Autore Topic: SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO  (Letto 1455 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline JOSKER

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« il: 09 Febbraio 2017, 11:42:16 »
Ciao,
vorrei acquistare un portatile icom/yaesu (tx/rx) vhf/uhf con ampia gamma in ricezione. Ci sono 2 modelli che trovo interessanti: yaesu VX-3E e VX-6E che sono piccoli (il primo minuscolo). Per gli Icon che a pelle mi piacciono di più non ho trovato TX con gamma ampia RX.
Tenete presente che sono 20 anni che ho smesso col CB e nell'altra sezione sto cercando pure di capire che devo fare per l'esame.
Voi avete un buon apparecchio da consigliarmi ??? (diciamo intorno max 350 euro).

Grazie!!!!


Offline moooose IU5HIW

  • 1RGK557
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 321
  • Applausi 91
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #1 il: 09 Febbraio 2017, 12:10:50 »
Ciao

mi permetto di suggerirti un'ulteriore elemento di valutazione, cioè la potenza di trasmissione. Il Wx-3 ha infatti una potenza massima di 3W, mentre il VX-6E di 5W.
Oltre a questi modelli potresti considerare lo Yaesu FT1DE che trasmette anche in digitale C4FM, così come l'Alinco DJ-G7E che trasmette anche in 1.2 GHz; ambedue rientrano nel tuo budget e hanno una sezione ricevente come quella che cerchi.
Sentiamo altri suggerimenti.

73

Offline JOSKER

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #2 il: 09 Febbraio 2017, 12:44:23 »
Ciao

mi permetto di suggerirti un'ulteriore elemento di valutazione, cioè la potenza di trasmissione. Il Wx-3 ha infatti una potenza massima di 3W, mentre il VX-6E di 5W.
Oltre a questi modelli potresti considerare lo Yaesu FT1DE che trasmette anche in digitale C4FM, così come l'Alinco DJ-G7E che trasmette anche in 1.2 GHz; ambedue rientrano nel tuo budget e hanno una sezione ricevente come quella che cerchi.
Sentiamo altri suggerimenti.

73

Grazie!!! Sono molto tentato dal VX-6E a questo punto! (costa anche un pò meno). L'FT1DE è molto bello, ma mi sembra un pò più grande (dalle foto).
La lafayette non fa più apparecchi di questo tipo?

Grazie




Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10939
  • Applausi 371
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #3 il: 09 Febbraio 2017, 15:46:29 »
Ciao,
vorrei acquistare un portatile icom/yaesu (tx/rx) vhf/uhf con ampia gamma in ricezione. Ci sono 2 modelli che trovo interessanti: yaesu VX-3E e VX-6E che sono piccoli (il primo minuscolo). Per gli Icon che a pelle mi piacciono di più non ho trovato TX con gamma ampia RX.
Tenete presente che sono 20 anni che ho smesso col CB e nell'altra sezione sto cercando pure di capire che devo fare per l'esame.
Voi avete un buon apparecchio da consigliarmi ??? (diciamo intorno max 350 euro).

Grazie!!!!

se ti piace l'Icom.....
prova a dare un sbirciata sul mercatino....

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=66637.0

Offline IU2DXS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 136
  • Applausi 51
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DXS
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #4 il: 09 Febbraio 2017, 15:50:24 »
Ciao, se non ti serve il doppio ascolto, il digitale, gsm ed altri orpelli simili...Yaesu VX-6E tutta la vita! 73


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Shack: Kenwood TS-590 SG --- Yaesu VX-6E used for car/mobile activity, with antenna "Diamond SRJ77CA" or "Diamond MR77PL" (for car) --- FUNcube Dongle Pro+ --- MacBook Pro --- Belden H-155 --- Extreme Super Wide Vertical Antenna 1-50 MHz by IW2EN --- MFJ-1622 Apartment Antenna, HF, 40M-2M --- Diamond x50n Antenna --- Power Supply Hoxin TD-14SS30


