Autore Topic: Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?  (Letto 1495 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« il: 10 Febbraio 2017, 07:00:48 »
Giorno! Qualcuno che lo ha già fatto saprebbe darmi una dritta? Mi è arrivata ieri, il pl devo toglierlo perché non mi serve ma, dopo una veloce occhiata, sembra non smontabile. È possibile?
Grazie.


IU2IJZ - Francesco
1SDG01
Francesco - IU2IJZ


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2611
  • Applausi 288
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #1 il: 10 Febbraio 2017, 07:17:07 »
La vedo dura! Il connettore spesso e' corpo unico con la base stessa.
Domanda stupida...perche' non utilizzi un'adattatore? Ne esistono di mille tipi al fine di poter montare qualsiasi antenna.

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #2 il: 10 Febbraio 2017, 07:52:17 »
Esistono modelli differenti.
Se dici quale è, o meglio una foto della tua...
In generale dovrebbero tutte smontarsi, su 3 magneti pressofuse non ne ho mai viste, escluso le monomagneti piccole tipo VU/11.
Saluti.
« Ultima modifica: 10 Febbraio 2017, 07:58:10 da IZ1PNY »


Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #3 il: 10 Febbraio 2017, 23:18:08 »
La base è questa
http://www.proxelsrl.com/proxel-base-mag-attacco-pl-3-x-o-120mm-guar-gomma-con-cavo-e-connettore-pl259

Ho anche ricevuto rintracciato un vecchio post di un utente che l'aveva modificata per montare una lemm (io la vorrei usare per il cb)
http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=55584.0

Dunque il fatto è che la cupolina sembra in qualche modo incastrata, ho provato a sollevarla ma più che rumore di cricche non ho sentito.
Sul fondo invece c'è un foro, ma è solo di controllo della saldatura del polo centrale.

Da quello che ho visto, il forumista sembra aver usato il trapano.

Non so, al limite potrei lasciarla così per altri usi e prendere la diamond k-3000.
Francesco - IU2IJZ

Offline dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2694
  • Applausi 141
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #4 il: 10 Febbraio 2017, 23:58:41 »
dico la mia :

ma rifare la piastra triangolare con un bel foro a piacimento??
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Offline r5000

  • Moderatore
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16398
  • Applausi 418
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #5 il: 11 Febbraio 2017, 01:17:23 »
73 a tutti, dalla foto della tua antenna si vede il cavo coassiale sopra la base magnetica e quindi è diversa dall'antenna dell'altro topic dove il cavo era sotto e con foro passante l'antenna si fissava al cavo ( metodo identico all'installazione tipica con il foro nel tetto dell'auto...) controlla se il cavo coassiale è collegato elettricamente alla base magnetica, una foto da sotto per vedere meglio aiuta ma dubito che riesci ad aprire quel blocco di plastica stampata senza rompere nulla...
ps: se vuoi recuperare solo la base magnetica basta segare via tutto se non ci sono viti che mollano la base stampata, poi si fora e ci metti qualsiasi antenna da montare con il foro, fatto più volte propio per recuperare una base magnetica cb inutilizzata e metterci una 5\8 vhf...

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #6 il: 11 Febbraio 2017, 08:41:58 »
Hai dette bene! Se mio papà lavorasse ancora (ora in pensione), da tornitore di lastre sai quante piastre potevo farmi? Ferro, acciaio, inox, rame, ottone, alluminio.... non conoscendo il suo "giro" non saprei a chi chiedere per farmi fare un triangolo di metallo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Francesco - IU2IJZ


IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #7 il: 11 Febbraio 2017, 09:43:28 »
Non è pressofusa si apre svitando il contrafforte di sotto, tenendo la parte di sopra bloccata.

Quelle basi...non mi sono congeniali, meglio una da 16 cm minimo di diametro, i vuoti tra i magneti ne interrompono la conduzione utile.
Tanta scena, magari per aerei alti alti la base così tiene meglio, ma in movimento è sempre un rischio, mio parere e negativo.

