Autore Topic: LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE  (Letto 2514 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« il: 21 Febbraio 2017, 11:20:31 »
Buon giorno ho acquistato un lineare valvolare un po datato che era usato con un trasmettitore geloso,veniamo al problema mi sono accorto che in ingresso del lineare non ha i 50 hom e dunque andando in ingresso con la mia radio yaesu ft 991 ha un disadattamento. Chiedo a voi aiuto che sicuramente piu esperti di me, come posso fare per risolvere il problema??? grazie


Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10929
  • Applausi 371
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #1 il: 21 Febbraio 2017, 12:19:49 »
se indichi il modello...n. e tipo di valvole
... qualche foto del suo circuito e dell'interno.... forse ti riescono ad aiutarti.
..ma senza nessun riferimento....la vedo dura...

Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #2 il: 21 Febbraio 2017, 12:32:37 »
Grazie di avermi risposto in giornata metto qualche foto


Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #3 il: 21 Febbraio 2017, 20:34:59 »
Come fai a sapere che in ingresso il lineare non ha 50 Ohm (non Hom!) d'impedenza? Hai misurato il ROS? Cosa significa che il 991 ha un disadattamento? Va in protezione?
Inoltre, che valvola o che valvole impiega il lineare? Puoi mettere almeno la marca, o è un autocostruito? Hai guardato se all'interno c'è un circuitino di accordo input, di solito è una bobinetta con un condensatore variabile o un compensatore.

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe

Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #4 il: 22 Febbraio 2017, 12:00:54 »










Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #5 il: 22 Febbraio 2017, 12:04:40 »
Buon giorno a tutti unica modifica che ho fatto con l aiuto di un amico è di autocostruire una scheda rf per ptt e ho cambiato rele. Le valvole sono 6hf5 e come si vede da foto in ingresso nn ha nulla di accordo.

Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #6 il: 22 Febbraio 2017, 12:05:50 »
il rele che c è ora è a 12v


Offline i5wnn

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 581
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #7 il: 22 Febbraio 2017, 12:54:01 »
Anticamente gli rtx avevano tutti il pi greco in uscita per cui i lineari non erano molto curati sull'impedenza di ingresso che veniva adattata appunto tramite il pi greco

inviato GT-I9505 using rogerKapp mobile


Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #8 il: 22 Febbraio 2017, 12:54:51 »
Le 6hf5 sono tubi molto inusuali in un lineare. Dalle foto non si capisce niente, ma penso, date le caratteristiche (sono pentodi di deflessione orizzontale di TV a colori a valvole), che lavorino a triodo in configurazione griglia comune.
Se è vero questo, hanno l'ingresso di catodo (ma non si vede dalle foto), e questo tipo di tubi ha l'ingrasso catodico a bassa impedenza. Mettendone sei in parallelo, facilmente l'impedenza d'ingresso è ben al di sotto di 50 Ohm, e con un Geloso la cosa ci sta, avendo quest'ultimo un Pi-greco d'uscita accordabile a mano, e potendo "tirare" l'impedenza molto di più di quanto i circuiti di controllo consentano ad un transistorizzato 991.
Per vedere se è così. c'è un trucco. Metti all'ingresso, in serie col centrale del cavo, una resistenza da 33 Ohm 20 Watt, e riprova. Se il TX funzia, il lineare dovrebbe darti un po' meno Watt in uscita (quasi la metà), ma comunque funzionare. Se tutto gira, sappiamo che dobbiamo aumentarne l'impedenza.
Se va torna qui, che poi pensiamo a correggere lo stadio d'ingresso.

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #9 il: 22 Febbraio 2017, 14:15:52 »
ok grazie provero se ho capito bene devo mettere resistenza in ingresso giusto???

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #10 il: 22 Febbraio 2017, 17:07:17 »
Giusto. Così facendo aumenti la resistenza totale. La resistenza è solo una delle componenti dell'impedenza, ma in questo caso ci allunga il brodo a scopo terapeutico...

