utilizzo radioutilitario

Aperto da goblin, 18 Febbraio 2017, 19:35:10

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

goblin

ciao a tutti , sono nuovo ma avevo bisogno di un piccolo aiuto ,

sto cercando di costruire una loop magnetica ma non riesco a capire quale sia il valore corretto per il condensatore variabile , qualcuno mi sa aiutare ?

questi sono i valori :

condensatore di sintonia in pF 14,96

capacita distribuita del loop in pF 6,75

condensatore di accoppiamento pF 12,14

ringrazio tutti quelli ch mi aiuteranno


ik1npe

Salve, per aiutarti bisognerebbe sapere gli altri dati e cioè la frequenza, il diametro del tubo, e il diametro del Loop.
Da quanto vedo i condesatori sono tre ma io la ho fatta con uno solo quello di sintonia e senza il balun citato in radioutilitario.
Metti altri dati e vediamo se qualcuno ti può aiutare
73 de ik1npe

goblin


goblin

Pubblico la foto della tabella


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp


dattero

se ti fermi con la freccietta del mouse sul valore della capacità distribuita del loop vedrai spuntare una finestra di messaggio che di dice di sottrarre quel valore da quello del condensatore di sintonia.
Come dice ik1npe falla con un solo condensatore, per capirci meglio tieni conto solo del condensatore di sintonia, ed invece del condensatore di accoppiamento usa come alimentazione il controloop, 1/5 del diametro del loop

dattero

dimenticavo :   cerca di non avvicinarti troppo al 1/4 d'onda con la circonferenza del loop, più ti avvicini più è difficoltosa la sintonia


goblin

Grazie delle risposte , diciamo quindi che :

2,50 mt non è bene magari meglio andare sui 2,10  x la circonferenza in modo da essere fuori del 1/4 d'onda.

Come condensatore variabile ho un 10-35 pF da quello che ho capito dovrebbe essere corretto per i 27 MHz .

Grazie mille delle info !


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp


r5000

73 a tutti, esatto, a 27 mhz non  conviene propio superare i 210 cm di circonferenza, serve una capacità minima e quindi  il condensatore variabile è piccolo,  conviene costruirselo con delle piastre ramate o lamierino d'alluminio, sempre con il radioutilitario puoi calcolare la dimensione delle piastre in funzione della spaziatura, qualche mm garantisce la tenuta di potenza e puoi anche essere meno preciso nella costruzione, cerca in rete i condensatori a farfalla (butterfly) e con un pò di lavoro hai una buona antenna da usare sopra tutto in ricezione per attenuare i disturbi e distrurbatori...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599

ik1npe

Salve, io lo farei un po' più lungo dei 2.50 perchè è più facile che si salga di frequenza che si scenda.
Per il condensatore prendilo che sia ben spaziato fra le lamelle perchè ti troverai parecchi volt fra le armature con conseguente scintillio e aumento delle stazionarie per questo si usano i costosi condensatori sottovuoto.
Cerca sul web altri schemi per i loop con il controloop più piccolo , più semplice da costruire e più sicuro nell' accordo.
73 de ik1npe

dattero

Citazione di: ik1npe il 18 Febbraio 2017, 22:36:00
Salve, io lo farei un po' più lungo dei 2.50 perchè è più facile che si salga di frequenza che si scenda.
Per il condensatore prendilo che sia ben spaziato fra le lamelle perchè ti troverai parecchi volt fra le armature con conseguente scintillio e aumento delle stazionarie per questo si usano i costosi condensatori sottovuoto.
Cerca sul web altri schemi per i loop con il controloop più piccolo , più semplice da costruire e più sicuro nell' accordo.
73 de ik1npe

se la frequenza che interessa a lui è sulla 27 non può farlo più lungo di 2,50m , non riesce ad accordare