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #8 il: 13 Febbraio 2017, 08:58:15 »
Allora, svitando la ghiera è stato più semplice del previsto, eheheheh, se non che:

Il pl è punzonato, quindi si deve agire di "violenza"; sono già d'accordo che il mi babbo procederà di flessibile, per fare più in fretta, e poi un tocco di vernice ferromicacea per proteggere la zona di taglio ed evitare ruggine.
In quanto alla tenuta, PNY, credo in realtà che siano meglio questi 3 magneti distribuiti, per una questione di "bracci" delle forze risultanti: con l'antenna da 1,7m circa che ho, ho visto che sulla base da 140 crea movimenti non indifferenti. Per quanto riguarda il "negativo" dell'antenna, dove ho trovato la diamond k3000 ho visto anche delle piastre magnetiche da mettere sulla carrozzeria e da collegare al freddo del connettore. Per un cb forse è troppo, ma la voglia di provare c'è ed in prospettiva di futuri collegamenti in hf, quasi quasi le acquisto (per i 3,5mhz consigliano di utilizzarne due).


IU2IJZ - Francesco
1SDG01
Francesco - IU2IJZ


IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #9 il: 13 Febbraio 2017, 09:09:33 »
Interessante foto documentale.
Se il tu babbo è in gamba, sicuro, fai una cosa furba,
dissaldi, fori l'archetto, fori la piastra, viti autobloccanti, et voilà lo hai rimuovibile, tutto il blocchetto.

Come stabilità non ne discuto, non l'ho mai usata, elettricamente mi lascia perplesso.
Ma nel mondo della RF...è tutto strano, nulla è scontato.

Buone modifiche allora.

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #10 il: 13 Febbraio 2017, 10:24:00 »
Interessante foto documentale.
Se il tu babbo è in gamba, sicuro, fai una cosa furba,
dissaldi, fori l'archetto, fori la piastra, viti autobloccanti, et voilà lo hai rimuovibile, tutto il blocchetto.

Come stabilità non ne discuto, non l'ho mai usata, elettricamente mi lascia perplesso.
Ma nel mondo della RF...è tutto strano, nulla è scontato.

Buone modifiche allora.

L'archetto lo tiro proprio via alla sua base, almeno diventa più bassa e "aerodinamica"; elettricamente dovrebbe esserci più "ciccia" di metallo rispetto alle altre basi. Poi giustamente come dici, s'ha da provà.
Pensa che mio papà mi ha proposto di procurarmi una lastra già tagliata di inox, per evitare ruggine; gli ho detto di non stare li a diventare matto....piuttosto in rame, ecco, quella sarebbe un'interessante prova (poi per l'antiossidatura, ci si ingegna).
Francesco - IU2IJZ


Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #11 il: 25 Febbraio 2017, 21:08:27 »
Eccoci qui, oggi è tornata la piastra ed ho già provveduto a rimontare il tutto.

Piastra con pl rimosso, riverniciata a bomboletta (grazie papà) e scartavetrata per un miglior contatto con il connettore. Mi sono solo dimenticato di comprare il grasso ramato così da proteggere la parte dalla corrosione.



Piastra con magneti e cavo montati



Piastra in posizione sul tetto







Dunque la tenuta c'è anche se per via della curvatura della lamiera non c'è un contatto completo di tutti e tre i magneti. Il fatto è che a centro tetto, con un altra base, il cavo mi ha già segnato la carrozzeria. E c'è sempre l'altro fatto che a centro tetto la lamiera oscilla, qui in fondo sotto ci sono le traverse del telaio.