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


Offline Nonno Dany

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 11
    • Mostra profilo
    • E-mail
LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #11 il: 22 Febbraio 2017, 18:01:26 »
Beh, fare un circuito per accordare l'ingresso, non è poi un'impresa.


Sent from my iPad using RogerKApp

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #12 il: 22 Febbraio 2017, 19:07:17 »
Non è un'impresa se la devi fare per una sola banda. Se la devi fare per tutte le HF, con un RTX a microprocessore che rompe i cogli@ni per qualunque baggianata veda all'uscita, e con l'ingresso del lineare che ha una impedenza troppo bassa, ma probabilmente incostante al variare della frequenza, se la sai fare in 4 e 4 otto, accomodati. Io la vedo leggermente più dura. Si tratta di fare uno stadio "buffer", mi si conceda il termine, aperiodico, ad impedenza bassissima in uscita in modo da adattarsi a qualunque impedenza abbia l'ingresso dei sei tubi in parallelo del lineare, e con l'impedenza inchiodata sui 50 Ohm all'ingresso. Non è impossibile. Ma va ragionata.
 
Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #13 il: 25 Febbraio 2017, 21:22:17 »
come consigliato il lineare nn va in ptt, come posso fare ??? ho letto che alcuni  usando una ferrite avolgendo alcune spire hanno risolto puo essere??

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #14 il: 26 Febbraio 2017, 02:34:24 »
E dove la mettono questa ferrite? Cosa significa: "...non va in ptt..."?
Che commutazione ha 'sto lineare? A relè comandato da RF? O va collegato in qualche modo col TX?
Spiega un po' le cose, parla, mica me le posso sognare! Non so se ci sia molta gente più esperta di me di lineari a valvole, ma mica ho la sfera di cristallo!

Carlo.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #15 il: 08 Aprile 2017, 19:22:47 »
il lineare in tx va con interfaccia rf  che ho detto nei messaggi gia scritti.cosa mi consigli carlo di fare per fare l ' accordo cmq grazie della pazienza 73. Dimenticavo un signore mi ha anche detto che puo essere anche un valvola esaurita puo essere???

Offline BRIVIDO BIANCONERO op Walter

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 234
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Brivido Bianconero
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #16 il: 08 Aprile 2017, 19:40:11 »
Sempre più umile l'uomo Del Monte!!!!


Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #17 il: 08 Aprile 2017, 21:45:35 »
????

Offline carlo_forever

  • 1RGK548
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 744
  • Applausi 130
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4FMS - 1RGK548 - HOTEL143 - Locator JN54BR33TB
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #18 il: 09 Aprile 2017, 07:52:41 »
Bah, potrebbe anche essere colpa di una valvola, ma andiamo per gradi. Il relè di commutazione RX-TX dovrebbe avere un circuitino composto da un transistor (2N1711 o simili), un condensatore e un paio di resistenze al massimo, a volte nemmeno quelle. Se è così, dammi l'OK. E, in questo caso, basta cambiare il transistor o addirittura il relè. Oppure ci possono essere due relè, come nel caso del lineare AMTRON UK370, il primo a RF, il secondo che va coi 6,3 V dei filamenti del tubo.

Carlo

Ps: per BRIVIDO BIANCONERO op Walter - Io sono umile, caro il mio adoratore di Moggi, ma sui lineari ne so un casino. Punto.
Inter poenas et tormenta
vivit anima contenta
casti amoris
sola spe


Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3458
  • Applausi 154
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #19 il: 09 Aprile 2017, 10:11:57 »
Sempre più umile l'uomo Del Monte!!!!

