Autore Topic: Controventare antenna  (Letto 3952 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lemon_13

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Controventare antenna
« il: 13 Febbraio 2017, 11:15:07 »
Ciao a tutti!!! Ho già letto molte cose al riguardo ma non sono ancora sicuro, appena le condizioni atmosferiche me lo consentono devo montare la Mantova turbo sul tetto, la mia situazione è quella in foto, devo togliere l'antenna TV e ancorare la Mantova su quel palo, la mia perplessità riguarda i tiranti, in quella posizione, tenendo tirato solo il palo senza mettere tiranti sull'antenna stessa potrebbe andare bene?! C'è qualche probabilità che mi ceda il muro?!

inviato Redmi Note 3 using rogerKapp mobile



Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16398
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Controventare antenna
« Risposta #1 il: 13 Febbraio 2017, 11:26:05 »
73 a tutti, le zanche sono ok, forse può  arrivare al massimo a 6 mt di palo con sopra la 5\8  se puoi disporre di tutto il tetto e fissare bene i tiranti, la distanza dal palo non deve essere inferiore alla lunghezza del palo, cioè se il palo è alto 5 mt i tiranti vanno a 5 mt di distanza dalla base del palo, se li puoi mettere solo più vicini lavorano meno e devi fare più ordini di tiranti (sempre consigliabile oltre i 3 mt di palo), se la casa è alta e non hai nulla nelle vicinanze non ha senso tribolare per alzare l'antenna di pochi mt, se sei in una buca idem, non è che 2 mt in più fanno la differenza, monta l'antenna all'altezza che riesci a gestire in sicurezza (sollevare 6mt di palo e 5\8 non è semplice...) visto che il tetto è spiovente e non è un terrazzo...

Offline Lemon_13

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Controventare antenna
« Risposta #2 il: 13 Febbraio 2017, 11:37:37 »
La casa sarà alta 8metri circa, quindi i tiranti li devo mettere nella parte in cui si va a giuntare con l'antenna?!

inviato Redmi Note 3 using rogerKapp mobile



Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16398
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Controventare antenna
« Risposta #3 il: 13 Febbraio 2017, 12:40:02 »
73 a tutti, non conta molto l'altezza della casa, a seconda di quanto è lungo il palo si usano più ordini di tiranti, sotto i 3 mt non servono o al massimo fai un'ordine di tiranti appena sotto l'antenna e li fissi a 3 mt dalla base del palo, ovviamente tutti alla stessa distanza dal palo, se per questioni pratiche non ci arrivi (l'antenna è sul lato del tetto alto ) fai il palo autoportante e metti dei tiranti non tesi in modo che nel caso si rompe il palo non vola giù dal tetto ma viene trattenuto dai tiranti, se puoi usare tutto il tetto (sia quello basso che quello alto) puoi mettere due tiranti lunghi verso il tetto basso e un tirante più corto sul tetto alto, oppure due sul tetto alto e uno sul tetto basso, l'importante è che sono alla stessa distanza dalla base e tra loro, la lunghezza del singolo tirante  di conseguenza viene diversa per compensare la pendenza diversa nel punto di ancoraggio, se la casa è alta 8 mt e non hai nulla intorno puoi tranquillamente fare un palo appena sufficiente per alzare l'antenna sopra la testa ( e le antenne tv giusto per andare sul sicuro) e penso che ti bastano 4 mt di palo,  se vuoi \ devi alzarti di più aggiungi un tubo e attivi ai 6 mt di palo con due ordini di tiranti, il primo appena sotto l'antenna, il secondo a metà lunghezza partendo dalla zanca superiore,  con il palo autoportante le zanche sono più sollecitate, con due ordini di tiranti dormi tranquillo anche con i temporali forti, se la zona è ventosa  escludo il solo palo autoportante, troppe sollecitazioni  finiscono alle zanche e prima o poi cedono, i tiranti devi ancorarli bene alle travi e non ai legni che fermano le tegole, solitamente sono troppo deboli, se vuoi fare un lavoro a prova di uragano il fissaggio dei tiranti è la cosa più importante, catene, cordino metallico o piattine (come quelle usate per i ganci di sicurezza) e un buon sigillante servono per evitare infiltrazioni...

