ugo da Norcia

Citazione di: Pieschy il 10 Marzo 2017, 13:57:42

Per il resto, perdonami, ma i discorsi da bar dipendono non dai ponti o dalla banda ma dall'OM. Ce ne sono in diretta V/U, sui ponti e sulle decametriche e lo sai. Usare i ponti non significa esclusivamente discorsi da bar.



Certo, ho generalizzato perchè in genere sento solo discorsie da bar e io per primo ogni tanto ne faccio.
Però indubbiamente non esistonon solo quelli, si sentono anche discorsi tecnici. Ma converrai più raramente, questo un pò su tutte le bande.
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene

lake

Citazione di: Ugo da Norcia il 10 Marzo 2017, 18:54:53
Citazione di: Pieschy il 10 Marzo 2017, 13:57:42

Per il resto, perdonami, ma i discorsi da bar dipendono non dai ponti o dalla banda ma dall'OM. Ce ne sono in diretta V/U, sui ponti e sulle decametriche e lo sai. Usare i ponti non significa esclusivamente discorsi da bar.



Certo, ho generalizzato perchè in genere sento solo discorsie da bar e io per primo ogni tanto ne faccio.
Però indubbiamente non esistonon solo quelli, si sentono anche discorsi tecnici. Ma converrai più raramente, questo un pò su tutte le bande.
e' vero ugo, anche sulle hf pochi discorsi tecnici (ovviamente piu' che sulle V e U), di argomentazioni tecniche interessanti ne vengono esposte molte di piu' qui,
grazie Sig Maestro  RogerK (e lo dico sinceramente).
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/
ik2zlj-r virtual server ovh

Pieschy

L'aspetto discorsi tecnici o da bar e' stato ampiamente dibattuto qui ed altrove ci torno volentieri pero' dicendo la mia ed attaccandomi quindi a quanto detto da lake che concordo in pieno.
30 anni fà Internet non era cosi' diffuso e quindi c'erano molti più radioamatori e molta più condivisione "fisica" (incontri, associazioni) della passione stessa.
Oggi internet l'abbiamo quasi tutti, questo non solo ha portato una diminuzione degli attivi on-air a discapito dei vari social network ma anche messo un po' in disparte la condivisione delle info tecniche, realizzazioni, modifiche, autocostruzioni che oggi si trovano comodamente in rete completi di schemi, fotografie, spiegazioni passo passo,etc.

Come in una bilancia la cosa migliore sarebbe l'equilibrio ma è difficile per tutti averlo di conseguenza spesso si tende troppo da un lato o dall'altro. O discorsi da bar o discorsi esclusivamente tecnici.

E' verissimo che , lo dice anche la legge, si dovrebbe parlare quasi esclusivamente di radio pero' la vita mi insegna che per avere un dialogo si deve essere in due. Mi spiego meglio: sentire un qso ipertecnico con il collega che spiega all'altro come costruire un qualcosa che io so' non potrei mai costruire ed installare mi rende un buon ascoltatore ma non parte attiva della discussione in quanto per come detto di mio non posso metterci nulla..conseguenza di questo e' che se mi và educatamente sto' in ascolto e non premo il ptt.

Dall'altro lato sentire solo discorsi da bar non attira troppo l'interesse se sono esclusivamente discorsi da bar.

Fra l'altro e' un po' da cattivelli etichettarli "discorsi da bar" perche' comunque parlare della propria vita o commentare quel che accade è dialogo e comunque arricchisce oltre a farci conoscere meglio sul lato personale.

Su, andiamo, mica tutto il nostro tempo libero e' dedicato alla realizzazione di antenne...e' normale che anche potendolo fare non ne sforni una al giorno quindi ci stà che uno, due giorni parli di quello che realizzi, il terzo lo dedichi a dire come funziona...e poi cosa dici di tecnico?

Per non parlare che spesso per molti il qso tecnico scade nella banale autocelebrazione: ho la radio X (ovviamente da x mila euro o realizzata con mesi di fatica) , l'antennona galattica a 40 metri, ho collegato l'unico abitante dell'isola di pasqua seduto sul megalite, etc...wow bravo, complimenti ..scusa ma ci sentiamo la prossima volta...almeno io faccio cosi'. Se non ci si accomuna su un discorso lo stesso chiamasi monologo.

E' quindi molto complicato trovare il qso tecnico perfetto che accomuni più di 2 partecipanti. Le antenne erano un'esmpio...idem per altro. E' inutile che parlo di c4fm se dall'altro lato ho il corrispondente che e' precluso al digitale ed ama l'analogico...idem che mi parlano di DX a me che interessa meno di zero...

Quindi alla fine per il puro diletto ed il piacere di fare radio si parla del più e del meno. Se leviamo anche queste innocenti non tecniche discussioni mi sà che resta (cosa che faccio sempre più spesso) spegnere la radio....

Non e' un caso che infatti faccio molta più "radio" sul forum ove posso trovare le argomentazioni che mi interessano e decidere di partecipare o meno, piuttosto che on air.