 :-\ :-\
Leggendo le risposte,abbastanza circostanziate,di Carlo Forever,sull'argomento in discussione,posso dire che si nota molta esperienza.
Ovviamente è molto difficile,via Forum,riparare o modificare delle apparecchiature..specialmente se autocostruite...dipende dalla pratica del richiedente.
In questo caso,mi sembra che Gigoxxx non sia molto esperto..quindi la cosa diventa molto difficoltosa.
Consiglierei molta cautela nel maneggiare simili artefatti  :candela: ,le tensioni che girano possono essere molto pericolose e talvolta mortali.. :sfiga:..meglio ci metta mano chi sa cosa fare.
73
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..

Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #20 il: 09 Aprile 2017, 12:49:54 »
buon giorno in effetti io non ho esperienze con le valvole ma abbiamo messo mano con un amico che lui un pochino ne capisce ma nn capisce quel problema.Allora il relè che abbiamo messo lo abbiamo alimentato dai filamenti dellle valvole, poi abbiamo fatto interfaccia con transistor e un paio di condensatori e resistenze ,anche xche nn aveva proprio niente per fare la comuttazione in ppt e abbiamo fatto noi. POI faccio foto con la modifica con relè e scheda ptt aggiunta grazie

p.s il suo relè lo abbiamo cambiato perche era andato era a220v

Offline gigoxxx

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 108
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #21 il: 09 Aprile 2017, 12:53:17 »
Cmq fra il pl di entrata e il relè nn c è nulla e secondo me ci andrebbe messo qualcosa per fare accordo ma nn so cosa....

Offline Romanlord

  • Orecchio di gomma
  • *
  • Post: 2
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Romanlord
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #22 il: 09 Aprile 2017, 18:06:41 »
Sempre più umile l'uomo Del Monte!!!!

 :-\ :-\
Leggendo le risposte,abbastanza circostanziate,di Carlo Forever,sull'argomento in discussione,posso dire che si nota molta esperienza.
Ovviamente è molto difficile,via Forum,riparare o modificare delle apparecchiature..specialmente se autocostruite...dipende dalla pratica del richiedente.
In questo caso,mi sembra che Gigoxxx non sia molto esperto..quindi la cosa diventa molto difficoltosa.
Consiglierei molta cautela nel maneggiare simili artefatti  :candela: ,le tensioni che girano possono essere molto pericolose e talvolta mortali.. :sfiga:..meglio ci metta mano chi sa cosa fare.
73

Concordo pienamente........... sia sul Know-How di Carlo sia sulla pericolosita' del giocattolo...........


Offline tre-ciclo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3458
  • Applausi 154
  • Sesso: Maschio
  • Radioamatore-cb-swl (TRENTINO)
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #23 il: 09 Aprile 2017, 22:15:31 »
buon giorno in effetti io non ho esperienze con le valvole ma abbiamo messo mano con un amico che lui un pochino ne capisce ma nn capisce quel problema.Allora il relè che abbiamo messo lo abbiamo alimentato dai filamenti dellle valvole, poi abbiamo fatto interfaccia con transistor e un paio di condensatori e resistenze ,anche xche nn aveva proprio niente per fare la comuttazione in ppt e abbiamo fatto noi. POI faccio foto con la modifica con relè e scheda ptt aggiunta grazie

p.s il suo relè lo abbiamo cambiato perche era andato era a220v

 :up:
Presumo abbiate raddrizzato e livellato la tensione dei filamenti...(lo dico perchè non risulta ....)e poi...i diodi al germanio,li avete messi?
Adesso attendiamo gli schemi... ;)
Pedalate!...Tanto,sarete sempre dietro..

Offline i5wnn

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 581
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
Re:LINEARE VALVOLARE DA SISTEMARE
« Risposta #24 il: 26 Maggio 2017, 12:43:24 »
Attenzione che in genere tali amplificatori non avevano nessun sistema di accordo sull'ingresso per cui dovrete usare un accordatore se l'apparato non c'è l'ha. Per le commutazioni veniva usato un accrocco esterno. Occhio alle bande che può fare.

inviato PRA-LX1 using rogerKapp mobile