Offline Lemon_13

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 20
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re:Controventare antenna
« Risposta #4 il: 13 Febbraio 2017, 18:34:36 »
Quindi, in poche parole se io togliessi le antennine della TV e fissassi semplicemente la Mantova a quel palo con quei tiranti (ovviamente prima mi assicurerò che i tiranti siano in buone condizioni) andrebbe bene?!

inviato Redmi Note 3 using rogerKapp mobile



Offline IZ7DJS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 46
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • Ancora pochi e poi DXCC
    • Mostra profilo
    • IZ7DJS Web site
    • E-mail
Re:Controventare antenna
« Risposta #5 il: 15 Febbraio 2017, 13:13:55 »
Ciao... Che palo è?  Un telescopico TV?  Troppo fragile x una verticale di 5 mt...

Inviato dal mio K6000 Pro utilizzando rogerKapp mobile

Chi c'è c'è ..chi non c'è ...non c'è (emo)

Marcello IZ7DJS

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18736
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:Controventare antenna
« Risposta #6 il: 16 Febbraio 2017, 21:33:55 »
Ciao a tutti!!! Ho già letto molte cose al riguardo ma non sono ancora sicuro, appena le condizioni atmosferiche me lo consentono devo montare la Mantova turbo sul tetto, la mia situazione è quella in foto, devo togliere l'antenna TV e ancorare la Mantova su quel palo, la mia perplessità riguarda i tiranti, in quella posizione, tenendo tirato solo il palo senza mettere tiranti sull'antenna stessa potrebbe andare bene?! C'è qualche probabilità che mi ceda il muro?!

inviato Redmi Note 3 using rogerKapp mobile


ho fatto numerose installazioni simili.
In primis ti consiglio di sostituire le staffe. Son troppo leggere e vecchie.
E di mettere uno staffaggio robusto.
A seguire il palo poggialo su una tavola di legno o plastica in modo che i tasselli non lavorino con un elevato carico trasversale.
Infine, per come sei messo, se ti mantieni entro 6m effettivi di palo (potresti usare il palo di base da 3m, il centrale da 2m ed il superiore di 2m. Lasciando 40-50cm tra prima e seconda sezione e tra seconda e terza).
Se vuoi complicarti la vita ed alzarti ancora di più, ti tocca tirantare. (te lo dice un malato megalomane che monta sempre minimo 10m di palo effettivo  :rockwoot:)
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline maxastuto IU8MLV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1551
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Controventare antenna
« Risposta #7 il: 19 Febbraio 2017, 23:43:40 »
Fidati per esperienza diretta delle Mantove che sono antenne robuste ma pesanti: un palo tv telescopico è un fuscello al vento. Se vuoi dormire sonni tranquilli nelle notti di temporali e bufere di vento : 3 zanche da muro spesse 6 -7 mm e un palo idraulico di ferro zincato da 1,5 - 2 pollici di 4 - 5 metri (non di meno perchè poi sarebbe troppo rigido e non oscillerebbe lasciando tutto il movimento oscillatorio alla sola antenna , mentre a quella lunghezza  sarebbe meno rigido entrando cosi  in oscillazione e assorbendo  in parte il movimento dell'antenna attutendone  gli effetti su di essa del vento)

Offline maxastuto IU8MLV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1551
  • Applausi 31
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Controventare antenna
« Risposta #8 il: 19 Febbraio 2017, 23:45:55 »
Ps! le staffe intendo quelle da cementazione con l'estremita a zanche storte !!! negativo staffe a tasselli ad espansione e schiume varie!!!!


Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18736
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re:Controventare antenna
« Risposta #9 il: 20 Febbraio 2017, 09:15:05 »
Ps! le staffe intendo quelle da cementazione con l'estremita a zanche storte !!! negativo staffe a tasselli ad espansione e schiume varie!!!!


Personalmente uso queste, per installazioni a sbalzo rispetto al parapetto.
Sono robuste e costano ancora decentemente (15-18€ cad.)



Oppure anche con braccio quadrato:



Volendo esagerare, ma in quel caso non ne vedo l'esigenza, si potrebbe usare anche questa iper-rinforzata.

Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Controventare antenna
« Risposta #10 il: 20 Febbraio 2017, 12:39:41 »
Una domanda generica: e se prima della muratura ci sono 10cm di polistirolo di cappotto?


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Francesco - IU2IJZ


Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 280
  • Applausi 16
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Controventare antenna
« Risposta #11 il: 20 Febbraio 2017, 14:12:56 »
Se è presente un cappotto procedi come segue:

1) Valuti molto bene dove posizionare le staffe.