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #5 il: 09 Febbraio 2017, 16:23:28 »
Restando negli analogici se vuoi un portatile facile da usare, economico e robusto lo Yaesu Ft-60 è l'ideale. Se cerchi una radio piccola e leggera ma performante lo Yaesu Vx-6 è imbattibile. Il Vx-3 lascialo perdere, è una radio per fiere e risente della pochissima potenza e della batteria limitata anche se l'ho avuta ed è un gioiellino ma vale secondo me come seconda radio portatile.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline yaesu1976

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 171
  • Applausi 9
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #6 il: 09 Febbraio 2017, 16:55:14 »
Io son circa una settimana ke ho il vx8de e a dir di molti ho già imparato tutte le impostaZioni e la maggior parte nn serve entrar nel menu ma da tastierA con un solo tasto!! Bellissima a confronto dello scanner vr120 a fianco riceve meglio !!! L unica pecca e che se nn hai manualità nel fai da te i suoi optional gps batterie caricatori cavi ecc costan un botto ma se hai passione e manualità trovi tutto da adattare....


Sent from my iPhone using rogerKapp mobile .com/byo/displayAndDownloadByoApp?rid=263]RogerKApp[/url]


Offline JOSKER

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #7 il: 09 Febbraio 2017, 16:59:02 »
Ragazzi grazie a tutti anche per link mercatino. Vorrei darvi degli "applausi", ma non ho capito come si fa.
Ad ogni modo mi avete fatto salire la scimmia e ho già preso contatto per ordinare un VX-6E!!!!!  :dance:
Mi sento come se stessi aspettando un figlio e non mi capita dai tempi di quando dicevo col baracchino "santiago a strisce e radio a pallini"... :-D

Offline moooose IU5HIW

  • 1RGK557
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 321
  • Applausi 91
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #8 il: 09 Febbraio 2017, 19:40:32 »
Una sola considerazione riguardo allo Yaesu FT60 (che secondo me ha un rapporto qualità prezzo eccellente): l'estensione di banda in ricezione è ridotta rispetto al VX-6E, e questo mi è sembrato un fattore per te importante.
Riguardo alle scimmie, io ne ho uno zoo..... :-D

PS. Per gli applausi basta fare un clic sulla parola "aumenta" sotto il nominativo dei partecipanti al forum.


Offline JOSKER

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #9 il: 10 Febbraio 2017, 12:07:55 »
Una sola considerazione riguardo allo Yaesu FT60 (che secondo me ha un rapporto qualità prezzo eccellente): l'estensione di banda in ricezione è ridotta rispetto al VX-6E, e questo mi è sembrato un fattore per te importante.
Riguardo alle scimmie, io ne ho uno zoo..... :-D

PS. Per gli applausi basta fare un clic sulla parola "aumenta" sotto il nominativo dei partecipanti al forum.

Più che altro che non potendo usarlo in tx (non ho patente) me la giro un pò per le frequenze.
Scusate se rompo, ma vorrei chiedere:

1. Ma esistono canali di emergenza (nel senso che per esempio non c'è la frequenza del canale 16 marino...o c'è  :-[)
2. Le batterie di questi apparecchi quando durano?

Ma "aumenta" sotto il nome del profilo (o cmq nell'area in alto a sinistra dove ci sono il nik e altre info dell'utente)? perché io non vedo niente.
Non è che siccome sono "orecchio di gomma" non posso ancora applaudire?

Offline diaflash240

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 306
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Qrz.com
    • E-mail
  • Nominativo: IZ6RJQ
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #10 il: 06 Marzo 2017, 21:55:31 »
Lo hai acquistato?

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando rogerKapp mobile

IZ6RJQ
Operatore Fabrizio
QTH Locator: JN62OL
DMR-ID: 2226400
NXDN ID: 25890


Offline IU1IAZ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 116
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • MQC 336
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU1IAZ
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #11 il: 07 Marzo 2017, 09:22:11 »
Ciao,
personalmente ho esperienza di un VX-6 da qualche mese.

Come è stato già indicato dagli altri colleghi del forum, si tratta di una radio che appare davvero indistruttibile.
Più piccola rispetto ad un Baofeng e con un menù per le impostazioni (tante) utilizzabile con semplicità.
Consiglio l'impiego di un cavo per la programmazione, in quanto, anche se manualmente la possibilità di memorizzare le frequenze risulta veloce, di contro non vi è la possibilità di cancellare un inserimento ma solamente di riscriverlo (col cavo riprogrammi l'intera memoria).