Francesco - IU2IJZ
1SDG01
« Ultima modifica: 25 Febbraio 2017, 21:10:20 da StratocasterDG (IU2IJZ) »
Francesco - IU2IJZ

Offline Skypperman

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4649
  • Applausi 135
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #12 il: 26 Febbraio 2017, 03:25:43 »
Per la max tenuta ti consiglio di invertire la base mettendo due magneti davanti e uno dietro...
con la mia fino a 170km/h e Sirio Performer 5000 nessun problema!
Fra l'altro con enorme sorpresa senza tarare l'antenna ho 1:1 su tutta la banda!

Anche con la mia mi sono dovuto ingegnare perchè era veramente fatta coi piedi (dopo il primo utilizzo mi è rimasto il PL attaccato sotto l'antenna!!!) e la massa aveva anche il contatto ossidato!!!
Qui puoi vedere tutto l'escursus:



Con una semplice modifica, ho risolto due problemi e la base è anche più robusta... tanto che tiene l'antenna per i 20m lunga 250cm!
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #13 il: 26 Febbraio 2017, 09:44:44 »
Per la max tenuta ti consiglio di invertire la base mettendo due magneti davanti e uno dietro...
con la mia fino a 170km/h e Sirio Performer 5000 nessun problema!
Fra l'altro con enorme sorpresa senza tarare l'antenna ho 1:1 su tutta la banda!

Bene, grazie! La riposiziono subito. Ho ho la lemm at-72, messa su dentro nel box, sdraiata, ho provato ad andare in trasmissione su un canale. Ora non so se il rosmetro della radio sia preciso (anytone 6666), ma mi ha dato 1.9; più che ottimo per quella situazione. Vorrei testarci la miniturbo e la sirio 2000, che sulle precedenti basi non rendevano, solo che dovrei allargare il foro e al momento mi sarebbe un po' difficoltoso.

Anche con la mia mi sono dovuto ingegnare perchè era veramente fatta coi piedi (dopo il primo utilizzo mi è rimasto il PL attaccato sotto l'antenna!!!) e la massa aveva anche il contatto ossidato!!!

Ho visto quelle due micropunzonature fatte direttamente sul pl [emoji30]

Qui puoi vedere tutto l'escursus:



Con una semplice modifica, ho risolto due problemi e la base è anche più robusta... tanto che tiene l'antenna per i 20m lunga 250cm!

Ma da fermo, spero...o con auto in movimento??


Francesco - IU2IJZ
1SDG01
Francesco - IU2IJZ

Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #14 il: 26 Febbraio 2017, 12:36:29 »
Confermo ROS 1.0 su tutti e 40 i canali, con la radio alla massima potenza. Oserei dire che si possa operare tranquillamente sui 10 metri, perché andando su il ROS non sale molto velocemente (mentre lo fa in basso).


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Francesco - IU2IJZ


Offline Skypperman

  • Manager Dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4649
  • Applausi 135
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #15 il: 27 Febbraio 2017, 00:38:44 »
 Anche in movimento, ma non oltre i 120km/h con quella dei 20m... ho praticamente preso una antenna da camion americana , eliminato il mollone originale a centro antenna e realizzato un altro con filo di rame da 2.5mm su pvc e usato lo stilo della Sirio lungo circa 180cm, lunghezza totale circa 250cm... praticamente adesso mi risuona pura a 14.150 ma cortocircuitando alcune spire posso farla risuonare nelle altre bande dei 15, 12 e 10/11m...  in 10m mi copre tutta la banda con una larghezza enorme, idem in 11m... il rendimento è anche meglio della Sirio, anche se usando lo stesso stilo per entrambe le antenne non posso quantificare le differenze ma credo che possa arrivare vicino ad 1 punto santiago. Il prossimo step sarà costruire una bobina che faccia anche i 40 e 80m.

73 Alex
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019


Offline StratocasterDG

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 477
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU2IJZ
Re:Base trimagnetica con pl: come rimuoverlo?
« Risposta #16 il: 27 Febbraio 2017, 15:25:31 »
Beh, è un buon risultato quella velocità per quell'antenna! E complimenti per la modifica/autocostruzione della multi banda!


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Francesco - IU2IJZ