2) Appoggi la staffa al muro e con un pennarello e ne disegni il contorno.

3) Con un taglierino o meglio un segaccio da cartongesso ( Potrebbe andar bene anche un vecchio coltello da cucina seghettato ) incidi la parte segnata cercando di fare un lavoro di fino, meglio 2/3 millimetro in meno.

4) Segni i 4 fori con il pennarello e fori con il trapano usando una punta inferiore al diametro richiesto, mi spiego meglio...

Ipotizziamo che vuoi usare dei tasselli in metallo che necessitano un foro da mm 12, se il muro è buono puoi forare direttamente con la punta da 12 ma l'esperienza mi insegna che e sempre meglio non rischiare quindi parti con una punta da 8 poi aumenti a 10 e infine 12.

In certe situazioni quando il muro è pessimo può tornare utile fare l'ultimo foro con una punta da ferro con diametro 5 mm inferiore, il metodo non è ortodosso ma spesso funziona!

Quindi nel tuo caso l'ultimo foro sarebbe con la punta da ferro 11,5
nel mio appartamento i muri sono di cartone, ho fissato una mensola con delle staffe con questo metodo inusuale e ti posso garantire che su quella mensola ci posso caricare anche degli incudini!

Se il muro è di cemento armato la punta da ferro scordatela non è il caso...

L'alternativa hai tasselli di ferro è il chimico ma bisogna saperlo usare, fondamentale e pulire il foro dalla polvere con una pompetta ad aria o il compressore o un aspirapolvere potente.

Occhio ad eventuali tubazioni presenti sotto al muro, stiamo parlando della parte esterna della casa quindi i rischi sono minori ma ci sono...

Quando hai finito di fissare la staffa prima di fissare il palo cerca di isolarla ( farà sicuramente da ponte termico ma se la isoli riduci le dispersioni ) con dello stucco o prodotti più specifici, non sono pratico ma se vai in un negozio di vernici o di materiale edile sicuramente sanno cosa serve.

Ricordati di comprare delle rondelle belle larghe per accoppiare il bullone a testa esagonale con il foro della staffa, quando compri i tasselli portati la staffa cosi provi e non ti sbagli.

Ricordati che la staffa o zanca che dir si voglia deve essere lunga a sufficienza per passare oltre il solaio/tetto ed eventuale grondaia se presente a fine tegole.

Concludendo questo lungo post, se installi dei tiranti non fare lo stesso errore che ho fatto da ragazzo, avevo usato del cavetto d' acciao e la Grand Plane da Cb era a prova di uragano ma le intemperie hanno mangiato il metallo e dopo qualche anno l'antenna e venuta giù!

Ci sono varie soluzioni il cavo d'acciaio rivestito di isolante bianco che si usa per stendere il filo dei panni se costa il giusto può fare al caso tuo.
« Ultima modifica: 20 Febbraio 2017, 14:17:02 da turbomassi »
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Controventare antenna
« Risposta #12 il: 20 Febbraio 2017, 16:26:03 »
grazie turbomassi per le risposte; il muro esterno non è proprio una ciofega, è una muratura piena che dovrebbe essere intorno ai 20/25cm, il problema sono i 10cm di cappotto che non vorrei assolutamente venissero rovinati.
Diciamo che, vista la procedura non immediata con il cappotto, credo che a questo punto varrebbe la pena mettere i pali sul tetto con fissaggio sia alla base sulla soletta del sottotetto, sia lateralmente al muro di colmo più tiranti di controventatura.
Francesco - IU2IJZ


Offline turbomassi

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 280
  • Applausi 16
  • Sesso: Maschio
  • Sono come l'acqua e l'acqua non si può fermare...
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4HNT
Re:Controventare antenna
« Risposta #13 il: 20 Febbraio 2017, 17:34:55 »
In effetti con quello che costano i cappotti...

Se devi comprare il palo meglio "pesante" ovvero lo spessore più grosso rispetto a quelli che normalmente si usano per le antenne tv.

Altra precauzione e segnare con il pennarello il palo di diametro inferiore in modo che quando lo accoppi la parte che rimane all'interno sia di lunghezza uguale minimo 20 centimetri di più del'ultimo bullone.
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

https://massimilianoseno.weebly.com/

SCUSATE SE RISPONDO SEMPRE IN RITARDO.