Come avrai letto nelle specifiche del VX-6, vi è la possibilità, molto utile, di raggruppare i canali memorizzati in "banchi", ovvero è possibile visualizzare tutte le frequenze memorizzate oppure utilizzarne solamente un sottoinsieme (tra l'altro ogni frequenza memorizzata può appartenere a più gruppi/banchi).

Non vi è un vero e proprio doppio ascolto ma una modalità per la quale, ogni 5 secondi, salta per un istante su un canale che hai precedentemente scelto e controlla se c'è un segnale, dopodichè ritorna sulla frequenza su cui era prima del "salto".

Per quel che riguarda la batteria:
- ad ogni accensione compare l'indicazione della tensione della batteria, quando è completamente carica indica poco più di 8V, mentre se indica 7.3V vuol dire che è arrivata alla fine
- durante l'impiego non vi è un indicatore dello stato della batteria, solamente compare un simbolo quando la batteria risulta scarica, dapprima compare solo quando sei in trasmissione, per poi scomparire quando sei in ascolto
- per la carica occorrono diverse ore
- per la durata.... io la carico ogni 3/4 giorni ma se dovessi utilizzarla in modo intensivo non penso che raggiungerebbe i 2 giorni

Antenna:
L'antenna a corredo è molto buona, io l'ho sostituita con una "coda di topo" (più lunga ma anche ripiegabile all'inverosimile)

Utilizzandola con 5W, durante i passaggi scalda un po' ma comunque molto meno del RETEVIS 5R (clone del baofeng) che utilizzavo prima.

Dai rapporti di ascolto mi viene descritto che dalla modulazione si riconosce che si tratta di uno Yaesu, che risulta corposa/piena (probabilmente per il fatto che essendo waterproof la capsula del microfono è dietro ad una membrana un po' più strutturata del consueto) e per lo più delle volte senza fruscio (da questo dipende anche da dove di trovi, ecc.. ecc...)

Per ora è tutto,
quando ti arriva (se l'hai ordinato) siamo qua!

Un saluto,
buona giornata.




Offline JOSKER

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 37
  • Applausi 4
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:SCELTA PORTATILE VHF/UHF PORTATILE E PICCOLO
« Risposta #12 il: 07 Marzo 2017, 10:27:48 »
Ciao a tutti,
la radio mi è arrivata e mi è arrivato anche l'Intek HP-980HP (un clone UV-R5)  :dance:. Ordinato anche un VX-3E (come backup)   :rockwoot: che dovrebbe arrivare settimana prossima.
Io personalmente credo che una radio portatile deve avere 3 caratteristiche: compattezza, affidabilità, autonomia. Queste 3 caratteristiche sono espresse in modo egregio dal VX-6. L'intek ha anche caratteristiche molto interessanti come per esempio un vero doppio ascolto e non come il dual watch dello Yaesu che è molo "radioamatoriale", ma poco pratico se si ha necessità di stare sub rx su stazione base (o in generale su altra stazione). Troppo lento invece lo scan in vfo dell'intek.

Inoltre, da sempre, la potenza non è stata mai una mia prerogativa. Che non significa che mi fanno schifo i watt eh!, ma 8W di centro banda dell'intek forse vanno bene per fare esperimenti, ma gli esperimenti per definizione sono il contrario dell'affidabilità. In ogni caso se si ha necessità reale (non a scopo ludico o ricreativo) di avere un portatile di elevata potenza la scelta non è certo l'intek.

Personalmente la logistica è per me pessima: primo piano di un condominio in mezzo ad altri condomini. Nonostante tutto il gommino qualche soddisfazione la da (oltre i ripetitori che arrivano a fondo scala), ma il prossimo acquisto è antenna un pò più seria.

Cioè che potrebbe apparire strano è che avendo entrambi gli apparati si ha l'impressione che siano fatte per 2 contesti differenti. Lo yaesu è una vera piccola radio che fa benissimo la radio amatoriale. L'intek è un ibrido fra una radio amatoriale e una radio di servizio. Non fa benissimo nessuna delle 2 cose, ma fa discretamente entrambe.

Ciao!